Quixa


La compagnia Quixa è l’ultima arrivata tra le grandi compagnie di assicurazioni online e telefoniche. Fa parte del gruppo AXA, uno dei leader delle assicurazioni a livello mondiale, presente in oltre 50 Paesi sparsi in tutti i continenti e forte, stando ai dati dichiarati, di ben 80 milioni di clienti e oltre 200.000 collaboratori.

La home page di Quixa

La home page di Quixa, molto chiara e ben fatta

Lo slogan è: “Quixa. Diretta. Personale. AXA.” il quale fa capire fin da subito qual’è l’impostazione scelta per questo nuovo prodotto nel campo delle assicurazioni online: una particolare attenzione al cliente. Una delle critiche che spesso vengono fatte alle assicurazioni online è infatti quella della difficoltà nelle comunicazioni tra cliente e compagnia, specialmente per quanto riguarda la gestione dei sinistri, i rimborsi e tutte le richieste non standard; ovvero, di solito tutto funziona bene finché si devono effettuare preventivi e spedire contratti, ma in caso ad esempio di controversie sono in molti a rimpiangere la vecchia e più cara assicurazione tradizionale, dove basta recarsi in agenzia per parlare con l’addetto, che probabilmente già conosce bene noi e la nostra pratica. Cercando di riproporre questo tipo di rapporto, in Quixa hanno deciso di puntare sui consulenti personali, ovvero un unico interlocutore dedicato, da “chiamare per nome” e che si occuperà costantemente delle nostre pratiche. L’idea è molto buona ed è calibrata sul target di utenza che ancora diffida dall’operare online e preferisce avere una persona reale di riferimento. L’idea sarebbe buona, ma molti utenti ci segnalano che il servizio non è così “friendly” come descritto. Si viene realmente abbinati ad una persona reale, con tanto di nome e di fotografia, tuttavia contattarla è spesso molto difficoltoso, complice (crediamo noi), un eccessivo numero di richieste per ogni consulente…. del resto non potrebbe che essere così, altrimenti sarebbe vanificata tutta la convenienza di una compagnia online. Vediamo se la società, relativamente giovane, saprà meglio venire incontro alle richieste dei clienti.

Come ogni compagnia online, anche in Quixa è possibile ottenere preventivi per la propria assicurazione in modalità self-service, è poi possibile contattare la compagnia attraverso un ventaglio di modalità davvero ampio:

  • sito internet: www.quixa.it
  • per telefono, non sembra più attivo il numero verde 800.558.558, è però presente la possibilità di farsi richiamare, ma solo per i clienti e gli utenti registrati.
  • via FAX al 800 185 444 (numero verde)
  • via email tramite un apposito form nell’area privata (solo per clienti e utenti registrati), oppure tramite un mail-form per gli utenti non registrati, oppure ancora tramite uno degli indirizzi email indicati (validi solo per per sinistri, reclami e disservizi web).
  • Per posta ordinaria all’indirizzo: Casella Postale 13320 – 20130 Milano

Anche le modalità di pagamento sono ampissime e comprendono tra le altre anche la possibilità di pagare tramite i terminali delle tabaccherie, confermando che Quixa si rivolge a tutti coloro che non hanno buona  dimestichezza con il web e/o diffidano dal pagamento con carta di credito (a torto, ma questo è un altro argomento…).

Le informazioni presenti sul sito sono molto chiare e ben presentate, organizzate con logica ed è facile reperire ciò di cui si ha bisogno. Ci piace un po’ meno la necessità di effettuare preventivi fornendo i propri dati personali. Non c’è motivo di credere che non venga rispettata la privacy di coloro che compileranno una domanda di preventivo, tuttavia per noi sono comunque più rispettosi dell’utente i preventivatori anonimi e senza necessità di inserire targa, email e dati del proprietario.

Al momento sono previste polizze solamente per auto e moto, con tutte le coperture del caso, ovvero RCA, incendio e furto, kasko e mini-kasko, infortuni, tutela legale, cristalli, ecc. I prezzi sono abbastanza competitivi (fino al 40% meno di una assicurazione tradizionale), ma leggermente superiori rispetto ad altre telefoniche, che però non possono vantare il valore aggiunto del consulente personale.

19 commenti

  1. Angelo

    non leggendo bene della Quixa ho pensato di dire la mia, a titolo comunicativo ovviamente; io tutti questi problemi non li ho mai incontrati, non mi è mai servito di contattarli urgentemente per telefono quindi non saprei, ma solitamente invio una mail di richiesta e vengo ricontattato nel giro di qualche ora e spesso via telefono dal mio consulente personale che è vero è cambiato già una volta, ma è pur vero che sono al secondo anno; quest’anno ho acquistato nuova polizza, nuovo consulente, stesso ottimo servizio….polizze regolari, senza ritardi sempre pervenute all’indirizzo indicato…! un saluto e in bocca al lupo a tutti

    • Esperto

      Grazie Angelo della tua testimonianza!

  2. Gianni

    Buonasera.
    Come bisognerebbe comportarsi se non ti arrivano i documenti originali ? O meglio, cosa fare se secondo la suddetta compagnia, i documenti (secondo loro) risultano essere stati regolarmente consegnati ?
    Purtroppo il mio “consulente personale” è irreperibile (a questo punto dubito che esista) e gli altri impiegati del call center (spesso non troppo gentili) continuano a ripetermi che i documenti sono stati regolarmente consegnati oppure lo saranno presto ! Qualcuno di essi si è anche impegnato a rispedirli, ma continuo a non ricevere niete anche dopo svariate telefonate ed email (senza risposta alcuna).
    E francamente questa presa in giro dovrebbe anche finire visto che non posso stare ogni giorno dietro a questi “menefreghisti” (mi si passi il termine). E ancora, cosa potrei raccontare alla Stradale nel caso mi fermino con il tagliando ancora provvisorio dopo un mese ?
    Grazie.
    Un cordiale saluto

    • Esperto

      Consiglio una raccomandata a/r di messa in mora con richiesta di ri spedizione immediata.

    • Viviana

      Anch’io ho avuto qualcosa di simile. Mi hanno detto che la polizza era stata mandata ma che l’indirizzo era sbagliato ed è ritornata al mittente, ossia alla Quixa. Pensando che fosse una questione legata magari a un fattorino nuovo che non conosce il territorio, ho fornito un indirizzo alternativo (chiestomi dalla mia “agente” personale) ma non è successo proprio niente. A questo punto mi chiedo se questa assicurazione esista ancora… Mi sento impotente. Ho fatto di tutto ma non ricevo alcuna risposta…

  3. capocelli.francesco

    essendo un appassionato di impianti stereo ho 5 auto intestate a me xke faccio delle gare di suono e la quixa non mi ha voluto assicurare le mie auto xke sono di napoli e a loro sembrava strano che io potevo permettermi tutte queste auto e quindi non solo non mi hanno assicurato le ultime due appena acquistate ma mi hanno anche stornato le altre… ed e piu di un mese che aspetto per il rimborso gli operatori sono maleducati le attese sono lunghe e contattarli e molto caro… non affidatevi a quixa!

    • Esperto

      E’ anomalo quello che ci racconti, Francesco, in quanto le compagnie sono obbligate a fornire le polizze RCA. Il loro rifiuto deve essere stato per motivi gravi e ampiamente motivato.

  4. Serena

    Soddisfattissima cliente Quixa dal 2010. Mi hanno sempre risposto a telefono o email. Velocissimi nell’invio dei documenti.

    • michele

      Azz, sembra quasi uno spot pubblicitario !!!

      • Esperto

        Michele, tu sapessi quanti palesi interventi “spot pubblicitario” cancelliamo…. sia negativi che positivi, ma quelli che sembrano veri li lasciamo.

        • michele

          si perchè secondo te la gente che è soddisfatta ha tempo e sorpattutto voglia di venire qui a scrivere i suoi commenti positivi e chiaramente perdere del tempo ! Ma ti pare !
          La maggior parte di gente che scrive nei forum lo fa perchè cerca informazioni oppure perchè è incazzata (scientificamente provato).
          Mai visto qualcuno che ha del tempo da perdere a scrivere messaggi pubblicitari (a meno che non sia una persona che abbia un qualche interesse… Insomma, ci siamo capiti, no ?!).
          Comunque complimenti per la risposta veloce: meno di un giorno.
          Magari fossero così veloci, soprattutto i cosidetti “consulenti personali”, che sembrano praticamente inesistenti.
          Mi sa che mi conviene scrivere qui quando ho qualche problema, se non altro ho una risposta entro 24 ore. Grande !!!

          • Esperto

            Grazie Michele, purtroppo per i clienti non siamo l’assistenza Quixa :)
            Comunque credimi, i feedback positivi veri esistono, noi per cercare di selezionarli abbiamo anche altri sistemi oltre a quello che voi vedete scritto… poi potrebbero essere tutti falsi, ma almeno quelli verosimili dobbiamo approvarli, sia positivi che negativi.

          • michele

            Scusami, pesavo fossi un consulente Quixa. Mi rendo conto che invece non c’entri niente con quella “compagnia” !
            Non ho ancora capito se per i disservizi devo interpellare la Guardia di Finanza oppure chiamare direttamente un avvocato (in 35 anni non ho mai avuto bisogno di nessun avvocato: ora che ho cambiato compagnia, già ne sento il bisogno: prima o poi doveva succedere anche a me !).
            Ciao e scusami ancora.
            m

            • Esperto

              Strano, ma non sei il primo che confonde questo sito di “consumatori” con la compagnia, anche in altre sezioni.
              Posso consigliarti di fare un reclamo per scritto, con raccomandata A/R e inviandolo in copia anche a IVASS.

            • michele

              già fatto reclamo attraverso la loro mail dedicata: nessuna risposta, totalmente insesistenti. Oltretutto sto girando in auto con una copertura provvisoria da oltre 20 giorni dalla scadenza, farò un reclamo per raccomandata AR, ma credo passeranno ancora 5-8 giorni… Sempre ammesso che rispondano in qualche modo !
              Grazie
              Ciao
              M.

  5. alex

    E’ la solita storia italiana. Vi staranno dietro prima di pagare, vi bombarderanno di email e SMS. Ma una volta pagato, non trovate più nessuno, tantomeno il famigerato consulente personale. Telefonate e vi rispondera’ ogni volta un impiegato diverso (spesso anche insofferente). Non risponderanno più nemmeno alle email. Ma…. a un mese dalla scadenza della polizza, come per incanto, torneranno a bombardarvi di email e SMS, vi chiameranno per nome, e il consulente personale, come per magia, “riappare” e tutto sembra un sogno. Fino a quando, dopo il pagamento, si tornerà nelle tenebre per altri 11 mesi ! Inutile inviare email per farsi richiamare, già provato: non funziona se avete già pagato il premio. Ai posteri l’ardua sentenza !

  6. daniele

    Cliente da 1 anno mi accingo a rinnovare con la suddetta compagnia.
    Dopo email sono stato contattato da una gentilissima operatrice che al preventivo mi ha fatto uno sconto.

    Ps.mai avuto sinistri.

  7. PaoloEmme

    4 consulenti cambiati in un anno mai una risposta da nessuno alle mie richieste, non trovi mai nessuno al telefono, ho fatto un preventivo per un altra auto, mi hanno richiesto i documenti (inviati immediatamente) non mi hanno mai inviato la polizza…semplicemente ridicolo!
    Lasciate perdere il web pullula di compganie assicurative!

    • Esperto

      “Mai” inviato la polizza mi sembra eccessivo… hai sollecitato? Hai chiesto un rimborso?
      A proposito di telefono, mi sembra che recentemente Quixa abbia disattivato la linea telefonica di assistenza clienti, ma si deve inviare una email per poi essere richiamati, tu che procedura di contatto hai usato?

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>