Vendita auto e cambio assicurazione con sinistro

Home Forum Assicurazioni Auto Vendita auto e cambio assicurazione con sinistro

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 anni, 1 mese fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3856

    tino

    Salve,
    siccome ho avuto un sinistro nell’anno corrente con colpa 51% ed ero in classe 1A, vorrei sapere se vendendo l’auto il nuovo proprietario risulta penalizzato con sua propria polizza di assicurazione.
    Io mi trovo con questo dubbio. Sul mio attestato di rischio non risulta l’incidente perchè verificatosi dopo il periodo di osservazione. Se io cambio assicurazione per evitare il malus (passo in 3° classe) in caso di nuovo acquisto auto la precedente assicurazione potrebbe richiedermi soldi per risarcimento incidente?


    #3859
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Il sinistro fuori del periodo di osservazione è un argomento molto trattato anche su queste pagine.

    Per prima cosa escludiamo subito che possano esserci problemi per l’acquirente della vettura… ci mancherebbe altro! L’acquirente infatti la assicurerà secondo un proprio profilo di rischio.

    Per quanto riguarda te, il malus lo avrai con ogni probabilità l’anno prossimo. Cambiare compagnia in alcuni casi (ma soprattutto in passato), ha permesso di “farla franca” grazie a dimenticanze della vecchia assicurazione, che comunque non può chiederti cifre a differenza. Adesso i database centrali delle assicurazioni funzionano molto meglio e se il sinistro viene inserito, è difficile che vada dimenticato.



Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Vendita auto e cambio assicurazione con sinistro
Le tue informazioni:




<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre> <em> <strong> <del datetime=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width="">