Eredità auto intestata al padre, ma con assicurazione del marito

Home Forum Assicurazioni Auto Eredità auto intestata al padre, ma con assicurazione del marito

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1855

    rodolfo

    Mia moglie ha ereditato l’auto da suo padre, ma sin dall’inizio l’assicurazione era intestata a me in quanto mio suocero era invalido al 100% e la macchina è stata acquistata con la legge 104 e iva ridotta per avere un mezzo per trasportarlo alle visite.

    L’assicurazione mi ha detto di fare il passaggio di proprietà doppio, prima a mia moglie e poi a me e che avrebbe applicato la legge bersani.
    Ora si sono rimangiati tutto e mi hanno detto che non è possibile applicare tale legge.

    Volevo sapere se questa legge è applicabile in questo caso o no.
    Grazie e cordiali saluti


    #1858
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Ricordo che la classe di merito, con tutto il suo storico assicurativo, appartiene sempre e comunque al proprietario del mezzo, anche se il contraente della polizza è persona diversa. Quest ultima non ha titolo sull’assicurazione, se non essere quello che, sostanzialmente, la paga.

    Nel vostro caso è dunque corretto che la polizza attuale, di titolarità del padre defunto, veda perduta.
    L’auto può però essere assicurata dal nuovo proprietario con legge Bersani, ma prendendo la classe di un’altra auto sua o del suo nucleo familiare. Se tu o tua moglie avete un’altra auto in una buona classe, potete procedere con la legge Bersani per assicurare l’auto ereditata con la classe di questa altra auto. In tal caso, è anche inutile la doppia voltura, se tua moglie è l’unica erede.

    #1859

    rodolfo

    grazie per la risposta ma ho un dubbio.
    Mia moglie avendo ereditato l’auto non eredita, se così si può dire anche la classe di merito?

    #1861
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    No, lo stato del rischio non è ereditabile. E’ trasferibile eventualmente solo al coniuge superstite, se vige il regime di comunione dei beni.



Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
Rispondi a: Eredità auto intestata al padre, ma con assicurazione del marito
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">