Auto cointestata a due persone diverse

Home Forum Assicurazioni Auto Auto cointestata a due persone diverse

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 1 anno, 8 mesi fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #7727

    Anto

    La polizza assicurativa dell’auto e la classe di merito e’ intestata a me, ora per problemi dobbiamo utilizzare la macchina in periodi differenti. Io avendo una polizza assicurativa con classe di merito molto favorevole e non volendo correre il rischio che quando viene utilizzata dall’altra persona possa avere dei sinistri che andrebbero a comportarmi un aumento del premio, posso pretendere che la persona che utilizza la macchina abbia un’altra assicurazione sua personale sullo stesso mezzo.

    Nell’attesa di un vostro riscontro cordiali saluti.


    #7731
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Non solo non lo puoi pretendere, ma è proprio vietato dalla legge. Da sempre la polizza è legata alla persona e all’auto, per cui non è possibile ad esempio avere due polizze per la stessa vettura, ovvero due storici di rischio distinti, neanche se la vettura è cointestata.

    Ti preciso anche che essendo la vettura cointestata, la classe appartiene ad entrambi, non solo all’intestatario della polizza. Proprio per questo motivo, ovvero che la responsabilità è di entrambi i proprietari.

    Concordo che una bella rivoluzione sarebbe passare alle assicurazioni personali anzichè legate al veicolo, in modo che ciascuno di noi è responsabile indipendentemente dal veicolo che viene guidato, ma non è in vista un cambiamento del genere.

    #7834

    rodolfo

    BUONGIORNO
    da 11 anni uso auto aziendale (noleggio lungo termine). Tra qualche mese non lavorerò più e mi chiedo, dovendo acquistare una mia auto, con che classe di merito andrei a stipulare la nuova polizza? E’ possibile usufruire della classe di merito attualmente attribuita al soggetto giuridico proprietario (società di noleggio). Perché mi dicono che devo ripartire dalla 14 essendo la mia storia tracciabile tramite assicurazione del noleggiatore?

    E’ possibile cointestare alla mia compagna non convivente?
    Grazie mille per la vs risposta
    Rodolfo

    #7836
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Rodolfo: sembra un caso non dissimile da quello delle auto in leasing. Se il tuo nome figura sul libretto come conducente abituale, secondo me qualche compagnia potrebbe riconoscere a tuo nome la classe dell’auto che avevi a noleggio, a patto che questa venga volturata in modo da sbloccare la polizza.

    L’alternativa alla classe CU 14 per te è eventualmente la legge Bersani. Se non hai alcun convivente con auto, la cointestazione è l’ultima possibilità, ma solo se trovi una compagnia che opera in deroga… per capire meglio cosa intendo, leggi il nostro articolo “Assicurazione per auto cointestata”.

    #7870

    daniele

    Buonasera,
    ho acquistato una macchina nuova e vorrei trasferire la polizza della macchina vecchia dove attualmente risulta la macchina intestata a mio padre mentre il contraente della polizza sono io. Diverse assicurazioni mi hanno detto che per godere dei benefici acquisiti dalla storicità della polizza dovrei esattamente far intestare la macchina a mio padre e il contraente della polizza essere io, oppure cointestare la proprietà della macchina a me e mio padre.
    Vi risulta questa cosa?

    Qualora invece volessi intestarmi la macchina esclusivamente a mio nome potrei al massimo usufruire del decreto bersani (in quanto appartenente allo stesso nucleo familiare) ma perdendo i benefici acquisiti dalla storicità della polizza stipulata venti anni fa, con un aggravio di circa il 20-25% e senza margini di manovra in termini di scontistica.
    Secondo voi vale la pena intestarla direttamente a nome mio e pagare questa differenza in più oppure farla cointestata e magari tra 2-3 anni fare un passaggio di proprietà togliendo mio padre dal certificato di proprietà ma usufruendo sempre dello sconto della storica polizza?
    Grazie per ogni consiglio mi possiate fornire ai fini della scelta.
    Saluti
    Daniele

    #7874
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Daniele: intestando l’auto a tuo padre puoi trasferire direttamente l’attuale polizza e inserire chi desideri come contraente.

    Per avere invece una classe a tuo nome, hai la strada della legge Bersani, ma non con l’auto che vai a vendere, bensì la puoi applicare unicamente con una eventuale altra auto familiare.

    La via della cointestazione è la più spinosa, ti rimando al nostro articolo di approfondimento per capirne rischi e opportunità.



Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
Rispondi a: Auto cointestata a due persone diverse
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">