Classe di merito non quadra: è stata applicata la legge Bersani o no?

Home Forum Assicurazioni Auto Classe di merito non quadra: è stata applicata la legge Bersani o no?

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 anni, 8 mesi fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1902

    vincenzo

    Salve,

    nel 2007 possedevo 2 autoveicoli già in classe di merito C.U.01, quindi sempre nel 2007 acquistai una terza autovettura, non ricordo se usufruii della legge bersani, ma per quella 3 autovettura, adesso dopo 7 anni di assicurazione vedo sull’attestato di rischio una C.U.07, cosa vuol dire questo?

    Se ne avessi usufruito avrei dovuto vedere sull’attestato di rischio la C.U.01? visto che non ho mai avuto sinistri?

    Se non ne ho mai usufruito e sposto tutti gli autoveicoli presso un’altra assicurazione, posso usufruire della legge bersani per questa terza autovettura?

    grazie per la risposta


    #1912
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    E’ evidente che la legge Bersani non fu richiesta e/o applicata e che nel 2007 tale auto è partita da una classe 14. La cosa anomala è che tu te ne sia accorto solo adesso, dato che l’attestato ti dovrebbe essere arrivato per posta ogni anno e comunque il premio della polizza doveva essere ben più alto delle altre auto!

    La tua auto è legata alla classe CU7 attuale, anche se cambi compagnia. Per applicare adesso la legge Bersani dovresti volturarla ad un familiare, ma ritengo che non ne valga la pena, dato che il costo di una classe 1 “Bersani” è analogo ad una classe 1 “vera” e dunque non sarebbe ammortizzato neanche il costo della voltura.

    #1996

    Claudio

    Buongiorno mi chiamo Claudio, nel 2012 ho acquistato una auto nuova e secondo la mia assicurazione ho usufruito della legge Bersani in quanto avevo già un’auto assicurata a nome di mia madre, l’auto nuova l’ho intestata a me ed in effetti ho mantenuto la classe di merito ma quella interna, perchè la CU mi è passata dalla 1 in cui era la precedente auto/polizza alla 14!!! È possibile o mi hanno fregato in modo che non possa cambiare compagnia? È in questo caso c’è la possibilità di rettificare la classe? Grazie Claudio

    #1998
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Claudio: la legge Bersani permette di mantenere la stessa Classe Universale, quindi nel tuo caso è stata applicata male, o meglio… non applicata del tutto. Difficile dire se questo sia avvenuto per negligenza o addirittura volontariamente.

    Come giustamente hai notate, attualmente sei “legato” a questa compagnia, dato che la classe interna viene persa al cambio di compagnia, pertanto proverei a chiedere una rettifica della Classe Universale, magari minacciando un ricorso alle vie legali. Va detto che difficilmente otterrai ragione se la tua agenzia si impunta,m in quanto probabilmente non avrai documenti che attestino la tua richiesta di uso della legge Bersani al momento della stipula…

    #2050

    Valeria

    Buongiorno,
    il caso che voglio sottoporvi è simile a quello qui sopra, ossia: mio marito e la sua famiglia usufruivano di una polizza famigliare. Mio marito non ha chiesto a suo tempo l’applicazione del decreto Bersani in quanto, da quello che sono riuscita a ricostruire la legge Bersani è stata applicata solo alla classe interna, mentre la CU ha iniziato a scendere solo da quando mio marito si è scollegato da questa “polizza famigliare”, e si trova pertanto ora in CU dodicesima (classe interna prima). Lo stato di famiglia nel frattempo è cambiato, e quindi attualmente non può chiedere l’applicazione del decreto Bersani con i suoi genitori. In questi giorni sto provando a raccogliere informazioni per capire se sia possibile pretendere dall’assicurazione un allineamento della classe interna con la CU (magari, come consigliava qui sopra, minacciando un ricorso alle vie legali) oppure se la colpa è di mio marito che non ha chiesto l’applicazione del Decreto Bersani e ora non c’è più nulla da fare. Questa necessità si è rivelata più impellente in quanto, a seguito della scoperta di altri atti al limite del lecito compiuti dal nostro assicuratore, volgiamo disperatamente cambiare compagnia. Scusi se mi sono dilungata, la ringrazio sin d’ora per i consigli che vorrà darci. E complimenti per l’utilissimo servizio, un vero faro nella nebbia per i poveri assicurati che non sanno dove sbattere la testa!

    #2052
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Cara Valeria, grazie dei complimenti, cerchiamo di dare un servizio utile e facile da capire.

    Venendo al tuo caso, non c’è dubbio che siete “vittime” di un assicuratore o poco capace o poco onesto. Se a suo tempo avete richiesto la legge Bersani, avreste avuto diritto ad avere la medesima classe Universale. Difficile adesso dimostrare che a suo tempo era stata chiesta la legge, ma soprattutto a vostro sfavore ci sono gli attestati di rischio annuali, dai quali già dopo 1 anno si doveva capire che la classe Universale non era quella della polizza di provenienza.
    Adesso per uscirne non credo valga la pena tentare una causa, cambiate compagnia e cercate di risparmiare da subito.



Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
Rispondi a: Classe di merito non quadra: è stata applicata la legge Bersani o no?
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">