Home » Capire le Assicurazioni » Fine contratto di assicurazione » Trasferimento assicurazione per sostituzione o rottamazione del veicolo

Trasferimento assicurazione per sostituzione o rottamazione del veicolo

Sostituzione del veicolo: attenzione a che fine fa la vostra polizza!
Sostituzione del veicolo: attenzione a che fine fa la vostra polizza!


A seguito delle vostre molte domande sull’argomento, abbiamo ritenuto opportuno scrivere questo approfondimento sulle modalità di trasferimento di una polizza assicurativa auto/moto RCA in caso di vendita, sostituzione o rottamazione del veicolo assicurato.

Vediamo la procedura, alcune cose importanti da sapere e gli errori da evitare per non incorrere in aumenti. Vediamo poi il caso nel quale dopo la perdita di possesso del veicolo, si decida di non riaverne uno per un certo periodo: cosa accade all’assicurazione?

Quando si può Trasferire l’assicurazione

Iniziamo chiarendo una volta per tutte i casi nei quali è possibile ottenere lo “svincolo” della polizza, per trasferirla su un altro mezzo.

  • Vendita del veicolo
  • Rottamazione
  • Esportazione
  • Furto
  • Perdita di possesso (attestata da apposita denuncia)
  • Cessione in conto vendita presso un concessionario (soggettivo: non tutte le compagnie la accettano)
Ecco invece i casi nei quali NON si ottiene mai lo svincolo della polizza:
  • Sequestro del veicolo
  • Veicolo fermo in area privata (è ammesso non rinnovarla, ma non sbloccarla)
Da notare che, se acquistate un nuovo veicolo senza vendere il precedente, non sarà possibile spostare la polizza dal vecchio al nuovo, neanche se il vecchio viene tenuto fermo in garage: in assenza di una formale alienazione, l’assicurazione rimane infatti “bloccata” sul vecchio veicolo.

La Procedura di trasferimento

Abbiamo appena visto i vari casi ammessi di alienazione del veicolo che consente lo “sblocco” della polizza. Per poter trasferire il contratto assicurativo su un altro mezzo occorrono queste due cose:

  • che sia della stessa tipologia (auto-auto, motociclo-motociclo, ecc.)
  • che abbia lo stesso proprietario

Unica eccezione, i coniugi in comunione di beni: in caso di vendita di un veicolo intestato ad uno, è possibile spostare la polizza su un veicolo intestato all’altro.

Sostituzione del veicolo: attenzione a che fine fa la vostra polizza!
Sostituzione del veicolo: attenzione a che fine fa la vostra polizza assicurativa!

Trasferimento su veicolo già assicurato

C’è una regola che (da poco) non esiste più, ovvero quella secondo la quale la polizza “sbloccata” possa essere riattivata solo su un veicolo appena acquistato (nuovo o usato che sia), ovvero non assicurato.

L’IVASS ci ha precisato che questa norma non sussiste, ovvero si può trasferire la polizza di un mezzo venduto su di un altro mezzo già assicurato (purché con stesso proprietario e della stessa tipologia). Questo può risultare utile ad esempio in questo caso: quando si acquista una seconda auto e la si assicura con la (più costosa) legge Bersani, se in seguito si vende il primo veicolo e si rimane solo con il secondo, è possibile sostituire la sua polizza “peggiore” con quella “migliore” che aveva il primo. Questo, alla scadenza annuale.

Non tutte le compagnie hanno ancora recepito questa regola. A questo proposito, fateci sapere se incontrate problemi per attuare questa procedura!

Costi e Aumenti

Le compagnie sono sempre tenute a riconoscere il trasferimento della polizza e solitamente non applicano costi per effettuare l’operazione, tuttavia potrebbero esserci degli adeguamenti del premio se il nuovo mezzo comporta un profilo di rischio maggiore o minore. Questo comporterà di versare (o ricevere) un saldo al momento del trasferimento.

I parametri per il calcolo della RCA sono ormai complessi al punto da sfuggire: prima bastava la cilindrata a determinare il rischio di un veicolo, adesso è una combinazione di modello, cilindrata, età. Se cambiate un veicolo a benzina per un diesel, assettatevi un aumento, così come se cambiate un’auto da città con una grande berlina. Per fortuna, ad auto più nuove corrispondono premi RC più bassi, in quanto si presume che il guidatore presti maggiore attenzione e faccia meno sinistri.
Altro aumento certo, è quello della polizza incendio/furto se, come è ovvio prevedere, il valore del nuovo veicolo è maggiore rispetto al precedente.

In ogni caso, se la differenza è a favore dell’assicurato non è detto che venga rimborsata, dipende dal contratto.

Attenzione alla Legge Bersani!

A proposito di Legge Bersani, è bene chiarire che in caso di sostituzione del veicolo si deve pretendere il trasferimento *diretto* di tutta la polizza e *non* la legge Bersani, che mantiene la sola classe di merito! Questo è molto importante perché a parità di classe, il trasferimento diretto garantisce un prezzo migliore in quanto viene mantenuto anche lo storico assicurativo degli ultimi 5 anni, variabile molto influente sul calcolo del premio finale. Del resto, se il veicolo è già alienato, non sarebbe neanche possibile applicare la Legge Bersani! Ma ancora oggi alcuni assicuratori pasticciano su questo. Vigilate.

Viceversa, se si intende assicurare un nuovo veicolo prima di aver venduto il precedente, ricorrere alla Legge Bersani è la soluzione migliore, tuttavia se il vecchio veicolo sarà ceduto da li a poco, è molto consigliabile attendere la cessione e trasferire direttamente la polizza, per evitare i ben noti aumenti dovuti alla legge Bersani.

Sospensione della Polizza

Senza riacquisto di un Veicolo

In caso di rottamazione, o furto, o di vendita senza riacquisto, ovvero in tutti quei casi in cui il veicolo non c’è più, ma ancora non è presente quello nuovo, la polizza può essere sospesa e rimane valida in attesa del nuovo veicolo. L’annualità in genere ha valore di 1 anno dalla sospensione, ma è sempre possibile riattivarla e sospenderla dopo 1 giorno per prolungare la sospensione (è una proceduta tollerata dalle compagnie).

In caso di vendita senza riacquisto per lungo tempo, conviene invece richiedere il rimborso della parte di premio non goduta e stipulare una nuova polizza quando ve ne sarà bisogno. Ricordate che l’attestato di rischio dura 5 anni.

Rientro in Possesso del Veicolo

Vediamo ora un caso un po’ anomalo (e sostanzialmente non contemplato dalle leggi), che però accade fin troppo spesso: si è trasferita la polizza ma si è rientrati in possesso del veicolo. Questo accade in caso di veicoli rubati e ritrovati, o più frequentemente di veicoli in conto vendita rimasti invenduti e rientrati dal concessionario, oppure ancora in tutti quei casi in cui un assicuratore poco accorto trasferisce la polizza su un altro veicolo senza accertarsi che quello di origine sia stato alienato.

In tutti questi casi il mezzo che si vorrebbe ri-assicurare si trova in una sorta di “limbo” molto penalizzante, dato che può essere riassicurato soltanto in una altissima Classe Universale 18 e nessuna possibilità di ricorrere alla Legge Bersani. In questi casi, se si vuole ri-assicurare il veicolo per utilizzarlo, risulta sempre conveniente effettuare un passaggio di proprietà del mezzo in modo da “azzerare” la sua storia assicurativa. Suggeriamo di effettuare la voltura a favore di un familiare convivente: questo permetterà di usare la Legge Bersani (vedi i nostri numerosi approfondimenti in merito).


1.063 commenti

VUOI FARE UNA DOMANDA? VAI IN FONDO ALLA PAGINA, OPPURE RISPONDI AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. ennio

    Buonasera.
    vorrei cortesemente sapere : ho acquistato una nuova auto usata, la polizza della mia vecchia auto posso spostarla su quella nuova ?
    Il responsabile della assicurazione sostiene che per poter passare la mia polizza dalla vecchia auto a quella di acquisto, devo fornirgli documentazione della avvenuta vendita della vecchia auto, oppure certificato di rottamazione.
    Se dovessi decidere di tenere anche la vecchia auto, chiusa nel mio box, il passaggio della relativa assicurazione può comunque avvenire ?Oppure ci sono nuove disposizioni di cui non sono a conoscenza ?
    grazie e buona serata.

    • Esperto
      Esperto

      Non si può, tuttavia molte compagnie ammettono di fare il passaggio con una semplice dichiarazione di messa in vendita del veicolo, meglio se in conto vendita ad un concessionario. E’ bene ricordare che ciò implica problemi per riassicurare eventualmente il vecchio veicolo.

  2. Giuseppe

    O awuistato una macchina con 88kw e versatone una da 140kw avendo scadenze semestrali dellassicurazione ora mi chiedono di pagare lo stesso importo di prima per altri 6mesi e possibile?grazie anticipatamente

    • Esperto
      Esperto

      Al calcolo del premio non contribuisce solo la potenza, ma anche tipo di veicolo, anno, carburante, ecc. quindi non è possibile fare una previsione di costi per modello.

  3. Ivan

    Salve avei un quesito da porvi?
    Se acquisto una fiat Multipla 1.9 ed ho una fiat grande punto 1.3 Pagherò differenza per assicurazione ?

    • Esperto
      Esperto

      Si, c’è sempre differenza tra un’auto e l’altra, e non è immediato capire se sarà in aumento o meno: dipende da tabelle sconosciute al pubblico, e anche dall’anno del veicolo.

  4. Antonino

    Ho un’auto sottoposta a fermo amministrativo in attesa di giudizio da parte del giudice, per sospetto uso di sostanza stupefacente, la. Mia domanda è la. Seguente:
    Vorrei acquistare un’altra autovettura da un privato, posso passare l’assicurazione dall’auto soggetta a fermo alla vettura che vorrei acquistare?

  5. Gino Smanio

    Mia moglie ha venduto la sua auto lo scorso maggio, abbiamo sospeso l’assicurazione relativa che scade il prossimo 6.11.2018; ci è stato spedito il CU in classe 1; potremmo usufruire di questa classe 1 e spostare questa assicurazione su un altro mezzo sempre intestato a mia moglie che scade il 3.11.2018 ma ha una classe 13?

    • Esperto
      Esperto

      SI è possibile, dopo la scadenza del 3/11, anche se molte compagnie ostacolano questa pratica.

  6. Bruno

    Ad Ottobre 2017 ho rotamato la mia auto per raggiungimento fine cariera ed ho acquistato un pikup autocarro,si può trasferire la mia vecchia polizza su un autocarro?La mia assicurazione mi ha detto di no è la verità.Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo no, essendo due tipologie di veicolo diverse.

  7. perla

    buongiorno

    di recente ho fatto un passaggio di propietà da auto cointestata con mio compagno, a me da sola.
    l’assicurazione quasi raddoppia. come mai? posso fare un passaggio dell’assicurazione a mio nome escludendo il suo senza modificare gli importi? secondo genialloyd si calcola il premio come se fosse un nuovo (sul preventivo della nuova è specificato Classe Bonus Malus CU (ex CIP): 5 – Bersani non usufruita)
    da notare ho la patente e relativa assicurazione da 25 anni, il mio compagno da 10 e la sua unica assicurazione è stata quella cointestata con me) o forse mi conviene cambiare compagnia?

    • Esperto
      Esperto

      E’ strano, la prima cosa che ho pensato è che avessero applicato la legge Bersani (indebitamente), ma così non è. Sicuramente un confronto tra preventivi può aiutare a capire meglio come stanno le cose.

  8. Fulvio Prodan

    Buongiorno, cortesemente, vorrei dei chiarimenti in merito all’attestato di rischio. Sono proprietario di due automobili assicurate a mio nome, entrambi gli attestati sono in classe 1 e vorrei demolire una delle automobili. Quello che vorrei sapere è se, prima della scadenza dei 5 anni entro cui è possibile utilizzare nuovamente l’attestato, posso attivare nuovamente l’attestato sospeso per assicurare l’altra automobile di mia proprietà sospendendo di conseguenza quello rimasto attivo fino ad allora.
    Mi rendo conto che è un caso limite ed infatti non ho trovato nessuna informazione in merito in rete.
    Vi ringrazio anticipatamente per la vostra cortese risposta.

    • Esperto
      Esperto

      In pratica andresti a spostare il problema a 10 anni, o magari continueresti così ogni 5 anni… è fattibile, tuttavia ricorda che la compagnia potrebbe fare un po’ di ostruzionismo, e soprattutto che l’attestato sospeso da 5 anni comporterà maggiori costi di polizza.

  9. ROBERTO

    buonasera, ho ordinato un auto nuova in arrivo a novembre 2018 dando in permuta la mia vecchia auto. Oggi la mia vecchia auto ha deciso di lasciarmi a piedi e probabilmente dovro rottamarla per conto mio non valendo la pena farla riparare in attesa della nuova. La mia domanda era se posso rinnovare l assicurazione in scadenza ad ottobre, rottamare la vecchia auto e trasferire l assicurazione sulla nuova al sua arrivo anche x mantenere la classe di merito cioe la prima? Grazie buonasera

    • Esperto
      Esperto

      SI, ma non occorre. Puoi tranquillamente far scadere la polizza e riattivarla quando avrai la nuova auto, per non sprecare mesi. Se è per poche settimane, non avrai influenza negativa sul premio.

  10. Alessandro

    Una curiosità. Sto acquistando un’auto usata in sostituzione di una vecchia automobile. Ho contattato l’assicurazione e mi ha detto che per fare il cambio basta un’autocertificazione di rottamazione della vecchia auto. Il modulo dell’autocertificazione mi è stato mandato direttamente da loro e ci ho letto, testualmente, “dichiara, ai sensi e per gli effetti degli artt. 1892 e 1893 del C.C., che lo stesso entro 7 giorni dalla presente verrà rottamato”. Sbaglio o quindi potrei mandare l’autocertificazione, trasferire l’assicurazione e successivamente rottamare l’auto, ovviamente entro i sette giorni? Dato che dovrei andare a prendere l’auto a 700 km di distanza potrei in questo modo lasciare l’auto in uso a mia madre almeno fino a quando non avverrà il passaggio senza rottamarla prima di partire? Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      Dipende se l’auto che vai a rottamare è sempre assicurata o meno, questo dipende dal giorno e orario di voltura che hai concordato.

  11. Marco

    Buongiorno, ho acquistato la mia prima auto. Un auto usata. Sono subentrato nell’assicurazione del vecchio proprietario che si è trasferito all’estero e aveva una buona classe. A breve scade l’assicurazione e dovrei farne una nuova. Io entrerei in classe 14, ma nel mio nucleo familiare potrei iniziare con classe 1. Leggendo la legge Bersani mi mi viene il dubbio che non posso più usufruire della classe del nucleo familiare perché io ho già assicurato in precedenza la macchina subentrando ‘assicurazione del precedente proprietario ? Dovrei partire da 14?
    Grazie mille. Un saluto. Marco

  12. Giovanni

    Buonasera,ho acquistato una nuova auto e ho fatto il passaggio del RCA..sul contratto firmato in precedenza avevo uno sconto del 40% adesso che ho fatto il passaggio me l’hanno tolto..Ma possono??

    • Esperto
      Esperto

      Certamente, così come tu puoi andare a cercare altre compagnie più convenienti, in senso assoluto, al di la dello sconto polizza.

  13. gianluca

    devo cambiare la macchina perche e arrivata a fine vita solo che la polizza assicurativa scade il 1 aprile 2019 la macchina che compro e usata cosa mi consigliate di fare per passare la polizza sulla macchina che comprero devo aspettare la scadenza della polizza o la posso passare a altra macchina e che documenti devo fornire alla assicurazzione per il passaggio polizza un saluto grazie

    • Esperto
      Esperto

      Leggi l’articolo: puoi trasferirla quando vuoi.

  14. Mary

    Salve, oggi ho acquistato un’auto usata e rottamerò l’auto di mio papà, come posso usufruire della classe di merito della sua assicurazione, legge bersani? Grazie x l’aiuto

    • Esperto
      Esperto

      Non puoi. Sarebbe conveniente intestare la nuova auto a nome di tuo padre, per trasferire direttamente la sua polizza, se non avrà altre auto, in modo da risparmiare molto rispetto alla legge Bersani.

  15. Daniela

    Buongiorno, ho venduto il mio scooter 250, e prossimamente comprerò un’auto usata. Mi conviene sospendere la polizza (scade a marzo 2019) e posso poi utilizzarla per l’auto con lo storico della classe di merito o mi conviene chiedere il rimborso e fare nuova polizza.
    Potrò utilizzare questa classe di merito o da scooter ad auto non è possibile?
    grazie per la risposta

    • Esperto
      Esperto

      Non è possibile trasferire una polizza da moto ad auto, quindi chiudila e chiedi il rimborso.

  16. Mario

    Gentile interlocutore,
    avendo comprata un auto nuova e nel fare il trasferimento della assicurazione, la stessa mi chiede; l’atto di vendita, il conto vendita o il certificato di rottamazione.
    Chiedo se è possibile fare una dichiarazione sotto la propria responsabiltà che il veicolo è fermo in attesa di vendita.

    • Esperto
      Esperto

      E’ probabile che non venga accettato. Provaci.

  17. Massimiliano Tintori

    Buongiorno,

    ho venduto la mia auto alla fine del 2016 per trasferimento all’estero.
    La polizza é scaduta qualche giorno dopo la vendita.
    Posso trasferire la classe di merito e quanto riportato sull’attestato di rischio alla figlia della mia compagna (stessa residenza) ?

    Grazie
    Massimiliano

  18. giovanni

    salve io ho la macchina e la sto dando a mio padre senza fare il passaggio di propieta lui puo girarsi la sua polizza su la mia macchina son residente nella stesa casa

    • Esperto
      Esperto

      No, senza voltura va mantenuta la stessa polizza.

  19. Domenico

    Buongiorno,ho acquistato un’auto nuova , il mio assicuratore mi ha già fatto rinnovare rca dell’auto vecchia anche se scade il 12 luglio , ora mi è arrivata la macchina nuova e dovrei passare l’assicurazione ma mi dice che il sistema non lo permette quindi devo aspettare la scadenza. È legale o posso fare qualcosa ? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Il trasferimento è possibile anche subito, ma a patto di aver venduto/rottamato la vecchia auto. Altrimenti non sarà possibile mai!

  20. Marco

    Salve, venerdì 06/7/2018 ho ritirato con foglio complementare la mia 2° auto. Premetto che, ad oggi non credo sia ancora ufficialmente mia, in quanto la pratica di passaggio proprietà (causa weekend) sarà completata Lunedi. La mia assicurazione, mi ha inviato via mail foglio complementare per poter viaggiare con la “nuova” auto e far rientro a casa. Parlando via Telefono con l’assicuratore, mi è stato riferito che la seconda auto sarà assicurata con legge Bersani, e che non si può far sì che questa diventi 1° auto e cioè che si sposti la mia storica Rca su di essa.!! Io userò ovviamente la nuova auto anche per lavoro, sicuro che non esista una fattispecie per sistemare questa faccenda?? Cioè io devo vendere o alienare la mia vecchia auto per forza…? Ma davvero??

    Cordialmente

  21. Giulia

    Salve,
    ho acquistato auto nuova e voglio sostituire la polizza della vecchia auto sulla nuova per risparmiare…ora scrivo perchè ho un dubbio.. Ho la macchina nuova e vendo la vecchia ad 1 caro amico.
    Sabato facciamo atto di vendita compilando la scheda del Certificato di proprietà (cartaceo) mettendo data di sabato e lunedì andiamo al comune per autenticare la firma.
    Posso fare già da sabato la voltura dell’assicurazione? oppure incorro in qualche problematica?
    L’assicurazione mi ha già dato ok perchè loro verificheranno successivamente se l’auto sia stata venduta…che faccio?
    Non voglio aspettare lunedi..posso?

  22. Andrea B.

    Mia moglie è intestataria di uno scooter scarabeo 50 che usava nostra figlia ma che adesso non usa più perché ha l’auto.

    Ho acquistato uno scooter nuovo dando in permuta, ovviamente a firma di mia moglie, lo scarabeo.

    Lo scarabeo ha l’assicurazione rinnovata da poco e visto che è annuale volevo portarla sullo scooter nuovo ma non so se è fattibile a causa del fatto che è intestata a mia moglie mentre lo scooter nuovo a me.

    E’ possibile fare il porting in qualche modo?

    Grazie in anticipo

    • Esperto
      Esperto

      Solo se siete sposati in regime di comunione dei beni, altrimenti no.

  23. David S.

    salve, ho un kangoo di 2000 e vorrei cambiare ,sostituzione in un multipla 2005. con Prima.it . Kangoo pago 300€ /anno sono in classe 1C . pago al mese . ora sono al ultimo mese di mio Polizze . 30/07 scada. Loro di prima , non possono fare sostituzione .Ma devo fare un nuovo polizze e pagare in torno di 1000€ , perché è un auto di 2005… sembra normale ? ho già il foglio da passaggio di multipla …
    saluti.

    • Esperto
      Esperto

      Siamo sicuri che siano entrambe autovetture, e non una delle due un’autocarro?

  24. Antonio

    Buongiorno,

    tra una settimana ritirerò un veicolo nuovo e ho contattato la mia compagnia assicurativa per chiedere il trasferimento della polizza dalla mia auto attuale alla nuova (per la quale è stato anche elaborato un preventivo di massima).

    Per effettuare il trasferimento la compagnia mi chiesto alcuni documenti (documento d’identità, atto di vendita/rottamazione e libretto di circolazione del nuovo veicolo) e, poichè avevo già deciso di alienare l’attuale auto ad altro familiare (extra nucleo) e per anticiparmi con la documentazione, ho effettuato il passaggio di proprietà, nell’attesa di avere il libretto tra pochi giorni ed inviare il tutto alla compagnia.

    Informata della volontà di cedere ad altri l’auto e di effettuare il trasferimento della polizza in essere sul nuovo veicolo, la compagnia mi ha rassicurato della brevità dei tempi decorrenti tra la ricezione dei documenti di cui sopra e l’invio del certificato provvisorio di copertura per il veicolo nuovo, dalla cui decorrenza l’auto attuale, coperta dall’attuale polizza, sarà ovviamente scoperta di assicurazione.

    Apparentemente non dovrei avere dubbi, ma può dirmi se a suo parere la procedura è del tutto regolare?

    Grazie per l’attenzione

    • Esperto
      Esperto

      Assolutamente no! Dal momento della voltura, l’auto vecchia è totalmente scoperta di assicurazione, a meno che tu non abbia contestualmente fatto una cessione del contratto all’acquirente, cosa che auspico proprio di no, in quanto in tal caso non potresti spostare poi la polizza sulla tua auto nuova.

  25. Michael

    Ciao, sto rottamando una mia vecchia auto e non voglio comprarne una nuova. Posso passare l’assicurazione del veicolo rottamato ad un auto gia di mia proprieta e gia assicurata, visto che la vecchia assicurazione è piu conveniente? la mia compagnia assicurativa dice non è possibile.

    • Esperto
      Esperto

      SI, alla scadenza, e aspettati un po’ di ostruzionismo da parte della compagnia. Ma ne hai diritto.

      • Michael

        riusciresti per caso a trovarmi l’articolo dove l’ivass si espone al riguardo?? perche ho chiamato l’ivass e non trovando nulla al riguardo dovevano richiamarmi, ma nulla. Nel caso l’assicuratore si rifiutasse chi devo contattare per intervenire in merito?? grazie in anticipo

        • Esperto
          Esperto

          Non esiste quell’articolo, è una interpretazione che l’IVASS ha sempre dato in tal senso. Hai fatto bene a chiamarli, magari facci parlare il tuo assicuratore, e facci sapere se ti saranno utili o se hanno “cambiato idea”.

  26. Pier Paolo

    devo cambiare l’auto assicurata autocarro con una vettura nornale, posso trsferire la mia classe di merito
    sulla nuova non più autocarro?

  27. Salvatore

    Salve ho avuto da poco un sinistro con relativo danno irreparabile ,non ho ancora potuto rottamare il veicolo poiché in attesa di perito ho necessità immediata di acquistare un nuovo veicolo come posso fare per non perdere la classe di merito1

    • Esperto
      Esperto

      Prova a metterti d’accordo con la tua assicurazione. Più facile se non è online.

  28. Alessandro

    Buongiorno,
    Leggo che la procedura di trasferimento polizza da un veicolo vecchio ad uno nuovo è possibile farla del caso di:
    che sia della stessa tipologia (auto-auto, motociclo-motociclo, ecc.)
    che abbia lo stesso proprietario

    Unica eccezione, i coniugi in comunione di beni: in caso di vendita di un veicolo intestato ad uno, è possibile spostare la polizza su un veicolo intestato all’altro.

    Per i coniugi è obbligatoria la comunione dei beni? in caso di separazione dei beni non è possibile?

  29. Antioco

    Buongiorno, sto cercando di trasferire l’assicurazione dalla mia Xsara Picasso 1.8 benzina- gpl ad una Fiat Stilo Multi wagon 1.6 benzina, tutt’e e due del giugno 2003. Mi hanno prospettato un aumento di 84 euro su 350, per non meglio motivati aumenti, di cui ho chiesto ragioni per mail, ma nessuna risposta.
    La stessa cosa fecero nel 2015, quando rottami la mia Marea 1.6 del ’97 benz-gpl per una Chevrolet Spark 1.2 gpl della casa, anche allora con una differenza a mio carico di circa 100 euro. Ora, se voglio ritirare l’auto devo sottostare a questo ricatto… Non c’è proprio scampo da queste compagnie? Faccio notare che sia io che mia moglie siamo in prima classe da a Ni, ma che mai ci è stato tolto un euro, anzi, ogni anno sale qualcosina….

    • Esperto
      Esperto

      E’ quasi impossibile sapere i motivi degli aumenti, non è dovuto per la compagnia giustificarli, così come tu sei liberissimo di assicurati presso altre compagnie che eventualmente facciano prezzi migliori.

  30. Stefano

    Salve, ho subito il sequestro di una vettura per mancanza di assicurazione, dopo un po non potendo pagare la multa il veicolo mi è stato.confiscato, adesso ho una vettura comprata usata e vorrei assicurarla ma la compagnia non mi riconosce la classe di merito (1°), mi ha detto che devo presentare un documento di cessazione di rischio. Mi sa dire da chi devo farmelo fare…grazie

    • Esperto
      Esperto

      A mio giudizio, la confisca è titolo sufficiente!

  31. Stefano

    Salve gentilmente una domanda devo rottamare la mia auto e mi chiedevo se posso girare la mia l’assicurazione su una macchina non intestata a me ovvero quella della mia compagna che nn ha assicurazione perché ferma per inutilizzo. Grazie

  32. Enzo sasa'

    Buona sera
    Ho una Citroen c1 cointestata tra mia suocera e mia moglie con polizza intestata a mia moglie…. Ora abbiamo acquistato un automobile nuova e la c1 rimane a mia suocera mentre la polizza va sulla nuova acquistata…. Dovrebbe essere così…. Ma l’assicuratore vuole l’atto di vendita…. Mi aiuti

    • Esperto
      Esperto

      Dovrete fare una voltura della C1 da cointestata a mono intestata, in questo modo sbloccate la polizza. ma la suocera dovrà ri assicurarsi da zero, in classe CU 14 o con legge Bersani!

  33. florinda

    buongiorno, ho sospeso la mia polizza del motociclo a novembre 2017; la polizza era stata attivata ad agosto 2017; ora andando in agenzia per riattivare la polizza mi viene riferito che devo pagare 500 euro perchè l’agenzia ha perso la convenzione che mi aveva fatto risparmiare sul premio che io ho già pagato; ma è una procedura legale, visto che io ho firmato un contratto con condizioni precise e che non sono stato avvisato di nessuna cambiamento in corso polizza?
    mi sembra un illecito assurdo e arbitrario.
    grazie per l ‘aiuto che sicuramente mi darete.
    florinda

    • Esperto
      Esperto

      Se la tua polizza prevedeva la sospensione, direi che questa è dovuta. Prova semmai a contattare direttamente la compagnia.

  34. Michel

    Buonasera.. Dovrei rottamare l auto intesta a mia madre con rca auto intesta per una nuovo che vorrei intestarmi io. Come mi comporto con l assicurazione? Chiedo l annullamento del contratto per semplice rottamazione?

  35. Daniele

    Salve,
    volevo farle una domanda .
    voglio trasferire l’assicurazione dal vecchio scooter al nuovo .
    Il vecchio scooter viene dato in conto vendita al concessionario.
    L’intestatario sul libretto è il medesimo ma è stato aggiunto un comproprietario .
    E’ possibile farlo ? si mantiene la stessa classe di merito?
    Saluti

    • Esperto
      Esperto

      Se il comproprietario è su quello nuovo, in teoria no, in pratica ti suggerisco di leggere il nostro articolo sulle auto cointestate.

  36. Federico

    Salve, vorrei porgervi un quesito che mi pongo:

    Ho un’auto assicurata, la vendo e dopo qualche tempo ne compro una nuova.
    Se ho intenzione di passare il vecchio contratto assicurativo sull’auto nuova, esiste un tempo massimo dall’acquisto del nuovo veicolo entro il quale farlo ? Oppure ho indifferentemente facoltà di fare il passaggio assicurativo anche fino alla scadenza del contratto (ossia anche dopo mesi di distanza dall’acquisto, a contratto ancora non scaduto)?

    • Esperto
      Esperto

      Dal momento che vendi la vecchia auto, la polizza può essere trasferita sul nuovo veicolo. Non ci sono particolari scadenze sul poterlo fare, ma ricorda che: la polizza vecchia corre e se non la sospendi, perderai giorni di copertura pagati. Anche da scaduta, l’attestato rimane valido per ben 5 anni, trascorsi questi allora non puoi più trasferire la polizza in quanto la classe è decaduta.

  37. paolo

    Buongiorno,

    Volevo gentilmente richiedere un’informazione.

    Ho ceduto in conto vendita la mia autovettura Alfa Romeo GT ed ha trasferito la polizza sull’autovettura Alfa Romeo Brera, di recente acquisizione e di cui sono il proprietario esclusivo(usata).

    Detto ciò, ho intenzione di ritirare dal conto vendita l’Alfa Romeo GT e consegnare, in conto vendita l’Alfa Romeo Brera.

    Procedendo con questa manovra vorrei trasferire (sostituzione del contratto), la mia polizza ed il mio storico assicurativo dall’Alfa Brera nuovamente sull’Alfa GT, ed evitare così facendo l’applicazione della Legge Bersani.

    Siffatta procedura è fattibile?

    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Vede delle difficoltà nel poter riassociare l’attestato all’auto posta inizialmente in conto vendita. Provaci.

  38. Enzo

    In caso di furto , dopo aver prodotto la perdita di possesso , chiedo alla mia compagnia di trasferire la polizza dell’auto rubata e non ancora ritrovata su un altro veicolo appena volturato intestato allo stesso proprietario . La compagnia , oltre a non aver ancora sospeso la polizza sul veicolo rubato , sostiene che potrò avere soltanto il rimborso del premio pagato e non goduto . È una nuova legge o possono arrecarsi il diritto di decidere di rimborsami il premio ? Io vorrei il trasferimento del contratto dall’auto rubata a una di nuova proprietà…

    • Esperto
      Esperto

      A mio avviso, come possono fare lo storno, possono anche trasferire la polizza.

      • Enzo

        Grazie mille , sono d’accordo con te, il problema è che non mi danno possibilitá di scelta

  39. Davide

    Buonasera,
    è possibile passare una polizza di un ciclomotore che andrà demolito su di un altro acquistato nel 2010 (data che compare anche da libretto) mai assicurato? Dovevo prima sistemarlo in quanto storico e prima di ora era inutilizzabile.

    Grazie mille

  40. Erika Fava

    Buon giorno. Vorrei regalare la mia golf al figlio del mio compagno ed io prendermi un auto nuova. Posso lasciare l’assicurazione della golf a mio nome fino alla scadenza (21.12) e farne una nuova x l’altra oppure nel momento del passaggio devo per forza passare l’assicurazione della golf alla nuova auto? Attualmente io sono in classe 1 ed il figlio del mio compagno non ha mai avuto auto assicurate. Lui ha 26 anni e non siamo residenti assieme.grazie

    • Esperto
      Esperto

      Come spiegato, se la lasci a lui, tu perdi la classe e lui la mantiene solo fino a scadenza, quindi non è una buona idea.

  41. Federico

    Buonasera, chiedo qui perchè il supporto clienti della mia assicurazione è attualmente irraggiungibile:

    Sono in procinto di vendere la mia moto per poi acquistarne un’altra tra qualche settimana, pertanto la mia intenzione è quella di effettuare la voltura assicurativa dal vecchio motociclo a quello nuovo, ossia cambiare mezzo assicurato sullo stesso contratto. Vi chiedo: è necessario richiedere la sospensione assicurativa prima della vendita della moto oppure posso indifferentemente richiederla anche successivamente alla vendita?

    Inoltre

    è necessario inviare anche l’atto di vendita assieme alla richiesta di sospensione oppure mi verrà chiesto di inviarlo direttamente al momento della voltura quando acquisterò la nuova moto?

    Grazie mille, spero possiate risolvere questi dubbi

    • Esperto
      Esperto

      Non c’è bisogno di sospenderla, ma l’atto di vendita è necessario per sbloccare la polizza e trasferirla sul nuovo mezzo.

      • Federico

        Ma volendo posso sospenderla nel periodo in cui non ho ancora la nuova moto cosicchè non sprechi periodo assicurativo inutilmente? (per poi riattivarla prima di cambiare il mezzo assicurato)

        • Esperto
          Esperto

          Certamente!

  42. Antonio

    Buonasera,
    sono incappato in una situazione particolare. Ho un’auto cointestata con mio padre, questo per poter usufruire della Bersani. Ora ne acquisto un’altra, intestata solo a me. Vorrei passare l’assicurazione dell’auto cointestata sulla nuova. Mio padre intanto rottama la sua e vorrebbe passare l’assicurazione sulla macchina cointestata. E’ possibile? mi hanno riferito che potrebbero esserci dei problemi. Mi potete dire in che modo posso fare questa operazione senza incorrere in alcun problema ed evitando il passaggio di proprietà dell’auto cointestata? Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      Prima cosa: la cointestazione non serviva affatto per la legge Bersani.
      Soluzione: fai la voltura dell’auto cointestata e portala a nome di tuo padre. Tu potrai usare la polizza cointestata sulla tua nuova auto, eliminando tuo padre come cointestatario. Tuo padre, sull’auto a lui volturata, potrà trasferire la sua polizza dell’auto venduta. Il tutto, molto importante, senza usare la legge Bersani!

      • Antonio

        Grazie mille della risposta. Solo una curiosità: ma voltura e passaggio di proprietà sono la stessa cosa? e’ possibile fare solo un atto di vendita, per poter risparmiare il costo del passaggio? grazie ancora

        • Esperto
          Esperto

          Stessa cosa, sono sinonimi.

  43. ennio

    Buongiorno ho fuso il motore del mio scooter e essendo la riparazione troppo dispendiosa , volevo farla fare con calma e poi venderlo. Nel frattempo ho comperato un altro scooter usato e volevo passare l’assicurazione dal primo a quest’ultimo. L’assicurazione mi chiede o il passaggio di proprietà o il certificato di demolizione o quello inconto vendita; a parte queste tre procedure che in tempi brevi non posso attuare, in che altra maniera posso trasferire l’assicurazione? grazie

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo non c’è altro modo. In genere la scappatoia più pratica è quella di ottenere una attestazione di messa in conto vendita da parte di un concessionario, a titolo di favore.

  44. sandro langella

    buon giorno sono sandro ho appena acquistato un motorhome usato da un privato e volevo passare l’attuale assicurazione del mio camper (che ho dato ad un rivenditore con documento di presa in carico a vendere) su quello “nuovo” la mia assicurazione si rifiuta di fare il passaggio, perche’ nonostante nella procura a vendere ci sia l’intestazione della ditta e il timbro con P.I. e n° R.EA non la ritiene valida ed il passaggio lo fa’ solo se vendo o rottamo il mezzo
    Mi sembra fortemente penalizzante anche perchè dovrei stipulare una nuova assicurazione ricominciando dalla classe di merito 14 invece della 1 in cui sono adesso. che mi consiglia di fare? mille grazie

    • Esperto
      Esperto

      In effetti la messa in conto vendita spesso sblocca la polizza, ma è un po’ un “chiudere un occhio”. Prova a insistere, ma se si sono impuntati la vedo dura.
      Alternativa possibile: legge bersani per 1 anno, e poi a scadenza, avendo venduto il primo camper, ritrasferisci quella polizza (si può fare).

  45. Vincenzo

    Buongiorno, sto acquistando la moto nuova e do in permuta la vecchia moto, la casa costruttrice mi regala la RCA per un anno sul nuovo, Se però chiudo la vecchia assicurazione non posso mantenere le garanzie accessorie con la stessa. È possibile/legale magari avere due RCA sullo stesso veicolo? O esistono assicurazioni che mi assicurano solo le garanzie accessorie senza la concomitanza di una RCA?
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      La risposta all’ultima domanda è no, quindi se non hai altre soluzioni, banalmente la soluzione può essere quella di rifiutare la RCA omaggio.

  46. Annibale

    Salve ho una moto acquistata maggio 2017 nuova, ho rinnovato la polizza il 1° marzo 2018 ( solo RCA), ora la rendo in permuta e ne prendo una identica (stesse caratteristiche e modello), perché l’assicurazione mi ha chiesto 44 € di aumento se la polizza è identica all’altra ed è solo per la RCA ? Ho chiesto ma mi dicono che il loro programma da quell’importo, che ovviamente non condivido e dato si tratta di assicurazione online valuterò altro

    • Esperto
      Esperto

      Un parametro che potrebbe aver alterato il totale è la diversa età del veicolo. E’ una ipotesi.

  47. Cinzia Ferrini

    Buongiorno,
    è possibile passare la classe di merito di un vecchio ciclomotore intestato a mio marito ad uno nuovo a me intestato, premetto che non siamo in comunione di beni? Altra domanda nel caso la risposta fosse affermativa purtroppo non abbiamo tenuto riscontro della classe di merito del vecchio ciclomotererubatoci 4 ,5 anni fa. Posso rivolgermi all compagnia con cui era assicurato per averlo? Grazie mille

  48. Lucio

    Buonasera,

    Sono incappato in una strana situazione, ho acquistato un’auto da poco, quando sono andato ad effettuare il ritiro pensavo di essere già coperto dall’assicurazione.
    Ho quindi ritirato l’auto alle undici di mattina e sono andato a ritirare l’assicurazione, il problema è che partiva dalle 12.
    Sfortunatamente nel tragitto era presente una telecamera di controllo che ha rilevato la mancanza di copertura assicurativa.
    Cosa rischio in questo frangente? C’è modo di poter risolvere senza ammende?
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Puoi provare a contestarla portando la polizza, ma la discrepanza degli orari probabilmente sarà notata…

  49. Roberto I.

    Buon giorno,

    mi trovo in una situazione un po particolare e che mi crea molta confusione.Ho rottamato un auto che era ferma in garage con assicurazione scaduta da 9 mesi (sono disoccupato e ho il diritto di non potermi permettere di muovere la macchina).L assicurazione era una on line.In questi giorni mi è arrivata un auto nuova che devo ancora assicurare.Il noto sito di rc presso cui avevo stipulato l ultima assicurazione, pone tra le condizioni di passaggio rc da un auto vecchia ad un auto nuova che l’ assicurazione sia ancora in corso di validità.Ora per questa condizione io andrei a perdere l’attestato di rischio maturato negli anni.Dovrei inoltre usufruire del decreto bersani da auto di un familiare, bruciando inutilmente quuesta opzione.E’ possibile ovviare a questo inghippo e salvare il mio attestato di rischio? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Alt alt! Per prima cosa lascia stare la legge Bersani. Puoi facilmente assicurare con la tua classe di merito, ma non facendo il trasferimento, bensì scegliendo l’opzione di nuova polizza e poi richiamando i tuoi dati dell’attestato di rischio. Se non riesci, fai la pratica telefonicamente o presso un’agenzia.

  50. antonio

    salve nel 2017 possedevo due auto simultaneamente la seconda assicurata con legge bersani avendo venduto la prima e tenuto la seconda che ora sta x scadere l’annualita’,come posso rimpossessarmi della prima assicurazione con storico piu vecchio e migliore cosa devo fare grazie.

    • Esperto
      Esperto

      Alla scadenza della polizza Bersani puoi applicare l’attestato dell’auto venduta. Aspettati ostruzione da parte della compagnia, succede spesso, ma ne hai diritto.

      • antonio

        il problema che ho telefonato all’ivass ma al telefono mi hanno detto che non e’ possibile e che non e’ previsto appunto chiedevo una fonte sicura dove farglielo constatare io non lo trovo sul sito dell’ivass se potreste aiutarmi a trovare nero su bianco le sarei molto grato .saluti

        • Esperto
          Esperto

          E’ proprio l’IVASS che in questi anni ha confermato la pratica! O hanno cambiato idea, o nel tuo caso c’è qualche specificità che lo impedisce. Perché non riprovi? Così, per curiosità…

      • antonio

        mi scusi come scritto da lei sia la mia compagnia che le altre online mi dicono che non e’ possibile xche la seconda auto ha gia una assicurazione come posso dimostrare che questo sia possibile e che e’ un mio diritto avete una sentenza da girarmi o il decreto che lo riporta grazie cordiali saluti

        • Esperto
          Esperto

          SI, fanno sempre storie, ma è un tuo diritto. Chiama l’IVASS in loro presenza, di solito funziona.

  51. silvano

    Salve in base a quale LEGGE una COMPAGNIA di ASSICURAZIONI si può rifiutare di spostare una polizza da una auto che resterà ferma in box privato fino alla vendita o a propio piacere personale,ed essere spostata su nuova auto? visto che l’articolo di legge parla di assicurazione obbbligatoria solo su mezzi circolanti su strade o luoghi pubblici? e lascia la possibilità ti nenere un veicolo in luogo privato senza assicurazione? Non è una decisione unilaterale delle COMPAGNIE che lede la libertà del cliente di poter tenere una vettura di propietà in luogo privato a propio piacere con solo l’bbligo di pagare tassa di propietà?

    • Esperto
      Esperto

      Se vuoi approfondire l’argomento, suggerisco la lettura della regolamentazione delle assicurazioni auto sul sito di IVASS. Confermo che è così: la polizza può essere svincolata solo a seguito di vendita o rottamazione del veicolo. Un escamotage è quello di sbloccarla con una semplice scrittura di messa in conto vendita, tuttavia è consigliabile solo se effettivamente non si userà più l’auto, in quanto comporta problemi per riassicurarla (classe CU18!!).

  52. Catia

    Buonasera vorrei farvi una domanda: io ho due macchine entrambe assicurate. La prima con un assicurazione migliore con zero incidenti la seconda Con una polizza pessima e due incidenti in un anno. Dovendo rottamare la prima posso passare l’assicurazione sulla seconda anche se già assicurata?

  53. anna napolitano

    salve mio figlio un mese fa ha avuto un incidente causato da un automobilista ubricato il quale tamponando un pulman in tangenziale ha lasciato l auto in corsia di sorpasso …poco dopo sopraggiungeva mio figlio che lo ha tamponato e dopo sopraggiungeva un altro veicolo che ha tamponato mio figlio..è intervenuta l autorita ….
    la mia domanda è questa…mio figlio da tre anni ha una bersani in prima classe ora…fatta da un assicurazione che avevo in precedenza io sulla mia auto attuale… la ssicurazione è stata rinnovata a ottobre 2017 lui ha pagato la semestralità fino ad aprile 2018…ora in attesa di perizie abbiamo sospeso l assicurazione perche vorremo vendere l auto sinistrata….la mia domanda era…se acquistiamo un auto nuova conviene mettere la stessa polizza rischiando che alla scadenza annuale gli venga caricato il sinistro..oppure è fare un altra bersani sempre in prima con la mia assicurazione che nel frattempo ho cambiato sulla mia auto un anno fa perche ho rottamato un altra auto intestata a me un anno e mezzo fa quindi ho sostituito la polizza che avevo tre anni fa con la quale ho fatto fare la bersani dell auto ora sinistrata di mio figlio… mi hanno detto che il sinistro è collegato alla targa del veicolo di mio figlio ..e che acquistando un altra auto e mettendo la stessa assicurazione sospesa questa nn viene penalizzata dal sinistro perche è una targa nuova…cmq mio figlio ha 22 anni appena fatti e ha una bersani da tre anni…grazie attendo risposta

    • Esperto
      Esperto

      L’ultima osservazione è sbagliata: il sinistro si trasmette eccome da una targa all’altra, cambiando auto!
      Il dubbio sulla convenienza è legittimo: 3 anni di storico contro un sinistro… così a occhio non è possibile dare una risposta, probabilmente ci sarà poca differenza, ma devi anche considerare che in attesa della vendita del veicolo sinistrato il trasferimento della polizza non sarà possibile, pertanto fare una nuova polizza sarà una necessità, più che una scelta di convenienza.

  54. Giusy

    Buon pomeriggio, io e mio marito siamo cointestatari di un’auto che dobbiamo rottamare per l’acquisto di un’auto nuova e più grande. La polizza dell’auto da rottamare è stata intestata 10 mesi fa ad entrambi con lo scopo di farmi acquisire la classe di merito di mio marito visto che io non avevo mai guidato. Ora vorrei sapere qual è la scelta più vantaggiosa con l’acquisto della nuova auto. Dovrei cointestare anche questa nuova e trasferire la polizza di quella da rottamare sulla nuova visto che manca molto per la sua scadenza? Oppure ci converrebbe intestare l’auto nuova solo a mio marito e trasferire comunque la polizza dall’auto da rottamare a quella nuova facendo io una rinuncia e lasciando solo mio marito come contraente della polizza visto che guida da molti più anni di me? Preciso che mio marito è già intestatario anche di un’altra polizza per una seconda auto in suo possesso.
    Grazie mille!!!!!

    • Esperto
      Esperto

      Potete scegliere a vostro piacimento, quindi simulate i preventivi nelle varie situazioni e scegliete la cosa più conveniente. Saperlo a priori è impossibile.

  55. Aldo Mario

    Buongiorno, possiedo un auto a me intestata con relativa assicurazione e la mia convivente ha la sua auto con relativa assicurazione. Visto che entrambe sono ormai vecchie abbiamo deciso di comprare una nuova auto in comune che avremmo intenzione di cointestare e rottamarne una delle due, però la nostra assicurazione online mi ha detto che nessuno di noi due potrebbe spostare l’attuale assicurazione sulla nuova macchina cointestata.
    Mi sembra assurdo che se decido di rottamare la mia auto non possa poi spostare questa assicurazione su una nuova macchina di cui risulto proprietario, anche se non esclusivo. Grazie in anticipo

    • Esperto
      Esperto

      Confermo, anche se puoi trovare compagnie che fanno un’eccezione per questo.

  56. libero

    ho una Atos,distrutta da un incendio, con assicurazione che scade a maggio 2018,la mia assicurazione per assicurare un altra Atos della stessa cilindrata e della stessa immatricolazione,mi chiede euro 120.00. per cambiare l’assicurazione dalla mia,bruciata. alla nuova macchina acquistata usata. perchè?

    • Esperto
      Esperto

      Per prima cosa, dovresti chiedere loro! Potrebbe essere un aumento, o anche un calcolo di saldo e nuovo contratto… dipende.

  57. ANTONIO SODANO

    Buonasera, ho avuto un incidente con un TIR estero con piena ragione del danno , la procedura di rimborso sara’ lunga, intanto ho acquistato un’altra auto poiche’ la prima andra’ rottamata .E intestata ad una societa’ come pure la nuova ma l’asicurazione non fa il trasferimento prima della rottamazione.
    Domanda : posso rottamare l’auto prima della perizia conservando foto e preventivi di riparazione?
    Puo’ in alternativa l’officina autorizzata rilasciarmi qualche sorta di documento per cui l’assicurazione possa trasferire la polizza lasciando la stessa da loro fino a perizia avvenuta?

    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Una soluzione potrebbe essere la seconda, in accordo con la compagnia che deve suggerirti che tipo di documento produrre.

  58. Marco

    Buonasera, dovrei trasferire l’assicurazione dalla mia auto vecchia alla nuova che ho acquistato ma non ancora ritirato.
    L’assicurazione richiede il foglio di alienazione della vettura precedente per poter assicurare la nuova, ma ovviamente in questo modo dovrei riconsegnare la vettura vecchia, andare in assicurazione, fare l’assicurazione sulla nuova e poi tornare in concessionaria a ritirarla (la concessionaria dista 60 km da casa mia e non avrei come spostarmi per “rimbalzare” tra concessionaria ed assicurazione una volta riconsegnata l’auto).
    Come posso procedere in modo tale da riconsegnare l’auto vecchia e prendere la nuova avendo il passaggio di assicurazione già “pronto”?

    • Esperto
      Esperto

      In genere ci si accorda con la compagnia, facendo il passaggio dall’una all’altra in diretta o fissando un orario.

  59. Valerio

    Buon giorno,
    la mia compagna ha appena acquistato l’auto da mio fratello ed è stato fatto il passaggio di proprietà. Quello che vorrei sapere è: l’assicurazione intestata a mio fratello per l’auto può essere mantenuta cambiando l’intestatario della stessa, da mio fratello alla mia compagna?
    Saluti Valerio

    • Esperto
      Esperto

      No, è tutto spiegato proprio in questo articolo.

      • Valerio

        Grazie per la pronta risposta.
        Effettuato il passaggio di proprietà l’auto è immediatamente scoperta dall’assicurazione del precedente proprietario o c’è un breve tempo di transizione per permettere al nuovo proprietario di stipulare la propria assicurazione ???
        Saluti
        Valerio

        • Esperto
          Esperto

          Subito scoperta.

  60. Anna

    Buongiorno,

    Ho bisogno di avere delucidazioni su come procedere .
    Ho acquistato auto nuovo intestata alla mamma per sfruttare legge 104 , ma da me guidata.
    Posso trasferire l’assicurazione dell’attuale auto che venderò a privato su quella nuova ?.

    Grazie in anticipo per il consulto.

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo no, l’articolo parla proprio di questo.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)