Trasferimento classe di merito da moto cointestata

Home Forum Assicurazioni Auto Trasferimento classe di merito da moto cointestata

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3183

    Marco

    Salve,

    vorrei gentilmente chiedere delucidazioni sulla possibilità di ereditare l’attuale classe di merito nel mio caso che espongo brevemente:

    attualmente risulto cointestatario di una moto di cui mia madre è l’altro intestatario, non faccio più parte del nucleo familiare dei miei genitori.
    Sono in procinto di vendere la moto cointestata per acquistarne un’altra usata che vorrei intestare soltanto a me e vorrei conservare la classe b/m di quella che attualmente posseggo.
    Leggendo nel forum ho letto in un articolo

    Ho rottamato/venduto un’auto cointestata con un’altra persona, posso mantenere la classe di merito su una nuova vettura intestata solo a me?
    ISVAP (dal 2013 IVASS) ha precisato che la classe di merito viene mantenuta in caso di diminuzione degli intestatari, viceversa non si mantiene in caso di aumento degli stessi. Quindi in questo caso, si può utilizzare la classe di una auto cointestata venduta per assicurare una auto di proprietà esclusiva.
    NOTA: la classe può essere trasferita ad UNO SOLO dei precedenti cointestatari, gli altri dovranno firmare un documento di rinuncia.

    Vi chiedo gentilmente se il mio caso possa rientrare in quello appena citato e se quanto affermato nell’articolo è passibile di interpretazione da parte delle compagnie assicurative o invece costituisce una regola non “interpretabile”.

    Vi ringrazio per la disponibilità e l’attenzione,
    Cordiali saluti,
    Marco.


    #3187
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Marco, ti vorrei rassicurare che si tratta di una regola generale e non interpretabile, quindi tutte le compagnie sono tenute ad applicarla.
    Non saprei dirti se qualcuna possa fare storie, magari per ignoranza, ma al momento non abbiamo notizie di lamentele in merito. Nel caso, sarà sufficiente insistere e minacciare di rivolgersi all’IVASS per far venire all’addetto “voglia” di controllare meglio…



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Trasferimento classe di merito da moto cointestata
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">