Assicurazione italiana su auto inglese

Home Forum Assicurazioni Auto Assicurazione italiana su auto inglese

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 2 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #6241

    Nicole

    Buon pomeriggio,

    sono una ragazza italiana di 21 anni che vive in Inghilterra.
    Possiedo solamente il domicilio qui in UK ma la residenza è ancora in Italia.
    Sto progettando un ritorno in Italia per qualche mese e una delle proposte sarebbe quella di acquistare un auto per il trasloco.
    Non sono informata abbastanza su assicurazioni in generale, ma soprattutto per questo mio caso.
    Ipotesi:
    Acquisto una macchina usata INGLESE, che servirà per un viaggio di una durata di 5-10 giorni circa per il ritorno in ITALIA.
    Dopo i 5-10 giorni di viaggio, vorrei assicurare l’auto con una assicurazione italiana, avendo la residenza in Italia.
    Questa auto sarà poi usata per viaggiare in EU, ma mantenendo sempre la residenza italiana.

    Le mie domande sono le seguenti:
    Esiste una possibile assicurazione “temporanea” inglese che mi permetterebbe di viaggiare verso l’Italia? Se sì, quale sarebbe la possibilità di durata di questa assicurazione (giorni, mesi, ecc)?
    Sarebbe altrimenti possibile assicurare un auto inglese con assicurazione italiana mentre sono ancora in Inghilterra?
    Oltretutto, differenze di assicurazioni varie italiane tra quelle per neopatentati e non.

    Vi ringrazio in anticipo per le vostre risposte.
    Se riuscireste a rispondere alle mie domande, ne sarei veramente grata.

    Nicole


    #6250
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    L’argomento è spinosissimo.

    Per prima cosa, devi verificare se tu abbia o meno titolo per acquistare a tuo nome un’auto a targa UK, non essendo residente. In ogni caso, essendo tu di ritorno non avrai diritto a tenere l’auto a targa Inglese, o almeno solo per un breve periodo. La cosa migliore in ogni caso è quindi acquistare l’auto in Uk ed esportarla subito.

    Devi verificare se in UK vengono vendute le targhe provvisorie dette “di cartone” che ti consentono di circolare con l’auto per la loro durata di validità. Questa sarebbe la soluzione perfetta per le tue esigenze; in Germania sono molto diffuse ed utilizzate appunto per andare ad acquistare un veicolo in loco e portarlo in Italia per ritargarlo.

    Sicuramente non potrai assicurare in Italia una vettura a targa UK.

    Un’ultima curiosità: come pensi di regolarti con il fatto che le vetture del Regno Unito sono tutte con guida a destra?



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Assicurazione italiana su auto inglese
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">