Comproprietario e nuovo contraente: Legge Bersani si può?

Home Forum Assicurazioni Auto Comproprietario e nuovo contraente: Legge Bersani si può?

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 2 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4657

    Federico Tossani

    Buongiorno a tutti!
    Vorrei porre una domanda a cui è già stata ampiamente data risposta ma non riesco ad equiparare il mio caso a nessuno di quelli già affrontati (che ho trovato).

    Non sono più neopatentato e ho superato i 25 anni di età, non ho una auto propria e di conseguenza non ho mai avuto un assicurazione (e quindi attestazione di rischio) propria. Guido un’auto intestata a mio padre ma purtroppo non risiedo più con i miei genitori e quindi non figuro nel loro stato di famiglia.

    Avendo intenzione di assicurare l’auto che guido (di cui però non sono il proprietario) a nome mio e volendo evitare di cominciare dalla 14a classe di merito e pagare un premio molto alto, l’assicuratore della compagnia con la quale attualmente l’auto è assicurata mi ha consigliato di cointestare l’auto si a me che a mio padre. In questa maniera, a suo dire, usufruirei della stessa classe di mio padre e trascorsi 12 mesi dal rinnovo della polizza anche io otterrei un’attestazione di rischio completa.

    Mi sono informato e ho appreso, correggetemi se sbaglio, che se poi volessi intestare l’auto solamente a me, mio padre dovrebbe rinunciare alla classe di merito di cui gode attualmente su l’assicurazione di quell’auto. Continuerebbe a godere della classe di merito di cui gode attualmente su l’assicurazione dell’auto che guida lui (è intestatario di due auto, una la guida lui e una io).

    Le mie domande sono le seguenti:

    – E’ lecita un operazione del genere?

    – Allo scadere della polizza io ottengo un’attestazione di rischio in cui figurerebbe che sono in 1 C.U. (uguale a quella di mio padre) o solo la classe di merito che ogni assicurazione associa ai propri clienti?

    – Se io, trascorsi 12 mesi, allo scadere della polizza volessi cambiare assicurazione mantengo la stessa classe di cui ho goduto per un anno in quanto cointestatario dell’auto di mio padre?

    Grazie per la cortesia,
    buona giornata a tutti!

    Federico


    #4665
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Caro Federico, per prima cosa grazie per aver descritto così minuziosamente la tua situazione ed i tuoi dubbi. Si vede che hai “studiato”….

    Ti dico subito che il punto debole della procedura è proprio al momento della cointestazione. A mio avviso passando da un mono-intestatario ad una pluralità di intestatari, l’auto deve andare in classe CU 14, tranne casi in cui i comproprietari siano residenti insieme e dunque sia in qualche modo applicabile la legge Bersani. Questa regola è definita per legge, tuttavia so bene che alcune compagnie propongono questa via ai propri clienti, a loro vantaggio.
    Fai attenzione: questo vale per la classe Universale, mentre per la classe Interna ogni compagnia può fare ciò che vuole. Molte compagnie confondono le idee ai propri clienti mantenendo la sola classe Interna, senza spiegare bene la differenza, questo consente loro di legare il cliente per lungo tempo… ma ci sono anche compagnie che indebitamente attribuiscono la classe Universale anche in questi casi. Le conseguenze possono essere di un netto vantaggio per il cliente ma anche di pessime sorprese in caso venga per qualche motivo contestata l’attribuzione da ispettori della compagnia stessa…. magari in occasione di un sinistro “costoso”.

    Cosa fare? Per prima cosa, anziché chiederlo a noi, che non abbiamo elementi per saperlo, chiedi alla tua compagnia quale tipologia di classe ti riconoscono e facci sapere…



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Comproprietario e nuovo contraente: Legge Bersani si può?
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">