Mancato rilascio di attestato di rischio aggiornato a seguito di polizza sospesa

Home Forum Assicurazioni Auto Mancato rilascio di attestato di rischio aggiornato a seguito di polizza sospesa

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 anni fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4056

    michele

    Sono possessore di un veicolo regolarmente assicurato ininterrottamente dal 2009 presso la medesima compagnia UnipolSai, ma negli ultimi 2 anni ho avuto necessità di sospendere e riattivare più volte la polizza.

    Preciso che a Ottobre 2012 ho ricevuto, alla scadenza dell’annualità, il regolare attestato di rischio comprensivo dell’anno 2012. Successivamente nel corso del 2013 e 2014 con le varie sospensioni e riattivazioni è stato materialmente portato a termine un successivo contratto annuale (a tal proposito sono anche in possesso delle polizze con la scadenza semestrale e annuale che lo confermano) ma alla fine dell’annualità contrattuale, a Novembre 2014 non è stato nè rilasciato il nuovo attestato di rischio, nè conteggiato da parte della compagnia UnipolSai l’avanzamento della classe di merito, a loro dire a causa delle varie sospensioni e riattivazioni.

    Da una mia successiva richiesta dell’ultimo attestato di rischio (che, ribadisco, non era mai stato spedito) anzichè darmi quello aggiornato con le annualità 2013 e 2014, la compagnia non ha fatto altro che ristampare l’attestato già in mio possesso dal 2012 aggiornandolo alla data della mia richiesta ossia il 04/11/2014. Il problema più grave oltre al mancato avanzamento di classe è che nessuna compagnia vuole assicurarmi, perchè con quell’attestato che ho mandato dovrei fare un’autocertificazione in cui il veicolo non ha mai circolato dal 2012, ma così non è anche perchè le polizze emesse successivamente sono anche riscontrabili in banca dati ania, pertanto sia io che la nuova compagnia così facendo commetteremmo il “reato” di false dichiarazioni.

    Cortesemente qualcuno può suggerirmi come comportarmi al riguardo? Qualcuno dice che potrei anche citare la compagnia per il danno subito dal fermo macchina (in quanto in effetti a causa loro nessuno può assicurarmi nuovamente) altri invece che è giusto così. Se fosse stato un motociclo, la cui polizza solitamente viene sospesa nel periodo invernale, portando a termine un contratto annuale anche magari nel giro di tre anni effettivi, come viene conteggiato l’attestato di rischio al termine del contratto?

    Grazie mille a chi saprà rispondermi e cordiali saluti.


    #4064
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Michele, a mio avviso UnipolSAI sta sbagliando di grosso e tu hai diritto ad un attestato di rischio con data attuale, il quale, semmai, potrebbe riportare NON ASSICURATO negli ultimi anni, qualora il periodo di assicurazione sia stato breve. Questa sarebbe la modalità corretta di attestare il tuo status assicurativo.

    Cosa fare? Riprova a chiedere il tuo attestato tramite raccomandata A/R inviando copia della lettera anche a IVASS. Nella lettera dettaglia bene la questione con le date e specifica che, benchè frammentato, hai completato una annualità e hai ottemperato ai pagamenti.



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Mancato rilascio di attestato di rischio aggiornato a seguito di polizza sospesa
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">