Assicurazione tra familiari: Trasferimenti, Classe di Merito, Bersani

Assicurazione auto in famiglia
Assicurazione auto in famiglia

Vediamo come risparmiare sull’assicurazione auto tra le varie auto di famiglia: come usare la legge Bersani e alcuni “trucchetti” per trasferire la classe tra parenti e altri conviventi.


Tra le domande più frequenti che ci ponete sulle assicurazioni, molte riguardano i trasferimenti della classe di merito bonus/malus tra componenti dello stesso nucleo familiare: vediamo qualche caso per capire cosa si può e cosa non si può fare.

Vi ricordiamo che per componenti del medesimo nucleo familiare intendiamo risultanti sullo stesso certificato di “Stato di Famiglia”, quindi anche non parenti.

Trasferimento con Legge Bersani

La Legge Bersani sulle assicurazioni consente di avere la classe di merito dell’auto di un genitore (di solito bassa) alla nuova auto acquistata da un figlio, che altrimenti partirebbe dalla classe C.U.14. Il figlio deve ancora essere convivente, ovvero risultare sullo stato di famiglia del genitore. La procedura è valida non solo per tutti i parenti, ma anche tra tutte le persone che compaiono nel medesimo stato di famiglia, quindi anche conviventi, anche se non parenti. Da notare che sarà trasferita la sola classe e non lo storico degli ultimi anni: questo, assieme alla probabile giovane età del neo-assicurato, comporterà un prezzo della polizza sensibilmente più alto di quella di origine. Leggi di più sulla Legge Bersani.

Ecco come risparmiare sulla 2° e 3° assicurazione auto in famiglia
Scopri come risparmiare sulla 2° e 3° assicurazione auto in famiglia

La Comunione dei beni

I coniugi in comunione di beni si comportano, dal punto di vista delle assicurazioni e della proprietà dei veicoli, come una sola persona. Per cui, ad esempio, è possibile per la moglie prendere la classe bonus/malus di una auto acquistata a suo nome che sostituisce una venduta o rottamata dal marito. Questo, senza usare la legge Bersani: è importante in quanto le classi “ereditate” hanno premi più alti di quelle “vere”. Da notare che questa possibilità è data dalla disciplina della comunione dei beni e difficilmente ne troverete menzione in un fascicolo informativo di una polizza auto.

Voltura Intra-familiare e problemi

Se in famiglia c’è un’auto con assicurazione con classe di merito alta, ad esempio a causa di un contratto attivo da prima della legge Bersani, e contemporaneamente ci sono una o più vetture in una buona classe, è possibile effettuare un passaggio di proprietà tra familiari per riassicurare la vettura penalizzata per sfruttare la classe più bassa del nucleo familiare. Questo è un “trucchetto” che alcune compagnie ostacolano, ma che non è assolutamente vietato dalla legge, basta che vi siano almeno due vetture in famiglia.

Variazioni temporanee di residenza

E’ possibile trasferire temporaneamente la propria residenza per usufruire della Legge Bersani. Anche questo è un trucchetto che può risultare utile ad esempio ai figli già residenti per conto proprio ma che devono assicurare per la prima volta una vettura, e che altrimenti non potrebbero ereditare la classe dei genitori.

L’idea è quella di (ri)trasferire la residenza dai genitori per un certo periodo di tempo. Anche questo non è vietato dalla legge, ma alcune compagnie precisano (a norma di legge) che la residenza dell’intestatario dell’assicurazione che richiede i benefici “Bersani” debba essere “stabile”. Il termine è comunque soggettivo e non è dato di sapere una permanenza minima della residenza, per cui a nostro avviso è una precisazione che ha poco valore. Consigliamo comunque sempre di mantenere la residenza con la quale si è beneficiato della legge Bersani almeno fino al primo rinnovo, ovvero un anno.
Al proposito, abbiamo scritto un approfondimento al quale vi rimandiamo: “Cambio di residenza e legge Bersani”.

Se avete domande o altri casi da sottoporre, come al solito, dirigetevi sul nostro FORUM, oppure, per domande veloci, usate il modulo commenti qui sotto!


1.863 commenti

VUOI FARE UNA DOMANDA? VAI IN FONDO ALLA PAGINA, OPPURE RISPONDI AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Avatar
    Sara

    Buongiorno abito con mio padre che ha una classe bassissima alla quale vorrei allacciare la mia assicurazione.ma la mia assicuratrice mi dice che ci posso passare dopo aver compiuto 6anni con la mia assicurazione.volevo sapere se è vero

  2. Avatar
    Marina

    buonasera.
    Se faccio passaggio di proprietà dell’auto di mia sorella a me (apparteniamo allo stesso stato di famiglia), quando andrò a stipulare la nuova polizza assicurativa, potrò prendere la classe di merito dell’assicurazione auto di mio marito? La classe di merito dell’assicurazione di mia sorella è più alta di quella di mio marito infatti.
    Ho trovato informazioni contrastanti online in merito, cito per es. “La Classe di merito può essere trasferita solo su veicoli assicurati per la prima volta all’interno del nucleo familiare ”
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Confermo che molte compagnie osteggiano l’applicazione di legge Bersani o assicurazione famiglia in caso di volture intra-familiari. il fatto che la polizza di tua sorella sarebbe in classe maggiore, non è comunque un dato rilevante. Prova presso più compagnie.

  3. Avatar
    alesia0000

    BUONASERA, sto comprando un’auto usata, mi hanno consigliato di intestare sia la macchina che l’assicurazione a lui così risparmio a livello di denaro, posso tranquillamente farlo? anche se un domani dovessi trasferirmi in un’altra residenza non dovrei avere problemi giusto??
    un’altra domanda è se la intesto a lui l’auto non dovrei avere problemi se mi succede qualcosa, non c’è bisogno che richiamo lui per qualsiasi cosa mi potesse capitare o mi cambierebbe qualcosa??

    • Esperto
      Esperto

      Lui chi sarebbe, il compagno?
      DI problemi ne potresti avere nessuno o molti, ad iniziare dal fatto che l’auto sarebbe formalmente sua, e quindi appropriarsene quando vuole. Sarebbe inoltre necessaria la sua firma per la rivendita, nonché sulla polizza, se fa anche da contraente, cosa peraltro non necessaria per beneficiare della sua classe.

  4. Avatar
    Paulo M

    Buonasera.
    Sono proprietario di un’auto, non assicurata.
    Se compre un’auto nuova posso usare la classe di merito di un familiare convivente, anche se sono già proprietario di un’altra auto?

  5. Avatar
    Marco

    Buongiorno.
    Ho la possibilità di scegliere tra la classe 6 di una macchina a mio nome, rottamata, e la classe 1 di mio padre, ma con la legge Bersani.
    1) Quale può essere più conveniente a parità, ovviamente, di veicolo?

    2) Entro quanto tempo limite dalla rottamazione posso fare la conversione della classe di merito della vecchia auto ad una nuova?

    Grazie mille.

    • Esperto
      Esperto

      1- fai dei preventivi e vedi tu stesso! Dovremmo essere vicini, a occhio
      2- La classe del veicolo rottamato si mantiene per ben 5 anni, tuttavia ogni anno che passa si formerà un “buco” nello storico che penalizzerà, e neanche poco.

      • Avatar
        Marco

        Perchè il buco nello storico penalizza? La classe non rimane sempre uguale?

        • Esperto
          Esperto

          E’ così… al prezzo concorrono molti fattori, non solo la mera classe.

  6. Avatar
    sabrina

    Salve,
    possiedo due auto ed entrambi sono assicurate in prima classe sotto il mio nome presso due diverse compagnie di assicurazione. Sono l’unica, al momento, ad avere una macchina intestata nel mio nucleo familiare; ma a breve, avro la necessita di cambiare residenza.

    Vorrei fare il passaggio di proprieta di una delle due auto a mio fratello. Entrambi siamo presenti nello stesso nucleo familiare.

    Vorrei solo avere conferma se mio fratello potrebbe usufruire della legge Bersani in modo che io possa trasferirgli la proprieta e l’assicurazione e poter uscire dal nucleo familiare in un secondo momento. Potrei, in questo modo mantenere anch’io la prima classe per la seconda auto? L’assicurazione intestata a mio fratello potrebbe cambiare prezzo?

    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Certo, potresti applicare la legge Bersani con il veicolo che rimane di tua proprietà, tuttavia nota che:
      – sicuramente ci sarà un aumento
      – la classe Bersani potrebbe essere revocata se cambi residenza troppo a ridosso della stipula
      – alcune compagnie fanno resistenza rispetto alle volture intra-familiari.

  7. Avatar
    Karla

    Mia figlia ha acquistato un’auto e le hanno attribuito la classe di merito 14, anche se è convivente con i genitori (classe merito 1). E’ possibile fare rettificare il contratto di assicurazione in modo retroattivo? ha acquistato l’auto a marzo 2019, quindi sarebbero 2 anni.
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo far correggere adesso è quasi impossibile.

  8. Avatar
    IRENE

    Buonasera , vorrei sapere se è possibile fare un passaggio di assicurazione auto da mio marito a me, anche se nn abbiamo la stasera residenza; sto usando la macchina di mio marito ma è intestata a lui sia macchina che assicurazione. Possibile che mi è stato detto che nn avendo la stessa residenza devo partire dalla tariffa14?

    • Esperto
      Esperto

      SI, è tutto spiegato nei vari articoli su Legge bersani.

  9. Avatar
    MARCO

    Buongiorno.
    Mio padre è asssicurato da tempo, poi non lo è stato nel 2018 e si è riassicurato nel dicembre 2019 (in scadenza dicembre 2020) in classe 1.
    Ora io, convivente, vorrei acquistare un’auto e usufruire della legge Bersani per ottenere la classe 1 invece della 14.
    La sua nuova assicurazione è attiva, ma l’attestato di rischio non riporta ancora ovviamente l’ultimo anno.
    Posso acquistare un’auto adesso (settembre 2020) ed avvalermi della legge anche se il suo attestato non riporta assicurazioni nel 2018/2019?
    Chiaramente posso produrre il certificato dell’attuale assicurazione in corso.

    • Esperto
      Esperto

      Non puoi, ma considera che l’attestato viene rilasciato dopo 10 mesi, quindi a breve sarà disponibile.

  10. Avatar
    Fabio

    Salve, mio padre possiede auto in 1 classe ma non guida piu da anni, io da 5 anni uso la sua auto e sono il contraente dell’assicurazione. Non ho nessuna auto di proprietà. Se faccio passaggio di proprietà prendendo auto di mio padre posso mantenere la sua classe di merito. Sono nello stesso stato di famiglia e anche mia madre possiede auto con classe 4. Alcune assicurazioni mi hanno detto che posso avere la classe di mia madre per la Bersani ma non la 1. Ho sentito parlare di un nuova agevolazione “provvedimento IVASS 72” che invece mi permette di mantenere la 1 classe. volevo sapere se applicabile al mio caso.

    • Esperto
      Esperto

      SI potresti provare ad applicare l’assicurazione “famiglia”, anche se per applicarla dovrai acquistare un nuovo veicolo (nuovo o usato) e intestarlo a tuo nome.

      • Avatar
        Fabio

        Quindi non basta solo il passaggio di proprietà dell’auto di mio padre per usufruire di questa agevolazione “famiglia”. Devo per forza acquistarne una?

        • Esperto
          Esperto

          No, potrebbe bastare anche questo, ma essendo un caso particolare, la decisione potrebbe variare da compagnia a compagnia. Suggerisco di chiedere prima.

  11. Avatar
    roberto

    buongiorno, mia moglie ha un’auto a lei intestata e assicurata con scadenza polizza a dicembre 2020. Io ho acquistato a mio nome una vettura usata e vorrei passare l’assicurazione intestata a mia moglie sulla mia auto.
    Siamo nello stesso stato di famiglia.
    E’ possibile?
    in alternativa posso farmi cointestare l’assicurazione che ha mia moglie e successivamente fare la voltura assicurativa sulla mia ?

    grazie

    • Esperto
      Esperto

      Se mantenere entrambe le auto e non ne hai altre a tuo nome vendute di recente, la soluzione è facile ed è la legge Bersani.

  12. Avatar
    Angelo

    Salve,

    mio padre aveva una prima classe ma da tempo ormai non guida più e non ha più l’assicurazione. Mi chiedo se io ancora essendo nello stato di famiglia di mio padre, potrei richiedere all’assicurazione di avere la prima classe di mio padre se assicurare una moto ( ho vissuto per molti anni all’estero e dovrei rientrare nei prossimi mesi), sarebbe la sua classe ancora valida ? ( ripeto pur non avendo l’assicurazione da diversi anni).. Grazie in anticipo per la risposta, Ciao.

    • Esperto
      Esperto

      La classe si mantiene per 5 anni. Quanti ne sono passati da quando aveva un veicolo circolante?

  13. Avatar
    chiara

    Buongiorno,
    sono residente con i miei genitori che possiedono 2 auto e 1 moto, tutte in classe 1, io ho usato le auto ma non mi è mai stato intestato niente.
    Per acquisire la loro classe di merito posso farmi intestare una delle assicurazioni?
    è necessario fare anche il passaggio di proprietà?
    Se invece per acquisire la classe fosse necessario acquistare un nuovo veicolo, potrebbe essere un ciclomotore?
    Quanto tempo devo mantenere la residenza ancora con loro per evitare problemi?
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Avendo due auto potresti fare la voltura a tuo nome di una (è necessaria) e quindi applicare la legge bersani. Suggerisco sempre di mantenere la residenza almeno 10 mesi dalla stipula, anche se non vi è un termine minimo di legge.

  14. Avatar
    Massimo

    Buongiorno
    risulto il contraente di un’ assicurazione da 2 anni senza mai incidenti mentre il proprietario dell’auto é mia mamma.
    Vorrei acquistare auto nuova intestata a me, posso usufruire della classe di merito della mamma in quanto contraente della stessa polizza negli ultimi due anni?
    Non posso usufruire della Legge Bersani in quanto abbiamo residenze diverse.
    Saluti

  15. Avatar
    CONCETTA

    Buongiorno, ho una macchina assicurata, la devo demolire e ne compro una cointestandola con mia figlia convivente, posso trasferire la polizza esistente sul nuovo veicolo assicurandola a nome di mia figlia e mantenendo la stessa classe di merito?

    • Esperto
      Esperto

      La risposta è un po’ articolata ed è oggetto del nostro approfondimento dal titolo “Assicurazione per auto cointestata”, a cui ti rimando.

  16. Avatar
    Claudia

    Buonasera, mio padre ha acquistato una nuova auto usufruendo di un attestato scaduto nel 2008 su una macchina venduta, ha recuperato, quindi , la sua classe di merito originaria.
    Io , figlia, faccio parte del suo stato di famiglia, c’è una polizza in essere (quella di mio padre) posso recuperare nell’ambito del decreto bersani familiare la sua classe? Anche se sulla targa in essere non è ancora maturata nessuna classe perchè ereditata quella sulla macchina venduta?
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Temo di no, a meno di ulteriori concessioni da parte di questa compagnia che ha chiuso più di un occhio! Provaci.

  17. Avatar
    Pierluigi

    Buongiorno, sono comproprietario di una macchina con mia madre e sono intestatario della polizza assicurativa. Ora mi sono trasferito e sto acquistando una nuova macchina che intesterò a me. Secondo l’attestazione dello stato di rischio ANIA io risulto come contraente mentre mia madre proprietaria. L’assicurazione della macchina cointestata sostiene che posso trasferire l’assicurazione da tale macchina alla nuova mantenendo la classe di rischio 1 (ovviamente mia madre dovrebbe stipulare una nuova assicurazione rinunciando alla classe di merito), mentre altre assicurazioni mi stanno facendo preventivi con classe 14. Posso fare questo trasferimento di assicurazione mantenendo la classe o ne devo stipulare una nuova con classe 14? Nel primo caso quali sarebbero i rischi? Grazie mille

    • Esperto
      Esperto

      Potresti trasferire la polizza dell’auto cointestata sulla nuova a patto di modificare la proprietà dell’auto vecchia, ad esempio intestandola solo a tua madre, e ri-assicurandola con uno storico diverso. In assenza di altri mezzi, temo che sarebbe quella ad andare in classe Cu 14.
      In alternativa, puoi tentare di assicurare il mezzo nuovo con legge bersani – Polizza famiglia, mantenendo lo storico attuale sul mezzo cointestato ed ottenendo una CU 1 un po’ meno vantaggiosa di una CU 1 “vera” sul nuovo mezzo, ma risparmieresti comunque sull’altro, cointestato.

  18. Avatar
    teresa

    buongiorno sono in 10 classe ora mio figlio residente con me ha comprato un’auto intestandola a lui..ora può affiancarsi alla mia classe di merito senza che io rimango senza la classe assicurativa?

    • Esperto
      Esperto

      Certamente! Basta usare la legge bersani.

  19. Avatar
    franco

    lo stato di famiglia che dimostra lo stesso nucleo familiare va fatto in carta semplice o bollata
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo il bollo occorre essendo un rapporto tra cliente e assicurazione. C’è esenzione nei rapporti con lo Stato e gli Enti.

  20. Avatar
    Francesca Marzegan

    Salve, i miei genitori tornano in Italia dopo 20 anni di residenza in America quindi sono nella 14ma classe, mio marito è in prima classe. Io non ho la patente. Se faccio prendere la mia residenza per un anno ad uno dei miei genitori. Potrebbe questo usuffruire della classe di merito di mio marito?
    Grazie mille

    • Esperto
      Esperto

      Assolutamente no, però verificate eventuali problemi legati all’essere nello stesso stato di famiglia, soprattutto in materia fiscale.

  21. Avatar
    Leonardo

    Buongiorno, mia figlia vive con la mamma, sono divorziato, e 2 anni fa ha comprato la sua prima auto partendo dalla classe 14, purtroppo l’anno scorso ha fatto un piccolo incidente ed ora le è aumentata l’assicurazione a 1800 euro.. io le ho consigliato di prendere la residenza da me e alla scadenza della sua poliza.. rinnovarla cambiando assicurazione prendendo la mia classe di merito che è la 1..
    E’ fattibile?
    allo scadere della polizza avrà 23 anni con patente da più di 2

    • Esperto
      Esperto

      Puoi farlo solo cambiando auto o volturandola: non è possibile variare lo storico di quella attuale. Una voltura “azzera” lo storico.

  22. Avatar
    salvo

    salve o una macchina cointestata con mio cognato dovrei cambiare auto e quella che compro vorrei cointestarla con mia suocera che risiede nella mia abitazione e non ha patente di guida la mia assicurazione mi dice che non posso passre il contratto dalla vecchia alla nuova cambiando la cointestazione e vera questa cosa grazie

  23. Avatar
    tesei rita

    mio figlio sta in 1b io sto in 12a cosa debbo fare per portarmi in 1b

    • Esperto
      Esperto

      Se avete stessa residenza (altrimenti non funziona), devi cambiare auto (si, funziona così), intestarla ancora a te e richiedere la legge Bersani.

  24. Avatar
    gaetano

    Sto per vendere una delle mie due macchine causa inutilizzo . Nel contempo mia madre ,con me residente , ne sta comprando una nuova . Posso trasferirLe il mio contratto con tutti i vantaggi dello storico ( 1 classe da 20anni)…o solo la classe di merito ???

    • Esperto
      Esperto

      Puoi farlo se intesti la nuova auto a tuo nome

  25. Avatar
    Giovanna Tarabusi

    Sono figlia unica ed ho ereditato la macchina di mia madre acquistata con legge 104 ma con assicurazione intestata a me e sono in classe 1. Io non possiedo automobili.
    Mia madre non risiedeva con me e non aveva patente e quindi guidavo solo io. L’assicuratore mi ha detto che alla scadenza dell’assicurazione dovrò ripartire dalla classe di merito più alta. Vorrei chiarimenti in merito.
    Seguendo il ragionamento dell’assicurazione sembra che quando si cambia auto debba ripartire dalla classe più alta e non mi torna. Ho la patente dal 1971 è non ho mai avuto incidenti. La classe di merito è mia essendo io che guido, perché devo ripartire come fossi neopatentata?

    • Esperto
      Esperto

      Ti confermo che purtroppo ha ragione l’assicuratore, in quanto la classe appartiene non all’intestatario della polizza, bensì al proprietario dell’auto.

  26. Avatar
    Gianluca

    salve, io e mia moglie siamo in regime di separazione dei beni, lei non è mai stata assicurata. Abbiamo due auto entrambe assicurate a mio nome. siamo in procinto di sostituirne una e pensavo di intestare l’auto a mia moglie e volevo capire se si riesce a trasferirgli la mia stessa classe di merito. dall’articolo non è chiarissimo.
    grazie mille.

    • Esperto
      Esperto

      Confermo che la cosa è trattata in maniera non uguale da compagnia a compagnia: la legge Bersani per alcune è infatti non applicabile per volture intra-familiari. Nel caso, basta cambiare compagnia!

  27. Avatar
    Marina

    Salve, ho un camper di un certo valore, ma a causa di acciacchi non lo sto più usando, mia figlia che non vive con noi lo vorrebbe usare, se lo regalo a lei, quindi a costo 0 facendo naturalmente il regolare passaggi di proprietà, l’assicurazione come valuterà il mezzo in caso di furto visto che il contraente lo ha ricevuto in dono?

    • Esperto
      Esperto

      In genere, il valore assicurato per il furto viene valutato su tabelle interne alla compagnia.

  28. Avatar
    Pasqualina bamonte

    Salve volevo sapere se è vero che non posso fare voltura dell’assicurazione auto intestata a mio marito deceduto a febbraio visto che eravamo in separazione dei beni grazie anticipatamente per la risposta

    • Esperto
      Esperto

      Ti suggerisco la lettura del nostro articolo “Decesso del proprietario auto, cosa fare: voltura e assicurazione”.

  29. Avatar
    Eleonora

    Buongiorno. Io ho la residenza insieme a mia madre e guido ormai da 9 anni ma la macchina è intesta appunto a mia madre. Se ora intestassimo l’auto a me o se ne comprassimo una nuova, oltre a poter prendere la stessa classe di mia madre, verrebbe riconosciuto il fatto che guido già da 9 anni senza aver avuto incidenti di alcun genere?
    Grazie in anticipo

    • Esperto
      Esperto

      Lo storico, così come la classe, appartengono al proprietario del mezzo. Convertire il tutto a tuo nome è teoricamente impossibile, ma in pratica qualcuno ci riesce facendo una cointestazione. La cosa è complessa da spiegare, ma abbiamo scritto un apposito approfondimento: Assicurazione per auto cointestata. Cercalo qui sul nostro sito (scusa, ma non posso inserire link qui).

  30. Avatar
    Eleonora

    Buonasera, vorrei porle qualche domanda :
    Io e mio figlio ( 25 anni e guida da 7 ) conviviamo e abbiamo una sola macchina a me intestata e assicurata a mio nome con classe di merito 1, mio figlio vuole comprare una macchina sua e intestare a se stesso l’assicurazione con la stessa agenzia, può usufruire della mia classe di merito?

    Se si potesse fare e dopo qualche mese cambiasse residenza cosa comporterebbe ?

    Nel caso invece che non possa prendere la mia classe di merito cosa possiamo fare per risolvere il problema considerando che con una polizza nuova la classe è alta ?

    Grazie in anticipo per la risposta

    • Esperto
      Esperto

      Ma certo, la legge bersani serve proprio per questo! Ovviamente aspettatevi un prezzo più alto della tua polizza.
      Quanto al cambio residenza, c’è qualche rischio: leggi il nostro articolo “legge bersani e cambio di residenza”.

  31. Avatar
    Arcangela Minischetti

    Buona sera mio figlio ha un’auto, la vuole donare al padre, il padre può fare l’assicurazione rimanendo alla casse di merito del figlio?

  32. Avatar
    Luigi Milia

    Salve, ho rottamato la mia auto qualche anno fa e maturato la classe bm 3, sto acquistando una nuova auto ma la intesto a mia moglie, posso mantenere la stessa classe bm? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Solo se siete in comunione di beni e l’attestato di rischio non ha più di 5 anni.

  33. Avatar
    Giulia

    Buongiorno!Ho acquistato da poco una auto e si come non risultavo ancora sullo stato di famiglia di mio marito ho fatto una nuova pollizza partendo dalla 14 classe. Mio marito a venduto la sua auto e adesso siamo sullo stato di famiglia. Posso prendere la sua classe di merito?

    • Esperto
      Esperto

      Si, ma dovresti fare una voltura a suo nome. Costa, ma potrebbe essere conveniente, specie alla lunga.

  34. Avatar
    Mauro

    Buonasera
    Fino a 12 anni fa avevo la 1′ classe di merito, successivamente ho sempre guidato auto full-time aziendali, senza avere un’altra auto in famiglia.
    E’ possibile che non c’è un modo per riavere la mia classe di merito…nemmeno per esempio, facendo richiesta alla compagnia di Leasing delle auto che ho guidato?

    • Esperto
      Esperto

      Alcune compagnie riconoscono lo storico dell’auto in leasing, prova a contattarne diverse, oppure rivolgiti ad un broker assicurativo che faccia il lavoro per te.

  35. Avatar
    Manuel

    Buongiorno, ho 24 anni e ho questi veicoli:
    Macchina intestata di proprietà e polizza a mio nonno.
    Moto intestata di proprietà e polizza a mia zia.

    Mio nonno e mia zia sono nello stesso stato di famiglia.
    Entrambe polizze hanno delle classi 1.

    Pensavo di utilizzare la legge Bersani cambiando la residenza mettendomi nel loro stato di famiglia ed fare passaggi di proprietà.

    macchina di nonno–> me
    moto di zia –> me

    una informazione in più e non so se è utile : ho una fiat 500 d’epoca (in garage) a nome mio e l’ho assicurata per una settimana per il trasporto ma attualmente è inattiva.

    è fattibile?
    Grazie mille in anticipo
    Manuel

    • Esperto
      Esperto

      Fai attenzione: la procedura, a parte le non banali complicazioni dovute al cambio di residenza, è viziata dal fatto che la legge Bersani si può applicare solo in presenza di 2 o più veicoli, ergo, ad esempio, tua zia dovrebbe avere intestata anche un’altra moto, e tu dovresti applicare la legge con quella, altrimenti non funziona.

      La 500, suppongo che non abbia un attestato di rischio e quindi è ininfluente.

      • Avatar
        manuel

        grazie per la risposta,
        mio nonno ha 2 auto : la panda e la opel (attualmente la uso io)
        mia zia ha 2 moto honda

        quindi è possibile?

        grazie mille in anticipo

        • Esperto
          Esperto

          SI: prenderai la classe dell’altro veicolo, non di quello oggetto di voltura.

  36. Avatar
    Valentina

    Buongiorno. Il mio compagno è in 1° classe, avuta da suo padre con legge Bersani quando abitava ancora con i suoi (anni fa), e ha assicurato auto e moto. A breve dovremo comprare una nuova macchina, dando dentro per rottamazione la vecchia, intestata a lui. La nuova macchina dovrebbe essere intestata a me (come libero professionista, ditta individuale); io e lui siamo sullo stesso stato di famiglia. Ho dei dubbi:
    Posso avere la sua 1° classe usufruendo della legge Bersani (in quanto su stesso stato di famiglia), quando lui l’ha avuta a sua volta da suo papà usufruendo della stessa legge anni fa?
    E’ possibile usufruire della 1° classe sulla macchina nuova acquistata intestata a me, quando quella vecchia intestata a lui viene data dentro per rottamazione in concomitanza con l’acquisto?
    Grazie mille

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo non è possibile, per il secondo motivo (il primo invece, non sarebbe un problema).

  37. Avatar
    fabio

    Buongiorno. ho un caso da sottoporre. Nucleo familiare convivente, stessa residenza. Il padre ha un’attestazione dello stato di rischio, scaduta nel 2015 per autovettura “venduta”. La figlia acquista nuova auto, può fare una Bersani usufruendo dell’attestazione del padre?
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo no. La polizza di origine deve essere attiva.

  38. Avatar
    michele

    Buongiorno, posso, cointestando in un primo momento la moto di mio suocero(1 classe)
    usufruire della stessa intenstandola a me in u secondo momento?

    • Esperto
      Esperto

      SI, il problema nasce però all’inizio. Ti suggerisco la lettura del nostro articolo “Assicurazione per auto cointestata”.

  39. Avatar
    JOE

    Ho un figlio che ha la residenza in Liguria. Da un anno ho comprato un auto usata sempre in Liguria intestata a me (padre); ovviamente l’assicurazione è intestata a me (padre) per non iniziare dalla classe + alta.
    Ora mio figlio vuole intestarsi l’auto e ci chiediamo se può matenere l’attuale classe di merito.
    A chi bisogna rivolgersi ( s’è il tutto è fattibile)?

  40. Avatar
    Simoona

    Salve, mio padre ha due autovetture a lui intestate con buona posizione assicurativa, volevo sapere se è possibile cointestare le auto per poter un domani usufruire della stessa classe di merito assicurativa? Premetto che vivo in famiglia . Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Leggi il nostro articolo: Assicurazione per auto cointestata, che spiega proprio questo.

  41. Avatar
    sara

    Buongiorno. quando mio padre è morto mia madre ha ereditato la sua polizza auto (classe di merito) e abbiamo così assciurato una nuova auto. Adesso sarei nella necessità di intestarmi sia la macchina sia la polizza: esiste un modo per farlo mantenendo la stessa classe di emrito ora attiva facendo una voltura da mia madre a me sia del mezzo sia della polizza?
    se invece vendessi l’auto attuale intetsata mia madre e ne prendessi una uova intestandomela sarebbe possibile volturare l’assicurazione?

    grazie mille

  42. Avatar
    Enrico

    Buongiorno,
    attualmente ho una vettura a me intestata e assicurata a mio nome in classe 1 per la quale vorrei predisporre il passaggio di proprietà alla mia convivente e predisporre la nuova assicurazione a suo nome.
    La mia convivente non è mai stata assicurata e partirebbe dall’ultima classe, per cui volevo far valere la Legge Bersani per far si che, stipulando lei una nuova assicurazione, subentrasse direttamente nella classe 1 attuale.
    per chiederne conferma ho chiamato la mia compagnia assicurativa e…. con grande sorpresa mi hanno detto che per trasferimenti di proprietà tra familiari la Legge Bersani non è applicabile, mentre lo sarebbe, paradossalmente, se io effettuassi il trasferimento di proprietà ad una terza persona (non appartenente al nucleo familiare) per poi effettuare un nuovo trasferimento di proprietà da questa terza persona alla mia convivente… in pratica dovrei fare un “doppio” trasferimento di proprietà per poter usufruire della legge Bersani… è così oppure no?
    Grazie infinite per la cortese risposta

    • Esperto
      Esperto

      A mio avviso non è possibile, ma non per il motivo detto dall’agenzia, bensì in quanto per la legge Bersani occorre avere “in gioco” almeno 2 veicoli! Non è mai applicabile sullo stesso.

  43. Avatar
    domenico

    Auto intestata a madre e figlio. Polizza assicurativa intestata all’epoca alla sola alla mamma. Può oggi il figlio, non più convivente, con l’acquisto di nuova auto a lui intestata continuare ad avere la stessa classe di merito che aveva con la vettura precedente, ora rottamata? La compagnia assicuratrice dice di no; compete la classe di merito più alta.

    • Esperto
      Esperto

      E invece si, in virtù proprio della cointestazione del mezzo rottamato. La classe va riconosciuta direttamente, non con legge bersani: da qui si nota anche che la non convivenza non è rilevante.

      • Avatar
        domenico

        Grazie.
        La Compagnia Assicuratrice conferma la sua posizione ed eccepisce altresì l’attuale residenza del cointestatario della vettura in regione diversa da quella della mamma contraente della polizza assicurativa.
        Cosa fare? L’attuale classe di merito è la più bassa e ripartire dalla più alta non è assolutamente piacevole.
        Ancora grazie!.

        • Esperto
          Esperto

          Devi far valere la regolamentazione sulle assicurazioni che prevede il mantenimento della classe (e dello storico) SENZA LEGGE BERSANI, in caso di riduzione dei co -intestatari del mezzo.

  44. Avatar
    andrea

    Ho un dubbio:come faccio a conservare la classe guadagnata con la legge Bersani, intestando a mio nome l assicurazione?
    Nel mio caso specifico,auto e assicurazione prima intestati a mia madre,ma per cause di forze maggiore,ho dovuto intestare l auto a mio padre ed anche l assicurazione(ed é stato un bene,perche l assicuratore voleva intestare tutto a me che ero giovane facendomi pagare molto di più),ora come faccio a mantenere la classe di merito spostando su di me l assicurazione?devo aspettare di comprare un’auto nuova?

    • Esperto
      Esperto

      E’ semplice: non puoi. Devi ripartire da capo, anche riusando la legge Bersani.

  45. Avatar
    Anna

    Chiedo scusa, vorrei porre un quesito: quando mio figlio abitava ancora con noi ha acquistato un auto in comproprietà con il padre con l assicurazione intestata al padre. Poi il ragazzo è andato a vivere da solo e abbiamo lasciato le cose così, sono passati diversi anni, mio figlio ha 39 anni, mi chiedevo :se volesse intestarsi lui stesso l assicurazione entrerebbe con una fascia alta?. Ringrazio in anticipo per la risposta

    • Esperto
      Esperto

      No, la polizza cointestata può essere riconosciuta direttamente a suo nome: suggerisco di farlo al cambio mezzo, passando da vettura cointestata a mono-intestata.

      • Avatar
        Anna

        Chiedo scusa, forse mi sono espressa male, la polizza assicurativa non è contestata, è intestata solo a mio marito. Solo la proprietà Dell auto è contestata. Grazie mille

        • Esperto
          Esperto

          Confermo la risposta: quello che conta è la cointestazione dell’auto. la polizza è come se fosse anch’essa cointestata.

  46. Avatar
    Rachida

    Buonasera volevo sapere se posso prendere la classe di merito da una famiglia in cui ci lavoro e sono residenti da loro? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      SI, se risulti nel loro stesso Stato di Famiglia.

  47. Avatar
    Daniel

    Ho immatricolato la mia auto in italia e sto cercando l’assicurazione giusta per me, vorrei sapere, dato che sono alla classe 1° da diversi anni con la mia assicurazione estera, potrei favorire della mia classe di merito per la mia nuova assicurazione italiana ?

    • Esperto
      Esperto

      Dipende dalla nazione e da come è scritto l’attestato.

  48. Avatar
    Giovanna

    Salve, avrei bisogno di un chiarimento.. Mio marito è assicurato da molti anni Cu 1 e l’anno scorso ha sospeso l’assicurazione (per 5 anni ci hanno detto che la classe si mantiene). Adesso vorremo intestare una macchina a me (la moglie – separazione dei beni, stessa residenza). L’assicurazione ha approvato… La mia domanda è :

    LA classe così ottenuta resterà a me “a vita”.. O se volendo in futuro la posso restituire a mio marito?..

    Io pagherò lo stesso in più visto che non ho mai avuto una polizza assicurativa?

    • Esperto
      Esperto

      Mancano dei dati per rispondere. Cosa hanno fatto, hanno ad esempio applicato la legge Bersani?

  49. Avatar
    Morpheus

    Salve sono volevo un chiarimento su un problema che si è venuto a creare con l’agenzia dove è assicurata la macchina che era intestata a mia madre che ha venduto a me e che ora l’auto è intestata al sottoscritto esattamente da maggio scorso 2018.Il 2 novembre scadeva l’assicurazione ma volevo usufruire della legge bersani,l’anomalia è che siccome quando me l’ha venduta 5 mesi fa ancora non risiedevo al suo indirizzo,e l’assicurazione è decorsa lo stesso a nome suo ma anome suo,ora abitiamo insieme nella stessa residenza.
    Quando sono andato per pagare l’assicurazione questo mese mi è stato detto dall’agenzia che mia madre ha perso la classe di merito solo perchè quando a maggio scorso ha venduto la macchina io abitavo in un altro indirizzo.Disperato e in preda al panico dopo che mi era stato detto questo vado in un’altra agenzia sempre della stessa compagnia dello stesso paese spiegandole il mio problema che era sorto con l’ agenzia dov’era assicurata prima la macchina.Dopo aver spiegato questo all’altra agenzia sempre dopo qualche giorno che ha preso informazioni mi è stato detto che si può fare il fatto di ereditare la classe di merito di mia madre dicendomi che mia madre ora deve pagare regolarmente l’assicurazione e la trasferisce a me..,ma a sbrigarmi questa pratica deve essere l’altra agenzia dov’è ancora in corso il contratto per gli ultimi 6 mesi prima di rinnovarlo.
    Sono ritornato alla vecchia agenzia di mia madre spiegandole che l’altra agenzia dov’ero andato mi ha detto che la soluzione è questa:quella di pagare mia madre ora l’assicurazione come se il mezzo fosse ancora suo e poi trasferirla a me per usufruire della classe di merito sua.
    Il problema è che quest’agenzia che dovrebbe sbrigarmi la pratica è quella che dice che non si può fare mentre l’altra dice di si.Ora volevo sapere una volta per tutte la verità perchè una dice una cosa,l’altra ne dice un’altra.
    La ringrazio anticipatamente per eventuale chiarimento.

    • Esperto
      Esperto

      Se l’auto è una sola, non puoi fare niente e ciò che dicono le compagnie non va bene.

  50. Avatar
    Alessandro

    Buongiorno, io ho venduto un auto, acquistata un altra pari cilindrata, abbiamo deciso di cointestare l’auto con mia moglie che la userà più tempo, sono assicurato da 30 anni con la stessa società, mau fatto incidenti,con la stessa società abbiamo altre 2 polizze assicurative. Mia moglie è assicurata da 20 anni anche lei senza incidenti, l’altra è una moto.io risulto primo intestatario, è giusto che mi viene fatto pagare il doppio? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Suggerisco la lettura del nostro articolo: Assicurazione per auto cointestata.

  51. Avatar
    emiliano

    Salve…sono un padre separato dove attualmente ho il domicilio ancora nell appartamento dove vivevo con la mia ex moglie e che il giudice ha assegnato a lei fino a quando i figli vanno via ..tengo a precisare che io non ci vivo, ma lo stato di famiglia mi porta ancora il nucleo famigliare…la mia domanda è questa mia figlia può usufruire della legge Bersani della mia classe di merito assicurativa..dove io avrò un nuovo e tutto mio domicilio o deve stare sotto il mio domicilio x avere queste agevolazioni..mia figlia ha 27 anni

    • Esperto
      Esperto

      Se siete ancora nello stesso stato di famiglia, non vedo problemi!

  52. Avatar
    SILVIA

    Buongiorno, ho un quesito da porvi.
    Io sono titolare di una auto scaduta il 30/08/2018.
    Questa auto la riattiverò nel periodo estivo, perchè la uso solo d’estate.
    Non è una polizza temporanea.
    Ora acquisto un nuovo veicolo, posso utilizzare la classe di merito maturata sul veicolo che è scaduto il 30/08 anche se non ho rinnovato la polizza?
    Quando rinnoverò la polizza del veicolo scaduto….proseguo il mio percorso assicurativo o perdo qualche beneficio?
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Non è possibile ne’ usarla direttamente (in assenza di vendita del veicolo), ne’ con legge Bersani (non essendo attiva la polizza).

  53. Avatar
    Antonio

    Buonasera, la mia compagna ha acquistato un’auto tempo fa, è l’unica auto che abbiamo. Io sto per spostare la residenza da lei (farò anche lo stato di famiglia) e vorremmo fare il passaggio di proprietà intestandola a me e vorrei acquisire la classe di merito della mia compagna. È fattibile? La ringrazio anticipatamente.

    • Esperto
      Esperto

      Non è possibile, almeno non così avendo 1 sola auto.

  54. Avatar
    Riccardo

    Buonasera,
    la nostra situazione è la seguente: mia moglie e io al momento utlizziamo un auto intestata alla madre di mia moglie che ha classe di merito 1.

    Ora stiamo per cambiare auto, acquistandone una che vorremmo intestare alla nostra società (mia moglie e io siamo soci).
    È possibile trasferire la classe di merito della madre di mia moglie alla nuova auto?

    Grazie per l’attenzione

  55. Avatar
    ale

    è possibile assicurarsi con la classe di entrata (14esima) e in un secondo momento, quando si cambia residenza, acquisire la classe del convivente?

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo no: per applicare la Legge Bersani serve infatti un’auto appena acquistata e non ancora assicurata.

  56. Avatar
    Valerio

    Salve, se volessi usufruire della legge Bersani, ci sarebbe un tempo minimo in cui dovrei mantenere attiva l’assicurazione con la nuova auto per ereditare la classe di merito? Se passato questo tempo minimo (qualora ci fosse), volessi togliermi l’auto e non avere nessuna assicurazione, perderei la classe di merito acquisita oppure rimarrebbe “congelata” fino ad una nuova eventuale polizza? Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      Puoi sospendere anche subito la polizza, ma questa rimane “congelata” solo per 1 anno. Se invece completi la prima annualità, l’attestato di rischio risultante, si mantiene per 5 anni.

  57. Avatar
    luca

    Salve, in famiglia abbiamo 2 auto intestate a mia madre (giulietta e panda)
    LA giulietta è assicurata a nome di mia madre
    la panda è stata acquistata da poco e non ancora assicurata
    La mia domanda è questa
    Io sono il filgio e colui che usa la Giulietta, avrei bisogno di avere un assicurazione a nome mio sulla giulietta.
    Che manovre posso fare per far in modo di avere l’ assicurazione sulla giulietta?
    Posso fare il passaggio di proprietà e intestarmi l assicurazione con la bersani?
    o devo intestarmela sulla panda e poi fare il passaggio di proprietà della giulietta e spostarla li e mia madre la sposta sulla panda?
    Mi dica lei la manovra migliore grazie
    nel contempo avrrei bisogno di cambiare residenza perchè è da 4 anni che son domiciliato da un altra parte
    situazione ingarbugliata
    grazie per la risposta

    • Esperto
      Esperto

      Hai bisogno della assicurazione a tuo nome oppure della classe di merito a tuo nome?

      • Avatar
        luca

        quindi non ci sono problemi dato che la giulietta è stata gia assicurata da mia madre che è per ora nel mio stesso stato di famiglia?

        • Esperto
          Esperto

          Alcune compagnie fanno anche quella eccezione, è vero. Spero non la tua!

      • Avatar
        luca

        vorrei avere l’ assicurazione a mio nome sulla giulietta con la classe di merito in cui mia medre è ora sfruttando la bersani

        • Esperto
          Esperto

          I passaggi corretti sarebbero: voltura della Giulietta a tuo nome e contestuale trasferimento della polizza sulla Panda. Tu riassicuri la Giulietta con legge bersani. Problema: la Panda in verità avrebbe un proprio attestato di rischio solo a scadenza polizza, quindi occorre che la compagnia “chiuda un occhio”. Prova a contattarli e spiegare la situazione.

  58. Avatar
    Francesco

    Buongiorno,
    io ho acquistato un auto con un vincolo per l’incendio e furto alla fce bank, l’assicurazione dell’auto che andrà presa in carico per la demolizione mi dice che non mi può fare un contratto del genere per cui sarò costretto ad usufruire della legge Bersani con altra compagnia.
    La mia domanda è: avendo già 2 polizze a mio nome e con questa saremmo a 3 posso usufruire della Bersani?
    avrò dei costi aggiuntivi anche se sono sempre a mio nome?
    Grazie

  59. Avatar
    Mario

    io sono un extra comunitario, e per la prima volta faro la residenza alla casa del mio zio. Voglio comprare un auto, quindi faccio l’assicurazione per la prima volta. E possibile sfrutare dal Decreto Bersani ed avere lo stesso classe di assicurazione con mio zio.

    • Esperto
      Esperto

      Direi di si, se andrete a figurare nello stesso Stato di famiglia.

  60. Avatar
    Stefano Zaino

    Buongiorno,
    in famiglia abbiamo una sola auto intestata a mia madre. Io (figlio convivente) poichè vorrei cominciare ad avere una storia assicurativa, posso sfruttare la Bersani facendo il passaggio di proprietà sulla stessa auto e convertendo la vecchia polizza in un’altra nuova a me intestata ma con classe vantaggiosa?

    • Esperto
      Esperto

      No in quanto la Bersani si applica da 2 auto in su.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)