Decesso del proprietario auto, cosa fare: voltura e assicurazione - Pag.27

Decesso del proprietario dell'auto: ecco le procedure da fare
Decesso del proprietario dell'auto: ecco le procedure da fare

Cosa succede all’assicurazione in caso di morte del proprietario del veicolo? Leggi cosa fare con l’auto e con la polizza nel caso di decesso del proprietario.

Questo articolo ha avuto molti commenti con risposte del nostro esperto, per praticita' li abbiamo divisi in piu' pagine. Questa e' una delle pagine dei commenti, cerca qui sotto se trovi la risposta alla tua domanda! L'articolo originale lo trovi qui: Decesso del proprietario auto, cosa fare: voltura e assicurazione .

3.499 commenti

VUOI FARE UNA DOMANDA? VAI IN FONDO ALLA PAGINA, OPPURE RISPONDI AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Avatar
    francesca

    salve, ho fatto il passaggio di proprietà della macchina di mia madre, defunta, come u ica erede….per quanto riguarda il passaggio di assicurazione come devo fare? mantengo la classe di merito di mia madre?

  2. admin
    admin

    Marino: le domande che ci poni esulano dal fine di queste discussioni, che parlano di stipule di polizze e del loro trasferimento. Nel tuo caso ci sono questioni legali delicate che sicuramente il vostro avvocato saprà dirimere.

  3. Avatar
    pastore marino

    Marino:Mio suocero è deceduto in seguito ad un incidente stradale, dopo3 mesi, la macchina era sua ma guidava la figlia.Affidando la pratica ad un legale , si è arrivati ad un accordo con l’ assicurazione. La mia domanda:la quota spettante alla coniuge in quale percentuale ?ci sono 4 figli come vengono divise le quote?, c’è differenza se un figlio vive a Milano ed un altro vive a Bari?,Ed in oltre la figlia che guidava viene penalizzata perchè era lei alla guida ed è riconosciuta il 50% della colpa?.

  4. admin
    admin

    Sonia: le risposte che cerchi sono tutte esaurientemente spiegate nell’articolo. Ti consigliamo di non utilizzare l’auto allo stato attuale e di effettuare il passaggio di proprietà (entro 6 mesi). Se i tuoi genitori erano in comunione di beni, tuo padre potrà ereditare il contratto e la classe di rischio dell’assicurazione.

  5. Avatar
    SONIA

    Ho un dubbio in merito a questo argomento che spero possiate chiarirmi.
    Mia madre è deceduta una settimana fa (04/11/10), aveva un’autovettura intestata a lei e così anche l’assicurazione, che abbiamo tra l’altro appena pagato a suo nome perchè in scadenza al 06/11/10. Oltre a me figlia, è rimasto mio padre, che non ha alcuna autovettura a lui intestata, e mia sorella, entrambe non facciamo più parte del nucleo famigliare. Cosa dobbiamo fare? E’ obbligatorio fare subito il passaggio di proprietà? Dobbiamo aspettare che venga aperta la successione perchè è un bene rientrante nell’eredità? Possiamo rinunciare io e mia sorella e intestarla direttamente a mio padre evitendo i due passaggi? In caso di sinistro con colpa, visto che sia l’auto che l’assicurazione sono intestate a mia madre, l’assicurazione ci copre?
    Grazie.

  6. admin
    admin

    Mauro: no, è necessario informare tempestivamente la compagnia, fare il passaggio di proprietà e cambiare intestatario dell’assicurazione. Naturalmente la polizza può essere intestata anche a persone senza patente.

  7. Avatar
    mauro

    Un’assicurazione intestata a persona deceduta è valida fino alla naturale scadenza ??
    è possibile intestare l’assicurazione auto anche a persone non in possesso di patente ?? (in questo caso all’intestatario dell’auto).
    grazie

  8. admin
    admin

    Claudio: non è necessario avere patente per possedere auto e assicurazione. Nessun problema.

  9. Avatar
    Claudio

    Ciao a tutti, volevo chiedere se mia suocera può intestarsi la macchina e l’assicurazione del marito deceduto anche se non ha la patente!
    Grazie Claudio

  10. admin
    admin

    Irene: in realtà forzando un pò, dovreste avere diritto alla classe 1: tu e tua madre perchè già l’avete, tua sorella in quanto convivente con tua madre. Il problema può essere quello che avete venduto le auto, dato che molte assicurazioni vogliono polizze attive.
    Valuta anche se fare un nuovo passaggio di proprietà a favore di una sola persona, magari te, in tal caso potresti assicurarla in classe 1.

  11. Avatar
    irene

    Buonasera, mio padre aveva intestato una macchina e dopo la sua morte abbiamo dovuto intestarla a 3 eredi per non pagare il doppio di passaggio. Ora l’assicurazione dice che devo iniziare con la classe di merito 14 (io ho la classe di merito 1 ancora valida perchè ho venduto la mia autovettura nel maggio del 2010) mia sorella non ha la patente e mia madre senza patente (classe di merito 1 e venduta la macchina nel gennaio 2010)- Ci sono scappatoie in merito per tenermi la mia classe di merito. Noi non siamo conviventi io abito a verona e mia madre e mia sorella a genova. grazie mille. Irene

  12. admin
    admin

    Carmine: si è necessario fare una variazione sul libretto, la cosa non è banale in quanto la quota di proprietà della vettura andrà divisa tra gli eredi di tuo padre. Se poi la vettura la userai solo te e gli eredi sono d’accordo, dovrai fare un ulteriore passaggio.
    L’assicurazione non dovrebbe fare problemi se diventi solo tu il nuovo proprietario, potrebbe farne a seconda dei nuovi intestatari che compariranno.

  13. Avatar
    carmine

    ho una macchina cointestata con mio padre il quale però è morto. l’assicurazione è intestata a mio padre ed ora per poter prendere la sua classe di merito mi chiedono che devo fare il passaggio di proprietà nonostante io già risulti sul libretto. come devo fare.

  14. admin
    admin

    Palmiro: ti consiglio di recarti al PRA (Pubblico Registro Automobilistico) e spiegare la situazione.

  15. Avatar
    palmiro

    mio padre ha lasciato un’auto alla sua morte, poichè la dobbiamo demolire in quanto a noi eredi non serve,come ci dobbiamo comportare

  16. admin
    admin

    Emanuela: non c’è una risposta uguale per tutti, per questa questione ti consiglio di leggere il contratto della tua polizza e capire cosa prevede in questo caso, oppure, meglio ancora, rivolgiti direttamente in agenzia spiegando la situazione.

  17. Avatar
    Emanuela

    grazie per il consiglio ma vorrei chiederti un ulteriore cosa: nel frattempo che facciamo la successione,in caso di sinistro siamo coperti da polizza assicurativa o no?grazie mille…

  18. admin
    admin

    Emanuela, temo di no, ma credo che il passaggio non sia così costoso come una normale voltura… informati presso una agenzia di pratiche automobilistiche o all’aci.

  19. Avatar
    Emanuela

    ciao,vi espongo anche il mio di problema: da pochi giorni è finito mio padre e gli eredi siamo io,mio fratello e mia madre. siccome nel primo post avete scritto che abbiamo a disposizione sei mesi per effettuare il passaggio di proprietà e siccome noi,non avendo disponibilità economica per effettuarlo prima, volevamo sapere se si può effettuare esclusivamente il cambio del titolare assicurato passando da mio padre a noi.Grazie mille

  20. admin
    admin

    Antonio, a nostro avviso ciò che ha fatto la tua assicurazione è corretto e non puoi chiedere la classe 1. Anzi, anche il manteniento della classe sulla auto attuale è stato un bel favore che ti hanno fatto.

  21. Avatar
    Antonio74

    Saluto tutti quelli del forum, vi espongo brevemente il mio problema. Ad Aprile 2010 è venuto a mancare mio padre che aveva la classe CU 1 dell’assicurazione sull’auto che poi ho ereditato io. L’assicuratore mi ha fatto ereditare la classe di mio padre, però mi ha riferito che la classe ereditata è utilizzabile solo sull’auto che ho ereditato e solo in quella assicurazione e se cambio auto o assicurazione riparto dalla CU 14, infatti adesso che mi sta scadendo l’assicurazione mi è arrivato l’attestato di rischio con clase di prov. -5, classe di ass. -6, classe di ass. CU 14
    La mia domanda è :- posso chiedere all’assicurazione che mi deve mettere la classe CU 1 ? Così in caso che cambio auto o assicurazione ho sempre la CU 1 . Grazie per la pronta risposta.

  22. admin
    admin

    Katia, legalmente metà vettura è di proprietà degli eredi, ma se ci sono buoni rapporti non credo avrete problemi a sistemare la faccenda.
    Il rischio maggiore è quello di dover pagare due passaggi: dal suocero agli eredi e dagli eredi a te, ma se trovi una agenzia compiacente a volte riescono a fare il doppio salto pagando una volta sola…

  23. Avatar
    katia

    salve, ho un’altra domanda complicata (almeno per me…). mio suocero é deceduto qualche gg fa, la macchina mia (e di seguito anche l’assicurazione) é già cointestata (a me ed a lui),cosa devo fare? Il fatto é che la macchina é stata completamente pagata da me ( idem l’assicurazione)e giustamente la cointestazione serviva solo per pagare meno l’assicurazione…Adesso? mia suocera e altri 3figli devono eriditare la parte della mia macchina??? chiedo a Lei qualche consiglio, abbiamo dei buoni rapporti in famiglia e in qualsiasi caso penso di non aver problemi, vorrei solo sistemare legalmente questa facenda al più presto possibile…grazie in anticipo,saluti

  24. admin
    admin

    Io ritengo che la validità dell’attestato di rischio, e quindi della classe di merito, cessi nel momento del decesso, indipendentemente dal momento del rinnovo.

  25. Avatar
    Lele

    Cosa succede nel caso in cui l’assicurazione è scaduta prima del decesso e non è stata ancora rinnovata? Si perde l’eventuale diritto a mantenere la classe di merito dell’assicurazione scaduta?

  26. admin
    admin

    Gio: come abbiamo scritto nell’articolo, a nostro avviso non si può ereditare la classe di una persona deceduta, tuttavia trattando con la compagnia assicuratrice, qualcosa la si può spuntare… ti consiglio di recarti da loro e trattare. Fai attenzione anche al passaggio di proprieta, che a regola deve essere fatto prima verso gli eredi e non solo verso tua sorella, quindi può darsi che tu debba sostenere un doppio passaggio.

  27. Avatar
    Gio

    L’auto di famiglia e l’assicurazione è intestata a mio padre (1 classe) che è deceduto una settimana fa.
    Siccome io sono già in possesso di un’auto in prima classe, è possibile che mia sorella intesti l’auto e quindi erediti anche la prima classe di papà utilizzando la legge Bersani?
    Vi ringrazio di cuore in anticipo.

  28. admin
    admin

    Davide: è obbligatorio fare il passaggio a favore degli eredi.

  29. Avatar
    Davide

    l’auto di famiglia e l’assicurazione della stessa è intestata a mio padre che è deceduto poco tempo fà, adesso l’auto è stata ereditata da mia madre e dai miei fratelli, adesso è possibile intestare l’assicurazione a mia mamma pur lasciando intestata l’auto a mio padre? Vi ringrazio.

  30. admin
    admin

    Come detto più volte, a nostro avviso non è trasferibile a nessuno la classe di un defunto. Ci sono comunque compagnie che lo fanno, e in tal caso non ci sono regole…

  31. Avatar
    SUSANNA

    dopo la morte gli eredi hanno dato comunicazione alla Motorizzazione civile e hanno donato l’auto al marito delle defunta con regolare passaggio di proprieta’. Ora ad aprile è scaduta l’assicurazione e il marito della defunta vuole che gli eredi firmino per fare in modo che la classe di merito venga trasferita a lui E’ regolare questo? Vi sarei grata se poteste darmi alcune delucidazioni grazie

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)