Attestato di rischio auto co-intestata da usare per un’altra auto

Home Forum Assicurazioni Auto Attestato di rischio auto co-intestata da usare per un’altra auto

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 2 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #5994

    Alessandro

    Buon giorno e grazie anticipatamente, avrei bisogno di alcune delucidazioni in merito alla possibilità di utilizzare un attestato di rischio di un auto cointestata per un’altra auto.
    Premetto di avere un auto cointestata con mio padre, ma la mia residenza è in provincia di Milano mentre quella di mio padre in provincia di Catania. Dunque nell’attestato di rischio io risulto contraente mentre mio padre come proprietario/avente diritto;

    il mio agente, a Milano, mi ha detto che nel caso in cui mio padre decidesse di acquistare un auto potrebbe utilizzare l’attestato di rischio dell’ auto cointestata in quanto su quest’ultimo risulta anche lui, contrariamente ciò che mi ha riferito l’agente assicurativo a Catania precisando che l’attestato di rischio può essere utilizzato soltanto dal contraente ovvero io.

    Grazie nuovamente per la disponibilità.
    P.S.: eventualmente è possibile avere anche i riferimenti normativi per la predetta questione?


    #6028
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    La disciplina della RCA per le auto cointestate è lacunosa e, in sostanza, vi sono più interpretazioni, spesso in contraddizione tra loro, per questo contattando più compagnie non si ha un’idea univoca del funzionamento. Ne’ troverai chiari riferimenti legislativi.

    Se leggi il nostro articolo dal titolo “Assicurazione per auto cointestata” ti farai un’idea, comunque, nel tuo caso, c’è da dire che fanno fede i due proprietari, indipendentemente da chi sia il contraente e da cosa risulti sull’attestato di rischio.

    Il modo di utilizzare l’attestato varia poi in base al fatto che tu voglia usarlo per un’auto che va a sostituire quella cointestata oppure ad affiancare, in questo secondo caso dovresti infatti usare la legge Bersani e la soggettività aumenta….

    In caso di sostituzione, la legge invece è chiara: l’attestato può essere usato direttamente per un’altra auto cointestata oppure mono-intestata ad uno dei co-intestatari, previa rinuncia dell’altro ai diritti sulla classe maturata.



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Attestato di rischio auto co-intestata da usare per un’altra auto
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">