Legge 104 e assicurazione intestata a padre disabile

Home Forum Assicurazioni Auto Legge 104 e assicurazione intestata a padre disabile

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 2 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4214

    Matteo

    Buongiorno,
    nel 2013 abbiamo comprato un auto usufruendo della legge 104, in quanto mio papà è invalido. Sia l’auto che l’assicurazione sono intestate a lui, anche se formalmente l’auto la guido solo io che sono il figlio (mio papà è totalmente invalido per un ictus). Attualmente io non risulto proprietario di nessun auto, e pur avendo la patente da quasi vent’anni e senza aver fatto incidenti, temo che se dovesse mancare mio papà io debba partire dalla classe più alta di rischio.

    Ergo, la domanda è semplice: posso intestare l’assicurazione a me? Considerate che mio papà è cliente della stessa assicurazione da quasi 50 anni, io dovrei “solo” ereditarne la classe. E’ possibile?


    #4221
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Purtroppo, Matteo, non è possibile. La classe è strettamente legata al veicolo e al suo proprietario… si può sostituire veicolo, ma non il proprietario. L’unica eccezione a questa ferrea regola è il coniuge, quando vige la comunione dei beni. Per avere maggiori informazioni, ti rimando al nostro recente approfondimento dal titolo “Assicurazione auto: differenza tra Proprietario, Contraente e Conducente”.

    Un sistema per non ripartire dalla classe 14 potrebbe essere quello di acquistare un’altra auto e beneficiare della legge Bersani. Per fare questo occorre stessa residenza con tuo padre.

    Alcuni potrebbero suggerirti di cointestare il veicolo con tuo padre. Questo, oltre a far decadere le agevolazioni di cui alla legge 104, neanche risolverebbe il problema della polizza, leggi per questo il nostro articolo su “Assicurazione e auto cointestata”.

    Una ultima spiaggia, facendo leva sull’ottimo rapporto che certamente avete con la compagnia, può essere quello, in futuro, di farti riconoscere almeno la classe INTERNA di tuo padre a tuo nome. Questa è a discrezione della compagnia, e, pur non garantendoti il medesimo premio e pur legandoti a tale compagnia, è pur meglio di niente…

    #4280

    maurizio

    E’ possibile comprare un’ auto nuova od usata e cointestarla con la persona disabile beneficiando ugualmente dell’agevolazione IVA ed IRPEF, nonchè del bollo e dell’ ITP (imposta provinciale di trascrizione) ?
    Essendo cointestata l’assicurazione potrebbe essere intestata al tutore della persona disabile.
    Attendo notizie grazie

    #4290
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Maurizio: non è possibile e comunque la cosa non risolverebbe il problema dell’assicurazione, dato che dovrebbe essere preso per il calcolo del rischio anche il disabile, comunque…

    #4443

    alessandro

    domanda:
    in caso di presenza di una scrittura privata di comodato, potrò io comodatario far passare la classe di merito dal proprietario/comodante all’utilizzatore/comodatario?
    grazie per la risposta

    #4448
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Alessandro: non è possibile.



Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
Rispondi a: Legge 104 e assicurazione intestata a padre disabile
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">