Trasferimento polizza da padre a figlio, già contraente

Home Forum Assicurazioni Auto Trasferimento polizza da padre a figlio, già contraente

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #2002

    Gianfranco

    Salve, volevo gentilmente porle una mia domanda a cui in realtà le varie agenzie di assicurazioni non sanno darmi una risposta, tra vari ma e se o forse.
    Io sono “proprietario” di un’autovettura intestata però a mio padre che risulta essere residente in provincia di Napoli, l’autovettura è nella mia totale disponibilità ed allo stato attuale sono in classe prima da almeno 1 anno, risultando io come contraente e mio padre come proprietario.
    allo stato attuale io sono residente in provincia di Firenze, ed avendo inserito in fase di sviluppo della polizza la voce guida esclusiva ho ottenuto dei grossi vantaggi a livello di premio annuale.
    la mia domanda era questa, se io quattro mesi circa prima della scadenza annuale della polizza prendo la residenza presso l’abitazione di mio padre, poi successivamente acquisto una nuova autovettura intestandola solo ed esclusivamente a me, mio padre, la polizza che attualmente ho in corso di validità, può traslarla e cederla definifivamente a me con la legge bersani, atteso che la prima auto intestata a mio padre cessa definitivamente di circolare? o devo acquistare una nuova polizza?
    la ringrazio anticipatamente per la sua gentilezza fornitaci.
    distinti saluti.


    #2004
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    La polizza attuale, benché intestata a te come contraente, è e rimane legata a tuo padre in quanto proprietario del veicolo, per cui non è cedibile a te in alcun modo.

    Come correttamente hai notato, per poter avere una polizza a tuo nome è però possibile sfruttare il momento del cambio auto e ricorrere alla legge Bersani, che tuttavia comporterà per te la stipula di un nuovo contratto. Questo contratto partirà dalla stessa Classe Universale della polizza di tuo padre, ma sarà gravata da un costo maggiore a causa dell’assenza di storico assicurativo degli ultimi anni.

    Probabilmente ci sarà anche un aggravio di costo rispetto all’attuale a causa della tua residenza a Napoli, almeno fin quando non la ri-trasferirai. Al proposito, ti segnalo che sarebbe bene evitare di spostare nuovamente la residenza subito dopo la stipula, ma di attendere alcuni mesi, meglio se un anno, ovvero fino al primo rinnovo.

    E’ corretto anche, come hai scritto, acquistare ed assicurare la nuova auto prima della vendita della vecchia.



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Trasferimento polizza da padre a figlio, già contraente
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">