Cosa fare in caso di rottamazione auto alla scadenza della polizza

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #5634
    AvatarRoberta
    Ospite

    Buongiorno.
    Mio fratello ha un auto ferma da mesi che ha deciso di rottamare. A giorni scade la sua polizza auto. Come deve comportarsi nei confronti della sua compagnia assicurativa? Deve avvisare inviando i documenti comprovanti la rottamazione oppure il discorso decade automaticamente senza il rinnovo?
    Grazie
    Saluti


    #5659
    EspertoEsperto
    Amministratore del forum

    Per quanto riguarda la RCA, non siete obbligati a fare niente. Non esiste più infatti il tacito rinnovo, pertanto una polizza si intende decaduta a scadenza senza necessità di inviare disdetta scritta ne’ verbale. Questo vale sia per le compagnie online che per quelle tradizionali.

    Nota però che sulla vettura potrebbero essere attive delle coperture speciali regolamentate da un contratto a parte. Il classico caso è la copertura infortuni per il conducente: verifica questo perché se avete qualcuna di queste coperture, allora è necessario inviare una disdetta. La disdetta, che in genere richiede 1 mese di preavviso, può in questo caso essere fatta in qualsiasi momento dopo la rottamazione, motivandola appunto con la cessazione del rischio.

    Ultima nota, che ti dico per scrupolo: verificate di avere ricevuto l’attestato di rischio, in quanto tuo fratello nei prossimi anni potrebbe volere una nuova auto a suo nome, e quindi proseguire il proprio storico di rischio. Averlo dopo qualche anno può essere difficile.



Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.