Assicurazione rinnovo problema burocratico grave

Home Forum Assicurazioni Auto Assicurazione rinnovo problema burocratico grave

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Alessandro 2 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #5504

    Alessandro

    Buonasera, vi scrivo per esporvi il mio problema 1 anno fa ho stipulato la mia prima assicurazione usufruendo della legge Bersani. Ho fatto un passaggio di proprietà dell’auto da mio nonno a me ( ho 23 anni ), e ho stipulato un assicurazione con una compagnia “X” usufruendo appunto della legge Bersani utilizzando la classe di merito di mio Padre con cui vivo ( stessa residenza ), il problema è che il libretto non è arrivato subito ma 2 mesi dopo. Intanto ho fatto la polizza con l’assicurazione “X” la quale ha scritto su un pezzo di carta che una volta arrivato il libretto andava portato a loro, ci siamo dimenticati di questo passaggio sia noi che l’assicurazione “X” è passato 1 anno al momento del rinnovo cioè adesso dicono che non è più possibile usufruire della legge bersani perchè sul libretto c’è un unico intestatario (io) invece doveva essere cointestato con mio padre.
    Una sola cosa al di là di tutto ma come è possibile che un assicurazione permetta che per 1 anno ci sia una polizza con i documenti non in regola se avessi mai avuto un incidente …che cosa sarebbe successo ?
    Ora come risolvo questo problema
    A) li mando a …..
    B) cointesto la macchina con mio padre
    C) pago il prezzo pieno.


    #5510
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    La situazione è decisamente anomala, in effetti in caso di sinistro potresti non essere stato coperti dall’assicurazione.

    vediamo come risolvere.

    La richiesta della cointestazione è anomala, le spiegazioni sono due: o stanno prendendo un grosso abbaglio, in quanto la legge era applicabile senza co-intestazioni, oppure fanno parte di quelle compagnie che distinguono tra legge Bersani applicata su una propria auto oppure su un’auto di un familiare. In quest ultimo caso, credo che basterebbe integrare il premio (poca differenza) per essere in regola.

    Temo che il caso sia il primo, altrimenti ti avrebbero proposto l’integrazione… se così, fai loro rileggere la legge….
    In ogni caso, prima di “mandarli a…” sarebbe bene avere l’attestato di rischio, altrimenti non potrai rinnovare con un’altra compagnia, sarebbe un disastro! CLasse 18!!

    #5519

    Alessandro

    Buonasera, siamo rimasti che il titolare scrive una mail alla sede centrale per regolamentare la mia posizione staremo a vedere chiaramente gli abbiamo detto che se non sistemiamo la cosa cambiamo assicurazione.



Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
Rispondi a: Assicurazione rinnovo problema burocratico grave
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">