Home » Agevolazioni sull'assicurazione RCA » Agevolazioni auto “Legge 104” e assicurazione

Agevolazioni auto “Legge 104” e assicurazione - Pag.2

Agevolazioni auto per disabili
Agevolazioni auto per disabili
Questo articolo ha avuto molti commenti con risposte del nostro esperto, per praticita' li abbiamo divisi in piu' pagine. Questa e' una delle pagine dei commenti, cerca qui sotto se trovi la risposta alla tua domanda! L'articolo originale lo trovi qui: Agevolazioni auto “Legge 104” e assicurazione .


2014-07-14

2.831 commenti

VUOI FARE UNA DOMANDA? VAI IN FONDO ALLA PAGINA, OPPURE RISPONDI AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Giuseppe

    è possibile noleggiare una auto lungo termine con l’IVA al 4% e far applicare l’esenzione del bollo?

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo la legge parla solo di “acquisto”.

  2. Fabia mensi

    abbiamo acquistato un’auto per mia madre usufruendo della 104. mia madre non è convivente ma nell’appartamento a fianco e non è amio carico. Da 20 anni non ha piu un veicolo assicurato e, afronte di qualche agevolazione deve pagare € 1350 di assicurazione per una y da 75 cv .Mia madre ha 91 anni e priva di patente mentre io ne ho 58 e sono in classe di merito massima,. Si può ovviare a questa follia?
    grazie

    • Esperto
      Esperto

      SI ma uno dei due deve cambiare residenza in modo da fare stato di famiglia assieme. In tal modo potreste applicare la legge Bersani.

  3. Luca

    Salve! Per poter usufruire delle agevolazioni della legge 104 l’autoveicolo da acquistare può essere con normale cambio manuale ?

    • Esperto
      Esperto

      Certamente.

  4. Marco

    Salve! Mia nonna ha una documentazione di invalidità 104 non revisionabile, ma come dicitura ha la seguente descrizione: “soggetto con capacità di deambulazione sensibilmente ridotte”. Visto che vuole acquistare un auto nuova, il termine “sensibilmente ” non rientra nelle categorie per acquisto con IVA al 4%. Quindi chiedo se può usufruire delle agevolazioni ?
    Dimenticavo che è stato chiesto una certificazione integrativa redatta dall’INPS che attesti la categoria di riferimento….. secondo voi può avvalersi delle agevolazioni?

    • Esperto
      Esperto

      In genere queste categorie di disabili hanno diritto all’agevolazione per veicoli dotati di equipaggiamenti speciali (es. pedane, ecc.)

      • Marco

        Grazie per la risposta tempestiva. Quindi l’auto dovrebbe essere accessoriata con un supporto che faciliti l’entrata del disabile. Comunque hanno chiesto un certificato integrativo redatto dall’INPS per usufruire dell”iva al 4%

  5. Tiziana

    Assisto una persona disabile al 100 (con legge 104) ,ma non sono convivente: abbiamo diritto all’acquisto di una nuova auto a nome suo e assicurazione a nome mio, considerato che lui non puo’ guidare?

    • Esperto
      Esperto

      Per il diritto alle agevolazioni, dipende dal tipo di disabilità. Assicurazione: contraente della polizza può essere chiunque, tuttavia la classe di merito segue obbligatoriamente il proprietario. Il fatto che non abbia patente non influisce.

      • Tiziana

        La persona disabile e’in sedia a rotelle, con riconoscinento del 100…quindi l’eventuale nuova auto non si puo’ cointestate?

        • Esperto
          Esperto

          No, non si può.

  6. Guglielmo

    Salve, io possiedo un’auto comprata con l’iva al 4% 5 anni fa, vorrei comprarne una nuova, ma tenere anche quella che ho adesso e passarla a mia moglie, posso farlo o devo fare un passaggio di proprietà a nome suo?

    • Esperto
      Esperto

      Puoi anche evitare la voltura, per le agevolazioni non ci sono problemi (ricorda di trasferire sulla nuova l’esenzione bollo), tuttavia fai attenzione all’assicurazione,d ato che la polizza attuale rimarrebbe legata al veicolo e su quella nuova dovresti usare la legge bersani , con spesa maggiore.

  7. danilo

    buongiorno
    ho ordinato una nuova auto da acquistare con legge 104 . Per portare in detrazione l’importo di 18078,00€ già da quest’anno è possibile con una fattura d’acquisto datata dicembre ( magari con un acconto per € 20000,00 ) e poi ritirare l’auto e immatricolarla a gennaio quando arriverà l’auto ?
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Fa fede la data della fattura, quindi direi che è possibile, sempre ammesso che stia bene al concessionario fatturare e poi immatricolare dopo.

      • danilo

        Grazie per la pronta risposta . Per il concessionario non c’è nessun problema , mi farebbe una fattura per un acconto . Però non puo’ indicare il numero di targa

        • Esperto
          Esperto

          Fattura di acconto e senza il numero di targa, penso proprio che non vada bene.

        • danilo

          Sono confuso . Quindi il concessionario dovrebbe indicare il numero di targa . Ma se l’auto non è ancora immatricolata come fa? Non fa fede quindi la fattura , ma l’immatricolazione ? grazie

        • Esperto
          Esperto

          Io ritengo che vada di competenza nell’anno in cui c’è la fattura A SALDO, anche se piccola, ma essendo materia fiscale piuttosto complessa, meglio se chiedi parere al tuo commercialista o ad un CAF.

  8. Tony

    Buonasera… come posso capire se l’auto di mio padre disabile al 100% è stata comprata con le agevolazioni della legge 104?.. E forse scritto sul biglietto sul libretto di immatricolazione ?…Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Lo vedi dalla fattura di acquisto.

  9. lorenzo

    salve, avendo mio padre con invalidità al 100% volevo usufruire della 104 ma nella la normativa riguardo la cilindrata 2000 cc a benzina e 2800 cc a gasolio c’è un limite anche per i cv o kw ? grazie

    • Esperto
      Esperto

      No. Largo ai cavalli, dunque! L’altro limite è però il costo.

  10. Paolo

    a mia moglie è stata riconosciuta invalidità con le seguenti diciture sul certificato: invalido ultrasessantacinquantenne necessita di assistenza continua, non essendo in grado di compiere gli atti quotidiani della vita. Riconosciuto Handicap grave (rientra tra i requisiti previsti dall’art.3 comma 3 Legge 104/1992)
    A tale minorazione fisica consegue una capacità di deambulazione sensibilmente ridotta in via permanente.
    Desidererei sapere se ha diritto all’esenzione del bollo auto, all’esenzione del IPT, se ha diritto all’iVA ridotta nell’acquisto di una eventuale automobile. Grazie

    • Esperto
      Esperto

      A mio giudizio, ne ha pieno diritto.

  11. Sonia

    sono sempre Sonia gritti, ho letto un po’, e ho letto bene che per poter usufruire delle agevolazioni non valgono i veicoli a GPL?
    Grazie ancora per la pazienza

    • Esperto
      Esperto

      Domanda “spinosa”. Dovrebbe valere:
      Agevolazione IRPEF: nessun problema
      IVA al 4%: in effetti è riservata alle vetture benzina o diesel
      Esenzione bollo: dovrebbe essere al 75%, ma dipende dalla regioni

      Se si vuole un’auto a GPL con agevolazioni 104, direi che conviene installare l’impianto dopo. A meno che non siano uscite delle circolari di rettifica che mi sono sfuggite.

      • Isa

        E per le auto a metano?

        • Esperto
          Esperto

          Stessa cosa.

    • Isa

      Io ho sentito l’agenzia delle entrate proprio ora e mi hanno detto che le macchine a metano e gol sono equiparate alla benzina, l’importante è il non superamento della cilindrata.
      Non è uscita nessuna nuova circolare in merito, ed è per questo che non vengono riportati i nuovi carburanti.

      • Esperto
        Esperto

        Mi chiedo: se non è uscita nessuna circolare di rettifica e la legge parla chiaramente solo di benzina o diesel, questa autorizzazione è dunque solo a voce?! E se ti viene contestato qualcosa come ci si difende? Vi invito a riflettere su questo.

        • Isa

          Le macchine a metano e gpl sono macchine con avviamento a benzina, e quindi ad esse equiparate, non riesco a capire che differenza possa fare per l’agenzia delle entrate….

        • Esperto
          Esperto

          Dipende cosa c’è scritto sul libretto.

  12. Sonia

    buona sera mi è stata riconosciuta l’invalidità 100 con handicap grave comma 3 art 3 , la legge 104 , e altre ancora.
    siccome il mio meccanico mi ha detto che l’ auto in mio possesso non avrà vita lunga….
    volevo capire come poter acquistare un auto con le agevolazioni concesse.
    se per favore mi dite come devo fare. Che so vado in una concessionaria e faccio vedere i verbali dell’invalidità? cosa devo fare?grazie per la cortesia

    • Esperto
      Esperto

      Esatto, andare in una concessionaria e far vedere le carte è un buon modo, sperando di trovare un impiegato preparato in materia!

  13. Lillo

    Salve ho mia madre convivente disabile con L. 104 (non a carico fiscale però), è possibile acquistare il veicolo a suo nome anche se non ha patente di guida (sono io a portarla in giro)? grazie

    • Esperto
      Esperto

      Si certo, l’assenza di patente non preclude la possibilità di acquistare e neanche di assicurare un’auto.

  14. vincenzo

    Salve, ho acquistato un auto con l agevolazione precisamente 1 anno fà, ma ritengo di aver sbagliato l acquisto, potrei vendere l auto, restituendo differenza iva – irpef e ribeneficiare delle detrazioni? irpef e iva.

    • Esperto
      Esperto

      Se ci sono dimostrate mutate necessità, è possibile riavere le agevolazioni anche subito.

      • vincenzo

        Non è il mio caso in quanto l ‘Handicap è psichico con indennità di accompagnamento, per cui volevo sapere se fosse possibile vendere oggi prima dei due anni, restituendo tutto e riacquistare un auto sempre con i benefici iniziali.

        Grazie

        • Esperto
          Esperto

          Restituendo i benefici è forse possibile, devi valutare assieme ad un commercialista una pratica di ravvedimento operoso.

  15. Giuseppe

    Buongiorno, avrei bisogno di un’informazione riguardo all’esenzione del bollo e sulla guida dell’auto. Mio nonno ha acquistato da poco un’auto nuova con le agevolazioni previste dalla legge 104/92. Già possessore di un’auto acquistata nel 2005 sempre con le agevolazioni previste, adesso dovrà chiedere l’esenzione del bollo sull’auto nuova. Premetto che terrà entrambe le auto, vorrei sapere quale fosse la procedura per richiedere l’esenzione e se può chiedere il rimborso dell’IPT visto che sono passati ormai abbondantemente i 4 anni. La seconda domanda è, se noi familiari, con la stessa residenza ma non appartenenti allo stesso nucleo familiare, possiamo guidare l’auto adattata (come previsto dalla patologia, amputazione del braccio sx, e dalla patente speciale l’auto ha il cambio automatico ed una pulsantiera al volante per accensione luci e frecce) senza incorrere in sanzioni o fermi.
    grazie anticipatamente

    • Esperto
      Esperto

      Visto il tempo trascorso, tuo nonno ha piene agevolazioni, ma doveva chiederle al momento dell’acquisto. Se ha già pagato la IPT; riavere il denaro non sarà facile.
      La guida è libera da un punto di vista del Codice della Strada, ma va da se’ che in caso di uso continuativo non per il disabile, si potrebbe incorrere in una contestazione delle agevolazioni.

      • Isa

        Chi potrebbe contestare?
        Se uno utilizza l’auto tutti i giorni per andare al lavoro e a necessità la utilizza per il disabile è contestabile?

        • Esperto
          Esperto

          SI, lo è, ma va da se’ che non è facile che ciò accada.

  16. daniele

    Buongiorno,il 26 settembre 2016 la mia auto compie 4 anni e vorrei sapere se posso procedere all’acquisto di una nuova usufruendo delle agevolazioni avute con la prima oppure e’ cambiato qualcosa ultimamente sulla legge 104?

    • Esperto
      Esperto

      SI, confermo.

  17. Roberta

    dopo un ricorso per via legali mi è stato riconosciuto dal CTU “soggetto in stato di handicap grave”
    legge 104/92 comma 3 legge 3 ultrasessantacinquenne con necessità di assistenza continua non essendo in
    grado di compiere autonomamente gli atti della vita quotidiana con diritto alla indennità di accompagnamento
    legge 18/1980.
    il decreto del tribunale omologa in assenza di contestazione ” indennità di accompagnamento ed handicap in gravità e accertamento del requisito sanitario: positivo
    questi documenti , non sono previsti dalla agenzia delle entrate per le agevolazioni acquisto auto ( chiedono i verbali dell’ASL).
    l’INPS mi accorda l’accompagnamento ma non prevede invio di un nuovo verbale.
    come posso procedere?

    • Esperto
      Esperto

      A mio giudizio ne hai diritto, ma mi apre di capire che un verbale del CTU non basti… forse puoi provare a chiedere al tribunale di obbligare la ASL a rilasciare un regolare verbale? E’ un caso mai affrontato prima.

  18. pasquale toppa

    se l’auto acquistata con la l.104 costa circa 21000 euro ,quindi supera i 18075,00,la differenza posso mettercela di tasca mia o il prezzo non deve mai superare i 18075,00 come per legge?
    grazie

    • Esperto
      Esperto

      No no, figuriamoci, puoi acquistare un’auto di qualsiasi prezzo, solo che le agevolazioni saranno al massimo per la cifra indicata.

  19. sasa

    Salve, mia nonna non è carico fiscalmente di mio padre; quindi l’auto deve essere intestata a lei. Oltre a mio padre, che è suo tutore, posso guidare l’auto in assenza di mio padre? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Certo, al guida è libera, ovviamente stipulate una assicurazione che non abbia clausole di guida esclusiva.

  20. LUIGI

    Salve, ho acquistato,una vettura intestata a mio padre con legge 104 in data 16 dicembre 2012, se volessi acquistarne un’altra utlizzando i benefici della legge 104 di mio padre, potrei già farlo adesso visto che sono passati i due anni? o devo aspettare fino allo scadere dei 4 anni e poi, posso fare nuovo acquisto. Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      Devi attendere 4 anni. Manca poco!

  21. Isabella

    Buongiorno, mia mamma è titolare di l.104 disabile al 100% per disabilità motorie gravi.
    Abbiamo già un’auto di cui abbiamo agevolazione de bollo, vorremmo acquistarne una nuova, terremmo esenzione del bollo sulla vecchia e per la nuova avremmo diritto all’iva al 4% se intestata a lei l’auto? Io sono nello stesso stato di famiglia e il finanziamento dovrei farlo io in quanto per età non lo darebbero né a lei né a mio padre, posso poi avere io la detrazione del 19%?
    Grazie saluti Isabella

    • Esperto
      Esperto

      Confermo che potete avere l’agevolazione sulla nuova auto tenendo la precedente, ma solo se non avete beneficiato delle stesse agevolazioni negli ultimi 4 anni.
      Per il finanziamento: se la disabile non è a carico fiscale, l’auto va intestata a lei e da lei pagata materialmente, e sempre e solo lei potrà beneficiare dell’agevolazione fiscale.

      • Isabella

        Quali sono i documenti necessari per ottenere l’agevolazione iva?
        Ho un verbale INPS dove riconoscono a mia madre una grave disabilità motoria legge 104/92 comma 3 legge 3 è un verbale di invalidità civile con invalidità al 100%…. La concessionaria mi chiede un documento “commissione di prima istanza”.
        Io non c’è l’ho!
        Grazie

        • Esperto
          Esperto

          “Commissione di prima istanza” o “verbale di invalidità civile” sono la stessa cosa, quindi secondo me già lo hai.

  22. Terry

    Abbiamo acquistato un auto e c’è la possibilità di usufruire della legge 104. La concessionaria , al momento del ritiro dell’auto ci ha detto che se utilizziamo la legge 104 con iva al 4% non possono far valere l’offerta del tettuccio panoramico (circa 1800 euro). Ci siamo trovati spiazzati. Chiedo a lei se questo può essere possibile e a chi posso rivolgermi prima di acquistare l’auto. Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      Penso che la posizione del concessionario ( o della casa madre se è lei che attua la promozione) sia sbagliata. Fai notare che sarebbe discriminante.

  23. Maria

    Buongiorno,
    mio padre ha diritto alle agevolazioni per la L104 in quando invalido. Ha già un’auto vecchia ma vorrebbe acquistarne una nuova senza vendere la vecchia. Deve obbligatoriamente vendere la vecchia o può comunque usufruire delle agevolazioni all’acquisto di una nuova? Se si, dato che attualmente non paga il bollo sulla vecchia, cosa succede al nuovo acquisto? Può rinunciare al bollo agevolato sulla vecchia e trasferirlo sulla nuova?
    Un’altra cosa, mio padre non guida, l’assicurazione sulla vecchia auto è intestata a mia madre. Chi potrebbe o dovrebbe intestare la nuova assicurazione?
    Grazie mille,
    Cordialmente,
    Maria

    • Esperto
      Esperto

      Può tenere la vecchia auto e dovrà scegliere su quale delle due beneficiare dell’esenzione del bollo. Per l’assicurazione, nota che questa è sempre di titolarità del proprietario del veicolo e il non avere patente non preclude la possibilità di fare una polizza. Se tenete la vecchia, la nuova auto potrà essere assicurata con legge Bersani applicata su quella che tenete, prendendone quindi la classe. Come contraente mettete chi materialmente paga e firma la polizza.

  24. Christian

    Salve!
    Mia nonna è stata riconosciuta invalida al 100% con annessa legge 104/92. Ero intenzionato a comprare un auto nuova e mi chiedevo come potevo usufruire dei benefici riguardanti la legge 104 e soprattutto se posso usufruirne. Nel caso la cosa sia fattibile, Vorrei qualche consiglio su come procedere è una delucidazione sulla questione “fiscalmente a carico” a fini dell’acquisto dell’auto.
    Saluti

    • Esperto
      Esperto

      Un buon inizio sarebbe leggere l’articolo, dove trovi tutte le risposte ai tuoi dubbi.

      • Christian

        Chiedevo un esemplificazione. Da quello che ho capito io, personalmente non potrei usufruire di queste agevolazioni visto che non ho mia nonna a carico fiscalmente. E nel caso in cui acquistasse lei l’auto? Lo so possono essere domande retoriche, ma gradirei una esemplificazione. La ringrazio!

        • Esperto
          Esperto

          Non ho ben capito il dubbio. Se tua nonna ha diritto alle agevolazioni auto, questa deve essere a lei intestata oppure, come hai rilevato, ad un familiare che la abbia in carico fiscale.

  25. michael

    salve, avrei bisogno di informazioni…
    sono un ragazzo invalido al 100%, inabile al lavoro, con accompagnamento e con 104 comma 3 art 3 con handicap grave riconosciuta nel 2011….
    revisione nel giugno 2016,,, ma non mi hanno ancora chiamato a visita….
    cmq sia io nel 2014 ho avuto complicazioni alla deambulazione e ora ho vari fogli del medico dove indicano che ho una grave deambulazione….
    per l’iva al 4 % devo presentare il verbale 104 dove pero nn c’e scritto che ho gravi dificolta nella deambulazione, quindi solo con quello mi boccerebbero la pratica? posso presentare in tal caso i fogli dove indicano la mia grave deambulazione?grazie millle

    • Esperto
      Esperto

      Penso che dovrai attendere il nuovo verbale; in sede di visita di al medico che vuoi usare le agevolazioni auto così magari specifica nel verbale le diciture necessarie.

  26. Roberta Rega

    Ciao, io ho bisogno di chiedervi chiarimenti e informazioni, in pratica io ho invalidità dell’80%, legge 104 e legge 98 e dovrei comprare un auto, quindi dovrei presentare tutto al mio rivemditore auto per la riduzione dell’ iva al 4% , e per assicurazione rca e bollo auto potrei avere agevolazioni! Sono n panico!!! Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Panico? Per una pratica di questo tipo? Ma figuriamoci!
      Non tutte le disabilità danno diritto alle agevolazioni auto, tu devi capire se ne hai diritto chiedendo alla tua ASL o anche direttamente al concessionario, se È preparato saprà darti un parere.

  27. Ledonne Carmela

    Per acquistare una nuova macchina dopo i quattro anni ed usufruire dell’agevolazione della 104, è necessario vendere la macchina vecchia, precedentemente acquistata con l’agevolazione? Grazie della risposta

    • Esperto
      Esperto

      No, non è necessario.

  28. Carlo

    Buongiorno. Usufruisco della legge 104 con invalidità al 70% posso acquistare un auto usata senza alcun sistema x disabili e non pagare il trapasso e scaricare il 19% del costo della stessa? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Dipende dal tipo di disabilità. Chiedi alla tua ASL o anche ad un concessionario preparato, mostrando il tuo verbale.

  29. Laura

    Buon giorno volevo sapere se per fare il trapasso in testando la macchina a mia mamma che è disabile al 100per 100 e ha diritto all accompagnato ho diritto a uno sconto o va in base al reddito

    • Esperto
      Esperto

      Se tua madre ha diritto alle agevolazioni auto (dipende dal tipo di disabilità), allora è esentata dal pagamento della IPT; che è il maggior costo di una voltura.

  30. MASSIMO

    un mio cliente ha comprato una vettura nuova usufruendo dell’iva agevolata al 4% e apportando delle modifiche obbligate… purtroppo dopo soli 2 mesi ha dovuto rivenderla per errore di misure
    cosa dovrà aspettarsi adesso in merito a

    DIFFERENZA IVA NON PAGATA !!!!!!!!!
    SPESE PER MODIFICHE FATTE E RELATIVI RIMBORSI PER LE STESSE CHE DOVREBBE RIAVERE O LI PERDE????!!!! ATTENDO VOSTRI CONSIGLI

    • Esperto
      Esperto

      la legge consente di non perdere le agevolazioni se il veicolo deve essere rivenduto prima di 2 anni a causa di mutate necessità legate al proprio handicap e se ne viene riacquistato un altro con diversi adattamenti. Questa la teoria… in pratica in questo caso, se si è trattato di un errore e non di mutate necessità, non sarà facile far risalire il caso alla fattispecie, ma potete provarci.

  31. Antonio

    Buongiorno,
    mio padre (79 anni), usufruisce della legge 104, per gravi problemi di salute ( pacemaker, stampelle,…), invalido al 100%, e dovremmo comprare un’auto per soddisfare le sue esigenze. La mia domanda è: l’auto deve essere intestata a lui per usufruire delle agevolazioni, visto che è in una grave situazione economica e devo essere io a sostenere i relativi costi?
    grazie
    Antonio

    p.s.
    non siamo sullo stesso stato di famiglia.

    • Esperto
      Esperto

      Come più volte detto, l’auto deve obbligatoriamente essere intestata al disabile oppure alla persona che lo ha in carico fiscale.

  32. Daniela Muscio

    Salve vorrei esporre la mia situazione.Usavo l’auto di mia zia regolarmente intestata a lei con assicurazione a suo carico.Purtroppo a maggio 2016 mia zia è deceduta e io vorrei continuare a tenere la sua macchina ma intestandola a nome di mia madre invalida affinchè posso usarla per i suoi spostamenti in quanto a carico mio,ho letto sul sito dell’agenzia delle entrate che i disabili sono esenti dalla imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà,posso ritenerla una fonte valida?e dove potrei avere informazione specifiche a riguardo?tramite Aci del mio territorio competente?Grazie accetto qualsiasi consiglio.

    • Esperto
      Esperto

      Questo articolo è già una buona base di partenza, in ogni caso ciò che conta è la tipologia di disabilità in quanto non tutte danno accesso alle agevolazioni auto e alcune sono vincolate a veicoli modificati. Io suggerisco di chiedere alla propria ASL. Nota anche che l’auto in oggetto dovrà subire obbligatoriamente una prima voltura verso gli eredi.

  33. lucia

    Salve vorrei un chiarimento se possibile. A febbraio ho acquistato un’auto nuova usufruendo dell’agevolazione fiscale in quanto intestata a mio padre invalido con accompagnamento. Quando ho fatto la dichiarazione dei redditi mi e’ stato detto che della detrazione del 19% del valore d’acquisto della macchina non potevo averla in quanto questa e’ prevista solo nei casi in cui alle macchine vengano apportate delle modifiche per i disabili .Io non sono convinta di questo .Per cortesia mi puo’ dare lei visto ch’e’ un esperto una risposta plausibile? La ringrazio anticipatamente

    • Esperto
      Esperto

      Dipende dal tipo di disabilità che c’è nel verbale, ma il concessionario avrebbe dovuto darti consulenza su questo aspetto, o almeno indirizzarti verso chi ne sapeva di più. Fai fare ulteriori verifiche, eventualmente chiedi anche alla tua ASL.

  34. Giovanba

    Ciao volevo sapere una cosa. Se si compra una macchina di seconda mano appartenente a un handicap con modifica registrata sul libretto . Io posso smontare questa modifica anche se registrata sul libretto ? E a cosa posso andare in contro ?

    • Esperto
      Esperto

      A seconda della dicitura riportata, a mio giudizio devi passare un nuovo collaudo presso la Motorizzazione.

  35. Salvatore

    Buongiorno.
    Volevo chiedere se acquisto un auto con legge 104 con detrazione irpef diluita in 4 anni ma poi vendo l’auto dopo 2 anni la detrazione degli altri 2 anni la perdo?

    • Esperto
      Esperto

      No, il beneficio si mantiene.

  36. cua antonio michele

    ho una lupo acquistata da mio padre nel settembre 2001 con la legge 104 di mia madre invalida al 100 è con accompagnamento quindi esentata da bollo,i miei genitori sono deceduti,e l’auto è ancora intestata a mio padre in caso di successione,o di rottamazione qual’è la mia posizione con il bollo?grazie.

    • Esperto
      Esperto

      A mio giudizio devi pagarlo dal momento del decesso, ovvero gli eredi devono pagarlo.

  37. Gianluca

    Salve ho mio figlio di 4 anni con legge 104 art.3 comma3 e indennità di accompagnamento . Vorrei sapere se posso usufruire dell’Iva al 4% intestandomi la macchina, l’assicurazione e il finanziamento. Altrimenti se posso usufruire dell’Iva come devo procedere? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Dipende dal tipo di disabilità, la tua ASL o anche il concessionario auto possono dirti di più leggendo il verbale.

  38. francesca

    ho comprato una macchina intestata a mia figlia disabile con legge 104 e quando ho fatto l’assicurazione partendo dalla 14 cl. come posso usufruire dello sconto sull’assicurazione?

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo non c’è alcuna agevolazione per l’assicurazione sulle auto acquistate con agevolazioni di legge 104.

  39. Pier Paolo

    Salve,
    mio padre è titolare di legge 104 (cieco assoluto). Io figlio non abito con lui, quindi non siamo nello stesso nucleo familiare, nè è fiscalmente a carico. Ora mi chiedo: per visite mediche, spostamenti, etc mi occupo tutto io con la mia vecchia auto. E’ possibile acquistare un auto nuova intestandola a lui, ma pagandola io? La risposta è semplice da dire No, ma come può acquistarla lui con pensione minima (sociale)?
    Che senso ha riconoscere dei benefici, sè poi si hanno vincoli economici nell’ottenerli?

    grazie

    • Esperto
      Esperto

      Puoi fargli una donazione in denaro e pagarla dal suo c/c, tuttavia le agevolazioni irpef spetteranno pur sempre a lui, con vantaggi quindi minimi rispetto al beneficiarne eventualmente te.

      • Pier Paolo

        Vi ringrazio per la repentina risposta e mi complimento per l’efficienza e la chiarezza con la quale trattate l’argomento. Per quanto riguarda l’assicurazione possa intestarla io (figlio) anche sè non appartengo allo stesso nucleo familiare? Mio padre non ha patente e nemmeno mia madre. Non posso passare l’assicurazione della mia vecchia auto su questa? In alternativa si potrebbe cointestare il veicolo o si perderebbe l’agevolazione della 104?

        grazie

        • Esperto
          Esperto

          Parto dalla fine: la cointestazione non è possibile. La polizza puoi intestarla a tuo nome ma seguirà comunque il profilo del proprietario, e non puoi usare una polizza di una auto tua. Per maggiori informazioni su questo aspetto, leggi il nostro articolo su differenza tra contraente, proprietario e conducente del veicolo.

  40. domenico

    buongiorno – godo dei benefici della legge 104 e nel 2011 ho acquistato un’autovettura con il beneficio del’aliqouta iva ridotta al 4% ma per ignoranza non ho utilizzato la detrazione del 19% – Posso fiscalmente ancora utilizzare detta detrazione oggi ? – grazie a chi mi può fare sapere qualcosa

    • Esperto
      Esperto

      Temo proprio che sia tardi.

  41. Martina

    Buonasera,mia figlia di 4 anni ha un grave problema cardiaco,le hanno riconosciuto art.3 comma 3.abbiamo esenzione bollo,tessera invalidi, però quando siamo stati in concessionaria per acquistare l’auto mi hanno detto che non ha diritto all’Iva agevolata perché non é un problema motorio.é corretto????

    • Esperto
      Esperto

      Dipende cosa c’è scritto sul verbale: se il concessionario ha ragione, a mio avviso però non avete diritto neanche all’esenzione bollo.

  42. Elena

    Salve mia figlia di età 6 anni ha la legge 104 art3 comma 3 in quanto è diabetica, volevo sapere se è vero che è esente dal bollo perchè mi sono informata nell’ufficio dell’agenzia delle entrate più vicino e mi hanno detto che deve pagarlo!

    • Esperto
      Esperto

      Dipende dalla specifica disabilità, non credo che questa dia diritto alle agevolazioni auto, comunque meglio chiedere alla ASL.

  43. Alessandro

    Salve, mia nonna dovrebbe acquistare un auto nuova con i benefici della 104 essendo riconosciuta invalida. Atteso che la fatturazione e l’intestazione avverrebbe ovviamente a nome di mia nonna, ho letto che il pagamento deve risultare altresi a suo nome diversamente da quanto era in programma. Per quale motivo il pagamento non può farlo il figlio? Non spetterebbe in tal caso la detrazione irpef? Grazie e scusi il ripetersi dell’argomento.

    • Esperto
      Esperto

      Esatto, non spetta in quanto il figlio non ha alcun diritto a benefici fiscali per l’invalidità della madre.

  44. Daniela

    salve!
    a mia madre è stata riconosciuto un “handicap in situazione di gravità (COMMA 3 ART 3). Invalido con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta (art. 381 del DPR 494/1992)”
    Chiedo cortesemente se potrà usufruire delle agevolazioni per eventuale acquisto di auto (esenzione bollo, riduzione iva, agevolazioni irpef)
    grazie anticipatamente per la vostra risposta
    Daniela

    • Esperto
      Esperto

      Direi che le agevolazioni sono vincolate all’uso di un veicolo con speciali adattamenti. Il concessionario ti saprà certamente dare maggiori spiegazioni e trovare una soluzione qualora, di fatto, non abbiate bisogno di pedane o altro.

  45. Manuel

    Salve, sono titolare della L. 104/92 art.3 comma 3, codice ICD9 3092 e 71856.
    Nel verbale è riportato, nella voce Diagnosi funzionale, DISABILITA’ PSICHICA E DEAMBULATORIA.
    Ho necessità di acquistare un auto nuova con cambio automatico in quanto ormai ho grosse difficoltà col ginocchio sinistro. Il concessionario dice che deve essere specificato il tipo di problema alle gambe, dice che deve essere specificata la motivazione ‘fiscale’.
    Il mio dubbio è: non è sufficiente la diagnosi con scritto “disabilità deambulatoria”, visto che con l’art. 3 comma 3 si sottolinea già lo stato di gravità?
    Grazie

    ps: posso eventualmente chiedere un interpello all’Agenzia delle Entrate (che molto probabilmente non risponderà mai)?

    • Esperto
      Esperto

      Ti conviene chiedere una revisione del verbale di invalidità alla ASL specificando l’esigenza dell’auto speciale.

      • Manuel

        Salve, grazie per la celere risposta.
        La ASL dice che il verbale non si può modificare, eventualmente devo fare ricorso oppure la richiesta per una nuova visita.

        • Esperto
          Esperto

          Forse la via migliore è richiedere una nuova visita.

  46. fabio

    salve, volevo sapere se è possibile effettuare comodato d’uso gratuito su macchina intestata a mia nonna comprata con legge 104 nel novembre 2013 in quanto essendo libero professionista vorrei avere la possibilità di scaricarmi spese carburante e manutenzione.

    • Esperto
      Esperto

      E’ ovvio che esponi la nonna al rischio di revoca dei benefici e sanzioni varie.

  47. Maurizio

    Può un diversamente abile usufruire della legge 104 acquistando una vettura usata cc3000 cavalli fiscali231?

    • Esperto
      Esperto

      Per l’agevolazione IVA, max 2.000 cc benzina o 2.800 cc diesel, nessun limite per le altre agevolazioni.

  48. MIRKO

    Salve ho mia figlia invalida motoria legge 104, sarei interessato ad acquistare un auto usata, però nei vari concessionari mi dicono che non è applicabile l’ iva a l 4% sul usato.. è vero? grazie

    • Esperto
      Esperto

      Dipende, se non ha iva esposta significa che è già allo 0%!

  49. Sebastiano Baldassarre

    Buonasera le chiedo, cortesemente un consiglio: mia moglie ha un auto intestata a lei, idem l’assicurazione. Avendo la mamma che usufuisce la legge 104, vuole acquistare un’auto nuova intestata alla mamma, che non ha patente e ne mai ha avuto assicurazione auto, può, mia moglie, passare la sua asicurazione su la nuova auto, o la mamma potrà usufruire di una agevolazione sulla categoria. grazie

    • Esperto
      Esperto

      Se sono conviventi, c’è la legge Bersani, ma non può passare direttamente la polizza.

      • Carlo

        Salve anche io ho un caso molto simle , mia suocera vive assieme a mia moglie(stessa residenza) ma non stesso stato di famiglia,ed usufruisce della legge 104.
        Poiche mia moglie possiede una vettura con polizza intesta, può usufruire della legge bersani ?
        Grazie

        • Esperto
          Esperto

          Lo stesso stato di famiglia sarebbe necessario, ma talvolta non lo chiedono… provateci o cambiatelo provvisoriamente.

  50. Ivana

    Buongiorno, ho una disabilità motoria del 62% e usufruisco della legge 104, sto acquistando un’auto momentanea attendendo di prendere quella giusta quindi non userò per il momento l’IVA al 4 ..posso comunque usufruire del non pagamento del passaggio di proprietà?…o varrebbe come utilizzo della 104?

    • Esperto
      Esperto

      RItengo che sia possibile e l’agevolazione IPT reiterabile.

  51. ANDREA

    Buona sera, una informazione a maggio 2015
    Causa tumore alla prostata, Hò ottenuto l’esenzione del bollo auto.

    Persona con handicap con connotazione di gravità (articolo 3, comma 3, Legge 104/1992)
    invalido con totale e permanente inabilità lavorativa (artt. 2 e 12, L. 118/1971): 100%.

    Fatto revisione a maggio 2016. Con revisione maggio 2018.
    Persona con handicap (articolo 3, comma 1, Legge 104/1992)
    INVALIDO con riduzione permanente della capacità lavorativa dal 74% al 99% art. 2 e 13 L.118/71 e art 9 DL 509/88

    Mi spetta ancora con questi requisiti in quanto leggendo nel web si dice che si debba possedere handicap art.3 comm.3
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      La disabilità deve riguardare (anche) la parte motoria, impossibile dare un parere, devi chiedere alla tua ASL ed eventualmente far aggiungere delle diciture specifiche, loro sanno di cosa si parla e cosa scrivere, se ne hai diritto.

  52. Roberto

    Buongiorno
    Volevo chiederle cortesemente delucidazioni in merito al pagamento del Superbollo, il dubbio è: chi acquista in regime di iva agevolata oltre all’esenzione del bollo può usufruire dell’esenzione anche del superbollo ? Scorrendo le sue risposte sul sito ho già visto una sua interpretazione in merito risalente al mese di Aprile, volevo sapere se esistono aggiornamenti in merito. Grazie e buona giornata

    Esperto 28 aprile 2016 alle 23:39 Per il bollo è così, sulla maggiorazione “superbollo” introdotta da Monti invece non ne sarei sicuro, essendo una tassa diversa dal bollo, è una imposta da versare con la dichiarazione dei redditi.

    • Esperto
      Esperto

      Come sempre in Italia molte leggi non sono chiare. Secondo una interpretazione adesso diffusa pare che l’esenzione si estenda anche al superbollo, che, ricordiamolo, non è una maggiorazione sul bollo bensì un’imposta a parte da pagare tramite modulo F24. Ma non ho trovato alcun riferimento legale.
      va anche detto che non sono poi molte le auto che rientrano nei parametri della legge 104 ma che sforano quelli per il superbollo (252cv).

  53. Cosimo

    Salve sono cosimo vorrei sapere se posso aquistare un furgone vuoto tipo merci con legge 104 da attrezzare dopo tipo camper x disabili tutto con iva al 4

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo no, l’autocarro puro è escluso dalle agevolazioni, mentre sono inclusi veicoli ad uso promiscuo, autocaravan e veicoli per trasporti specifici

  54. 794347

    Buongiorno mio suocero è titolare di 104 e stiamo acquistando un’auto intestata lui.
    l’auto verrà pagata con un piccolo anticipo in contanti e per il resto con finanziamento.
    poiché lui non è finanziabile per reddito e per età, per la parte in contanti ho provveduto io (nuora) ad effettuare il bonifico alla concessionaria mentre il finanziamento è intestato a mio suocero come richiedente e me come garante. in sostanza, le rate saranno addebitate sul mio c/c.
    è fattibile questa ipotesi? mi hanno detto che alla agenzia delle entrate non interessa chi paga. è giusto? grazie

    • Esperto
      Esperto

      E’ falso, alla agenzia delle Entrate interessa eccome chi paga, tuttavia essendo il finanziamento intestato a lui, apparentemente è tutto ok e per contestare la cosa ci sarebbe bisogno di una verifica mirata.

      • 794347

        l’acconto è stato fatto con bonifico dal mio conto ovviamente intestato con mio marito. spero di non avere problemi.
        non si può configurare come regalo?
        mio suocero non è fiscalmente a carico né mio né di mio marito. siamo proprio in stati di famiglia diversi.

        • Esperto
          Esperto

          SI che è un problema! Avevi detto in contanti… se c’è un pagamento tracciato da persona che non è il disabile e non è colui che lo ha in carico fiscale, le agevolazioni possono essere contestate (ma non è detto che lo saranno).

  55. Giuseppina

    Salve
    Sono la mamma di un bambino disabile al 100%
    Bambini è minorenne io sono divorziata con affidamento esclusivo
    Per comprare una macchina con agevolazione avendo anche la 104 come devo fare ?

    • Esperto
      Esperto

      Recati alla tua ASL, ti spiegheranno tutto loro.

  56. Lino

    Buonasera,
    a mia moglie è stata da poco riconosciuta l’invalidità al 100% dopo 16 anni che è affetta da Parkinson!!!
    La Commissione Medica le ha riconosciuto ridotte capacità motorie. Mia moglie non ha più rinnovato la patente perchè non è in grado di guidare. L’auto è intestata a me e la moglie è a carico mio perchè priva di reddito. Non ho capito perchè per aver diritto all’esenzione del bollo devo adattare il veicolo se la persona disabile deve essere trasportata.
    Mi sembra una presa in giro.
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Dipende dal tipo di disabilità, il concetto alla base è quello che se hai bisogno di un veicolo speciale, ovvero con adattamenti, allora si tratta di un costo maggiore che lo Stato ti aiuta a sostenere. Le agevolazioni per ogni tipo di veicolo si hanno per patologie motorie gravi.

  57. paolo

    Salve, devo acquistare un autovettura usufruendo dell iva agevolata al 4 in quanto mia figlia e disabile con riconoscimento legge 104.
    Mia figlia e maggiorenne, l amministratore di sostegno e mia moglie, fiscalmente e a mio carico , come devo comportarmi per l’acquisto?
    deve acquistarla mia moglie?
    la fattura posso intestarla a me per la detrazione?
    GRAZIE
    Paolo

    • Esperto
      Esperto

      Ritengo che la vettura debba essere intestata a te, così come la fattura; tua moglie entra poco in gioco, forse solo per firmare alcune carte.

      • paolo

        Grazie,
        quindi anche il pagamento posso effettuarlo io senza che subentri l amministratore?

        • Esperto
          Esperto

          SI, anzi *devi* farlo tu se l’auto e la fattura sono a tuo nome.

  58. ermal

    Salve.Volevo informarmi se rientro nei agevolavioni del legge 104, mi e stato riconosciuto invalidità da 75 a 80 %, in quanto tolto un rene.Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Credo di no, ma il parere deve darlo la tua ASL.

  59. gilda

    buonasera dovrei acquistare un’auto con legge 104 , mia madre è disabile 100% ma io (figlia) non rientro nel nucleo famigliare di mia madre.
    Lei aveva patente assicurazione auto con intestazione polizza fino a 3 anni fa, la classe di rischio era la prima.

    Due anni fa l’auto che lei guidava fu intestata a mia sorella minore che tra l’altro ha acquisito la classe di rischio di mia madre grazie alla bersani.

    la domanda è: intestando per legge l’auto a mia mamma da quale classe partirebbe?

    vi ringrazio molto per una cortese risposta.

    • Esperto
      Esperto

      La classe di tua madre è sempre valida e l’uso con legge Bersani di tua sorella non da problemi, intestando l’auto a tua madre potrete usare il suo vecchio attestato di rischio.

  60. gattopongo

    la detrazione del 4% si puo avere ache per l’ acquisto di una moto ?

    • Esperto
      Esperto

      No, al massimo per “motocarrozzette” e veicoli speciali a 3 ruote.

Scrivi il tuo messaggio

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)