Violazione dell’assicurazione “esperti”

Home Forum Assicurazioni Auto Violazione dell’assicurazione “esperti”

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #12403 Risposta

    Stefan

    Salve,

    sono un neopatentato e l’automobile dei miei genitori e’ assicurata per esperti e per guidarla dovrei avere 23 anni e/o (non ricordo) 2 anni di patente.

    Vorrei sapere le sanzioni a cui posso andare incontro se vengo fermato dalla polizia/carabinieri da solo o con un mio genitore.

    Ringrazio in anticipo.


    #12450 Risposta
    Esperto
    Esperto
    Amministratore del forum

    Nessuna sanzione.

    La clausola di “guida esperta” consente un notevole sconto sulla polizza se ci si impegna a non far guidare il mezzo da neopatentati, e/o minori di 25/26 anni, dipende da compagnia a compagnia.

    La legge però impone che la copertura RCA sia garantita qualunque sia il guidatore, pertanto anche con clausola di guida esperta la copertura è assicurata e si è in regola con il Codice della Strada.

    Accade qualcosa invece in caso di sinistro: in genere le compagnie si riservano una franchigia molto alta (anche 3 o 5 mila euro) in caso di sinistro con colpa e guida da parte di una persona non rispondente al profilo della polizza.

    Se vai a consultare il fascicolo informatico della tua assicurazione, troverai nel dettaglio la franchigia e gli eventuali estremi di rivalsa da parte della compagnia.



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Violazione dell’assicurazione “esperti”
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">