Mantenimento classe con eredita’

Home Forum Assicurazioni Auto Mantenimento classe con eredita’

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 2 anni, 9 mesi fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4611

    Donatello

    Buongiorno,
    il mio problema, parlando di assicurazione auto, e’ quello di mantenere la classe di merito di mio padre, defunto da qualche mese, a mio nome o a quello di mia madre (in comunione dei beni con mio padre).
    Sono l’unico figlio, NON residente con mio padre, e non ho mai avuto auto ne’ assicurazioni intestate, e lo stesso vale per mia madre che neanche ha la patente automobilistica.
    Dobbiamo ancora fare sia la successione della proprieta’ dell’auto che il rinnovo dell’assicurazione.
    La compagnia assicurativa ci ha detto che FORSE si possono mantenere le condizioni solo per mia madre, cioe’ se lei si intestasse l’auto per intero, ma non e’ neanche certo, lo direbbero solo dopo l’invio di tutti i documenti (cosa che gia’ non mi sembra molto lecita).
    So invece per certo che alcune compagnie assicurative fanno tranquillamente il passaggio padre-figlio NON residente mantenendo tutto, e’ successo ad una mia cara amica!
    Anche sul passaggio di proprieta’ sento diverse campane, chi dice che vanno pagati 2 passaggi (prima da mio padre agli eredi tutti, poi un erede rinuncia a favore dell’altro), che dice che ne basta uno solo…
    Alla luce di tutto questo, potreste gentilmente chiarirmi la situazione? Come dotrei comportarmi?
    Grazie infinite
    Donatello


    #4618
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    La strada è invero praticamente obbligata.
    La legge vi impone di fare la successione a tutti gli eredi, quindi cointestare il veicolo, il che comporta che sia assicurabile solo in classe CU 14.
    A questo punto, fate una seconda voltura a favore di tua madre: così facendo può essere assicurata usando l’attestato di rischio che era di tuo padre, che può essere convertito a nome di tua madre proprio in ragione della comunione dei beni.

    Altre strade non ve ne sono, se non per farsi riconoscere la sola classe Interna, trattando con la compagnia.

    Nota: il fatto che tua madre non abbia patente non ha importanza e l’auto può essere guidata liberamente da chiunque.

    Nota 2: verifica se nella tua provincia sussistono agevolazioni per la doppia successione in caso di successione, se fatta in contemporanea.

    #4643

    Antonino

    Buon giorno vi consulto per avere un aiuto per la situazione in cui mi son venuto a trovare poiché Sono l’unico erede di mia zia con la quale ho sempre convissuto ma nn eravamo nello stesso stato di famiglia ho ereditato la sua macchina della cui assicurazione ero contraente ed unico guidatore Ora mi chiedo come poter conservare la classe di merito se faccio passaggio di proprietà nn rischio di perdere la classe ,comunico che nn ho altra vettura solo moto di mia proprietà

    #4648
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Antonino, ti confermo che la classe dell’auto di tua zia andrà purtroppo perduta. la voltura a favore degli eredi (tu) è indispensabile. Potrai ri-assicurare l’auto in classe 14 oppure verifica se hai la possibilità di applicare la legge Bersani.

    #4756

    Giuseppe

    Buonasera,
    nel 2009 ho acquistato un’auto in comproprietà con mio padre (non conviventi) e contestualmente è stata rottamata un’auto intestata solo a mio padre. La compagnia assicuratrice ha trasferito la polizza, intestata solo a mio padre, dall’auto rottamata all’auto nuova, mantenendo la classe di merito (la polizza è rimasta intestata solo a mio padre). La polizza è stata rinnovata ogni anno, ultimo rinnovo a gennaio 2015. Purtroppo a febbraio 2015 mio padre è deceduto (gli eredi siamo io, mia madre e mio fratello). Chiedo se ho diritto ad intestare la polizza a mio nome mantenendo la stessa classe di merito, in quanto già comproprietario dell’auto. Devo recarmi subito dall’assicurazione per fare la voltura o posso aspettare la scadenza di gennaio 2016? Per poter volturare la polizza devo far prima aggiornare i documenti di proprietà dell’auto intestandola interamente a mio nome?

    #4761
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Giuseppe: si, è fattibile la conversione, tuttavia è necessaria la voltura (doppia, la prima verso glie redi),. Ti consiglio di fare la procedura quanto prima per evitare problemi nella circolazione.



Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
Rispondi a: Mantenimento classe con eredita’
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">