Assicurazione per auto in comodato d’uso

Stai visualizzando 6 post - dal 16 a 21 (di 21 totali)
  • Autore
    Post
  • #13137
    AvatarAntonella
    Ospite

    Buongiorno,
    un mio parente che vive in altra regione vuole comprare un veicolo e concedermelo in comodato d’uso gratuito per venire incontro alle mie difficoltà assicurative (attualmente non ho una assicurazione a nome mio e partirei dall’ultima classe).
    Vorrei sapere se :
    – posso usare il veicolo mantenendo l’assicurazione a nome suo.
    – se dal contratto di assicurazione deve risultare che le figure del proprietario, contraente e conducente siano differenti o meno.
    – sapere se deve decorrere un periodo di tempo minimo dall’acquisto del veicolo alla registrazione del contratto di comodato.

    Grazie
    Antonella

    #13139
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Antonella: si, puoi usare l’auto in comodato con la polizza intestata al proprietario, anche dopo la formalizzazione del comodato d’uso. E’ però corretto informare la compagnia in merito alla registrazione del comodato, la quale potrebbe fare delle variazioni sulla polizza (ma non è detto).

    Non esiste un termine minimo per il comodato rispetto all’acquisto.

    #13233
    AvatarRino
    Ospite

    Buongiorno,

    sono il presidente di una Associazione ONLUS della provincia di Avellino, abbiamo avuto in comodato uso gratuito dalla Regione Campania un fuoristrada ISUZU, dopo la firma del comodato sono andato alla Motorizzazione per far trascrivere l’intestazione temporanea effettuata ai sensi dell’art. 94 comma 4-bis C.D.S., poi mi sono recato ad un’assicurazione, e qui ho avuto l’amara sorpresa che mi ha fatto un preventivo su NAPOLI e non su AVELLINO per cui chiedendomi più del doppio rispetto al preventivo che mi aveva fatto prima.
    Vi domando è normale fare l’assicurazione su Napoli (visto che la regione ha li la sede) e non ad Avellino dove l’associazione ha la sua sede.
    Grazie Rino

    #13238
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Rino: a mio giudizio si, è regolare in quanto deve fare fede il proprietario del mezzo. Nota che alcune compagnie (poche invero) preferiscono invece seguire il profilo di rischio dell’utilizzatore abituale: a mio avviso è una scelta che ha anch’essa dei fondamenti.
    Nel tuo caso potrebbe quindi essere conveniente cercare un’altra compagnia.

    #13528
    AvatarAurelio
    Ospite

    Buongiorno

    Ho acquistato un veicolo intestandolo a mio padre ed inserendo me come guidatore.

    Io e mio padre residiamo in due comuni diversi.

    Dopo l’acquisto ho registrato sul libretto alla motorizzazione il comodato d’uso per il mio uso esclusivo del veicolo.

    Devo segnalare ciò all’assicurazione?

    Ci potrebbero essere delle rivalse se non lo faccio?

    Grazie

    #13532
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Aurelio: si, segnalalo!


Stai visualizzando 6 post - dal 16 a 21 (di 21 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.