Passare la mia classe di merito su un’auto non mia

Home Forum Assicurazioni Auto Passare la mia classe di merito su un’auto non mia

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  stefano 3 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1940

    stefano

    Buona sera. Il mio quesito è questo: devo vendere la mia vecchia auto, di cui ho rinnovato da pochi giorni l’assicurazione. Prenderò un’auto di proprietà di mia madre che rimarrà sua (vorrei evitare il passaggio di proprietà) ma di fatto sarà solo mia, in quanto mia madre non ha la patente.

    Posso passare la vecchia polizza con la mia classe di merito sulla nuova auto, anche se quest’ultima non è di mia proprietà?
    Grazie per le risposte che vorrà darmi e complimenti per l’utilità di questo forum.
    Saluti.


    #1943
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Innanzitutto, grazie Stefano per i complimenti!

    Ti dico subito che purtroppo non è possibile fare ciò che intendi, in quanto l’attestato di rischio, che contiene classe di merito e storico assicurativo degli ultimi anni, è strettamente personale ed utilizzabile solo su veicoli intestati alla medesima persona. Non vale il contraente della polizza, il titolare del “rischio” è sempre il proprietario del veicolo.

    Nel tuo caso, la vettura di tua madre deve obbligatoriamente seguire lo storico assicurativo già in corso: al massimo, se vuoi, puoi assicurarla a tuo nome per un motivo fiscale e contabile, ma la classe e tutti gli altri parametri di rischio rimangono i medesimi.

    Valuta dunque tu la convenienza di fare o meno la voltura a tuo nome, in considerazione del prezzo che pagheresti attualmente e quello che pagheresti applicando il tuo attestato di rischio: nel dubbio, opta per il passaggio in modo da avere tutto ben regolarizzato a tuo nome, soprattutto in ottica futura di cambio vettura, dato che dopo 5 anni il tuo attestato di rischio attuale, se non utilizzato, andrà perduto e in futuro ti ritroveresti a partire dalla Classe Universale 14.

    #1946

    stefano

    Grazie per la risposta, celere ed esaustiva quanto purtroppo non buona per me….
    Continuate così.
    Buon lavoro
    Stefano



Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
Rispondi a: Passare la mia classe di merito su un’auto non mia
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">