Agevolazioni auto “Legge 104” e assicurazione - Pag.21

Agevolazioni auto per disabili
Una pedana è spesso richiesta per poter accedere alle agevolazioni

Guida pratica con tutte le cose da sapere sulla Legge 104 del 1992: agevolazioni per acquisto auto per disabili. Quali agevolazioni ci sono per l’acquisto e per la manutenzione del veicolo? E per l’assicurazione? Vediamo anche i casi particolari: morte del disabile, furto del veicolo, disabile a carico fiscale.

Questo articolo ha avuto molti commenti con risposte del nostro esperto, per praticita' li abbiamo divisi in piu' pagine. Questa e' una delle pagine dei commenti, cerca qui sotto se trovi la risposta alla tua domanda! L'articolo originale lo trovi qui: Agevolazioni auto “Legge 104” e assicurazione .


3.537 commenti

VUOI FARE UNA DOMANDA? VAI IN FONDO ALLA PAGINA, OPPURE RISPONDI AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Avatar
    Ornella

    Ho aquistato l’auto ho la 104 di mia madre posso avere l,agevolazione iva. L’auto è intestata a me figlia. La macchina serve per gli spostamenti di mia madre in quanto avente problemi nella deambulazione. Ho diritto all’esenzione del bollo? Inoltre, visto che il veicolo è già stato acquistato, posso anche chiedere il rimborso dell’iva?

    • Esperto
      Esperto

      Le agevolazioni iva vanno richieste al momento dell’acquisto. Per l’iva e per l’esenzione del bollo è necessario che tua madre sia a tuo carico fiscale, altrimenti la vettura deve essere intestata a lei.

  2. Avatar
    Enzo

    Salve, vorrei acquistare un’auto intestata a mia nonna invalida al 100% con legge 104. Sul verbale dell’ASL riporta handicap motori con i seguenti articoli: Art.3 comma 1 104/92, art: 23, art 8 con ridotte capacità motorie, ed art. 3 comma 1 e 3 legge 104/92. Il concessiomario mi dice che devo adattare il veicolo (premesso che la signora non ha patente) per usufruire delle agevolazioni. E’ possibile che debba adattare obbligatoriamente il veicolo visto che sul sito dell’Agenzia delle entrate richiede solo gli articoli 3 comma 1 e 3 per averne diritto come disabile grave?
    La ringrazio anticipatamente.

    • Esperto
      Esperto

      Questa domanda è bene rivolgerla direttamente alla vostra ASL di competenza, sperando di trovare una persona competente, che sappia darvi una risposta personalizzata per il tipo di disabilità che avete certificato.

  3. Avatar
    fabio

    Salve, volevo sapere ho acquistato un vettura 3 anni fà con la 104 se oggi voglio cambiarla ed acquistare un’altra vettura devo restituire l’iva che ho risparmiato 3 anni fà?
    grazie.

    • Esperto
      Esperto

      No, dopo due anni è concesso vendere la vettura e riottenere le agevolazioni per un altro veicolo.

  4. Avatar
    simona

    salve,mi è stata riconosciuta l’invalidità al 100% e da un mese anche la legge 104/92.Ho letto che per avere le agevolazioni sulle auto devo non deambulare o essere cieca o sorda,il fatto è che io fortunatamente non ho nessuna delle tre,sono comunque affetta da una patologia grave…cosa devo fare?grazie per la risposta

    • Esperto
      Esperto

      Ti consiglio di informarti presso la tua ASL se la tua disabilità da diritto alle agevolazioni auto.

  5. Avatar
    mauro

    buon giorno,stò per acquistare un auto a nome di mia madre invalida,visto che con mia sorella non sono in buoni rapporti,dopo quanto tempo dall’cquisto potrei fare il trapasso dell’auto da mia madre a me? è una cosa illegale e rischio qualcosa? grazie

    • Avatar
      mauro

      grazie,allora per due anni devo lasciarla intestata a mia madre?prima non si puo?grazie ancora

    • Esperto
      Esperto

      E’ possibile rivendere (senza dover restituire il bonus) la vettura acquistata con benefici legge 104 dopo 2 anni. Non vedo problemi in quello che vuoi fare, a meno di contenziosi su una eventuale successione.

  6. Avatar
    GIULIANO

    Salve,
    Dopo aver letto le domande e le risposte da lei date, ho deciso di proporre il mio quesito.
    Mia moglie deve cambiare l’auto e vorrebbe usufruire delle agevolazioni sulla legge 104/92; Sua nonna percepisce l’invalidità e l’accompagnamento, ma non risiede con noi, non risulta a carico nostro nel nucleo famigliare e quindi l’auto verrebbe intestata a lei.
    E’ possibile usufruire delle agevolazioni oppure no?
    Se si, come ci dobbiamo comportare?
    In attesa le porgo i miei saluti.

    • Esperto
      Esperto

      Deve essere ben chiaro per tutti che le agevolazioni per i disabili auto sono concepite per aiutare il disabile stesso e non per far risparmiare indebitamente chi deve cambiare vettura. Se il disabile ha diritto alle agevolazioni (bisogna chiedere alla propria ASL se la disabilità di cui si soffre ne da diritto), allora ne può beneficiare in prima persona oppure ne può beneficiare chi lo ha in carico fiscale (non il tutore).

  7. Avatar
    mauro

    buona sera, volevo sapere acquistando un auto con l’agevolazione iva ed intestandola a mia madre invalida e facente parte del mio stato di famiglia,l’assicurazione posso intestarla a me che sono il figlio?grazie mille.

    • Avatar
      mauro

      ok,ma come amministratore di sostegno di mia madre posso intestare l’auto a me?

      • Esperto
        Esperto

        Puoi intestare l’auto a tuo nome, beneficiando delle agevolazioni, solo se tua madre è a tuo carico fiscale.

    • Esperto
      Esperto

      Si, ma il premio sarà calcolato sul profilo di rischio del proprietario, ovvero di tua madre, come se l’assicurazione fosse intestata a lei.

  8. Avatar
    enrico

    buona sera,mia moglie neopatentata usufruisce con la legge bersani della mia classe di merito,io il prossimo mese se acquisto un auto con la legge 104 intestandola a mia madre invalida, e vendendo la mia,posso usufruire a mia volta della legge bersani?

    • Esperto
      Esperto

      La legge si applica soltanto tra familiari conviventi, se tua madre lo è, puoi applicarla.

  9. Avatar
    enrico

    buon giorno, ho mia madre disabile,e vorrei acquistare un auto con la’agevolazione dell’Iva, per intestarla a me devo avere fiscalmente a carico mia madre, ma come devo fare? mia madre percepisce la pensione di 800 euro mensile più la pensione di accompagnamento, di 492 euro, è possibile metterla a carico mio? se si cosa bisogna fare?

    • Avatar
      enrico

      grazie, ma pensavo che dal reddito fossero escluse le pensioni

    • Esperto
      Esperto

      Direi che con il reddito di tua madre, non è possibile metterla a tuo carico. Devi intestare l’auto a lei.

  10. Avatar
    Antonio

    Salve, più o meno ho il problema di Gianfranco, mia nonna di recente ha ottenuto la 104 per gravi incapacità motorie, vorrei comprare un auto nuova per accompagnarla alle visite mensili e per sostenere i viaggi. Premesso che, io abito in provincia di Ancona, lei a Roma con minima pensione e non ha la patente. Vorrei cercare di usufruire delle agevolazioni, ma mi vedo spaesato, potreste consigliarmi il sistema meno complicato, tipo avevo pensato di acquistarla a suo nome ove risiedo a suo nome e di conseguenza assicurarla sempre in Ancona, posso farlo? e poi cosa dovrà fare per ricevere ritenute l’irpef? l’auto dovrà essere modificata obbligatoriamente? Grazie Saluti

    • Esperto
      Esperto

      Il mezzo deve essere intestato, e di conseguenza assicurato, dal disabile stesso (o da chi lo ha in carico fiscalmente). Questo è l’unico modo per avere le agevolazioni.
      Per quanto riguarda le modifiche, dipende dal tipo di disabilità e su questo puoi informarti presso la ASL di tua competenza.

  11. Avatar
    Carleo Donato

    Salve, vorrei sapere se acquistando un’auto con le agevolazuioni della legge 104, il 19% si detrae dal reddito o dall’imposta da versare?.
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      SI tratta di detrazione e non di deduzione, pertanto la somma calcolata viene sottratta dall’imposta da versare.

  12. Avatar
    MAURIZIO

    salve,vorrei sapere se si possono avere le stessse agelolazioni avendo il disabile a casa o in una struttura privata.

    • Esperto
      Esperto

      Si, Non mi risulta che la cosa influisca.

  13. Avatar
    angelo

    buonasera,ho comprato una macchina con la legge 104 a nome di mio fratello che gia possiede la prima classe,purtroppo pago 500 euro ogni 6 mesi,posso intestarla a mia madre ke ha una polizza che paga 200 euro ogni 6 mesi?devo fare il passaggio di proprieta’ anche se siamo nello stesso nucleo familiare?

    • Esperto
      Esperto

      Non credo che risolveresti molto, in quanto usando la legge bersani, come penso intenda fare, il premio aumenta anche se viene mantenuta la stessa classe. Fai un preventivo prima di fare volture. Inoltre, per poter fare l’operazione sarebbe necessaria una voltura, che potrebbe annullare i benefici ottenuti in fase di acquisto dell’auto, se questo è avvenuto prima di 2 anni e comunque annullerebbe altri benefici quali esenzione del bollo.

  14. Avatar
    mario

    salve, ho acquistato un auto usufruendo della legge 104 di mia madre, con la quale risiedo, la macchina è intestata a lei per quanto riguarda l’assicurazione posso tenere la mia che sto in prima classe, oppure deve essere obbligatoriamente intestata a lei partendo dalla classe più alta?

    • Esperto
      Esperto

      La polizza avrà la classe di tua madre e non è possibile trasferire la polizza a tuo nome. Se la tua precedente vettura è ancora circolante, potete usare la legge bersani per avere la stessa classe, oppure utilizzare una eventuale altra auto di un familiare con voi convivente.

  15. Avatar
    Nino Di Cesare

    Salve volevo sapere se la legge 104 è applicabile anche sull’acquisto del camper usato o nuovo

    • Esperto
      Esperto

      L’agevolazione disabili per autocaravan è possibile ma è limitata alla sola detrazione IRPEF del 19%.

  16. Avatar
    salvo

    Salve- Il mio quesito è il seguente: Sono proprietario e contraente di un’autovettura con classe di merito 1 – dovrei sostituirla con un’altra autovettura, – che compreremmo con la Legge 104 a causa dell’invalidità di nostra figlia – la cui proprietaria sarebbe mia moglie e contraente resterei io. Tale operazione ha degli effetti negativi sulla classe di merito già in possesso. Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Dipende. Se siete in comunione di beni, dopo la vendita della tua auto è possibile trasferire la polizza sulla vettura intestata a tua moglie. Se non lo siete, è sempre possibile usare la legge bersani per mantenere almeno la classe CU, ma in tal caso è indispensabile vendere il veicolo dopo la regolarizzazione dell’assicurazione di quello nuovo e comunque il premio da pagare sarà più alto.

  17. Avatar
    Antonio

    Buonasera, scusami solo per essere certo di aver capito, la vecchia auto la posso continuare ad avere usufruendo del bollo gratuito, mentre per la nuova auto che andrei ad acquistare l’iva pagherei solo il 4% anzi che il 21% pero devo pagare regolarmente il bollo e non avrei agevolazioni solo sulla seconda IRPEF.

    • Avatar
      Antonio

      Quindi sulla nuova auto avrei uno sconto sull’iva, mentre pagherei regolarmente il bollo? La vecchia la posso continuare a tenere e su questa se lascio le cose come stanno avrei l’esenzione del bollo. Giusto?

      • Esperto
        Esperto

        SI, comunque puoi scegliere quale delle due tenere in esenzione di bollo.

    • Esperto
      Esperto

      No, puoi scegliere su quale delle due avere le agevolazioni sul bollo: se preferisci averle su quella nuova, puoi farlo, basta dichiararla e togliere dall’esenzione l’altra vettura.

  18. Avatar
    Antonio

    4 anni fa ho acquistato un auto usufruendo della 104 adesso ne dovrei acquistare un altra posso di nuovo usufruire della 104 essendo passati 4 anni pur continuando a tenere la vecchia auto?

    • Esperto
      Esperto

      Si è possibile anche mantenendo il vecchio veicolo, tuttavia l’agevolazione per bollo e altre spese varrà per solo una vettura.

  19. Avatar
    Gaia

    Mia madre è invalida al 100% e mia sorella ha acquistato un’auto nuova sei anni fa con lo sconto riservato intestandola a mia madre. Ora io posso usufruire della stessa agevolazione? Sia la macchina che l’assicurazione di mia sorella sono intestate a mia madre

    • Esperto
      Esperto

      No, l’agevolazione vale (giustamente) soltanto per una vettura alla volta per persona disabile.

  20. Avatar
    lorella malgaretto

    Buongiorno, a febbraio del 2011 mio padre ha acquistato una vettura con le agevolazioni della Legge 104. A maggio mio padre è deceduto. Eredi siamo rimaste io e mia madre. Posso usufruire solo io delle detrazioni IRPEF che non trovano capienza nella dichiarazione di mio padre?

    • Esperto
      Esperto

      Non credo che i benefici fiscali possano essere estesi agli eredi, ma per questa domanda ti consiglio di chiedere il parere di un fiscalista…. va oltre le nostre conoscenze che sono specializzate in assicurazioni.

  21. Avatar
    ENZO

    buona sera. avendo gia un autovettura comprata senza agevolazioe, è possibile richiedere di non pagare il bollo? anche se io risiedo a to e mia madre a na?

    • Esperto
      Esperto

      Puoi richiedere l’esenzione del bollo su una vettura acquistata senza agevolazioni per disabili, a patto che il titolare della vettura abbia attualmente i requisiti per tali agevolazioni per il settore auto.

  22. Avatar
    PaoloD

    Buongiorno…ho letto un po le varie domande e risposte.. per capire meglio:
    mio padre ha certificata un’ invalidità del 100% convalidata dalla ASL di roma dove lui è residente. io vorrei cambiare l’auto e godere di tutte le agevolazioni previste dalla 104. Io però sono residente in puglia, l’acquisto dell’auto (usata) devo necessariamente farla a roma (in quanto ASL d’appartenenza) oppure ovunque? inoltre anche da privato? tutte le pratiche devo essere curate da un agenzia in questo ultimo caso? concludendo, il passaggio di proprietà comunque si paga (se non erro) ma solamente in una forma ridotta giusto? ovviamente il tutto deve essere intestato a nome suo anche se già possiede un auto….

    • Esperto
      Esperto

      Non vedo problemi ad acquistare la vettura fuori della provincia di competenza. Acquistando da un privato non si pagherà l’IVA che dunque non potrà essere in aliquota agevolata. Una agenzia può aiutare a fare le pratiche, ma non è obbligatoria.

  23. Avatar
    Nicola

    Salve sono Nicola, mia madre ha un’invalidità del 100%, ha 82 anni e usufruisce della legge 104. Il problema é questo: poiché devo cambiare l’auto perché mia mamma ha seri problemi di deambulazione, poiché la mia auto è bassa e non ce la fa a salire e a scendere, per questo mi tocca cambiarla, altrimenti non posso più portarla a fare le visite, accompagnarla dal dottore, ect. Vorrei sapere in modo dettagliato a come potrei usufruire delle agevolazioni. Ad esempio, la macchina la posso tenere intestata io? Come faccio a non pagare la tassa? Cosa potrei fare per non pagare il passaggio di proprietà? Ci sono delle agevolazioni sull’acquisto dell’auto e sull’assicurazione? Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      Nicola, trovi tutto dettagliato nell’articolo. Devi prima di tutto capire se il tipo di disabilità di tua madre prevede le agevolazioni auto o meno (chiedi alla ASL). La vettura, in caso positivo, andrà intestata a tua madre, a meno che lei non sia fiscalmente a tuo carico… è un assurdo ma la legge è così.

  24. Avatar
    alessandro

    ho un problema deve acquistare una vettura con la 104 di mio padre lui non ha la patente il problema e con l’assicurazione come posso fare per non perdere la mia classe di merito visto che sono in 1 e non risiedo con lui grazie

    • Esperto
      Esperto

      Non vedo molte soluzioni. La vettura a nome di tuo padre può assicurarsi soltanto in cu14 oppure usando la legge bersani con un familiare con lui convivente.

  25. Avatar
    andrea

    Salve,
    mia madre beneficia della legge 104, con impossibilità a demabulare se non è accompagnata. Leggo che sarebbe consigliato rivolgersi all’ ASL per verificare che possa usufruire dell’agevolazione sull IVA per l’acquisto di un auto a lei intestata.
    L’ASL di competenza che tipo di risposta mi darà? Una certificazione cartacea o un benestare a parole.
    Grazie, buona giornata

    • Esperto
      Esperto

      Caro Andrea, non saprei, ma ciò che conta è la certificazione del tipo di disabilità, che poi andrai a confrontare con quelli previsti dalla legge per le agevolazioni auto.

  26. Avatar
    Mimmo

    Salve,è possibile acquistare un’auto nuova con iva agevolata al 4% ed esenzione del bollo quando già si è in possesso di un’altra auto(che comunque vogliamo continuare a tenere) acquistata più di dieci anni fà con IVA normale al 20% ma su cui successivamente abbiamo avuto l’esenzione del bollo auto prevista dalla legge 104?Grazie e saluti.

    • Esperto
      Esperto

      Si, basta non chiedere due esenzioni bollo contemporaneamente.

  27. Avatar
    DANIELE

    Salve, volevo informazioni se era possibile mantenere la mia stessa classe di merito dell’ assicurazione dopo aver acquistato un auto usufruendo della legge 104. Precisando quanto segue :
    Faccio parte dello stesso nucleo familiare del disabile ( stesso stato di famiglia ) il quale non puo’ a causa della sua condizione guidare in nessun caso la vettura che si andrebbe ad acquistare ma sarei soltanto io a guidarla, quindi mi chiedo come sia possibile che l’ assicurazione tenga conto del rischio del disabile se non puo’ guidare il veicolo. Nel nucleo familiare in questione vi e’ al momento una sola autovettura a me intestata soltanto la quale verra’ eventualmente sostituita dal nuovo acquisto usando la legge 104. Eventualmente si potrebbe risolvere il tutto cointestando il nuovo veicolo tra me e il disabile ? Grazie per la risposta…

    • Esperto
      Esperto

      E’ assurdo ma è così, non esistono al momento eccezioni per l’assicurazione di auto intestate ai disabili: il rischio è sempre quello del proprietario della vettura. Cointestare non risolve, ciò che puoi fare è vendere la tua auto dopo aver assicurato quella nuova, che andrai ad assicurare usando la legge bersani prelevando la tua classe.

  28. Avatar
    gabriele

    Sono il padre e tutore, ed ho un figlio di anni 2 con riconoscimento per 12 mesi di l. 104 portatore di handicap in situazione di gravità (art. 33), poi verrà chiamato per la revisione d’ufficio(dopo i 12 mesi). E’ a carico fiscalmente, io ho un’altra macchina gia intestata a me con assicurazione in 1 classe. Potrei aquistare una macchina con le agevolazioni IVA e bollo; a chi la dovrei intestare visto che mio figlio è minore e non ha patente. Ho posso avere le agevolazoni sulla macchina già in possesso? Come devo comportarmi? Ho diritto alle agevolazioni o devo rassegnarmi? Consigliatemi voi citandomi gli eventuali articoli di legge e le cose da fare. Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Se tuo figlio ha diritto alle agevolazioni auto, puoi averle sia per l’auto che gia possiedi che per un’altra da acquistare a tuo nome, a scelta. Qualora tu decidessi per l’acquisto, potresti beneficiare dell’iva agevolata.

  29. Avatar
    DANIELA

    Buonasera, il mio compagno è amministratore di sostegno della sorella, titolare di l. 104. Sta acquistando un autoveicolo intestato a lei. Volevo sapere quando sarebbe possibile un eventuale passaggio di proprietà e se questo comporta il rimborso delle agevolazioni IVA
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Trascorsi 2 anni è possibile rivendere il veicolo senza che il beneficio IVA venga richiesto indietro.

  30. Avatar
    Daniele

    Salve, vorrei sostiutire la mia auto con una nuova usufruendo della agevolazioni previste dalla Legge 104, mi spiegate come posso fare per mantenere la classe attuale della mia assicurazione tenendo conto che la vettura nuova viene intestata a mio padre che non possiede nessuna assicurazione… Grazie…

    • Esperto
      Esperto

      L’assicurazione attuale si estingue, dovrai farne una nuova a nome di tuo padre. La nuova polizza potrà usare la legge Bersani, ovvero avere la classe di un’altra (eventuale) assicurazione di un’auto circolante presente nel nucleo familiare di tuo padre. Altrimenti partirà dalla cu14.

  31. Avatar
    asia

    salve
    io non lavoro,e sono la madre di un bambino disabile grave certificato usl;non lavorando sia io che il mio bambino risultiamo fiscalmente a carico di mio marito;posso richiedere l’esenzione del bollo auto su una macchina intestata a me?

    • Esperto
      Esperto

      Temo che non sia possibile, nel vostro caso può essere intestata al bambino oppure a tuo marito.

  32. Avatar
    luigi

    devo aquistare un’auto nuova cn la legge 104,l’invalida è residente a casa mia,l’auto nuova può essere intestata a me dato che mia zia nn ha la patente?io (nipote) posso usufruire della classe di merito che ho in un’altra macchina per quanto riguarda l’assicurazione?

    • Esperto
      Esperto

      Come puoi leggere dall’articolo, l’auto deve essere intestata al disabile o a chi lo ha in carico fiscalmente, anche se il disabile non ha patente.

  33. Avatar
    salvatore

    salve ! sono stato dal concessionario per l’ acquisto di un auto con la legge 104/ 92 comma 3 e mi dicono che obbligatorio installare un sediolino nel posteriore estraibile con il costo di 1000,00 euro . è vero ? qualcuno mi sa dare informazioni in merito ?

    • Esperto
      Esperto

      Non sempre. Solo alcuni tipi di disabilità prevedono l’installazione di particolari accessori per poter beneficiare delle agevolazioni, devi chiedere alla tua ASL se ed eventualmente quali accessori sono richiesti dalla vostra disabilità.

  34. Avatar
    stella

    “Sono fiscalmente a carico di mio marito che da 1 anno è invalido con accompagnamento, la nostra auto è intestata a me, vorrei sapere se ho diritto all’esenzione del bollo” Gradirei urgentemente una risposta perchè sta scadendo grazie

    • Esperto
      Esperto

      No, sarebbe fattibile invece il contrario. La vettura deve essere intestata al disabile oppure alla persona che lo ha in carico, non ad una persona che è in carico al disabile.

  35. Avatar
    fabio

    ciao 2 anni fà ho acquistato un auto e l abbiamo cointestata io e mia moglie, l anno scorso ho beccato una leucemia e quindi invalido al 100% posso chiedere l esenzione del bollo con la legge 104 avendo l auto cointestata? Se e si che documenti presentare e dove?Grazie anticipatamente

    • Esperto
      Esperto

      Ti consiglio di rivolgere queste domande all’ufficio della tua ASL di competenza.

  36. Avatar
    mirsi

    salve ho mio figlio minore di 4 anni con la legge 104 e abiamo comprato nell 2010 lauto usata senza agevolazioni perche non sapevamo niente di questa cosa.si puo fare domanda per la restituzzione?grazzie

    • Esperto
      Esperto

      No, non è possibile, purtroppo. Se l’auto è intestata a chi ha in carico fiscale il bambino, potete almeno metterla in esenzione bollo, ma verificate che il tipo di disabilità preveda le agevolazioni auto (presso la ASl).

  37. Avatar
    valentina

    ho la legge 104 vorrei aquistare un auto con agevolazioni a me intestata posso usufruire della classe assicurativa dei miei genitori che sono in 1 classe?essendo sul loro stato di famiglia

  38. Avatar
    osvaldo

    Buongiorno, gentilmente chiedo se, dalla data del contratto per l’acquisto di un’autovettura nuova, alla consegna del mezzo stesso, dovesse venir meno il portatore di handicap, i benefici di legge decadono?, ovvero si ha comunque diritto alle agevolazioni previste per l’acquisto?

    • Esperto
      Esperto

      Se il decesso accade dopo l’ordine ma prima dell’immatricolazione, direi che i benefici decadono.

  39. Avatar
    federico

    ciao volevo chiedere: la mia ragazza e’ invalida al 100% ha la 104 ma quando ha comprato l’auto non le hanno fatto l’iva al 4% perche lei deanbula, ma visto che è 100% non ne ha diritto lo stesso? di conseguenza non ha neanche l’esenzione del bollo.
    E’ invalida 100% dalla nascita.
    Grazie e se potete aiutarci ci dite dove dobbiamo rivolgerci?

    • Esperto
      Esperto

      Dovete chiedere alla ASL di vostra competenza, loro potranno certificare o meno se il tipo di disabilità in questione da diritto alle agevolazioni auto.

  40. Avatar
    roberto

    buongiorno!!!
    se l’usl mi conferma che la leg 104 di cui usufruisce mia madre,da’ la possibilita’ di acquistare un auto con l’iva agevolata(limite valore dell’auto da acquistare circa 18000 euro iva compresa,giusto?),volevo chiedere se l’auto va intestata al disabile o se e’ possibile la cointestazione,se intestata al solo disabile,relativa assicurazione a suo intestazione..possibile con la legge bersani,passare la mia classe di merito(la mia auto la venderei al concessionario)alla nuova assicurazione?(risulto nello stato di famiglia…)dopo i due anni e’ possibile fare il passaggio di proprieta’ a me,e “riavere” l’assicurazione con la mia classe di merito interrotta nei due anni precedenti sempre con la legge bersani(naturalmente salvo variazioni di legge…)o essendo stata “interrotta” non e’ piu’ possibile riaverla alla stessa classe?le pongo un ultimo quesito:devo assicurare la nuova vettura intestata a mia madre prima di vendere la vettura della quale voglio prelevare la classe della rca?(e’ basilare questo ultimo fatto?).ringrazio cortesemente per la sua attenzione.cordiali saluti

    • Esperto
      Esperto

      La vettura deve essere intestata tutta al disabile. Per l’assicurazione, quella di vendere la tua auto DOPO aver usato la legge bersani per la nuova polizza è una ottima idea, e tu potrai riusare il tuo attestato dopo due anni, volturando la vettura a tuo nome. In tal caso, non usare la legge bersani, ma assicurati direttamente con il tuo attestato (vele 5 anni).

  41. Avatar
    roberto

    buongiorno!
    mia madre beneficia della leg 104 art. 3 comma 3.
    volevo acquistare l’auto con l’iva al 4%..la macchina puo’ essere cointestata al fine di pagare l’assicurazione con la mi classe non avendo mia madre la patente?
    in caso di decesso nei prima dei due anni,si devono restituire i benefici dell’iva?
    grazie.

    • Esperto
      Esperto

      No la vettura deve tutta essere intestata al disabile anche se non ha patente. In caso di decesso i benefici non andranno restituiti

  42. Avatar
    Antonio

    Sono riconosciuto Handicap L. 104 art 3 comma1 , disabilità con ridotte capacità motorie permanenti ( art 8 L.449/97 autovettura adattata ). ho diritto alla riduzione dell’Iva per l’acquisto dell’auto? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Direi di si, ma per sicurezza chiedi alla tua ASL.

  43. Avatar
    massimo

    mio suocero e invalido al 100% ha solo la penzione con l accompagnament e cieco dovremmo aquistare un auto con la legge 104 .Se la puo intestare un familiare che risulta nel certificato di famiglia?CHE DOCUMENTAZIONE CI VUOLE?

    • Esperto
      Esperto

      No non è possibile, la vettura deve essere intestata al 100% al disabile oppure al familiare che lo ha in carico fiscalmente (la convivenza non basta).

  44. Avatar
    silvia

    Salve ,
    io sono un disabile con l’invalidita 100% nel carico di mia mamma. Anno scorso la mia mamma, ha comprato con la lege 104, una macchina nuova con tutti documenti al nome suo…
    Vi volevo chiedere se posso adattare questa macchina per me, se e al nome di mia mamma.Grazie !

    • Esperto
      Esperto

      Si. Essendo tu a carico fiscale di tua madre, hai diritto alle agevolazioni auto anche se la vettura è intestata a nome di tua madre.

  45. Avatar
    GIOVANNA

    ho un autovettura a me intestata, ora ne devo acquistare una con la legge 104 poichè mia madre è disabile. posso cointestarmi l’auto con mia madre per poter sfruttare tutti i vantaggi dell’assicurazione della mia vecchia autovettura?

    • Esperto
      Esperto

      Come puoi evincere dal nostro approfondimento qui sopra, non è possibile. L’auto deve essere intestata al 100% al disabile.

  46. Avatar
    Flavio

    Salve, mia moglie (non a mio carico) ma convivente, è titolare della L. 104 comma 3, titolare di una patente speciale con richiesta di alcuni adattamenti (cambio automatico o modifica di quello manuale e centralina comandi al volante).
    Essendo comunque io a guidare, potremmo acquistare l’auto con tutti i benefici del caso, senza doverla adattare ?
    Inoltre, in qualunque modo, avendo già un auto (eventualmente da rottamare) intestata a me, posso ottenere la mia classe di merito (1°) ? non avendo mai usufruito della L. Bersani ?

    Ringrazio cordialmente.
    Flavio

    • Esperto
      Esperto

      Devi verificare presso la tua ASL se il tipo di disabilità di tua moglie richiede o meno l’installazione di dispositivi di adattamento per poter usufruire delle agevolazioni. Questo indipendentemente da ciò che c’è scritto sulla patente. Per quanto riguarda lo spostare la tua polizza, è possibile solo se siete in comunione di beni.

  47. Avatar
    Giovanna

    Buon Giorno,
    quattro anni fa ho acquistato una piccola utilitaria intestandola a mia madre disabile(legge 104)che mi permettesse di caricare lei e carrozza.
    Ho usfruito delle agevolazioni(iva, bollo passaggio proprietà)
    Mia madre è deceduta e devo fare il passaggio di proprietà in quanto unica erede.
    Ho letto che non dovrei pagarlo, ho capito bene?
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Non ne sono sicuro, dato che tale agevolazione spetta solo al disabile e non all’erede.

  48. Avatar
    Maria Teresa

    Salve volevo approfittare della vostra competenza : con il decesso di mio padre (sono figlia unica) la sua auto può essere intestata a mia madre che è in possesso dell’indennità di accompagnamento e legge 104?
    E’ vero che mia madre non paga l’IPT per il passaggio e poi non paga il bollo auto? Devo pagare anche io il passaggio di proprietà ?
    Grazie anticipatamente

    • Avatar
      Maria Teresa

      certo la devo intestare a me e mia madre.Con un solo passaggio posso intestarla solo a lei ?
      per le esenzioni mi sa dire qualche cosa?
      grazie

      • Esperto
        Esperto

        Dovrete fare un doppio passaggio, prima cointestata a entrambe, poi solo a lei. Sembra assurdo, ma la legge prevede questo; c’è da dire che il doppio passaggio può essere fatto in contemporanea e che la relativa IPT in alcune province si paga una volta sola. Intestando l’auto solo a tua madre, potrà beneficiare delle agevolazioni auto per disabili, sempre che la sua disabilità rientri in quelle previste per le agevolazioni auto (chiedi alla tua ASL).

    • Esperto
      Esperto

      L’auto va intestata agli eredi legali.

  49. Avatar
    Maria

    Buongiorno,
    sto per acquistare un’auto usata da cointestare a me e mia madre ( soggetta a legge 104).

    Io non sono il suo tutore ma mio fratello.
    1)Circa la deducibiltà del costo sostenuto ai fini iperf, ne posso beneficiare io o mia madre? NB: io sono nello stato di famiglia di mia madre, mio fratello no.
    2) E’ vero che si può beneficiare di queste agevolazioni nell’acquisto solo 1 volta ogni 5 anni?

    Grazie in anticipo,
    Buona giornata
    Maria

    • Esperto
      Esperto

      Per poter beneficiare della agevolazioni, l’auto deve essere interamente intestata al disabile o alla persona che lo ha in carico fiscalmente.
      Le agevolazioni sono reiterabili dopo 4 anni.

  50. Avatar
    antonietta

    salve ho bisogno di info sulla legge bersani: nello stesso nucleo quanti possono usufruire della legge es: 2 genitori patentati e 2 figli da assicurare
    grazie

  51. Avatar
    carla

    Buongiorno.Lo zio di mio marito ha la legge 104/92 vive con noi, ma non è fiscalmente a nostro carico però fa parte del nostro stato di famiglia. Possiamo acquistare l’auto,chiaramente intestata al disabile, e avvalendosi della legge Bersani assicurarla con la classe di rischio di mio marito?

  52. Avatar
    Melo

    Ciao, ho aquistato un auto con l’iva al 4% in agosto 2008, devo aspettare agosto 2012 o posso cambiarla da gennaio 2012?
    grazie

    • Esperto
      Esperto

      Bella domanda…. la legge recita “una volta ogni 4 anni”. Dato che l’IVA si paga al momento dell’acquisto, a mio giudizio devi attendere Agosto 2012.

  53. Avatar
    giuseppe

    Posso sapere dopo aver comprato un auto con le agevolazioni della legge 104 nel maggio 2008, l’ho trasferita di proprietà nel dicembre 2008, ero in regola vendendola sei mesi dopo o dovevo aspettare un tempo maggiore e quanto? Grazie per la risposta

    • Esperto
      Esperto

      Dovevi attendere almeno due anni. Tuttavia, ormai dovrebbero averti già chiesto indietro le agevolazioni ricevute…

  54. Avatar
    Giuseppina

    Squisitissimi Signori,
    mio padre è invalido al 100% e fruisce di assegno di accompagnamento. Vive insieme a mia madre. Per i suoi frequenti spostamenti, ha deciso di acquistare l’auto, ma non ha la patente di guida. Sino adesso sono stato io ad accompagnarlo negli spostamenti quando mi è stato possibile, e, alternativamente ci sono delle persone che si prestano a farlo. Può acquistare l’auto con le agevolazioni? Possiamo fruire dell’auto quando non viene utilizzata per i suoi spostamenti ma sempre per i suoi bisogni?
    Grazie Giuseppina

    • Esperto
      Esperto

      Se ha diritto alle agevolazioni auto (contattare l’ASL per questo), la vettura deve essere acquistata a suo nome (oppure a nome della persona che lo ha in carico fiscalmente) e può essere liberamente usata e guidata da chiunque.

  55. Avatar
    Claudio

    Sono stato riconosciuto portatore di handicap (comma 1) senza gravità ed ho un invalidità civile pari al 90% (ma senza difficoltà di deambulazione), da quanto ho letto non credo di aver diritto ad alcun beneficio relativo all’auto o mi conviene comunque sentire presso l’Agenzia delle Entrate o Asl?

  56. Avatar
    salvatore

    salve, mio nipote (figlio di mio fratello defunto) è titolare d’indennità di accompagnamento ed usufruisce dei benefici legge 104/92 art. 3 comma 3 ed è fiscalmente a mio carico nonchè convivente come risulta da stato di famiglia da diversi anni; la madre è invalida psichica al 78%; posso acquistare un autoveicolo intestandolo a me ed usufruire delle agevolazioni (iva rid., irpef, bollo, ipt,).Quattro agenzie delle entrate hanno dato pareri contrastanti: la mia ed un’altra NEGATIVO, altre due POSITIVO. Che cosa debbo fare???? in quanto se l’acquistassi a nome di mio nipote 18enne pagherei c.a. 2500 euro di assicurazione e NON potrei godere delle detrazioni irpef, idem per la mamma. grazie anticipatamente per la risposta.

    • Esperto
      Esperto

      Se è fiscalmente a tuo carico, puoi acquistare la vettura a nome tuo beneficiando delle detrazioni per te, il tutto ammesso che tuo nipote abbia i requisiti per le agevolazioni auto (contatta la tua ASL per questo).

  57. Avatar
    antonio

    ho acquistato un auto con agevolazione iva 4% un anno fa, per fatti che non sto a commentare vorrei vendere l’auto, da come so dovrei restituire i benefici, , questo lo so, la mia domanda e , ma per avere i benefici devo aspettare 4 anni, ho una volta restituiti, potrei averli con l’acquisto della nuova auto?

    • Esperto
      Esperto

      Puoi riaverli dopo 4 anni dal precedente acquisto

  58. Avatar
    enrico

    buona sera.a mia madre è stato riconosciuto l’invalidità al 100% (demenza senile)ma non le è stato riconosciuto l’indennità di accompagnamento,ora dopo un anno e dopo aver fatto ricorso ha ottenuto la pensione di accompagnamento,ma sul verbale della commissione medica e barrato il no dove si cita se ha diritto, posso acquistare un’auto con l’agevolazione dell’iva? all’ASL mi hanno detto che mia madre ha la legge 104,io essendo amministratore di sostegno di mia madre posso intestare l’auto a me? grazie

    • Avatar
      enrico

      grazie,in ASL mi hanno detto che mia madre ha la 104,ma non mi sanno dire se riguarda ache l’agevolazione per l’auto.

    • Esperto
      Esperto

      Devi chiedere alla tua ASL se ha il diritto alle agevolazioni auto. L’auto può essere intestata solo al disabile oppure alla persona che lo ha in carico fiscalmente.

  59. Avatar
    tiziano

    Buongiorno,la mia domanda è la seguente:può una concessionaria automobilistica rifiutarsi di applicare la legge 104/92?Mi è stato detto dal rivenditore Renault Dacia, che sulla Dacia non gli conveniva applicarla perkè doveva anticipare lui la detrazione iva.Mentre sulla Renault non c’erano probblemi.Possono decidere loro se vendermi l’auto con la 104/92 oppure è comunque un mio diritto da tutte le concessionarie?
    Buongiorno,,volevo aggiungere un’altra domanda alla precedente:Visto che la persona disabile(mia zia)non è fisicamente a carico mio, però ho l’accompagnamento e comunque lei risiede con me.Ho diritto allo sconto iva per l’acquisto dell’auto?Oppure la devo per forza intestare a lei(novantenne nn patentata)Si può intestarle l’auto, mentre l’assicurazione me la intesto io?

    • Avatar
      tiziano

      Grazie sei stato molto utile,un’abbraccio!

    • Esperto
      Esperto

      Il concessionario non può rifiutarsi.
      Nel tuo caso, la vettura deve essere intestata alla disabile; la polizza va bene anche con te come contraente, ma i dati di rischio saranno quelli del proprietario del veicolo.

  60. Avatar
    MAURIZIO

    Buonasera!Cerco di argomentare in maniera approfondita.
    A gennaio 2011 con i benefici della L.104 della quale beneficia ns nonno, abbiamo acquistato un auto nuova godendo dei vari benefici che ne derivano( IVA 4% e esenzione del bollo).
    L’auto è ovviamente intestata al nonno così come l’assicurazione che ha beneficiato dei privilegi della L.bersani in quanto il nonno è proprietario di un altro veicolo a lui intestato con polizza assicurativa in 1^ classe di merito.
    L’auto però, viene abitualmente guidata dal sottoscritto in quanto il nonno 87enne non ha più patente e, di fatto ho rivenduto la mia di auto non rinnovando la mia vecchia polizza sulla stessa dove avevo la prima classe(la vecchia polizza così come la vecchia auto erano intestate a me e mia madre).
    Ora a distanza di un anno, il nonno non gode di grossa salute purtroppo, e ad aprile dovro’ fare il rinnovo della polizza. Il premio, forse a causa dell’età avanzata del contraente, è piuttosto elevato e così mi chiedevo se era possibile fare il passaggio di proprieta’ del veicolo intestandolo a me e mia madre riattivando la vecchia polizza od eventualmente stipulando una polizza on line. Inoltre vi chiedo….: se fosse possibile ora il passaggio…per quanto riguarda i bolli li pagherei dal 2013?spero di esser stato chiaro

    • Avatar
      maurizio

      QUINDI PASSATI I DUE ANNI…OSSIA A GENNAIO 2013 POSSO TRANQUILLAMENTE FARE IL PASSAGGIO DI PROPRIETA E RIATTIVARE LA MIA VECCHIA POLIZZA SOSPESA DA DUE ANNI GIUSTO?
      E SEMPRE DAL 2013 TORNEREI A PAGARE I BOLLI?

    • Esperto
      Esperto

      In caso di rivendita prima di 2 anni, i benefici ottenuti in fase di acquisto devono essere restituiti. Dopo, è possibile fare come dici, a patto che il tuo attestato di rischio non sia più vechcio di 5 anni.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)