Directline "perde" il mio nome sul CID

Home Forum Le vostre opinioni sulle compagnie di assicurazioni Directline "perde" il mio nome sul CID

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2895

    giulia

    ecco la mia storia
    un anno fa (luglio 2013)ero in macchina con una mia amica, come passeggero. La macchina era la sua, così anche l’assicurazione, direct line. Veniamo tamponate bruscamente da un’altra vettura, proprio sotto il pronto soccorso di un ospedale. Dopo aver fatto il cid (anche la macchina che ci ha tamponato era assicurata con la direct line), ci rechiamo al pronto soccorso. Collare provvisorio e iniziano tutte le varie pratiche.
    A ottobre 2013 la relazione finale del mio ortopedico è pronta, fornisco quindi tutta la documentazione alla mia amica che mi dice di aver spedito tutto. Passano i mesi e non ricevo nessuna comunicazione nè dalla direct line, nè dalla mia amica. Inizio a preoccuparmi, ma poichè sono cose che tradizionalmente vanno per le lunghe, non agisco in nessun modo. A febbraio decido di chiamare la direct line e viene fuori che il mio indirizzo (peraltro inserito in modo corretto anche nel mio documento di identità) era sbagliato, e che loro mi avevano inviato le comunicazioni (compresa quella per fissare una data per la visita con il loro medico) ma non avevo mai risposto (beh, non mi erano mai arrivate).
    la telefonista mi dice quindi che la pratica va assolutamente chiusa, di mandarle tutta la documentazione va e-mail (in teoria avrebbero già dovuto averla poichè spedita dalla mia amica), e aggiunge che sarei stata contattata dal loro medico in modo tale da ri-fissare una data per la loro visita.
    Il medico mi contatta, a fine aprile mi visita. do anche a lui tutta la documentazione.
    Dopo un mese ancora non ho notizie, richiamo, e la telefonista in questione mi dice che “non possono liquidarmi poichè non sono presente nel cid” e dopo due settimane ricevo la lettera con tale affermazione.

    Ora, prima di tutto ovviamente io nel cid mi ero segnata. inoltre, la prima volta che ho chiamato la telefonista mi ha identificata come “passeggero”… e ha tranquillamente portato avanti la pratica!
    e il loro medico mi ha visitato! com’è che alla fine non possono liquidarmi perchè non presente nel cid? posto che questo sia vero (è stato forse compilato un secondo cid a mia insaputa?) allora da dove salta fuori il mio nome? con quale diritto sono stata visitata da un loro medico?
    a questo punto ho dovuto mettere un avvocato…
    qualcuno di voi ha esperienze simili?


    #2897
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Giulia, la prima cosa che mi viene in mente è quella di verificare la tua presenza o meno sulla copia del CID che la tua amica DEVE avere. Con quello, puoi reclamare, ma fallo sempre per scritto tramite raccomandata A/R.



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Directline "perde" il mio nome sul CID
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">