Acquisto nuova auto, non residente con i genitori, evitare classe 14

Home Forum Assicurazioni Auto Acquisto nuova auto, non residente con i genitori, evitare classe 14

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2697

    marco

    Buonasera, mi trovo in una situazione complessa che vado a spiegare.

    Al momento guido una vettura (A) che è intestata ed assicurata a nome di mio papà, il quale ha un’altra vettura (B) a lui intestata ed assicurata. La vettura A ha una polizza in corso col CU7 mentre la vettura B è in CU1 (la vettura A è stata acquistata pochi mesi prima dell’uscita della legge Bersani).

    Ora vorrei vendere la vettura A e acquistarne una nuova, intestandomela. Nel frattempo però non vivo più coi miei genitori pertanto non posso usufruire della bersani. Dovrei stipulare un nuovo contratto partendo dalla 14 classe, e dai preventivi on line si supererebbero i 1.000€ all’anno di premio.

    L’assicurazione mi ha consigliato di cointestare la nuova vettura a me e mio papà per poter prendere la sua classe ma su internet trovo pareri discordanti.

    Ci sono altre soluzioni che potrei valutare?

    Grazie.


    #2704
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Purtroppo, caro Marco, non vedo per te molte soluzioni. Anzi si, una te la ha dettata la tua compagnia: la cointestazione del nuovo veicolo.

    Ti faccio però notare che la pratica di passare una polizza di un’auto mono-intestata ad una pluri-intestata non è regolare da molti anni. Unica eccezione: se i comproprietari sono familiari conviventi, allora è possibile mantenere la classe CU grazie alla legge Bersani, ma a quel punto sarebbe possibile intestare l’auto anche solo all’interessato, per cui la cointestazione non risolve mai un caso come il tuo… tranne quando la compagnia si sbaglia e permette tutto questo. In verità non sono poche le compagnie che lo consentono, complice forse uno scarso aggiornamento da parte degli addetti.

    Viene da pensare se sia una buona idea approfittarne o se sia rischioso, difficile dare una risposta, ma in generale direi che il rischio di un eventuale accertamento lo si ha in caso di un malaugurato sinistro grave, e inoltre con il trascorrere degli anni la situazione sarà sempre più consolidata e meno contestabile.

    Altre soluzione per evitare la CU 14 per te non ne vedo, se non cambiare residenza.



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Acquisto nuova auto, non residente con i genitori, evitare classe 14
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">