Home » Assicurazioni viaggi » Assicurazione Sci: confronto tra le migliori

Assicurazione Sci: confronto tra le migliori

Assicurazione sci
Assicurazione sci: molto consigliata per una settimana bianca in tutta tranquillità!



Quando inizia la stagione sciistica è sempre bene che gli appassionati di sport invernali, e tutti coloro che andranno semplicemente in settimana bianca, sottoscrivano una assicurazione, sia personale che di Responsabilità Civile per terzi, che tuteli contro i rischi derivanti dagli incidenti che possono verificarsi sugli sci e sullo snowboard.

Le statistiche ci indicano che, purtroppo, gli incidenti sugli sci sono frequenti, dovuti per lo più all’affollamento delle piste e all’imprudenza di alcuni sciatori (eccessiva velocità, distrazione, ecc.). I danni conseguenti sono spesso piuttosto importanti, soprattutto per le persone, e dobbiamo giocoforza mettere in conto che possono essere sia subiti che causati. Entrambe le eventualità sono decisamente spiacevoli ma ancora peggiori potrebbero essere quelle sul piano economico.

Assicurazione sci
Assicurazione sci: molto consigliata per una settimana bianca in tutta tranquillità!

Stipulare una assicurazione sci serve fondamentalmente per due cose: la prima è avere una copertura personale in caso di infortunio, decesso, e per le spese mediche e di soccorso, spesso molto onerose in montagna a causa nella necessità di intervento dell’elisoccorso, non sempre gratuito. Queste sono coperture tipiche di una polizza vita, e ci vengono in aiuto ad esempio nel caso ci si faccia male da soli.
La seconda esigenza è quella di tutelare la propria responsabilità civile verso terzi, perché un eventuale ferito a causa nostra potrebbe facilmente lamentare (a ragione o a torto) danni fisici permanenti, con conseguenze disastrose per il portafogli di chi ha causato l’incidente. Questo ovviamente in aggiunta al pagamento delle spese mediche e quant’altro potrebbe essere richiesto per vie legali. Va anche considerato che sulle piste da sci difficilmente troverete “povera gente”, più facilmente (specie in certe località), persone benestanti, sportivi, professionisti, imprenditori, tutte persona alle quali cagionare un danno invalidante può costare molto, molto caro!

L’assicurazione sci si acquista da casa, prima di partire, oppure assieme allo skipass in alcune stazioni sciistiche che le propongono.
Il nostro consiglio è quello di acquistare la polizza da casa, tramite una compagnia online, in modo da valutare con calma prezzi e condizioni, ma non solo: acquistando da casa avrete modo di acquistare una copertura stagionale, che per pochi euro in più vi coprirà sia la settimana bianca che altre eventuali “uscite domenicali”.

Polizze assicurative specifiche per lo sci

Sci Sicuro (Assilife)

Uno dei prodotti più diffusi, pubblicizzati e acquistati è Sci Sicuro, una polizza specifica semplice ed economica, proposta da Assilife sas, specializzata in polizze di viaggio e sport..
I prodotti per questa stagione sono due: Sci Sicuro Basic (27,00 euro) e Sci Sicuro Plus (37,00 euro). Entrambe offrono le medesime coperture fino al 30 settembre in Italia e tutta Europa, divise in tre tipologie:

  • Assicurazione Infortuni: morte, invalidità, degenza, spese mediche e di soccorso
  • Responsabilità Civile verso terzi
  • Assistenza: ovvero rimborso di ski-pass, hotel e lezioni non godute in caso di infortunio, spese di rientro, ecc.

Le due soluzioni si differenziano per i massimali, che anche nell’opzione più economica si rivelano abbastanza adeguati al tipo di polizza, con 1 milione di euro di massimale per la Rc verso terzi. Il nostro consiglio è comunque quello di acquistare la versione Plus.
Per leggere tutte le condizioni ed eventualmente sottoscrivere subito la polizza direttamente online, andate pure sul sito  www.assicurazionesci.it il sito è ben fatto, semplice, e permette l’acquisto con pochi clic. In alternativa, informazioni telefoniche allo +39 039 33030893. E’ sicuramente una delle soluzioni più consigliabili.

Sci Noproblem (Europ Assistance)

Il leader delle polizze di viaggio Europassistance propone Sci Noproblem, anch’essa facilmente acquistabile online.
Il sito permette di configurare il proprio prodotto secondo le necessità, ma il prezzo è ben più alto di Sci Sicuro: uno stagionale costa infatti circa 56,00 € ed ha massimali e rimborsi piuttosto bassi (solo 250.000 € ad esempio quello per la responsabilità civile).

ERV

ERV propone la polizza Vacanze e Sport sulla Neve: dovrebbe trattarsi esattamente della stessa compagnia e prodotto di Sci Sicuro, anche i prezzi sono analoghi (pochissimo superiori).

Columbus Assicurazioni

E’ senza dubbio uno dei leader per le assicurazioni di viaggio: Columbus Assicurazioni (già “Columbus Direct”) propone le coperture per lo sci in diversi prodotti in abbinamento a più generiche polizze di viaggio. Finalmente è disponibile, da quest’anno, la copertura sci per l’Italia, quindi perfetta per chi va in settimana bianca sui nostri monti.

Vediamo qualche prezzo. Una polizza per viaggio singolo in Italia (quindi adatta per una settimana bianca) costa circa 65,00 €, quindi non poco, ma ricordiamo che include anche varie coperture viaggio, non solo la polizza sci. 118,50 € per la copertura di un anno multi-viaggio in tutta Europa, che è un prodotto decisamente più consigliabile, specie per chi si concede almeno 2-3 viaggi all’anno, non solo a sciare! Interessante la copertura “Mondo intero” che a soli 174,85 € piacerà a chi si reca a sciare in località estere… che ne dite ad esempio di una sciatina in Canada?

Secondo la nostra esperienza, Columbus Assicurazioni è un’ottima assicurazione di viaggio, seria e sempre tra la più economiche. Cosa che non guasta, ha anche un sito fatto molto bene con prezzi e condizioni molto chiari. Quindi in conclusione è sicuramente la scelta migliore, secondo noi!
Per approfondimenti e preventivi subito online: www.columbusassicurazioni.it

Snowcare

Snowcare: ecco un altro prodotto molto specifico, “colorato” e simpatico da scegliere… ma purtroppo non così “smart” come potrebbe apparire. Snowcare viene proposto in abbinamento allo skipass in alcune stazioni sciistiche, ed è questo probabilmente il principale canale di vendita. E’ altresì fattibile acquistare online una copertura (www.snowcare.it), ma si scoprono condizioni non favorevoli. Sfortunatamente è disponibile in tagli da 1 a 9 giorni e non c’è lo stagionale.
Esempio: 7 giorni in copertura “gold” per un adulto costano 21,00 € e hanno massimali molto bassi (solo 150.000 € per la RCA con 10% di franchigia). 1 giorno di copertura in abbinamento allo skipass costa 2,50 €. La consigliamo solo per un acquisto di “emergenza” di pochi giorni, assieme allo skipass e/o direttamente sul posto.

Questi erano alcuni prodotti specifici per lo sci. Ogni compagnia di assicurazione ha poi a catalogo assicurazioni di vario tipo che potrebbero includere anche una copertura sci. Ad esempio, molti di voi avranno certamente una polizza RCA generica: verificate se gli sport invernali sono compresi o esclusi… valutate comunque l’acquisto di una polizza specifica per avere anche tutte le altre garanzie.

Chiudiamo con una nota importante: verificate se la località sciistica nella quale andrete richiede obbligatoriamente una assicurazione. In Piemonte è ad esempio obbligatoria un’assicurazione per responsabilità civile e se non ne avete una vostra, sarete costretti ad acquistarla sul posto.


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)