Assicurare auto in comodato d’uso

Home Forum Assicurazioni Auto Assicurare auto in comodato d’uso

Questo argomento contiene 21 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 9 mesi, 3 settimane fa.

Stai vedendo 7 articoli - dal 16 a 22 (di 22 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #13679
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Biagio: non c’è ancora una gestione uniforme di questo, la cosa da fare è informare subito la compagnia assicurativa dell’inserimento a libretto del tuo nome e chiedere a loro il da farsi. la cosa più probabile è che vi sia un (modesto) adeguamento del premio.
    L’intestazione della polizza è e rimane sempre libera.


    #16837

    Alfredo

    Ho acquistato a nome di mio figlio convivente un’auto.
    Poiché successivamente egli è stato assunto come ingegnere a Milano, ha trasferito la propria residenza in quella città. Però quando si è trasferito non ha portato con sé la macchina di cui era proprietario bensì ha preferito quella intestata a mia moglie in quanto più piccola e maneggevole lasciando a me quella di sua proprietà.
    A questo punto, ai sensi dell’art.94, comma 4 bis del CDS, abbiamo dovuto apportare le variazioni alle carte di circolazione dei due veicoli costituendo mia moglie un comodato d’uso quinquennale in favore di mio figlio sulla propria macchina e mio figlio un comodato d’uso quinquennale in mio favore.
    Cosa succederà nei confronti della compagnia assicurativa con la quale sono stati stipulati i contratti a nome dei rispettivi proprietari dei due autoveicoli ? Notificando l’avvenuta costituzione dei due comodati la compagnia come si comporterà ? Potrà lasciare in vita le polizze in atto esistenti o occorrerà stipulare nuove polizze a nome dei comodatari ? Vi sarò grato se vorrete farmi conoscere al più presto possibile il vostro parere. Grazie e saluti

    #16839
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Alfredo: dovete informare le due compagnie dell’avvenuto cambiamento, queste provvederanno ad aggiornare id ati sulle polizze attuali, che non andranno cambiate, ma potrebbe esserci una variazione di prezzo.

    #17366

    Guido

    Buongiorno, vorrei sapere se si può definire usufruttuario del veicolo l’intestatario temporaneo (comodato)? Diversamente come si deve indicare un usufruttuario sulla carta di circolazione?
    La tariffa va calcolata con riferimento al comune di residenza dell’effettivo utilizzatore del veicolo? Almeno così specifica l’Ivass nel documento di consultazione del regolamento CAP che recepisce decreto legge di dematerializzazione dell’attestato di rischio, dove specifica che la sinistralità (sinistrosità) vada riferita al’effettivo utilizzatore del veicolo.
    Grazie e cordiali saluti

    #17370
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Guido: di fatto, alcune compagnie considerano l’utilizzatore, altre il proprietario, altre ancora ne approfittano per fare una somma dei parametri più penalizzanti di entrambi.

    #17418

    Tonio

    Salve, ho la mia auto intestata a mio zio e naturalente anche la polizza. Vorrei sapere se vado incontro a qualche sanzione visto che la guido sempre io.

    #17422
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Tonio: se vuoi essere pienamente in regola, fai la trascrizione a libretto del tuo nome come utilizzatore abituale e informa dopo l’assicurazione.



Stai vedendo 7 articoli - dal 16 a 22 (di 22 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.