Vettura cointestata dopo successione e sostituzione con mono-intestata

Home Forum Assicurazioni Auto Vettura cointestata dopo successione e sostituzione con mono-intestata

Questo argomento contiene 19 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Esperto Esperto 3 anni, 8 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 16 a 20 (di 20 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #6531
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Mi fa piacere che tu sia pervenuto ad una soluzione e di esserti stato utile, ti ringrazio di aver condiviso l’iter, dovrebbero fare così tutti, perché quasi semrpe mi trovo a dare consigli… ma poi non so se sono risultati utili o meno!!

    Per quanto riguarda il tuo dubbio, si tratta di un rischio reale e difficilmente quantificabile, ma in genere il tempo trascorso minimizza i rischi per il cliente.


    #6536
    Avatar

    Gianfranco

    La ringrazio per la immediata risposta,
    Rimango purtroppo dispiaciuto dell’esistenza della possibilità di una rivalsa, soprattutto considerando che all’epoca non sbagliai io, ma il mio assicuratore….
    D’altra parte immagino di non avere scelta: Dover ricominciare da capo una nuova assicurazione sarebbe eccessivamente penalizzante da un punto di vista economico.
    Le chiedo, un successivo cambio di assicurazione potrebbe secondo lei spegnere le possibilità di una rivalsa?
    O non c’è modo di evitare questa sorta di “spada di damocle”?
    Ancora grazie,
    Gianfranco

    #6545
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    Ribadisco che i rischi sono bassi e diventano sempre minori man mano che passano gli anni. Qui stiamo facendo “accademia” sui cavilli, una indagine così approfondita avverrebbe solo in caso di sinistri molto gravi (ovvero “costosi”), nei quali anche tu avresti modo di difenderti, e ti assicuro che in questi casi l’IVASS tende a tutelare l’assicurato.
    Certo, un cambio compagnia aiuterebbe a disperdere le tracce di quanto è accaduto.

    #7705
    Avatar

    Gianfranco

    Buonasera,
    riesumo la discussione per chiedere un ulteriore chiarimento: Sto passando ad una assicurazione on line e il preventivatore, consultando la banca dati ivass, mi ha automaticamente messo in classe 1 con classe interna s5, ovvero con cu 1 da almeno 5 anni.
    Ora, vero e’ che in effetti l’assicurazione a suo tempo “ereditata” e’ in classe 1 da molto tempo, però essendo questo il primo anno in cui usufruisco esclusivamente dell’assicurazione dopo la rinuncia di mia madre, mi chiedevo se devo lasciare, come indicato dal preventivatore, la classe interna s5 oppure devo dichiarare di essere in classe 1 solo da un anno.
    Vi ringrazio,
    Gianfranco

    #7708
    Esperto

    Esperto

    Amministratore del forum

    La classe interna è attribuita dalla compagnia, quindi non vedo motivo di modificarla.



Stai vedendo 5 articoli - dal 16 a 20 (di 20 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.