Classe di merito dopo aver venduto l’auto da 4 anni e mezzo

Home Forum Assicurazioni Auto Classe di merito dopo aver venduto l’auto da 4 anni e mezzo

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 2 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #5955

    Stefano

    Buongiorno,
    mi permetto di scrivere per chiedere la vostra consulenza.

    Età 52 anni
    Nel dicembre del 2010 ho venduto l’automobile.
    01/02/2011 comunicazione all’assicurazione della vendita.
    Ultimo premio pagato 22/06/2010
    Scadenza vecchia polizza 22/06/2011
    Classe di merito assicurazione: 4
    In questi anni, nella mia famiglia non abbiamo acquistato autoveicoli e dunque sottoscritto nuove assicurazioni.
    Sono in possesso di un assicurazione per motoveicolo.

    Poco tempo fa abbiamo provveduto all’acquisto di un’automobile.
    Ho richiesto all’assicurazione un preventivo (escluso le agevolazioni già comprese nell’assicurazione data con l’acquisto) mantendo la classe di merito acquisita con la polizza precedente.
    La risposta dell’assicurazione è stata la seguente:

    Da verifica sulla targa del veicolo, risulta essere stato assicurato con polizza n. xxxxxxxx annullata per Vendita del mezzo a 12/2010.
    Era stato generato l’attestato di rischio con effetto scadenza annuale di 06/2010.
    L’ultimo attestato di rischio conseguito conserva validità per un periodo di 5 anni, a decorrere dalla scadenza del contratto al quale tale attestato si riferisce.
    Per il caso specifico pertanto l’attestato di rischio non ha più validità essendo decorsi 5 anni da quando è stato generato, ossia 06/2010 (sulla polizza annullata per vendita non ha fatto in tempo ad esser generato).
    Occorre quindi emettere il contratto con dichiarazione Prima Immatricolazione con classe di merito da cui partirà sarà la 14.

    Per abbreviare tutto il giro di e-mail, vi segnalo quale è la mia posizione che sto portando avanti con l’assicurazione e per la quale vi chiedo gentile conferma:

    – Non devono essere trascorsi più di 5 anni dalla scadenza dell’ultima polizza, periodo oltre il quale l’attestato di rischio e la classe di merito precedente perdono validità.
    – Per me il punto di riferimento è la scadenza dell’ultima polizza e la mia polizza precedente non ha ancora raggiunto i 5 anni dalla scadenza (06/2011 o 01/2011 nel caso avessi avuto un rimborso parziale).
    – Chi sospende l’assicurazione o non la rinnova per mancato utilizzo del veicolo, avrà tempo 5 anni per aprire una nuova posizione assicurativa. Decorsi 5 anni senza una polizza a proprio nome, la continuità viene meno e si perderà la classe di merito ereditata.

    Ringraziando porgo cordiali saluti

    Stefano


    #5961
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Ho compreso perfettamente la situazione, salvo un dettaglio: dopo la vendita avete disdetto la polizza o no?

    Nel primo caso, avrete avuto un rimborso della parte di premio non goduta, ma doveva essere rilasciato anche un nuovo attestato di rischio con data quella di rilascio e dati di rischio uguali al precedente… quindi sareste ancora entro i termini.

    Se invece non avete disdetto e avete lasciato correre l’annualità, la cosa è ancora più a vostro favore, in quanto la compagnia avrebbe dovuto produrre un attestato entro 30 giorni dalla scadenza, e anche farvi scalare di classe.

    La cosa migliore è quindi rivolgersi alla vecchia compagnia facendo presente questa situazione facendosi rilasciare un attestato aggiornato. Ti preannuncio che sarà difficile… teneteci aggiornati e fateci sapere se e come riuscirete a risolvere!

    #6427

    LUCA

    Buongiorno, espongo la mia situazione:
    ho disdetto assicurazione RCA (annullamento) nel luglio del 2014,(scadenza premio previsto ad ottobre 2014) ho ricevuto Attesto di rischio emesso data 11 agosto 2014 in cui si certifica che NON ho mai avuto sinistri dall’anno 2008 al 2013 la mia classe di merito è la prima, per quanto tempo (fino a che anno) sarà valido questo certificato che mi garantisce la classe1 visto che al momento non ho auto? posso, come escamotage, intestaremi una RCA per l’auto di mio padre almeno per un anno, per confermare e rimanere in questa classe di merito??

    grazie mille per ‘eventuale chiarimento e saluti

    LucaR

    PS: ho letto anche però che in realtà le assicurazioni fanno riferimento allo storico e quindi alla continuità contrattuale, perciò il vantaggio della classe di merito quando non si sospende viene meno

    #6431
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Luca: cautelativamente considererei luglio come decorrenza dei 5 anni di validità, non la data riportata sull’attestato, che comunque dovrebbe essere quella a riferimento.

    Attivare per 1 solo anno la polizza permette di ripartire con i 5 anni di validità dell’attestato, ma devi attivarla su un’auto che sia intestata a tuo nome.

    Confermo l’ultimo punto: la penalizzazione per gli anni non assicurati vanifica in parte i benefici della classe 1…



Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
Rispondi a: Classe di merito dopo aver venduto l’auto da 4 anni e mezzo
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">