La Classe di Merito chi segue? Stesso proprietario, 2 automobili

Home Forum Assicurazioni Auto La Classe di Merito chi segue? Stesso proprietario, 2 automobili

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3721

    Roberta

    Buongiorno,
    volevo chiedere un piccolo chiarimento:
    io nel 1994 ho acquistato un macchina (FIAT Ulysse) con la quale ho maturato la prima classe assicurativa.
    Nel febbraio 2007 ho acquistato un’altra auto (AUDI A3)… quando mi sono recata in agenzia per stipulare il contratto assicurativo, mi hanno detto che non era necessaria la voltura del contratto assicurativo della FIAT ULYSSE per avere la prima classe e non ripartire da capo, tanto avrei comunque preso la prima classe (immagino, tramite la Legge Bersani).
    A novembre 2007 ho venduto la FIAT Ulysse.

    Ora stò rinnovando l’assicurazione dell’Audi con un’altra compagnia assicurativa on-line e mi stanno chiedendo più soldi perchè loro ritengono che stò usufruendo della Legge Bersani.

    il mio attestato di rischio riporta:
    Classe di provenienza : 1 B
    Classe di assegnazione: 1 C
    Class di assegnazione CU: 1

    Sono andata in agenzia per chiedere spiegazioni e non mi hanno dato valide e chiare risposte, quindi provo a disturbarvi chiedendo chiarimenti in merito:
    – Io intestatario sia del primo che del secondo contratto assicurativo dovevo dichiarare a qualcuno la vendita della FIAT per ricongiungere la storia assicurativa (io come titolare della classe di merito+ io titolare della classe di merito con legge Bersani)?
    – ho perduto la mia storia assicurativa e quindi la PRIMA CLASSE maturata di diritto?
    ovvero
    non avendo effettuato la voltura dell’assicurazione delle FIAT ULYSSE, sull’AUDI o su un’altra auto entro i 5 anni di valenza dell’attestato di rischio( rilasciato alla vendita della FIAT) ho perso la mia storia assicurativa e la classe di merito di diritto?

    – ora avrò solo e soltanto la 1° classe acquisita con Legge Bersani e quindi dovrò sempre pagare di più?

    Vorrei capire se ho sbagliato io (non comunicando qualcosa a qualcuno) o se ha sbagliato l’agenzia a non ricongiungere le posizioni.

    UTILIZZARE la CLASSE di MERITO maturata di diritto entro i 5 anni di valenza dell’attestato di richio, vuol dire/può essere interpretato:
    – solo fare la voltura su un’altra macchina?
    o
    – utilizzarla con la legge Bersani?
    o
    – che ci sono altri modi per mantenere la propria classe assicurativa di merito maturata?

    Vi ringrazio anticipatamente per il chiarimento Fornitomi

    Roberta


    #3733
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Ritengo che nessuno abbia sbagliato, tuttavia una migliore conoscenza delle leggi ti avrebbe aiutato. Quando si sostituisce un’auto è sempre consigliabile fare la voltura del contratto assicurativo in essere e non stipularne uno nuovo con legge Bersani, questo per la penalizzazione con la quale ti stai scontrando adesso.

    Questo però può essere fatto solo vendendo o rottamando l’auto vecchia, quindi nel tuo caso, essendoci una sovrapposizione di alcuni mesi, la legge Bersani era in effetti l’unica alternativa alla CU 14. La cosa migliore sarebbe stata vendere o dare in conto vendita l’Ulysse, in modo da sbloccare e spostare la polizza.

    Va anche detto che nel 2007 non vi erano ancora all’orizzonte queste penalizzazioni “a vita”, che sono apparse solo negli ultimi anni, con l’introduzione nell’attestato di rischio della “marcatura a vita” sull’uso della legge.



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: La Classe di Merito chi segue? Stesso proprietario, 2 automobili
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">