Acquisizione classe merito da autotassametro ad autoveicolo

Home Forum Assicurazioni Auto Acquisizione classe merito da autotassametro ad autoveicolo

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2228

    Fusarri giorgio

    Ciao,
    nel 2011 ho acquistato un’auto usata, poi intestata a mia moglie, presente sullo stato di famiglia. A sorpresa la /le compagnia/e mi hanno risposto che non era possibile perché erano 2 veicoli appartenenti a categorie diverse, in quanto la mia auto era immatricolata come autotassametro. L’auto è stata assicurata in classe 14.

    Ho saputo che in seguito con una modifica della legge questo impedimento è stato eliminato. Se è vero c’è qualcosa che posso fare per far adeguare la classe di merito?

    In alternativa se facessi un passaggio di proprietà intestando a me l’auto della moglie potrei usufruire della legge Bersani?


    #2230
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Le auto in servizio pubblico come Taxi rientrano nella categoria degli autoveicoli, non sono una categoria a parte come gli autocarri o i motocicli (“autotassametro” non esiste come categoria di veicoli), per cui è a loro applicabile senza problemi la legge Bersani prelevando la classe da altre autovetture proprie o del proprio nucleo familiare.

    Nel tuo caso la tua compagnia ha sbagliato, ma occorre una precisazione. Ti avrebbero potuto/dovuto assegnare la classe di un’altra auto della vostra famiglia, non trasferire la classe che era in essere sul veicolo quando era a te intestato. Questo, per la legge Bersani.

    Se invece siete sposati in regime di comunione di beni, si doveva applicare un’altra regola e, non usando la legge Bersani, si poteva trasferire direttamente la tua polizza, mantenendo quindi classe e anche storico assicurativo (che non si trasferisce con la legge Bersani), tuttavia tu non avresti potuto riusare tale polizza su un eventuale altro veicolo.

    Riassumendo, se era l’unico veicolo della famiglia e siete sposati in regime di separazione dei beni, era corretto assegnare alla vettura la classe CU14, indipendentemente dal problema del vecchio utilizzo come taxi.

    Correggere adesso è molto difficile, a meno di un ricorso a vie legali con la compagnia, dai risvolti molto incerti.

    Fare adesso una nuova voltura a tuo nome è sicuramente una soluzione, potrai avere con legge Bersani la classe di un’altra auto familiare, oppure, se è l’unica auto, utilizzare direttamente il tuo vecchio attestato che è ancora valido.

    #2457

    Fusarri giorgio

    Ciao,

    grazie per la risposta, ma ho ancora ancora qualche dubbio.

    Forse non sono stato chiaro nel porre la domanda.

    Noi siamo sposati in separazione dei beni dal 2012, peró al momento dell’acquisto dell’auto, nel 2011, eravamo solo conviventi ed il taxi era l’unica auto del nucleo familiare. L’auto è stata acquistata da un terzo ed intestata a mia moglie, quindi non capisco perchè dici che era giusto assicurare l’auto in CU14?

    Giorgio

    #2461
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Perdonami Giorgio, ma non ho ben capito. Per prima cosa, non fare confusione su chi acquista l’auto: l’auto è legalmente acquistata da chi è l’intestatario a libretto, indipendentemente da “chi paga” altrimenti non ci capiamo! Non ho poi chiaro quante auto avete o avete avuto…

    #2579

    Fusarri giorgio

    Ciao,

    provo a chiarire il caso.
    L’auto da assicurare e che secondo me avrebbe dovuto acquisire la mia classe di merito era ed è tuttora intestata a mia moglie che peró nel 2011 era solo convivente ma comunque facente parte del nucleo familiare. Ed allora come oggi, nel nucleo familiare l’unica altra vettura era la mia assicurata come auto tassametro. Ma un taxi assicurato come auto tassametro è a tutti gli effetti omologabile ad un autoveicolo e quindi dovrebbe essere possibile acquisire la classe di merito da auto tassametro ad autoveicolo. O sbaglio?

    Devo aggiungere che l’assicurazione motiva il rifiuto di assegnare la mia classe di merito all’auto di mia moglie, dicendo che i 2 veicoli hanno una destinazione d’uso differente.

    #2582
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Confermo quanto già detto, ma è evidente che qui si entra nel campo dell’interpretazione della legge, che in questo e molti altri aspetti è poco chiara. Prova a rivolgerti ad altra compagnia.



Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
Rispondi a: Acquisizione classe merito da autotassametro ad autoveicolo
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">