Sostituzione polizza e doppia tassazione

Home Forum Assicurazioni Auto Sostituzione polizza e doppia tassazione

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 10 mesi, 3 settimane fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #11283

    Valerio

    Buongiorno,

    ho appena sostituito il veicolo assicurato (a seguito di cambio auto) su una polizza Linear in essere, sottoscritta il 31/12/2016 e con scadenza annuale.
    L’addetto della compagnia sostiene che la componente relativa ad Imposte e a SSN, pagata sulla prima sottoscrizione, non può essere dedotta dalla tassazione relativa al premio (maggiore a seguito della tipologia di auto e garanzie inserite) che dovrò pagare ad integrazione.

    Praticamente mi ritrovo ad avere pagato 12 mesi di tasse sulla vecchia polizza e dovere ripagare la tassazione sull’intera annualità calcolata sulla nuova auto.
    Mi sembra una cosa anomala. Mi confermate che sia corretta?

    Grazie, saluti.


    #11293
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    E’ così se vai ad annullare la precedente polizza e stipularne una nuova sul nuovo veicolo, ma ovviamente questa non è la via più conveniente. E’ sempre preferibile far convertire la polizza da un veicolo all’altro, ovvero mantenere la medesima polizza e scadenza.
    Questo, proprio per non perdere le imposte già versate.

    Secondo me il tuo assicuratore sta pasticciando, oppure sta tentando di venderti una nuova polizza in sostituzione di quella che potresti volturare sul nuovo mezzo.



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Sostituzione polizza e doppia tassazione
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">