Attestato di rischio intestato a società SRL

Home Forum Assicurazioni Auto Attestato di rischio intestato a società SRL

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  enrico 3 anni, 8 mesi fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2121

    enrico

    Buongiorno
    io ho questa situazione: ho venduto l’auto che guidavo che era intestata alla società srl di cui io sono socio e l’amministratore è mia madre che non è con me convivente. La polizza e l’auto venduta erano intestate alla srl.
    Dovendo acquistare un’auto a mio nome (privato), c’è qualche modo per non perdere la classe di merito dell’auto veduta? (cu 1)
    Potrei cointestare l’assicurazione con mia madre (amministratrice dell’srl) e mantenere la classe cu 1 anche se l’auto è al 100% mia? Potrei anche intestare al 100% l’assicurazione a mia madre ed io essere il guidatore? (non sono minore di 26 anni).
    La società si è costituita nel 2009 e l’assicurazione in questione derivava da un’auto intestata a mia sorella anch’essa socia della medesima srl, ma anche la sorella non è con me residente! (non posso prendere l’ultimo attestato di rischio rientrante nei 5 anni)… allora non ci sono stati problemi per variare il nome da privato a srl sulla polizza…
    Sperando di essere stato comprensibile ringrazio anticipatamente e aspetto Vs. riscontro.
    Enrico


    #2127
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Caro Enrico, sei stato chiarissimo e la risposta è purtroppo molto semplice… non c’è modo di utilizzare la classe di merito di una vettura intestata ad una srl su di un’auto intestata ad un privato.

    Questo vale indipendentemente da chi sia il privato, ovvero neanche l’amministratore, il presidente ne’ alcuno dei soci possono trasferire l’attestato di rischio a proprio nome; a seguito di vendita della vettura aziendale, l’attestato che si viene a “liberare” è utilizzabile unicamente da un’auto appena acquistata (nuova o usata), intestata alla medesima società.

    Anni addietro era più semplice fare passaggi di classe tra società e privati, dato che le classi erano a discrezione delle compagnie, da diverso tempo invece la Classe Universale deve sottostare a regole molto ferree.

    Rimane libera la Classe Interna, quella, a discrezione della compagnia assicurativa, potrebbe essere mantenuta nel passaggio da auto aziendale a privata, tuttavia si tratta di una Classe valida solo mantenendo sempre di anno in anno la stessa compagnia assicurativa, e la sua influenza sul prezzo finale è molto variabile.

    #2128

    enrico

    Grazie x la celere risposta
    Buona Giornata



Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
Rispondi a: Attestato di rischio intestato a società SRL
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">