Mantenimento classe per decesso e comunione dei beni

Home Forum Assicurazioni Auto Mantenimento classe per decesso e comunione dei beni

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3915

    vita

    Salve,

    mio padre è deceduto 15 giorni fa e l’assicurazione dell’auto di sua proprietà è scaduta dopo 7 giorni. Eredi mia madre in comunione di beni e due figli conviventi. Abbiamo già effettuato il passaggio di proprietà a mia madre, quindi l’assicurazione dovrebbe effettuare automaticamente il passaggio del contratto a mia madre mantenendo la stessa classe. Ma non è così diretto per loro; adesso ci hanno chiesto di fare una dichiarazione in cui i figli rinunciano alla classe e di autenticare questo documento al Comune. È normale? Un’altra assicurazione ci aveva detto che serviva solo lo stato di famiglia dal quale si evinceva il legame tra i coniugi ma non possiamo rivolgerci ad altra assicurazione perché essendo scaduto l’anno il cambio intestazione devono farlo per forza loro e non possiamo presentare l’attestato di rischio intestato a un defunto presso un’altra assicurazione. È vero anche questo??


    #3922
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Anche e me sembrano anomale entrambe le considerazioni.

    La rinuncia da parte dei figli non è assolutamente rilevante in quanto non possono beneficiarne per legge. Il coniuge in comunione dei beni è eventualmente l’unico autorizzato ad assumere a proprio nome l’attestato di rischio del defunto.

    Non quadra neanche il fatto di doversi rivolgere alla medesima compagnia… con l’attestato di rischio e il certificato di morte si può ottenere una nuova polizza a nome della coniuge anche presso altre compagnie.

    Per completezza va anche detto che alcune compagnie ostacolano (per convenienza o ignoranza) questa pratica, per cui spesso c’è da faticare un po’ per far valere i propri diritti. Fate anche attenzione che venga riconosciuta la classe e tutto lo storico, ovvero che Non venga applicata la legge Bersani, che comporta consistenti aumenti.



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Mantenimento classe per decesso e comunione dei beni
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">