Sollecito di pagamento per insoluto su polizza moto

Home Forum Assicurazioni altri veicoli (moto, camper, autocarri) Sollecito di pagamento per insoluto su polizza moto

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 2 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #5637

    Jeffifer27

    Buonasera,
    ieri ho ricevuto un sollecito di pagamento per insoluto relativo ad una assicurazione sulla moto (stipulata nel 2013 e scaduta lo scorso ottobre 2014.) Per sbadataggine mia personale ho comunicato una settimana in ritardo per telefono al mio assicuratore di fiducia che non l’avrei rinnovata in quanto la moto non l’avrei usata nei mesi invernali e l’avrei tenuta in garage (come ho sempre fatto in precedenza con un’altra compagnia assicurativa). L’assicuratore mi risponde via sms che non si poteva che dovevo per forza pagare per poi sospenderla (e pagare pure 25 euro per riattivarla in seguito).
    Non ho dato peso a queste parole in quanto mi sono informata e mi sembrava chiaro che IL TACITO RINNOVO sia stato abolito (per le rca) e che quindi ero un po libera di fare come volevo.
    ora dopo 6 mesi mi arriva un sollecito di pagamento in una busta libera (senza A/R) dove mi invitano a pagare entro 15 gg dal ricevinento della presente lettera (cosa ne sanno loro di quando la ricevo??).

    Mi sono informata e mi sembra veramente un atteggiamento poco corretto, si parla addirittura di costituzione in mora.
    Sono nel giusto? Non trovo più il contratto, non avevo coperture aggiuntive.. (forse quella legale ma erano tipo 10 euro l’anno loro me ne stanno chiedendo 250 ossia l’intero premio).

    PS: sono già accordata con una nuova compagnia per far ripartire l’assicurazione nuova visto che ora con la bella stagione utilizzerò di nuovo la moto.
    grazie mille


    #5664
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Ti confermo che dal 1 gennaio 2013 non esiste più il tacito rinnovo per la RCA (la cosa vale per tutte le tipologie di veicoli), quindi non è più necessario inviare la disdetta alla scadenza annuale. L’unica spiegazione del tuo caso è quella che si tratti di una scadenza semestrale di una polizza annuale, in tal caso il pagamento della seconda semestralità è dovuto. Non solo: in assenza di pagamento, la moto risulta non assicurabile presso altra compagnia se non in classe CU 18, essendo il vecchio attestato “bloccato” nella polizza in attesa di pagamento, e quello nuovo ancora non maturato.

    Se invece sei certa di aver concluso l’annualità e hai in mano l’attestato di rischio relativo, allora non devi niente alla compagnia e puoi assicurarti altrove, tuttavia una telefonata per capire cosa sta accadendo la farei comunque, perché sarebbe abbastanza anomalo, per non dire illegale, se stessero cercando di intimorirti per farti pagare un rinnovo non dovuto.



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Sollecito di pagamento per insoluto su polizza moto
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">