Conteggio validità ultimo attestato di rischio

Home Forum Assicurazioni Auto Conteggio validità ultimo attestato di rischio

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 1 anno, 11 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #7365

    Alessandra

    Salve,

    ho venduto la mia auto nel febbraio 2011 (la polizza assicurativa annuale scadeva il 31/8/2011) senza acquistare una nuova auto perchè usufruivo di auto aziendale. La mia compagnia di assicurazioni mi aveva detto che in virtù della legge bersani avevo 5 anni di tempo entro i quali re intestarmi una polizza per non perdere la CU maturata nel corso del tempo (4°).

    Oggi sto per intestarmi una nuova auto, pensando di poter recuperare dalla mia compagnia la mia CU congelata e invece mi hanno comunicato che non sono più nei tempi, perché pur avendo venduto a febbraio 2011, l’ultimo attestato di rischio maturato è quello dell’anno precedente 31/8/2010 e pertanto deve necessariamente ripartire dalla CU 14.

    Questa interpretazione della mia assicurazione è in qualche modo contestabile o negoziabile? Oppure per legge è così e la mia assicurazione potrebbe solo venirmi incontro con le classi di merito interne?

    Grazie


    #7374
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    La legge specifica che la data da prendere a riferimento non è quella di rilascio dell’attestato di rischio, ne’ del termine del periodo di osservazione, bensì la scadenza dell’annualità a cui l’attestato si riferisce.

    Questo in genere aggiunge un paio di mesi di validità, ma nel tuo caso non risolve niente.

    A te è mancato un passaggio: a febbraio 29011, a seguito della vendita del veicolo, doveva esserti rilasciato un attestato di rischio alla data di febbraio 2011, che avrebbe contenuto gli stessi dati di rischio di quello dell’anno precedente (dato che non avevi completato una annualità), ma che ti avrebbe permesso di prorogare la sua validità.

    Prova a insistere facendo leva su questo aspetto, la cosa ha più probabilità di riuscita se ti rivolgi alla stessa compagnia dell’epoca.



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Conteggio validità ultimo attestato di rischio
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">