Cambio compagnia assicurativa e dichiarazione sinistro

  • Questo topic ha 3 risposte, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 anni fa da EspertoEsperto.
Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Post
  • #8770
    Avatarrossella
    Ospite

    salve esperto,

    ti chiedo un’opinione in merito: 30 giorni prima della scadenza della mia polizza assicurativa con la Unipol, con la quale sto in classe 04S – conversione universale 1, ho avuto un sinistro con colpa e visto che l’importo stimato dal carrozziere era di 800€, abbiamo optato per il Cid.

    La mia domanda è: se decido di cambiare compagnia assicurativa con una compagnia online devo dichiarare il sinistro?

    E nel caso da quale classe di merito ripartirei? grazie.


    #8790
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    No, attualmente non devi dichiarare il sinistro finché questo non va a conclusione in quanto formalmente non puoi sapere la colpa. Quando la pratica sarà chiusa, il sinistro comunque comparirà sul tuo storico, anche se hai cambiato compagnia.

    In passato accadeva che cambiando compagnia con un sinistro in corso, questo venisse “dimenticato”, ma oggi che tutta la gestione è telematico la cosa è ben più rara.

    #9518
    AvatarNadia
    Ospite

    Buongiorno,
    la mia polizza assicurativa scade il 16 settembre.
    Devo dichiarare un sinistro (molto probabilmente con colpa) , ma la macchina con cui c’è stato il sinistro verrà venduta o demolito dal concessionario, in quanto ho comprato una nuova autovettura.

    Il mio quesito é:
    se mando la constatazione amichevole all’assicurazione e qualche giorno prima della scadenza invio certificato di vendita (o demolizione) la mia polizza cessa di esistere.
    Quando stipulerò una nuova polizza assicurativa (usufruendo della legge bersani e della classe di mio marito) non dovrei portarmi dietro il malus avendo cessato la polizza precedente.. corretto?

    Grazie mille

    #9522
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Nadia: il sinistro ti seguirà anche in futuro. Talvolta cambiando compagnia (e auto in questo caso), viene dimenticato, ma oggi con la centrale completamente informatizzata è più raro, anche se ancora possibile.



Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.