Furto e risarcimento non adeguato

Home Forum Assicurazioni Auto Furto e risarcimento non adeguato

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 8 mesi, 3 settimane fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #16346

    Salvatore

    Salve a tutti,

    circa 2 mesi fa ho subito il furto della mia auto. Sulla rivista Quattroruote ho appreso che Quattroruote fa una statistica chilometrica in base agli anni del veicolo, ma a questi si deve sottrarre o aggiungere lo 0,3 % ogni 1000 km di differenza tra i km realmente effettuati e quelli ipotizzati da quattroruote.

    Nel caso specifico dato che la mia macchina in base agli anni ha ben 23000 km in meno di quelli riportati sulle banche dati di quattroruote dovrebbero darmi circa € 464,37 in più per un totale di € 7194,37, in quanto il valore commerciale è pari a 6730,00. È corretto?

    La mia assicurazione, basandosi su un codice indicar che tra l’altro non corrisponde all allestimento della mia auto.

    Sentite anche voi puzza di fregatura?

    Attendo un vostro riscontro! Grazie


    #16356
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Tu hai fatto dei calcoli precisi basandoti sul sistema di Quattrotuote, ma purtroppo i periti valutano in base a loro parametri, che solo raramente sono vantaggiosi per l’utente. E pensare che dovrebbero essere imparziali!

    E’ abbastanza normale che il risarcimento proposto sia inferiore alle aspettative. Ed è anche abbastanza normale andare a contestarlo argomentando la richiesta. I pochi Km percorsi e l’errore nell’individuazione dell’allestimento sono motivi validissimi per chiedere di più di quanto è stato proposto.

    Fai attenzione al modo di fare del liquidatore, che tenterà di farti firmare il prima possibile un accordo a cifre basse: tu rifiuta e insisti finché non trovare un adeguato compromesso.



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.