Valore commerciale diverso sulla stessa polizza

Home Forum Assicurazioni Auto Valore commerciale diverso sulla stessa polizza

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 1 anno, 3 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #9474

    Anna

    Buon giorno a tutti,

    devo rinnovare la polizza assicurativa entro settembre e come ogni anni mi è arrivato il preventivo dall’assicurazione. Ho una Astra 1.7 CDTI 110CV 5P Elective (81 kw) del 2010, con varie polizze oltre la RCA tipo furto incendio, cristalli, eventi naturali ecc.

    Il problema è questo: recentemente ho cambiato provincia di residenza, quindi ho richiesto all’assicurazione una modifica della polizza, dopo aver ricevuto la loro prima offerta.
    Nell’offerta modificata però, ho trovato un valore commerciale dell’auto diverso. Sulla prima polizza, dove la residenza era ancora MI, il valore è 7.900 €, mentre sulla seconda con residenza MB è di 9.000 €.

    E’ normale che l’indirizzo di residenza incida sul calcolo del valore dell’auto?

    Se sì, niente da dire, ignoranza mia.

    Se no, che cosa mi conviene fare? Avvertire l’assicurazione o no?
    Immagino che un valore commerciale superiore porti a un prezzo maggiorato della polizza, e non mi piacerebbe essere fregata così apertamente, ma forse ci sono altri vantaggi su eventuali rimborsi o future polizze?

    Grazie a tutti.
    Saluti,
    Anna


    #9478
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    La provincia di residenza non dovrebbe influire sul valore dell’auto, ma dato che ogni compagnia può adottare i parametri che vuole, non si sa mai…
    La cosa migliore da fare per te è innanzitutto valutare quello che è il valore reale del mezzo in modo da avere un importo assicurato più simile a questo, in quanto potresti assicurare anche per 50mila euro, ma la compagnia non pagherà di certo più del valore di perizia del mezzo. ma la polizza la paghi per 50mila!

    va anche detto che una differenza di mille euro e poco più sul valore assicurato, non incide pesantemente sul premio finale, va solo ad aumentare di poco la parte relativa al furto/incendio.



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Valore commerciale diverso sulla stessa polizza
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">