Polizza RCA auto cointestata e trasferimento classe

Home Forum Assicurazioni Auto Polizza RCA auto cointestata e trasferimento classe

Questo argomento contiene 8 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Ferdinando 2 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #5174

    Giuseppe

    Salve,
    sono in procinto di acquistare una nuova auto e stipulare una polizza assicurativa.
    Io non posso usufruire della legge Bersani ma la mia ragazza si. Ho i seguenti dubbi:
    Ho il dubbio se mi conviene o meno cointestare il veicolo con l’assicurazione a carico della mia ragazza, tenendo presente che, nonostante i miei 13 anni di patente, non ho mai avuto una polizza.
    In secondo luogo, laddove la legge Bersani indica la possibilità di trasferire la classe di merito ad un convivente, è compreso il caso di una coppia non sposata come siamo io e la mia ragazza (ovviamente residenti nello stesso luogo)?
    Vi ringrazio per la disponibilità.
    Giuseppe


    #5192
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Parti da un presupposto sbagliato, ovvero che cointestando con la tua ragazza, sia applicabile la legge Bersani. A mio avviso non è possibile in quanto per poterla applicare ad una auto con più proprietari, tutti i proprietari devono rispondere ai requisiti della legge rispetto alla medesima auto da usare come “base” per la legge.
    Ad esempio, due fratelli che si co-intestano un’auto e applicano la legge con un’auto del padre, tutti e 3 essendo conviventi.

    E’ però anche vero però che sulle auto cointestate le compagnie fanno un po’ come vogliono e si trova un poco di tutto… quindi non mi stupirei che nel vostro caso applicassero la legge pur avendo solo la tua compagna i requisiti. Difficile prevedere se la cosa sia o meno rischiosa per voi contraenti, i quali siete comunque in buona fede.

    Sulla convenienza, solo un confronto di preventivi può darvi una risposta. Rifletti anche sull’opportunità di intestare parte del tuo bene a “terzi”.

    #5200

    Giuseppe

    Innanzitutto grazie per la risposta. Mi ha confermato, semmai ce ne fosse bisogno, che il mondo delle assicurazioni è una giungla.
    Ne approfitto e cerco di chiarirmi le idee:
    non ho ben inteso l’opportunità di intestare parte del bene a “terzi”.
    Grazie ancora.

    #5205
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    In effetti io ritengo rischioso intestare beni a terzi per convenienza del momento. Le cose possono cambiare e fa fede solo quanto è scritto sui documenti. In parole povere: se litigate, l’auto è legalmente sua (perdonami la schiettezza).

    #5220

    Ferdinando

    Salve,mi servirebbe una precisazione,
    Io ho un auto cointestata con mio padre, ma non siamo nello stesso nucleo familiare. Due società assicurative mi hanno fatto un preventivo intestato a me (figlio), un’altra mi ha detto che l’assicurazione può essere fatta solo intestata a mio padre e non a me perchè non in regola con la legge.
    E’ realmente cosi?
    Grazie anticipatamente per la disponibilità.
    Ferdinando

    #5225
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Ferdinando, non ho ben capito cosa intendi fare, comunque, questa auto può essere assicurata indistintamente mettendo tu, tuo padre o anche un terzo come contraente, mantenendo la classe e lo storico assicurativo attuale, che è di “proprietà” di entrambi i co-proprietari.

    #5226

    Ferdinando

    Buon giorno, grazie per la risposta tempestiva al mio quesito ingarbugliato. comunque intendo assicurare la mia auto cointestata con mio Padre, però un agenzia assicurativa mi ha detto che l’assicurazione,per legge, non poteva essere intestata esclusivamente a me perché la legge non lo prevede.

    #5229
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Ferdinando: il contraente di una polizza può sempre essere chiunque, anche un… estraneo! Diverso è il discorso della titolarità del rischio, che è sempre in carico al proprietario (o AI proprietari) dell’auto. Se la tua auto è appena acquistata, stante la situazione è probabile che vada in classe cu 14, mentre se è già assicurata, può mantenere la classe e lo storico attuali indipendentemente da chi è il contraente.

    #5243

    Ferdinando

    Ok grazie mille



Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)
Rispondi a: Polizza RCA auto cointestata e trasferimento classe
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">