Assicurazione scaduta e i 15 giorni di tolleranza - Pag.3

RCA 15 giorni di comporto
RCA: è finalmente chiara la normativa sui 15 giorni di comporto

Esiste ancora la copertura assicurativa per i 15 giorni dopo la scadenza? Vediamo come funziona il periodo di tolleranza per la RCA auto assicurazione auto scaduta e le multe che si corre il rischio di prendere.

Questo articolo ha avuto molti commenti con risposte del nostro esperto, per praticita' li abbiamo divisi in piu' pagine. Questa e' una delle pagine dei commenti, cerca qui sotto se trovi la risposta alla tua domanda! L'articolo originale lo trovi qui: Assicurazione scaduta e i 15 giorni di tolleranza .


683 commenti

VUOI FARE UNA DOMANDA? VAI IN FONDO ALLA PAGINA, OPPURE RISPONDI AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Avatar
    Fulvio

    Buongiorno. Ho deciso di non rinnovare la mia polizza rca con la vecchia compagnia (scadenza 9 Novembre 2016). Alla naturale scadenza (10 Novembre) ho provveduto a stipularne una con diversa compagnia pagando il premio dovuto. All’atto del pagamento il mio assicuratore mi ha fornito fotocopia del certificato e a distanza di 13 giorni non è ancora disponibile l’originale. Non solo. Controllando su un portale on line tramite la targa, il veicolo risulta assicurato con la vecchia compagnia e non con la nuova. Questo perchè ancora non sono trascorsi i 15 giorni di copertura extra ? Sulla fotocopia del certificato c’è come data di inizio copertura il giorno 10 Novembre : la trascrizione dovrebbe essere immediata ? Il mio assicuratore mi dice che è tutto ok…

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo i dati del database ANIA sono aggiornati con lentezza.

  2. Avatar
    GIUSEPPE

    Buongiorno, io lavoro a lugano ma sono residente in italia, la copertura dei 15 giorni vale anche per la svizzera?

    • Esperto
      Esperto

      No, in quanto è garantita solo da una legge Italiana.

  3. Avatar
    Renato

    in caso di cessione contratto rc – alla scadenza ci sono i 15 giorni di comporto ?

    • Esperto
      Esperto

      Certo, per chi ha ricevuto la polizza.

  4. Avatar
    Giulio

    salve, avrei una domanda, ho attivato una polizza assicurativa sulla mia prima auto, polizza annuale ma dilazionata in 10 mesi, ho la prima rata da pagare il 27 novembre. se per un motivo qualsiasi avessi difficoltà a pagare entro il 27 novembre la prima rata dell’assicurazione vado incontro a qualche guaio ? o c’è modo di avere dei giorni di tolleranza ? per esempio anche 10 giorni ? grazie in anticipo per la risposta.

    • Esperto
      Esperto

      La tolleranza di 15 giorni è prevista per la rateizzazione semestrale, ma non è garantita per rateizzazioni più fitte, la prima e più immediata conseguenza è la mancanza di copertura assicurativa in assenza di pagamento, in ogni caso dipende molto da come è impostata la polizza, ad esempio se vi è o meno l’intermediazione di una finanziaria che si è fatta carico del pagamento dell’intera annualità in anticipo.

  5. Avatar
    Piergiorgio

    buonasera, io mi trovo in Austria per motivi di studio e la mia assicurazione scade il 15/12/2016. ho già pianificato il rientro in Italia per le vacanza natalizie il giorno 20/12/2016 ma non so se all’estero posso usufruire di questi 15 giorni di tolleranza

    • Esperto
      Esperto

      No, non valgono rispetto al codice della strada non-Italiano, quindi devi rinnovare prima.

  6. Avatar
    Antonio

    Nei 15 giorni di tolleranza dopo la scadenza rca in caso di sinistro si può compilare il modulo per l’indennizzo diretto?

  7. Avatar
    GIOVANNI

    buonasera io ho avuto un sinistro il 15 giorni oltre la scadenza ma ho pafgato il rinnovo per il secondo semstre il 17 giorno. sono coperto per il sinistro?
    mi spiego meglio la m,ia polizza scadeva il 1 semestre il 30/09 e dio ho pagato il 17/10 ma ho avuto un sinistro il 15/10.. sono coperto?

    • Esperto
      Esperto

      A mio avviso sei coperto, se invece si trattava di rinnovo annuale ci sarebbe stato un “buco” di 2 giorni.
      A dirla tutta, la compagnia potrebbe in teoria comunque rivalersi a causa del ritardo del pagamento, speriamo di no.

  8. Avatar
    Monica

    Buon giorno, la mia polizza scade il 28.10.2016 + 15 giorni di proroga.
    Per motivi economici questa volta mi toccherà rinnovare non il mese di novembre ma i primi Dicembre con la stessa compagnia. Volevo sapere: rinnovando a Dicembre invece di Novembre come è sempre stato, cosa cambia?. L’impiegata dell’assicurazione mi ha detto che in questo caso bisognerà rifare il contratto.
    In che senso? perderò la mia posizione di categoria acquisita? (la 12), pagherò di più?.

    La ringrazio anticipatamente per l’attenzione.

    • Esperto
      Esperto

      La categoria rimane, ci mancherebbe, tuttavia pagando oltre il 15° giorno giustamente non farai un rinnovo ma un nuovo contratto che potrebbe prevedere condizioni economiche peggiori (ma anche miglior, dipende!). La copertura decorrerà dalla data del pagamento.

  9. Avatar
    Max

    Buongiorno, in data 22-9 ritiro una nuova auto con assicurazione che parte dalle ore 8:00 dello stesso giorno.
    Alle 16:29 del 22-9 una telecamera segnala al comando dei Vigili che la mia vettura e’ senza assicurazione. Mi arriva un verbale in cui mi si intima ad andare al comando dei vigili a mostrare l’assicurazione. Mi reco dai Vigili mi rilasciano un Vebale di presa visione dei documenti e mi dicono che devo pagare 17,50 euro di spese di notifica….. Ma chi ha sbagliato? l’assicurazione che non ha comunicato o si tratta si un semplice disguido informatico che pero’ costa a me 17,50?? Non e’ l’entita’ della somma ma e’ una questione di preciso… io sono in regola.

    • Esperto
      Esperto

      A mio avviso la somma non è dovuta. Come far valere la ragione è invece difficile da dire…

  10. Avatar
    antonio

    Salve, ieri 10/10/2016 alle ore 11:26 ho stipulato un contratto assicurativo per la mia auto + conducente come stampato sulla polizza . Alle ore 12:10 successive, mia moglie va a sbattere vicino ad un muretto perché l’auto scivola per la strada allagata.
    Sul contratto sta riportato che l’associazione parte dalle ore 00:00 del giorno 10.10.2016. Posso chiedere il risarcimento alla mia assicurazione per il conducente?

    • Esperto
      Esperto

      E’ strano, in genere dovrebbe partire dalla mezzanotte del giorno in corso, ovvero dalle 00:00 del 11/10 e non del 10. In questo caso, se così è scritto sul contratto, meglio per voi dato che la copertura è valida a tutti gli effetti.

  11. Avatar
    Gianluca

    Mi è scaduta l assicurazione il 6/10/2016(scadenza annuale) e ancora non ho rinnovato perché devo cambiare auto..il 10/10/2016 ho subito un incidente.come mi devo comportare?

    • Esperto
      Esperto

      Sei tranquillamente coperto dalla tua assicurazione scaduta in quanto sei entro i 15 giorni di comporto.

  12. Avatar
    Gianantonio Gazzotti

    Buonasera, vi volevo dire che purtroppo ho tamponato un’auto della quale l’assicurazione risulta scaduta.
    L’auto e’ stata assicurata dal 3 maggio al 21 agosto.
    (Io non sapevo nemmeno che si potessero rinnovare le polizze ogni tre mesi e con scadenza non nello stesso giorno)
    Di fatto e’ che nel libretto c’era solo questo tagliando assicurativo e non so se la polizza sia stata rinnovata e poi non tenuta nel libretto medesimo.
    La mia domanda è questa : se dovesse trattarsi che l’assicurazione non è stata pagata dall’incidentato la mia assicurazione non credo che sia costretto a pagarlo e io rincorro ugualmente all’aumento del bonus malus?
    Distinti saluti
    G. Gazzotti

    • Esperto
      Esperto

      Diciamo che per la controparte è molto più difficile ottenere il risarcimento: se lo avrà, a te scatterà il malus.

  13. Avatar
    Canio

    Buongiorno,

    la circolare citata nell’articolo fa riferimento all’estensione della copertura per ulteriori 15 gg esclusivamente alla scadenza contrattuale e non di scadenze semestrali.
    Nelle domande frequenti invece viene specificato che i 15 gg sono validi anche per i frazionamenti contrattuali.
    E’ presente una circolare, articolo di legge o similari che fanno specifico riferimento alle scadenze semestrali?

    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Il tuo dubbio è giustissimo in quanto nell’art. 170 bis del Codice delle Assicurazioni questo non si evince, anzi, sembra che l’estensione si applichi solo alla scadenza annuale.
      La regolamentazione della scadenza semestrale la troviamo nell’art. 1901 del Codice civile, e li si parla espressamente di validità di 15 giorni oltre la scadenza, in attesa del pagamento.

  14. Avatar
    Mimmo

    Buongiorno,
    avvalendomi dei 15 giorni dopo la scadenza di annualità avrei intenzione di cambiare compagnia assicurativa. Vorrei sapere…. il cambio e la disdetta viene fatta in automatico dalla nuova compagnia verso la vecchia? Avendo come condizione aggiuntiva “trasporto non in conformità – cinture di sicurezza” devo disdettare anch’io o sono esonerato? Grazie in anticipo :)

    • Esperto
      Esperto

      Il contratto RCA non ha più, per legge, il tacito rinnovo, quindi non occorre dare disdetta di alcun tipo. Verifica però se hai coperture aggiuntive tipo infortuni conducente, le quali in genere vengono trattate con un contratto dedicato e le quali necessitano invece di disdetta scritta.

      • Avatar
        Mimmo

        Chiedevo se devo disdettare anch’io in quanto in polizza ho la condizione aggiuntiva “trasporto non in conformità – cinture di sicurezza” e quindi volevo sapere se questa condizione aggiuntiva viene considerata come copertura aggiuntiva e quindi necessita di disdetta scritta da parte mia, entro 60 giorni. Cosa fare? Grazie

        • Esperto
          Esperto

          E’ una condizione, non una “copertura” aggiuntiva, quindi penso che non occorra, tuttavia meglio verificare eventuali condizioni specifiche sul tuo contratto.

  15. Avatar
    Cosimo

    Buonasera,
    i sistemi che controllano la copertura assicurativa di un veicolo (Tutor – Autovelox, ecc.) sono stati programmati considerando i 15 giorni di tolleranza dopo la scadenza della polizza oppure c’è la possibilità che in tale periodo di tolleranza un Tutor rilevi l’assenza di copertura assicurativa e pertanto scatta in automatico il verbale?

    • Esperto
      Esperto

      Questi sistemi si ricollegano al database centrale ANIA che è possibile consultare anche da soli sul Portale dell’Automobilista. Questo database dovrebbe conteggiare come coperti dalla RCA anche i 15 giorni di comporto, tuttavia alcuni lettori ci segnalano che talvolta non è così. Ma nel caso ritengo che l’eventuale sanzione sarebbe annullata.

      • Avatar
        Cosimo

        Grazie per la risposta. Purtroppo resta il fatto che una eventuale sanzione dovrà essere contestata nel luogo in cui è stata rilevata l’infrazione.

        • Esperto
          Esperto

          Quella è sicuramente una gran seccatura.

  16. Avatar
    Enrico

    Buon Giorno,
    in data odierna ho chiesto delucidazioni aj vigili urbani e gli addetti al controllo delle autovetture mi hanno detto che la validità dei 15 giorni e solo per la copertura assicurativa e non per il cds, quindi in caso io venga controllato 10 minuti dopo la scadenza sarei senza dubbio multato per mancanza di assicurazione ( € 841 )!!
    Inoltre desidero chiedere in caso di rateizzazione trimestrale della polizza si ha sempre diritto a 15 giorni di tolleranza dalla scadenza medesima ??
    Grazie della cortese attenzione.
    Enrico

    • Esperto
      Esperto

      I vigili che hai sentito non sono aggiornati: dal 1 gennaio 2013 si è anche in regola con il CdS, basta leggere l’articolo per trovare il riferimento normativo.

      Il periodo di comporto vale anche per le scadenze intermedie.

      • Avatar
        Enrico

        Grazie della vostra cortese ed esauriente risposta.
        Questa volta avevo ragione io e torto i vigili, per una volta tanto…………..!!!!!!
        grazie infinite.
        Enruico

  17. Avatar
    Gianfranco

    salve,
    ho stipulato una polizza auto con una nuova compagnia che decorre dal giorno successivo a quello di scadenza della vecchia polizza. Dal momento che la vecchia polizza offre il periodo di comporto di 15 giorni non si rischia di avere per 15 giorni il veicolo doppiamente assicurato per lo stesso rischio? con tutte le conseguenze del caso?

    • Esperto
      Esperto

      No in quanto il periodo di comporto di 15 giorni cessa dal momento della stipula del nuovo contratto.

  18. Avatar
    vademecum

    Buongiorno, ho una polizza annuale scaduta il 07.09.2016. Se valgono i 15 giorni sia ai fini assicurativi sia ai fini del rispetto del codice della strada, perché sul portale la copertura non è in regola? Non è adeguato il sistema del portale ai chiarimenti della circolare riportati nell’articolo??

    • Esperto
      Esperto

      Confermo che è anomalo. O forse hai già stipulato un’altra polizza?

      • Avatar
        vademecum

        Non ho stipulato altra polizza, devo solo passare in agenzia per sottoscrivere e pagare la nuova polizza. Resta il fatto che in caso di accesso al portale dell’automobilista anche se sono nei 15 giorni di tolleranza il mio veicolo risulta non coperto nonostante la circolare. L’aggiornamento del portale con la non copertura dovrebbe aversi dopo il termine dei 15 dalla scadenza della polizza e prima.

        • Esperto
          Esperto

          Sono d’accordo e trovo che sia una anomalia.

  19. Avatar
    kiara

    Buongiorno, scusi se la domanda puo sembrare un tanto banale, ma appartire da quale giorno non si sarebbe piu assicurato? Dal giorno dopo la data di scadenza dell’assicurazione? Per esempio la mia assicurazione ha scadenza il giorno 4 settembre (oggi) quindi fino ad oggi sarei in regola? Da domani sarebbe regolarmente scaduta? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Suggerisco di rileggere l’articolo!

  20. Avatar
    Giuseppe

    Salve mi è scade l assicurazione auto alla mezzanotte di oggi 15 giorni di proroga sono garantiti per non andare a rincorrere sanzioni? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Certamente, nei termini descritti nell’articolo.

  21. Avatar
    giovanni

    buongiorno ,
    domanda magari anche stupida se il 15′ giorno “di tolleranza” cade in festivo sab/dom cosa succede , se si paga il primo giorno lavorativo utile??
    grz

    • Esperto
      Esperto

      Accade che puoi rimanere scoperto di assicurazione per quel giorno festivo. meglio pagare per tempo.

      • Avatar
        giovanni

        Ok chiaro ma nel caso dovesse accadere , ed nel caso nel contempo dovesse incorrere anche incorrere un sinistro ?

        • Avatar
          giovanni

          scusi ma per essere chiaro
          polizza scadente il 02.07.2016 + 15 gg scadenza 17.07.2016 (domenica), viene pagata il 18.07 primo giorno lavorativo essendo
          sopraggiunti impedimenti per farlo prima, cosa succede ??

        • Esperto
          Esperto

          A mio giudizio la polizza dovrebbe partire dalla mezzanotte del 18 a meno di diversa indicazione.

        • Esperto
          Esperto

          facciamo una distinzione: se tu paghi comunque entro il 15° giorno, si tratta di rinnovo e dunque l’eventuale verbale è contestabile. La cosa migliore è verificare l’effettiva copertura sul Portale dell’Automobilista e in caso negativo lasciare l’auto ferma.
          Se paghi dopo il 15°, si tratta di nuova decorrenza e probabilmente va dalla mezzanotte del giorno stesso (devi verificare), in tal caso la copertura non c’è proprio.

  22. Avatar
    Giulia

    Buonasera,
    Ho inviato disdetta alla mia assicurazione auto in scadenza il 24/08/2016. Ho avuto un sinistro il 31/08/2016.
    Ho stipulato un nuovo contratto con un altra compagnia il 1/09/2016. A quale compagnia devo presentare richiesta danni?
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Alla precedente, ma temo che faranno storie a causa della tua disdetta, che non era obbligatoria ma alla quale potrebbero attaccarsi per non pagare.

  23. Avatar
    Maurizio

    Salve, ho stipulato sul mio scooter una polizza annuale nel 2014 che ho staccato 2 volte poiché utilizzo lo scooter solo in periodo estivo. Il tagliando assicurativo attualmente in mio possesso va quindi da Maggio e scade il 6 Settembre. Dal giorno successivo (quindi 7 Settembre) posso usufruire dei 15 giorni di tolleranza?
    Se mi dovessero fermare sono coperto dato che sul tagliando è riportato solo il periodo Maggio/Settembre?

    Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      A mio giudizio vale, essendo comunque la scadenza dell’annualità.

  24. Avatar
    Pietro

    Per una serie di circostanze sfortunate ho pagato l’assicurazione auto oltre 15 gg. Cioè il 18 esimo gg.
    ( l’auto era ferma)
    Dopo il pagamento ho ripreso a viaggiare ma, lo stesso giorno, dei vigili urbani mi hanno rilevato, tramite lettura targa e controllo , che risultavo sprovvisto di assicurazione.
    Già, il tagliando di assicurazione, riporta che la copertura è valida dalle ore 24 della data di pagamento. Non mi è stato detto ne io l’ho notato.
    La polizza è sempre la stessa così come la compagnia di assicurazione che ho interpellato: mi è stato risposto che in questi casi è come richiedessi una nuova polizza e di norma tutte le nuove polizze danno inizio copertura alle ore 24 del giorno di pagamento.
    E’ corretto tutto questo?

  25. Avatar
    emanuele

    Salve ho un furgone in data 15 agosto terminavano i 15 giorni di ammenda, 16 agosto ho fatto il bonifico ma i tipi dell agenzia sono in vacanza per visionarllo. Se vengo fermato posso avere sanzioni? O basta farli vedere il bonifico? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Verifica intanto se la copertura è attiva sul Portale dell’Automobilista. Ma ne dubito.

  26. Avatar
    Paola Toeschi

    I 15 gg di comporto sono validi anche per le moto (scooter cc125)? Grazie!

  27. Avatar
    Antonello.

    Buon pomeriggio,
    Gentilmente vorrei chiederle se posso circolare senza incorrere in sanzioni e sequestri, avendo pagato la semestralità 10 giorni dopo la sua scadenza, ed avendolo fatto tramite bonifico bancario, con importo datomi da loro,ora non riuscendo a contattare la mia assicurazione, poiché risulta chiusa per ferie,per il rilascio di quietanza, posso circolare con documentazione di avvenuto pagamento rca dove si evince la targa del mezzo e compagnia e agente assicurativo, e nel caso la copertura vale dalla data di accredito bonifico?
    Ringrazio anticipatamente.
    D saluti.

    • Esperto
      Esperto

      Non ne sarei sicuro. Ti conviene verificare la copertura dal 16° giorno sul Portale dell’Automobilista.

  28. Avatar
    gianluca

    ciao mi é scaduta l’assicurazione ieri sera e ho rinnovato il contratto con un altra compagnia che si rinnoverà il 20 quindi la mia domanda é posso circolare in questi giorni? i 15 gg valgono?

    • Esperto
      Esperto

      Per il codice della strada sei coperto, ma è un caso particolar in cui in caso di sinistro la precedente compagnia, che è quella che deve garantire i 15 giorni in più, potrebbe non pagare.

  29. Avatar
    Giuseppe

    Nel contratto RCA, fa obbligo alle agenzie di rifare un nuovo contratto dopo il 15° giorno , sempre con la stessa Compagnia non rispettando la scadenza canonica del contratto stesso, ma con decorrenza dal giorno della scadenza del 15° giorno

  30. Avatar
    Poltronieri Giovanni

    I 15 giorni di proroga rca dopo la scadenza valgono anche per circolare all’estero ?

    • Esperto
      Esperto

      Di fatto no, dato che l’estensione di copertura c’è per l’assicurazione, ma per essere in regola con il Codice della Strada è comunque necessaria una legge in deroga, che in italia c’è, ma che all’estero non si sa e comunque quasi certamente non varrebbe per le compagnie italiane.

      • Avatar
        giorgio

        Buongiorno.
        mi intrometto nella discussione. Lo stesso discorso della validità per circolare all’estero nei quindici giorni di tolleranza vale anche per il pagamento semestrale?
        Nel senso: ho una polizza annuale annuale con scadenza a febbraio e a frrragosto mi è scaduto il pagamento semestrale e l’agenzia è chiusa. Posso circolare all’estero in questi 15gg?

        Grazie

        saluti Giorgio

        • Esperto
          Esperto

          Stessa risposta.

  31. Avatar
    Dorin

    Salve oggi mi è scaduta l’ annualità di un autocarro la proroga di 15 giorni e valida

  32. Avatar
    Andrea

    Ho assicurazione inerente un autocarro di cui è scaduta annualità il 26/06/2016, oggi 01/07/2016 avevo deciso di stipulare la polizza presso altra compagnia assicurativa, il destino ha voluto che proprio mentre andavo a fare la nuova polizza sono stato tamponato.
    la domanda è la seguente:
    Sono obbligato a rinnovare con il vecchio assicuratore per ottenere indennizzo sinistro o posso tranquillamente stipulare nuova polizza con la nuova compagnia alla quale avevo deciso di rivolgermi e portare la denuncia di sinistro al vecchio assicuratore visto che rientravo nei 15 giorni di proseguo copertura su scadenza annuale?
    Grazie e cordiali saluti

    • Esperto
      Esperto

      Puoi cambiare compagnia e presentare la denuncia alla vecchia, però ti do un consiglio pratico: dato che è facile che la vecchia compagnia faccia storie, per pura praticità, se la differenza di premio non è molta meglio rimanere con la vecchia. In ogni caso, evita di fare il nuovo contratto nello stesso giorno del sinistro.

  33. Avatar
    Polpoloppo

    Buona sera

    Avrei bisogno di alcuni chiarimenti in merito alla copertura ass.va oltre il periodo di copertura assicurativa.

    Ipotizziamo che abbia stipulato un contratto ass.vo con frazionamento semestrale:

    26/11/2013 – 26/05/2014 (periodo di tolleranza sino al 10/06/2014): premio iniziale

    26/05/2014 – 26/11/2015 (periodo di tolleranza sino al 11/12/2014): rata semestrale

    Al rinnovo contrattuale le rispettive date rimarranno invariate, anche nell’ipotesi in cui dovessi pagare la rata semestrale il 10/12/2014.

    Adesso il dubbio che sorge è il seguente:

    Nel caso in cui dovessi pagare il premio di rinnovo oltre il periodo di tolleranza, ed esattamente il 17/12/2014, la copertura assicurativa decorrerà a partire da questa data (17/12/2014), oppure, dal 26/11/2015?

    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      In genere per i pagamenti oltre il 15° giorno le compagnie non gestiscono la cosa come un rinnovo ma come un nuovo contratto e fanno quindi decorrere la polizza dal giorno del pagamento, ma non è una regola ne’ una norma di legge. Ovviamente mi sto riferendo alla sola scadenza annuale.

      • Avatar
        Polpoloppo

        Alla domanda posta ho trovato un’interessante pronuncia giurisprudenziale che offre un’adeguata risposta al mio quesito a cui Lei ha già avuto la gentilezza di rispondermi. La Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza 20 Giugno – 31 ottobre 2014, n. 23149 [omissis]

        • Esperto
          Esperto

          Chiedo scusa a te e ai lettori per aver tolto la parte citata, ma per motivi tecnici non possiamo ospitare testi copia/incollati. Ma con gli estremi è facile ritrovare in rete la sentenza.
          La sentenza a cui ti riferisci non mi sembra fa riferimento solo indirettamente alla tua domanda. Come dicevo, le compagnie poi di fatto fanno un po’ come vogliono, specie quelle non online che tramite gli agenti hanno procedure meno standardizzate. Può quindi capitare che anche in caso di pagamento oltre il 15° giorno venga tenuto per buono il rinnovo, magari per praticità in quanto avevano già stampato le carte, o anche per convenienza, in quanto sono pur sempre un 4% di copertura in meno per l’utente e di conseguenza di guadagno per loro.

  34. Avatar
    Marco

    Buonasera, avrei un quesito da sottoporre:

    ho polizza rca con pagamento semestrale in scadenza il giorno 18/05/2016
    Il giorno 01/06/2016 faccio un incidente dove ho ragione.
    Se non ho pagato la rate semestrale entro il 15° giorno sono comunque in garanzia e la compagnia mi risarcisce il danno?

    grazie, Marco

    • Esperto
      Esperto

      Trattandosi di rata semestrale, sei decisamente a rischio di rivalsa, meglio pagare quanto prima.

  35. Avatar
    Alessandro

    Buona serai 15 giornidi proroga valgono anche per gli autocarro??

    • Esperto
      Esperto

      La circolare parla di generici “veicoli”, quindi direi di si, anche gli autocarri.

  36. Avatar
    Claudia

    Buona sera ho fatto un contratto assicurazione annuale ma con pagamento in 2rate quindi ogni 6mesi la prima rata e scaduta e dovevo pagare la seconda a dicembre /gennaio ma ho avuto problemi e non sono riuscita a pagare adesso vorrei andare a ritirarla ma vorrei sapere l’assicurazione avrà validità con la data di origine (da gennaio a giugno ) oppure partirà la nuova data da quando faccio il pagamento a maggio?

    • Esperto
      Esperto

      La scadenza non sarà prorogata, anzi, sbrigati a pagare perchè potrebbero rifiutare il pagamento e bloccare la tua classe.

  37. Avatar
    Cristian

    Salve oggi a mezzanotte mi scade l assicurazione auto semeatrale la proroga di 15 giorni e valida? Posso circolare ? Non rischio di essere multato dalle forze dell’ordine ? Non c’è un un foglio da poter scaricare e da poter mostrare in caso di fermo da parte delle forze dell’ ordine ? Attendo risposta grazie

    • Esperto
      Esperto

      Basta leggere l’articolo e trovi tutte le risposte ed i riferimenti normativi.

  38. Avatar
    Gigi Morello

    Gentilmente volevo sapere se i 15 giorni di proroga dopo la scadenza dell’assicurazione sono validi anche per le auto d’epoca, nel mio caso una fiat 500 del 1971, gia’ scontata dato che sono un socio di club.Grazie

  39. Avatar
    Vittorio

    Buon pomeriggio.Vivo in germania da 8 mesi e il prossimo 28 maggio mi scade la polizza assicurativa, sto facendo tutti i documenti per immatricolare qui la mia macchina ma è un gran bel casino coinciliare lavoro con gli orari di chiusura degli uffici(15;00) se non ho libretto e targhe tedesche non posso fare l’assicurazione qui e dato che probabilmente non ce la faró a fare tutto entro il 28 maggio, la mia domanda è: questi 15 giorni di copertura assicurativa valgono anche se sei all’estero? Grazie anticipatamente

  40. Avatar
    Felice

    La mia polizza è scaduta il 14 maggio 2016 e la copertura sarebbe per ulteriori 15 gg. Oggi 16 maggio ho cambiato compagnia ma non ho fatto caso alla data della copertura sul nuovo contratto dalle 24 del18 maggio. La mia domanda è visto che oggi ho effettuato il pagamento la mia macchina può circolare?

    • Esperto
      Esperto

      E’ un caso di cui abbiamo spesso parlato in queste pagine: è ambiguo e a rischio. Sul Portale dell’Automobilista puoi verificare da solo se la tua auto è assicurata o meno, dovrebbe esserlo con copertura garantita dalla precedente compagnia. Questo ti mette a riparo da multe, tuttavia in caso di sinistro la vecchia compagnia potrebbe rifiutarsi di pagare, appunto perchè vi è già un altro contratto stipulato, anche se non ancora attivo.

  41. Avatar
    alberta

    buongiorno, in una polizza RC auto i 15 gg di copertura dopo la scadenza ci sono solo sulla garanzia RC o su tutte le ulteriori garanzie inserite (es furto, incendio, cristalli…)?

    • Esperto
      Esperto

      Solo sulla RCA per legge, poi magari il tuo contratto prevede altro.

  42. Avatar
    Paolo

    Buongiorno.
    Nei 15 gg. di comporto (non avendo ancora pagato il premio o la rata di premio scaduta), vengo fermato e mi elevano contravvenzione di 41,00 euro per mancato possesso del certificato assicurativo.
    Posso contestare l’infrazione?

    • Esperto
      Esperto

      Assolutamente si. I riferimenti normativi sono specificati nell’articolo.

  43. Avatar
    Giada

    Salve
    una domanda:

    (Assicurazione Allianz)

    Al rinnovo del Secondo semestre mi sono vista pagare 12€ in piu’ rispetto al primo semestre.

    La scadenza del primo Sem è avvenuta il 29/04/2016, pagato il secondo Sem il 12/05/2016,
    quindi rientro nei fatidici 15gg.
    Come mai mi hanno fatto pagare secondo Voi 12€ in piu’?

    La cosa che non mi torna sono 2:
    La prima, che il primo semestre è, e deve essere uguale al secondo.
    La seconda è che, non è mica per caso pagando 13 gg dopo la scadenza del primo semestre mi abbiano fatto pagare gli “arretrati”?…

    Aspetto cordialmente un vostro riscontro.

    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      La domanda, penso che dovresti farla alla compagnia, e dopo parliamo se la motivazione è legittima o meno!

  44. Avatar
    Mikol

    Salve,
    Per legge so che è possibile tenere auto/moto parcheggiata in garage privato e recintato con RCA scaduta. In termini di assicurazione, ci sono dei limiti al rinnovo della pollizza che possono incidere sulla classe Cip/CU? Per legge, se non rinnovo subito la polizza sono soggetto a variazioni della classe Cip/CU? Grazie mille , saluti.

    • Esperto
      Esperto

      Se non ci si assicura più, la classe decade dopo 5 anni.

  45. Avatar
    Mario

    nei 15 giorni successivi alla scadenza si può circolare anche in autostrada?

  46. Avatar
    Berto

    Bungiorno,vorrei un consiglio,sono in trattativa per vendere la mia auto privatamente. Il compratore per sue esigenze puo’ fare il passaggio di proprietà solo a fine Maggio 2016. La mia polizza scade l’ 11/Maggio/2016. Siccome io non ho intenzione di comprare un’altra auto , le chiedo,se devo comunque rinnovare l’assicurazione , e se si , come faccio a recuperare la somma del premio visto che non passero’ la polizza su un’altra auto. Posso non rinnovare l’assicurazione tenendo l’auto ferma nel box e dopo aver eseguito il passaggio di propieta’ il nuovo propietario fa la polizza asuo piacere ?
    La ringrazio e cordiali saluti.

    • Esperto
      Esperto

      Non sei assolutamente obbligato a rinnovare la polizza e con quella attuale puoi circolare fino al 11+15 = 26 maggio e poi tienila in area privata (quello è importante). Se rinnovi, a seguito della vendita hai comunque diritto al rimborso, ma senza IVA e dunque ci rimetteresti comunque molti soldi.

  47. Avatar
    Augusta

    Salve, vorrei sapere perche’ i Carabinieri insistono nel dire che se hai l’assicurazione scaduta, da 3 giorni, loro dicono che sei in multa e sequestro del veicolo? Per loro i 15 giorni di copertura oltre la scadenza solo solo assicurativi, ma per loro sei in multa. Potete spiegarmi questa cosa? E’ veramente cosi, o anche x la legge sei in regola? Grazie. Augusta

    • Esperto
      Esperto

      Confermo che dal 2013 si è in regola anche ai sensi del CdS. Vedi i riferimenti normativi nella prima parte dell’articolo.

  48. Avatar
    Gledis

    Ciao volevo sapere la mia polizza e scaduto ieri i primi 6 messi posò girare fino a lunedì così vado a pagare e mi danno l’altra polizza grazie

    • Esperto
      Esperto

      SI i 15 giorni valgono anche alla scadenza semestrale.

  49. Avatar
    Milia

    Salve, la mia domanda non riguarda l’assicurazione auto, ma una polizza per danni relativa ad un immobile che nelle condizioni generali prevede comunque il periodo di comporto di 15 giorni successivi alla scadenza. Avendo inviato la disdetta della polizza entro i termini previsti (60 giorni prima della scadenza), vorrei sapere se la copertura assicurativa permane solo fino alla data di scadenza prevista nel frontespizio della polizza o si estende comunque per i 15 giorni successivi alla scadenza stessa. Nel caso, potreste indicarmi anche i riferimenti normativi o giurisdizionali?
    Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      Io ritengo che la cosa sia regolamentata dal contratto, quindi ti rimando ad esso per una risposta.

  50. Avatar
    Polpoloppo

    Il 1 Aprile è scaduta la mia polizza rca. Il periodo di tolleranza scade il 16 Aprile. Se domani mattina (12 Aprile) dovessi recarmi in un’altra agenzia più vantaggiosa per stipulare un nuovo contratto la polizza decorrerebbe dalle ore 24 di domani.

    Il mio dubbio è il seguente: se domattina 12 Aprile perfeziono il contratto posso regolarmente circolare oppure devo sospendere la circolazione fino alle ore 24:00. In pratica, risulterò coperto fino alle ore 24:00 dalla mia precedente compagnia assicurativa???

    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Hai già fatto questa domanda e ottenuto ampie risposte. Riassumendo: è un caso-limite nel quale la copertura ai fini del CdS sicuramente c’è (da parte della vecchia compagnia), ma non mi stupirei che in caso di un sinistro in queste poche ore, vi potrebbe essere un tentativo di rivalsa da parte della precedente compagnia. A ragione? Difficile dirlo, si tratta di una interpretazione.

      • Avatar
        Polpoloppo

        Mi scusi per il refuso. Vorrei porle un altro interrogativo.

        Ho stipulato una polizza RCA con frazionamento semestrale.

        La prima rata semestrale scade il 19 Aprile.

        Adesso il mio dubbio è il seguente: nel caso in cui non dovessi assolvere al pagamento della predetta rata semestrale (19 Aprile), l’art 1901 c.c. mi riconosce la possibilità di circolare nei 15 successivi alla scadenza contrattuale e, quindi, fino al 4 maggio (chiaramente il mancato pagamento della rata semestrale produrrebbe rilevanti conseguenze sia dal punto di vista legale ed assicurativo). Appurato ciò, se dovessi saldare la rata semestrale il 25 Aprile la copertura assicurativa decorrerà dal giorno del pagamento, oppure dalle ore 24 del 19 Aprile?

        Grazie

        • Esperto
          Esperto

          Dal 19 aprile, ovvero la scadenza finale del contratto annuale non cambia.

  51. Avatar
    michela

    Buongiorno,

    il 23 Aprile mi scade il contratto di assicurazione con la compagnia Genertel dopo un anno… non voglio cambiare agenzia, voglio tenere loro in quanto mi trovo molto bene…

    detto ciò, mi hanno inviato il preventivo del nuovo contratto con le rate. Ho comunque i 15 gg di tolleranza dal 23.04 o devo provvedere subito al pagamento cosi si avvia il contratto?

    Grazie 1.000

    • Esperto
      Esperto

      La tolleranza la hai comunque, precisiamo che rinnovando ti ritroverai come scadenza comunque il 23 aprile 2017.

      • Avatar
        michela

        Si si a me interessava sapere se comunque avevo i 15 gg…

        grazie 1.000

  52. Avatar
    Polpoloppo

    Vorrei porre un quesito.

    Ipotizziamo che la mia polizza RCA scade il 5 marzo.

    Disponendo di 15 gg di tolleranza potrò circolare tranquillamente fino alle ore 24 del 20 marzo.

    Detto ciò, mi reco il 6 marzo dal mio assicuratore di fiducia chiedendo se sia possibile posticipare l’inizio della copertura assicurativa l’8 marzo.

    Il mio assicuratore mi riferisce che è possibile posticipare la copertura, ma nel lasso di tempo intercorrente dal 6 (data emissione polizza) fino all’inizio della copertura (8 marzo) non posso e non dovrò circolare(?!!).

    Adesso mi chiedo:

    Nonostante la copertura parta dall’8 marzo continuerò a godere sempre del periodo di tolleranza a mia disposizione e, pertanto, continuerò ad usufruire della copertura assicurativa della mia precedente compagnia di partenza?

    Che senso avrebbe non circolare, così come suggerito dal mio assicuratore?

    • Esperto
      Esperto

      E’ una questione delicata che si gioca sul filo dell’interpretazione. In effetti dal momento della stipula del nuovo contratto, la copertura passa alla nuova compagnia: dal 6 al 8 saresti in una situazione ambigua nella quale hai un nuovo contratto ma senza la copertura, la vecchia compagnia può appellarsi per non rispondere in quel periodo. La soluzione per sfruttare i giorni di franchigia è però semplice: vai a fare la nuova polizza il giorno 8 (o anche il 20…)

      • Avatar
        Polpoloppo

        Quindi alla luce dei fatti, se ho ben compreso, in caso di mancato rinnovo della polizza assicurativa con la precedente compagnia gli scenari che possono presentarsi sono fondamentalmente 2:

        1) stipulo un nuovo contratto richiedendo la copertura a partire dal 8 marzo (ore 24:00)

        2) oppure posticipando la copertura come precedentemente detto

        Permangono però ancora dei dubbi.

        Nell’ipotesi n. 1, stipulando il contratto con una nuova compagnia assicurativa avrei copertura a partire dalle ore 24:00 dell’8 marzo. Detto ciò, cosa accadrebbe se dovesse verificarsi un sinistro stradale l’8 marzo?!? Risulterei sempre coperto poiché rientro nel periodo di comportò?!? Oppure, anche in questo caso dovrei tenere ricoverata la mia autovettura?

        Nell’ipotesi n. 2, nel lasso di tempo intercorrente fra il 6 (emissione) e l’8 sono sostanzialmente scoperto, nonostante rientri sempre nei famosi 15 gg di tolleranza? In caso di sinistro stradale come verrebbe gestita la situazione?!?

        Grazie per la sua disponibilità e preparazione

        • Esperto
          Esperto

          L’argomento è interessante. Provo a rispiegare: la legge dice che i 15 giorni di comporto ci sono sempre e comunque, ma fino a stipula di nuovo contratto. Dal momento della stipula, la copertura passa al nuovo contratto e non più all’estensione del precedente.

          Nel tuo caso si introduce un periodo di ambiguità, ovvero quella tra la data (e l’ora) esatta di stipula e quello di attivazione della copertura. Questo lasso di tempo è ambiguo e sicuramente sarebbe oggetto di rimbalzo dall’una all’altra compagnia in caso di sinistro. A livello di Codice della Strada, invece, non dovrebbero esserci problemi, in quanto dovrebbe risultare sempre attiva l’estensione di 15 giorni.

          Per minimizzare i problemi è dunque cosa astuta minimizzare questo lasso di tempo di ambiguità, ovvero facendo partire la polizza il più possibile a ridosso del momento della firma del contratto.

  53. Avatar
    Stefano

    Salve un informazione…. Anzi grazie della disponibilità innanzitutto….. I 15 giorni valgono anche se vi è un passaggio di proprietà?! Ovvero se l assicurazione scade il 9 marzo, e il 16 viene effettuato il passaggio di proprietà, il 18 posso essere sanzionato?!

    • Esperto
      Esperto

      Dal momento del passaggio di proprietà, la polizza cessa di avere validità, anche nel corso dell’anno regolare!

  54. Avatar
    mirsade

    Ciao, volevo chiedere se vale anche per estero i 15 giorni di copertura del Assicurazione grazie

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo all’estero vale come in Italia fino alla riforma di questi 15 giorni, ovvero, la copertura magari è garantita dalla compagnia, ma non si è in regola con il codice della strada, motivo per il quale è consigliabile non recarsi all’estero durante i 15 giorni di comporto.

  55. Avatar
    Marco

    Salve ieri 18/3/16 alle 2400 mi é scaduta la assicurazione della moto. Ho già letto che si hanno per legge 15 giorni di comporto. Quindi la mia domanda é, dato che sto valutando altre assicurazioni per questi 15 giorni posso girare tranquillo senza preoccuparmi di multe e/o sequestro del mezzo? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      SI, del resto l’articolo spiega proprio questo.

  56. Avatar
    Chry

    Salve oggi mi scade l’assicurazione se domani passo sotto un tutor senza aver rinnovato ancora mi arriverà una multa?
    grazie

    • Esperto
      Esperto

      No, in quanto hai appunto, per legge, 15 giorni di copertura aggiuntiva. A meno che tu non sia all’ultimo giorno anche dei 15 aggiuntivi!

  57. Avatar
    Faletto PIera

    Vale anche per i neopatentati la clausola di validità del 15esimk giorno?

    • Esperto
      Esperto

      Si certo, e perché mai non dovrebbe valere!

  58. Avatar
    Arturo

    Buongiorno,volevo gentilmente avere un chiarimento, ho sospeso la mia assicurazione auto alla scadenza della semestralità in quanto ho una macchina che vorrei vendere,mi hanno detto che dovrò sospenderla almeno per tre mesi. Anche in questo caso si ha diritto ai 15 giorni di proroga dopo la scadenza ? Grazie gentilissimi…

    • Esperto
      Esperto

      Se hai sospeso, non vi sono adesso i 15 giorni di tolleranza, vi saranno alla fine del contratto quando lo avrai riattivato.

  59. Avatar
    Boncoddo pasquale

    Salve… Sono stato multato perché non avevo certificato assicurativo ,perché avendo assicurazione online mi deve arrivare… E dimostrando il pagamento fatto 10 giorni prima! Perfettamente in data di scadenza! Vorrei sapere se posso contestare questo abuso…..grazie.

    • Esperto
      Esperto

      Dipende. Se la multa riguarda l’assenza di copertura assicurativa, puoi contestare, ma se riguarda la sola assenza di certificato, penso che avresti potuto contestarla solo mostrando la copertura provvisoria che dovrebbe esserti stata rilasciata dalla compagnia. Se la hai mostrata, le probabilità di vincere il ricorso aumentano.

  60. Avatar
    Antonio

    Io ho la rata semestrale che scade il 3/03, il contratto scade il 3/08, ho i 15 giorni di comporto o devo pagarla subito?

    • Esperto
      Esperto

      Il comporto vale anche per la rata semestrale.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)