QUIXA: problema integrazione garanzie per acquisto nuova autovettura

Home Forum Assicurazioni Auto QUIXA: problema integrazione garanzie per acquisto nuova autovettura

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 1 anno, 8 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #7944

    KET

    Buonasera, ho assicurato una nuova auto con Quixa 6 anni fa le cui garanzie erano rc auto, cristalli, eventi sociopolitici e naturali, atti vandalici. 2 anni fa per anti economicità ho fatto togliere le garanzie accessorie e mantenuto la sola rc auto obbligatoria per legge.

    Ho rinnovato anche quest’anno contratto annuale in data 18/03/2016. Per alcuni problemi tecnici con tale vettura ho dovuto acquistarne una nuova con permuta di quella già in mio possesso ed andrò a ritirarla tra circa 15 giorni.
    Essendo un’auto nuova ho contattato Quixa per far integrare le garanzie di polizza con incendio, furto, eventi naturali, sociopolitici e atti vandalici. Mi hanno risposto che da circa un anno per politica aziendale non applicano più la garanzia ATTI VANDALICI e se volessi cambiare assicurazione dovrò richiedere l’annullamento dell’attuale contratto solo a seguito dell’invio di certificato di vendita dell’auto attualmente assicurata con loro (spiegavano che avrebbero restituito i mesi di non godimento della copertura assicurativa).

    A me però sorge ora un grande dubbio circa la classe di merito presente sull’auto che lascerò al rivenditore il giorno in cui andrò a ritirare il nuovo mezzo: la vecchia auto è in classe 6 (MAI USUFRUITO DELLA LEGGE BERSANI), se assicuro la nuova auto con altra compagnia non posso utilizzare la classe 6 effettiva ma la classe 6 per legge Bersani giusto? (Più costosa..)
    Quixa mi permette di annullare il contratto con loro solo a seguito della prova della vendita dell’auto a cui fa riferimento il contratto perciò la classe 6 effettiva guadagnata dopo tanti anni senza sinistri la vado a perdere giusto?


    #7956
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    No, non devi usare la legge Bersani. A seguito della vendita del primo veicolo, ti viene rilasciato un attestato di rischio che puoi usare DIRETTAMENTE su un’altra auto, basta che l’intestazione sia la medesima.

    Si userebbe legge Bersani se tu andassi ad aggiungere la nuova auto al tuo parco auto senza vendere la vecchia, ovvero sovrapponendo le proprietà anche solo di pochi giorni, cosa che ovviamente non devi assolutamente fare!

    In ogni caso, la legge Bersani è una cosa che chiedi tu quindi verifica di non chiederla al momento della stipula.

    #7995

    KET

    Grazie mille per la risposta, il dubbio mi era sorto perchè nei format per richiedere i preventivi di quasi tutte le assicurazioni online prevedono che se si acquista una auto nuova significa che non è mai stata assicurata (oppure prevedono la possibilità di fare un preventivo su auto già assicurata la cui targa però in questo caso non coincide).
    Proverò a contattare alcune assicurazioni telefonicamente e ne verrò a capo ora che mi è chiara la situazione.
    Grazie ancora, il vostro forum è davvero molto utile.

    #7999
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Grazie a te di leggerci!!



Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
Rispondi a: QUIXA: problema integrazione garanzie per acquisto nuova autovettura
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">