Casi particolari di assicurazioni con Legge Bersani - Pag.9

Legge Bersani: casi particolari
Legge Bersani: grandi agevolazioni per la seconda auto della famiglia!

Avete domande sul trasferimento della classe di merito della assicurazione secondo la Legge Bersani? Ecco alcuni casi particolari per capire come funziona.

Questo articolo ha avuto molti commenti con risposte del nostro esperto, per praticita' li abbiamo divisi in piu' pagine. Questa e' una delle pagine dei commenti, cerca qui sotto se trovi la risposta alla tua domanda! L'articolo originale lo trovi qui: Casi particolari di assicurazioni con Legge Bersani .

1.066 commenti

VUOI FARE UNA DOMANDA? VAI IN FONDO ALLA PAGINA, OPPURE RISPONDI AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Avatar
    michael

    Salve a tutti e complimenti per il buon livello informativo di questa sezione.
    Volevo sapere se posso usufruire della legge bersani con la mia moto acquistata nel 2007 ma tenuta ferma fino ad ora perche incidentata adesso finalmente è pronta posso usare la classe di merito di mia nonna che ha intestata una macchina in prima c naturalmente risultando residente con lei. grazie

  2. admin
    admin

    Alessia (140): solitamente devono essere almeno 3 anni di patente, ma comunque dipende da assicurazione a assicurazione, e comunque non esiste un vero “scalino”, bensì il prezzo aumento più è giovane l’età. Per cointestare l’assicurazione devi cointestare anche il veicolo, ma non cambia niente per il prezzo, quindi non farlo. Ti consiglio di fare dei preventivi online per capire quanto andresti a spendere.

  3. Avatar
    alessia

    Buonasera, vorrei comprare una nuova fiat 500, ho la patente dal 13 settembre 2008, rientro ancora nella categoria dei neopatentati oppure no?… l’assicuazione conviene che la intesti a me oppure cointestata con un mio genitori per pagare meno?

  4. admin
    admin

    Giuseppe (138): è un caso molto particolare, a mio avviso hai diritto ad usufruirne, ma sono certo che compagnie diverse daranno indicazioni diverse.

  5. Avatar
    giuseppe

    salve io posseggo un autocarro con classe 12 adesso vorrei trasformarlo in autovettura.avendo gia un assicurazione di classe 1 (categoria autovettura)facendo la trasformazione da autocarro ad autovettura ho diritto al decreto bersani?

  6. admin
    admin

    Carlo (135): l’operato della compagnia mi pare corretto. Il rimborso lo si può avere solo dopo l’avvenuta cessione del veicolo. Ok anche per quanto riguarda il trasferimento della polizza: cambiando l’intestatario si rende necessario un nuovo contratto, che tuttavia dovrebbe essere a nome di entrambi. Suppongo sia stata usata la legge bersani per mantenere la classe di merito, in tal caso il premio dovrebbe essere sensibilmente superiore. In caso sia uguale, dalla compagnia hai ricevuto un ottimo trattamento.

    Valentina (136): se l’assicurazione è gia intestata a te, come dici, non dovrebbero esserci problemi a portarla su un nuovo veicolo intestato a te.

  7. Avatar
    Valentina

    Salve, mio padre (deceduto 2005) ha intestata una macchina , io sono l’unica erede e l’assicurazione è intestata a me. Ora convivo e ho la residenza con il mio ragazzo e stiamo acquistando una nuova macchina . Posso in qualche modo anche con passaggio di proprietà acquisire la classe di merito dell’auto di mio padre? so che la classe di merito segue il proprietario ma essendo figlia e unica erede posso prendere io la sua classe ? grazie

  8. Avatar
    carlo

    Salve a tutti, ero proprietario di un autoveicolo con relativa polizza a mio nome, mio figlio ha acquistato un veicolo nuovo cointestandolo con me dando indietro il mio con tacito consenso,la compagnia assicurativa ha preteso di stipilare un nuovo contratto a nome di mio figlio mantenendo la classe di merito e annullando quello vecchio ovvero al momento ha fatto la sospensione considerando che a luglio è scadenza semestrale mentre il contratto scade a gennaio 2012,stando a quanto dice la compagnia il rimborso da aprile a luglio verrà effettuato solo dopo che si certifichi l’avvenuto passaggio di proprietà a favore del concessionario o eventuale acquirente,e se questo non dovesse avvenire nei termoni di un anno quanto e me spettante viene perso.Le mie domande sono:perchè non è possibile trasferire il precedente contratto sul veicolo nuovo in cointestazione? perchè io rischio di perdere dei soldi per i capricci di qualcuno? perchè per recuperare il denaro debbo attendere l’avvenuto passaggio di peroprietà a favore di ….,ma la sola dichiarazione di responsabilità rilasciata dal concessionario non è sufficente? grazie e un saluto.

  9. admin
    admin

    Frensis (133): cointestare non risolve il problema tariffe, in quanto vengono considerati i parametri più svantaggiosi tra i due proprietari.

  10. Avatar
    frensis

    Buonasera,
    sono unica proprietaria di una moto e vivo a Napoli, sino ad ora ho stipulato qui l’assicurazione, ma visto i costi davvero esorbitanti delle polizze RC nella mia città vorrei sapere se è possibile cointestare la moto a mia sorella (che vive ed è reisdente a Milano) e quindi stipulare a Milano la nuova polizza usufruendo dunque delle tariffe milanesi di assicurazione(anche se la moto continuerà a circolare a Napoli e sarà utilizzata solamente da me)

    Grazie!!!!

  11. admin
    admin

    Serena (130): non dovrebbero esserci problemi a mantenere la polizza, trasferendola sulla nuova auto

    Gabriele (131): il suo è un caso molto comune al quale per adesso non c’è soluzione, si deve stipulare l’assicurazione a nome del disabile, con conseguente aggravio di costi se è in classe 14.

  12. Avatar
    gabriele

    premesso che a mia madre e’ stata riconosciuta la lecce 104/92 con art. 33 in situazione di gravita’ che non puo’ essere trasferita come residenza da me in quanto abito al 2° piano senza ascensore e non vorrei io spostare la mia residenza da lei e visto che sono la figlio delegato al ritiro della pensione, ad accompagnarla ad ogni qualsiasi esigenza eccetera vorrei sapere se acquistando una nuova auto intestata al disabile potrei trasferire, visto che dovro’ guidarla io, l’assicurazione esistente sulla mia autovettura che dovro’ rottamare. inoltre mi potreste eventualmente suggerire se esiste un a certificazione e dove reperirla che mi consenta quanto sopra? o in alternativa qualsiasi altro suggerimento risolutivo. Grazie

  13. Avatar
    serena

    salve, vorrei avere un’informazione.
    Attualmente ho una macchina intestata a mio padre ma assicurata a mio nome. Premetto che io e mio padre abbiamo diversa residenza ma stesso domicilio eletto. Sto acquistando una nuova auto, e rottamando la precedente. Posso mantenere la classe assicurativa fin’ora maturata o intestando la nuova macchina a mio nome rischio di dover ricominciare dalla 14° classe?

  14. admin
    admin

    Stefano (128): essendo in regime di libero mercato, le assicurazioni possono praticare i prezzi che vogliono! Di conseguenza, a noi clienti non resta che fare molti preventivi e scegliere la compagnia più conveniente per il nostro profilo.

  15. Avatar
    Stefano

    Ciao,ho bloccato la polizza CU1 premio annuale 460 euro che avevo sulla mia vecchia auto poco prima della scadenza del primo semestre perchè era rotta e avevo intenzione di rottamare per acquistarne una nuova,pochi giorni fà avendo acquistato la nuova ma non ancora in consegna mi sono recato allla mia compagnia per poter passare la vecchia polizza e sbloccarla sulla nuova e m’hanno preventivato un premio annuale di 1.150 euro circa..considerando che non ho avuto incidenti e la potenza della macchina è simile mi è sembrata un pò altina..loro si sono giustificati dicendo che al momento dello sblocco i prezzi si aggiornano con quelli attuali..ma sono passati 4 mesi..mi è sembrata una furbata da parte loro….

  16. admin
    admin

    Rossella (126): volendo si, ma l’assicurazione sarà calibrata sui dati per voi piu svantaggiosi tra te e tua sorella, proprietaria. In particolare, dovrete avere entrambi i requisiti della legge Bersani per poterla utilizzare, cosa che mi pare che non sia verificata, per cui sarà bene fare l’assicurazione a nome di tua sorella.

  17. Avatar
    rossella

    Sto acquistando un auto intestandola a mia sorella per usufruire della legge Bersani. Posso essere io il contraente della polizza e lei la proprietaria dell’auto?

  18. admin
    admin

    Moravio (124): sei costretto per legge a cointestare anche la polizza. Se tuo figlio è ancora convivente con te, basta cheidere l’applicazione della legge Bersani presentando all’assicurazione il tuo ultimo attestato di rischio.

  19. Avatar
    Moravio

    Buongiorno, ho acquistato un’auto nuova con un subentro di quella vecchia.L’auto nuova è cointestata con mio figlio, ora vorremmo sfruttare la classe di merito mia per la nuova polizza RCA tramite il decreto Bersani.
    Come deve essere fatta la nuova polizza assicurativa? dobbiamo cointestare anche la polizza come per il libretto auto?…è possibile fare ciò?

    Grazie per la risposta

  20. admin
    admin

    Mariella (120): io non credo che siano legate, ma per sicurezza verifica sul contratto oppure recati in agenzia.

    Mik (121): secondo me la classe 1 si può salvare. Al momento della disdetta, sarà rilasciato a tuo padre un attestato di rischio in CU1 con il quale potrà assicurare una nuova auto a suo nome… certo, potrebbero fare storie perchè si tratta della stessa auto, ma è anche vero che sarebbe “fresca” di passaggio di proprietà e quindi al pari di una nuova vettura. Se non te lo fanno rpesso la tua assicurazione, prova da un’altra!

    Filippo (122): non puoi avere la classe di tuo padre, neanche cointestando.

  21. Avatar
    Filippo

    Salve, vorrei porre un quesito:
    Sto per comprare una macchina e vorrei utilizzare la legge bersani con mio padre. Siccome non ho più la stessa residenza di mio padre, come posso fare? Se cointesto la macchina riesco ad utilizzare la legge Bersani?
    Grazie
    Filippo

  22. Avatar
    Mik

    Salve
    le vorrei porre la mia situazione:
    Auto intestata a mio zio, ma da sempre è stata utilizzata da mio padre, che è intestatario e contraente della polizza rca.
    Mio padre vorrebbe acquistare l’auto(cioè da utilizzatore a proprietario), ma facendo un giro di assicurazioni, mi è stato detto che la polizza attuale (CU 1) andrebbe a finire, e per poter assicurare l’auto con mio padre come proprietario questa sarà considerata come nuova polizza(CU14), in poche parole il cambio di proprietà farebbe decadere la polizza che è stata stipulata 22 anni fa.
    La ringrazio anticipatamente
    Michele
    Dimenticavo la cosa importante: la domanda…

    é possibile che intestandosi l’auto, anche se il contraente e intestatario della polizza è sempre lo stesso, la polizza decada?
    Mio padre può usufruire in qualche modo della legge Bersani, o magari l’annullamento della vecchia e decennale polizza proposta da tutte le assicurazioni non va fatta ma siccome il contraente e l’intestatario della polizza non cambia, la polizza non vada annullata?

    grazie ancora
    Michele

  23. Avatar
    mariella 59

    NEL 2003 , ABBIAMO STIPULATO UNA POLIZZA NUOVA INTESTATA A MIO MARITO . AVENDO AVUTO IO UNA POLIZZA ALLA 1 CLASSE DI MERITO , LA COMPAGNIA ASSICURATRICE HA FATTO PARTIRE TALE POLIZZA ALLA 9 CLASSE INVECE DELLA 14 .ORA SI RITROVA IN C 1 PER CLASSE ACQISITA MA IN CU 6 SE VUOLE CAMBIARE COMPAGNIA DI ASSICURAZIONE ! DOMANDA : ESSENDO LA SUA ASSICURAZIONE LEGATA ALLA MIA POLIZZA , IO POSSO DISDIRE LA MIA SENZA CHE PER QUESTO MIO MARITO PERDA LA SUA 1 CLASSE DI MERITO ? GRAZIE .

  24. admin
    admin

    Alessia (116): forse non hai ben chiaro come funziona la legge. Si richiede il suo utilizzo solo al momento della stipula di una assicurazione, quindi se non hai auto ne’ polizze a cosa ti serve??

    Luigi (117): la tua età e la città purtroppo fanni lievitare i prezzi. L’unico consiglio è quello di fare tanti preventivi e scegliere il più basso.

    Luisella (118): se siete in comunione di beni si può fare, ma senza neanche usare la legge Bersani.

  25. Avatar
    Luisella

    Salve, vorrei porvi questo quesito…. mio marito ha la Cu1… io dovrei acquistare una nuova macchina, posso usufruire della legge bersani anche se, per motivi personali, abbiamo redenze diverse…? grazie

  26. Avatar
    Luigi

    salve sono luigi da napoli. ho un problema incredibile. ho usufruito della legge bersani 3anni fa classe CU1. -1anno assicurativo pagavo con una compagnia 760 annui, poi a causa di un imbroglione mi hanno cacciato ma non sono stato scalato di classe ne risulta dall’attestato di rischio. -2anno sono capitato in una compagnia “maltese” che credo conosciate, 800 primo anno e quest’anno in scadenza (13/03)pagai 960 annui. ora continuo a fare preventivi e i prezzi si aggirano da un minimo di 2000 ad un massimo di 3500. mi chiedo com’è possibile tutto questo, ma sono pazzi? un aumento di 1000€? ho un atos cilindrata 1000. anche il minimo è troppo per me. avete consigli per me? sono dell’87. ASPETTO CON ANSIA UNA VOSTRA RISPOSTA

  27. Avatar
    alessia

    Salve
    vorrei sapere se possono usufruire della legge bersani anche le persone che hanno già avuto iintestato in passato altre auto, ma attualmente non ne possiedono ne hanno una compagnia assicurativa attiva.
    Grazie

  28. admin
    admin

    Kitty (113): si, avendo fatto un nuovo passaggio, può usare la legge Bersani per assicurarla partendo dalla classe di un familiare convivente.

    Tony (114): secondo me non ci sono problemi, ma sono sicuro che qualche compagnia te ne potrebbe fare. Nel caso, fai più preventivi!!

  29. Avatar
    tony

    salve io ho un auto aquistata in leasing quindi intestata alla societa di leasing posso usufruire della legge bersani per un altra auto intestata a me visto che il contraente anche della vettura in leasing sono sempre io grazie

  30. Avatar
    kitty

    Salve a tutti.
    Il mio ragazzo ha acquistato un’auto nuova l’anno scorso e ha ricevuto l’assicurazione per un anno inclusa nel prezzo.
    La macchina era cointestata a lui e ad un’altra persona, tra qualche giorno scadrà l’assicurazione e il mio ragazzo ha fatto il passaggio di proprietà intestandosi l’auto.
    L’assicurazione non era intestata al mio ragazzo.
    Può usufruire del decreto Bersani?

  31. admin
    admin

    Rosanna (111): l’attestato di rischio di tuo padre vale 5 anni dalla data riportata sopra, quindi hai un pò di tempo prima di perdere la classe. Ricordati che, secondo la legge Bersani, tu puoi ereditare tale classe solo se sei sempre convivente con tuo padre.

  32. Avatar
    rosanna

    Buongiorno,
    le espongo il mio quesito :
    mio padre è in prima classe e il contraente della polizza è lui(anche l’auto è intestata solo a lui per particolari problemi) .
    Ora ha intenzione di demolire l’auto ed io non vorrei perdere la prima classe poichè non ho l’auto e non posso acquistarla attualmente.
    cosa mi consigliate?
    Grazie

  33. admin
    admin

    ANgela (108): l’unica possibilità è fare il passaggio di proprietà verso un parente convivente

    Antony (109): no, è necessaria la convivenza. Lo scooter inoltre non deve essere 50cc ma maggiore (motociclo e non ciclomotore).

  34. Avatar
    antony

    ho appena comprato una moto usata, posso usufruire del decreto bersani avendo mia sorella un’assicurazione di uno scooter con una buona classe di merito pur nn essendo, lei, convivente?
    grazie

  35. Avatar
    angela

    Salve,
    potrei usufruire dei benefici della legge Bersani se non avessi acquistato l’auto nel 2006! c’è qualche soluzione? ed é uno svantaggio così penalizzante?
    immagino di si e anche la compagnia assic. di mio padre ci ha dato risposta negativa e pago ogni anno 6volte in più di mio padre assicurando l’auto solo con la copertura obbligatoria e non aggiungo nient’altro…
    aspetto ancora 1giorno poi dovrò rifare l’assicurazione.
    cordiali saluti.

  36. admin
    admin

    Carlo (106): puoi farlo solo se è a tuo carico, altrimenti non puoi usufruire dei benefici fiscali.

  37. Avatar
    carlo

    Salve…mia madre(che vive con me) ha le caratteristiche per usufruire della legge 104.posso acquistare l’auto a suo nome anche se lei non ha la patente e garantirmi i benefici della mia polizza auto?
    e nel caso in cui volessi tornare indietro quali sarebbero gli svantaggi?
    grazie

  38. admin
    admin

    Sugar (104): se sei convivente con loro, puoi farla presso tutte le compagnie.

  39. Avatar
    sugar

    SALVE, IO HO COMPRATO UN AUTO USATA, SONO NEO PATENTATA NEL SENSO CHE HO LA PATENTE DA UN ANNO E MEZZO E VORREI SAPERE SE POSSO USUFRUIRE DELLA CLASSE DI MIO PADRE O MIA MADRE GRAZIE ALLA LEGGE BERSANI..SE POSSO POTETE DIRMI CON CHE COMPAGNIE POSSO FARLA??..GRAZIEEEE

  40. admin
    admin

    Claudio (102): non si può, e anche se si potesse, ti assicuro che la tua CU7 “vera” rimarrebbe meno costosa della classe “ereditata”.

  41. Avatar
    Claudio

    Salve, avrei una domanda da fare:
    Domanda: nel 2009 ho acquistato una vettura nuova, e ho portato l’ assicurazione della vecchia auto (rottamata) a quella nuova che era in classe 7. Ho saputo ora della legge bersani. E’ possibile ora applicare la legge bersani, prendendo la classe di merito di mio marito che è in classe 1, anche se la vettura è stata già assicurata per un anno non avendo usufruito di tale legge?? La mia assicurazione dice di no, perchè non è presente un atto di vendita. E’ vero tutto ciò???
    Ringrazio anticipatamente.
    Ciao e grazie.

  42. admin
    admin

    Umberto (100): solitamente il tempo massimo in cui puoi tenere sospesa la polizza è un anno.

  43. Avatar
    umberto

    ciao ho appena venduto il mio toy di cui assicurata con assicurazione storica…..volevo sapere x quando tempo posso mantenere bloccata la mia assicurazione per non perderla nel frattempo che posso ricomprare un fuoristrada con 20 anni di eta.grazie

  44. admin
    admin

    Antonio (98): sembra assurdo, ma non si può. Tieni comunque l’ultimo attestato di rischio della vettura che rottami perchè puoi usarlo nei prossimi 5 anni per una altra vettura, nuova o usata, intestata a te.

  45. Avatar
    antonio

    Salve, il mio problema è questo:sono proprietario di due auto regolarmente assicurate, auto A vecchia polizza più conveniente, auto B con legge Bersani da un anno,l’auto A devo demolirla,posso passare la polizza dell’auto A (perchè più conveniente) sull’auto B una volta avvenuta la rottamazione,essendo proprietario dell’auto B e regolarmente assicurata ? Auto A scadenza polizza Novembre 2011- Auto B scadenza polizza Gennaio 2012 come mi devo comportare in merito GRAZIE

  46. admin
    admin

    Francesco (96): si, puoi farlo!

  47. Avatar
    francesco

    Nel 2008 ho sfruttato la legge Bersani quando ho comprato una macchina…l’ho tenuta solo per un anno, durante il quale ho avuto un incidente. Se adesso comprassi una nuova auto potrei comunque usufruire della legge bersani ed avere così la stessa CU dei miei genitori? Grazie

  48. admin
    admin

    Elena (94): no, partirete dalla classe peggiore tra quelle che avete tra tu e il tuo fidanzato.

  49. Avatar
    Elena

    Ciao
    ho acquistato un’auto e l’ho cointestata con il mio fidanzato. E’ possibile usufruire del decreto Bersani utilizzando la classe di merito di mio padre essendo ancora residente con lui?
    Grazie a tutti!

  50. admin
    admin

    Fiore (91): la situazione non è facile. Innanzitutto, se l’auto non è mai stata assicurata ed è trascorso molto tempo dall’acquisto, non sarà possibile trasferirvi una polizza e dovrà partire da una infausta CU 18, che renderebbe consigliabile un passaggio di proprietà ad esempio a tuo nome. Nel caso venga accettata una polizza con un attestato di rischio, non puoi usare la tua bensì devi fare un nuovo contratto a nome di tuo marito, sempre in CU1 e con legge Bersani. La tua polizza dovrà essere estinta e otterrai il rimborso.

    Franco (92): caso frequente e sfortunato. La tua vettura dovrà partire da CU 18, oppure dovrai fare un passaggio di proprietà ad un familiare convivente e prendere una classe dalla tua auto attuale con la legge Bersani.

  51. Avatar
    franco02

    un mese fa ho dato un auto in conto vendita e ne ho comprata un altra ed ho passato la polizza della vecchia auto su quella nuova.ora e successo che per alcuni motivi ho ripreso di nuovo anche la vecchia auto in dietro come posso fare per riassicurarla?

  52. Avatar
    Fiore

    in questo momento in famiglia abbiamo 3 vetture:
    – A una mio marito, con assicurazione a suo nome, classe 1°
    – B una di mia proprietà, con assicurazione a mio nome, classe 1° grazie alla legge Bersani (perchè mio marito era in 1°)
    – C una vettura di mio marito attualmente non assicurata.
    A breve venderò il mio veicolo (B) e vorrei effettuare una assicurazione sulla vettura C.
    le assicurazioni on line chiedono se l’assicurazione usufruisce o meno della legge Bersani.
    che bisogna rispondere? si, perchè l’assicurazione sarà a mio nome? no, perchè il veicolo è di proprietà di mio marito che non ha usufruito della legge Bersani?

  53. admin
    admin

    Federica (88): nesusn problema… naturalmente, la trasferibilità della classe vale innanzitutto per le seconde macchine proprie.

    Mike (89): non farlo! Dopo partiresti dalla classe 14. Estingi l’attuale polizza e fanne subito una nuova usando la cu3 di tuo padre.

  54. Avatar
    Mike

    Salve ho appena comprato un auto nuova utillizzando la rottamazione ,l auto intestata a mio padre è una cu6 , ora per non perdere i soldi delle imposte ecc. vorrei finire i 5 mesi che mi rimangono sfruttando questa polizza , ora vorrei chiedere se io alla scadenza nn rinnovo piu questa polizza magari lasciando ferma l’auto qualche settimana , potrei riassicurarla dopo qualche tempoutilizzare un altro attestato di rischio utilizzando la bersani , sempre in possesso di mio padre ma in cu3 ?? grazie

  55. Avatar
    federica

    Salve,
    sono proprietaria di un auto con assicurazione in classe 1 da due anni.Vorrei acquistare una nuova auto senza rottamare o vendere la prima auto :posso stipulare una nuova polizza avvalendomi della legge bersani acquisendo la stessa classe di merito della prima auto o la seconda auto deve per forza essere intestata a un famigliare convivente?
    Grazie

  56. admin
    admin

    Raffaele (84): ci sono poche vie, una è ri-cambiare residenza.

    Sebastiano (85): domanda molto pertinente. A nostro avviso, dopo 5 anni spariscono i vari “ND” e “NA” nell’attestato di rischio e la classe diventa a tutti gli effetti “vera”…. sempre a meno che non inventino un apposito campo “bersani” nell’attestato.

    Andrea (86): l’assicuratore A ha torto: B può attribuire la classe di merito 9 se lo ritiene opportuno, senza rischi per il contraente. Inoltre, se siete in comunione di beni, anche se non conviventi, tua moglie può prendere la tua classe direttamente.

  57. Avatar
    Andrea

    Salve il mio caso è davvero particolare.
    Mia moglie ha una Polo con polizza 4r con franchigia con l’agente B. Questo significa che non ha e non ha mai avuto una classe di merito. Che infatti sull’attestato di rischio è in bianco. Gli ultimi 5 anni sono stati senza incidenti (ed anche i precedenti 35). Ora il problema è che pare (secondo l’agente A) la legge Bersani non consenta il calcolo di una classe di merito: o c’è o non c’è. Per cui, mia moglie dovrebbe mettere la seconda vettura che ora acquisterà, in 14 classe. Questo secondo l’agenzia A. L’altra agenzia invece, la B, la metterebbe in 9 con la nuova vettura, ma la prima agenzia sostiene che è per ignoranza. Non solo. Pare (a sentire il nostro agente A) che l’errata attribuzione di classe di merito abbia la conseguenza di intitolare la compagnia, una volta pagato il sinistro, a rivalersi per la differenza sul contraente (nel caso di mia moglie, se le dessero la 9, poi la compagnia potrebbe richiederle il 40% perché la 9 copre appunto il 60% della 14. Lei poi si potrebbe rifare sull’agente). Ma è possibile una cosa del genere?
    Chi ha ragione?
    Io non sono convivente con mia moglie anche se non siamo separati, e sono in classe 1 con la mia vettura. Quindi lei non può usufruire della mia classe. Potrei certo intestare la nuova seconda vettura di mia moglie a me, ma non mi va, se posso evitare. E ripeto che l’agente B le farebbe senza problemi una polizza in 9 stimando la classe di merito, inesistente sulla carta, in base alla sinistrosità pregressa.
    Storia interessante no? Lei che ne dice? Molte grazie e cordiali saluti

  58. Avatar
    sebastiano

    La mia domanda è questa…
    il fatto di aver acquisito la classe di merito con il decreto bersani, viene indicato a vita o dopo qualche anno diventa una classe di merito “normale”.
    Mi riferisco al fatto che i premi fatti pagare con una classe di merito acquisita con decreto bersani, è superiore ai premi fatti pagare con la stessa classe di merito maturata regolarmente iniziando dalla 14ma.

  59. Avatar
    Raffaele

    Salve, io ho un dilemma e spero che potete aiutarmi. La mia macchina e anche l’assicurazione l’ho intestata in passato a mio padre per risparmiare, purtroppo prima di uscire dal suo stato di famiglia per dimenticanza non ho usufruito della legge Bersani. Sapete adesso dirmi se qualchuno di voi, con qualche movimenti particolari ha risolto questo dilemma. Io vorrei prendermi la stessa classe. Grazie

  60. admin
    admin

    Giancarlo (81): purtroppo non c’è modo per usare la legge bersani per te, neanche cointestando

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)