Assicurazione tra familiari: Trasferimenti, Classe di Merito, Bersani - Pag.5

Assicurazione auto in famiglia
Assicurazione auto in famiglia

Vediamo come risparmiare sull’assicurazione auto tra le varie auto di famiglia: come usare la legge Bersani e alcuni “trucchetti” per trasferire la classe tra parenti e altri conviventi.

Questo articolo ha avuto molti commenti con risposte del nostro esperto, per praticita' li abbiamo divisi in piu' pagine. Questa e' una delle pagine dei commenti, cerca qui sotto se trovi la risposta alla tua domanda! L'articolo originale lo trovi qui: Assicurazione tra familiari: Trasferimenti, Classe di Merito, Bersani .


1.827 commenti

VUOI FARE UNA DOMANDA? VAI IN FONDO ALLA PAGINA, OPPURE RISPONDI AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Avatar
    Ale

    Mia padre ha 2 auto intestate a lui..domanda: su una delle due è’ già stata fatta una Bersani 5 anni fa in quanto era intestata a mia mamma che pagava un botto, in questo modo intestandola a mio padre ha preso CU 1..avendo la stessa residenza con mio padre posso fare un’ulteriore passaggio di proprietà’ a mio nome e quindi intestarla a me e usufruire io della Bersani beneficiando della CU 1 di mio padre?

    • Esperto
      Esperto

      SI certo, ovviamente applichi la legge con l’altra sua auto.

  2. Avatar
    giovanni

    mi sono trasferito a vivere in casa di mia figlia abbiamo tre mezzi uno intestato a me con classe di merito 1
    gli altri due intestati a mio genero con classe di merito piu alta
    chiedo se e’ possibile avere su tutti i mezzi la stessa classe ( ovviamente la piu bassa )

    • Esperto
      Esperto

      No se i mezzi sono già assicurati. Per quelli appena acquistati, è possibile applicare la legge bersani.

  3. Avatar
    Giancarlo

    La mia domanda riguarda : “I coniugi in comunione di beni si comportano, dal punto di vista delle assicurazioni e della proprietà dei veicoli, come una sola persona”.
    E precisamente abbiamo sospeso la polizza con contraente e proprietaria dell’auto mia moglie per la vendita effettuata a gennaio scorso ed adesso sto comprando io una nuova macchina finanziando l’acquisto tramite un leasing finanziario. In Compagnia di assicurazioni mi dicono che devo lasciare contraente mia moglie e proprietario inseriranno a me.
    Questo potrà creare problemi in futuro nel caso volessi andare a fare la polizza in un altra Compagnia?
    Grazie anticipatamente per la risposta.

    • Esperto
      Esperto

      No, non vedo problemi. Inserendo tu come proprietario, stanno confermando la classe a tuo nome.

  4. Avatar
    maria giovanna

    Buona sera. Spero in un suo aiuto.io ho un’auto intestata a me ma che usa mia madre con assicurazione intestata a lei,ora sto per acquistare un’auto che usò io e la mia assicurazione mi attribuirà la classe di merito di mia madre.Io vorrei cointestare la nuova auto a me e ai due miei figli.E’ possibile ciò?, Cointestando l’auto con i mie figli possono avere delle agevolazioni in futuro quando anche loro acquisteranno un’auto per loro? Mio figlio è residente a Roma e mia figlia attualmente ha la mia stessa residenza ma vive a Milano per lavoro e tra qualche mese si sposa.Dovrei decidere entro domani,spero in un vostro consiglio.Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Se vai a cointestare con persone non residenti con te, l’auto partirà dalla classe CU 14. Per approfondimenti, leggi il nostro articolo specifico “Assicurazione per auto cointestata”.

  5. Avatar
    Claudia

    Salve, mia madre (risultiamo nello stesso stato di famiglia) mi ha regalato la sua macchina. L’assicurazione per questa vettura (classe 1) scade ad aprile. Vorrei intestarmi la macchina, in modo da assicurarla poi a mio nome usufruendo della legge Bersani.
    Mia madre nel frattempo ha acquistato un’altra macchina ed avendo ora due macchine e due assicurazioni a suo nome, sta pagando di più per l’assicurazione di quest’ultima. Cosa succederebbe all’assicurazione della macchina nuova che ha comprato mia madre al momento del suo rinnovo?
    Io potrei poi spostare subito la residenza dopo aver fatto l’assicurazione senza perdere la classe acquisita?
    Ci hanno consigliato la co-intestazione ma i vantaggi di quest’opzione non sono ovvi. Ha qualche suggerimento in merito?
    La ringrazio fin d’ora per la sua gradita risposta.

    • Esperto
      Esperto

      Tua madre ha assicurato la nuova auto con legge bersani (non poteva fare altrimenti), questo il motivo dell’aumento.
      Questa la sequenza consigliabile a mio giudizio: fai quanto prima la voltura a tuo nome e contestualmente sospendi la polizza di tua madre. Assicura l’auto a tuo nome con legge Bersani applicandola sull’altra auto di tua madre. Alla scadenza della polizza di tua madre trasferisci e riattiva la polizza della prima auto per garantirsi un prezzo migliore, senza legge Bersani. E’ consigliabile che tu non sposti la residenza nei 6-10 mesi successivi alla voltura, per questo dicevo di farla quanto prima.
      Co-intestazione? Argomento spinoso, leggi il nostro approfondimento.

  6. Avatar
    Alfredo

    Alfredo
    la mia auto è stata venduta, ed ho una classe di merito più conveniente di quella di mia moglie (proprietaria di auto) desidero sapere se posso assicurare l’auto intestata a mia moglie con l’assicurazione intestata a me
    e revocare l’assicurazione intestata a mia moglie- faccio presente che abbiamo la stessa compagnia di assicurazione ed la stessa agenzia.
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      No, per farlo dovresti fare una voltura a tuo nome dell’auto di tua moglie. Valuta se può convenire.

  7. Avatar
    Pietro

    Buongiorno. mia madre ha un’auto intestata anche se non guida più. Assicurazione è in classe 14.
    Io vorrei intestare l’assicurazione a me (con classe di merito 8) e guidare questa l’auto senza fare il passaggio di proprietà.
    Io e mia madre abitiamo nella stessa casa ma non siamo nello stesso stato di famiglia.
    Con quale classe di merito sarà l’assicurazione la mia o quella di mia madre intestataria dell’auto?

    Grazie mille

    • Esperto
      Esperto

      Per applicare la tua classe di merito devi fare la voltura del mezzo a tuo nome, altrimenti rimane sempre in classe 14.

  8. Avatar
    laura

    salve io convivo col mio ragazzo, lui ha la sua auto e ora ho intenzione di acquistare un’auto anchio, premetto che sono neopatentata, quindi partirei da una classe molto alta, quindi volevo sapere se era possibile trasferirmi la sua classe di merito anche se non siamo sposati.?! grazie e cordiali saluti

    • Esperto
      Esperto

      E’ possibile se figurate nello stesso Stato di famiglia.

  9. Avatar
    Giuseppe

    Salve, sono proprietario di un’ auto con assicurazione intestata a me classe di merito prima. Ad agosto mi sono sposato e mia moglie ha un’auto di sua proprietà con assicurazione intestata sempre a lei. Io residente a Milano ma con domicilio a Brescia e mia moglie residente a Lecce ma con domicilio (per lavoro) sempre a Brescia e mi chiedevo: lasciando lei come proprietaria della vettura posso intestare a me l’assicurazione? La ringrazio in anticipo.

    • Esperto
      Esperto

      La risposta è si, ma ho la netta sensazione che la domanda sia mal posta, ti consiglio di leggere il nostro articolo sulle differenze tra contraente e proprietario vettura.

      • Avatar
        Giuseppe

        Grazie per la risposta.E’ stato utile leggere il vostro articolo e adesso è tutto più chiaro. Distinti saluti

  10. Avatar
    Giancarlo

    Salve, sono patentato da circa 40 anni ma da oltre 20 non ho avuto polizze auto in quanto ho usufruito di un auto aziendale. Dovendo acquistare un auto nuova a me intestata, chiedo se è possibile usufruire della classe di merito della polizza di mia moglie che si trova in classe CU1. Se si, quali condizioni potrebbe porre la compagnia di assicurazioni?
    Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      Se siete conviventi puoi applicare la legge Bersani. Abbiamo numerosi approfondimenti su questa legge qui nel nostro sito.

  11. Avatar
    Marco

    Salve, mio padre e possessore di 2 auto, auto nuova appena acquistata e un auto di dieci anni.
    Io ho rotto la mia auto che era assicurata con una polizza intestata a me ormai con premio da pagare molto basso perchè non ho fatto incidenti, per questo volevo mantenerla.
    Arrivo al punto, mio padre ha passato l’ assicurazione della macchina vecchia a quella nuova, ora io vorrei assicurare la vecchia auto intestata a mio papà mantenendo la mia polizza intestata a me della auto rotta.
    risultiamo nello stesso stato di famiglia.
    Volevo evitare di fare un passaggio di proprietà, o far decadere la mia polizza molto vantaggiosa.
    Grazie!

    • Esperto
      Esperto

      Il passaggio è indispensabile, non solo: lo sarebbe stato anche per tuo padre per sbloccare la polizza e portarla sull’auto nuova, tanto che allo stato attuale quell’auto, se non fate una voltura, è assicurabile solo con una altissima classe CU 18.

  12. Avatar
    Lorenzo

    Salve,io ho un auto di mia proprietà e un assicurazione per il corrispettivo mezzo.Adesso io non mi trovo più nella mia città mi trovo in un altra città e mi sono comprato un altra auto perché quella l ho lasciata a mio fratello e non vorrei cambiare nulla.Adesso devo farmi l assicurazione comporta tutto ciò un mio cambio di classe di merito?perché sono la prima classe.

    • Esperto
      Esperto

      SI certo, cambia molto, in quanto la nuova auto la puoi assicurare con legge Bersani, mantenendo la classe, ma subendo un notevole aumento di prezzo. Nota che se hai cambiato residenza devi anche regolarizzare l’auto ceduta a tuo fratello, devi aggiornare libretto e assicurazione.

  13. Avatar
    Luca

    Domanda:

    Mio padre ha due auto intestate a lui, Auto 1 e auto 2.

    Io vorrei fare il passaggio di proprietà della A1 a me e prendere la classe di merito della A2.
    Chiaramente risulto ancora nello stato di famiglia.

    È fattibile?

  14. Avatar
    Veronica

    Salve, io vivo ancora con i mie ma tra un mese devo chiedere la residenza nella mia nuova casa. Ho una macchina mia ma intestata ai miei..come dovrei comportarmi per prendere la loro classe di merito?

    • Esperto
      Esperto

      Veronica, ti indico il nostro articolo “Legge Bersani e cambio di residenza” che ti spiega tutto in dettaglio.

  15. Avatar
    carmine

    ho appena acquistato la mia prima auto e devo assicurarla per la prima volta. io abito da poco a bologna e mio padre che ha la 1classe, a brindisi. sono ancora nello stato di famiglia di mio padre quindi non avrei problemi a sfruttare la legge bersani. ma se poi volessi trasferire la mia residenza a bologna entro l’ anno o nel prossimo anno, cosa accadrebbe? come dovrei muovermi per non perdere la classe di mio padre?

    • Esperto
      Esperto

      Leggi il nostro articolo: legge Bersani e cambio di residenza, è tutto spiegato in dettaglio.

  16. Avatar
    michele

    Buongiorno,da anni mio padre ha un auto intestata a sè, al momento in classe 1; 3 anni fa abbiamo acquistata una seconda auto cointestata a mio padre ed a me e l’abbiamo assicurata a nome mio(quindi ero io contraente polizza) ed ho così usufruito della Bersani.
    2 anni fa e l’scorso, però, l’assicurazione è stata rinnovata non più a nome mia bensì a nome di mio padre (quindi contraente è mio padre ora).
    Andando a vivere da solo a breve(penso marzo2016) quindi non facendo più parte dello stato di famiglia di mio padre, al prossimo rinnovo dell’assicurazione(ottobre 2016) cosa succederà se il contraente tornerò ad essere io? Manterrò la classe 1 ereditata 3 anni fa perchè dentro i 5 anni di validità della stessa o cosa? Nel caso non fosse così, cosa potrei fare per non finire in ultima?
    grazie

    • Esperto
      Esperto

      La classe con cambierà, essendo legata ai proprietari del veicolo. Il cambio di residenza non avrà influenza sulla classe, ma andrà segnalato alla compagnia.

  17. Avatar
    Roberto S

    Salve, mia sorella vorrebbe comprare un auto nuova (o usata) in sostituzione di quella attuale a suo uso esclusivo ma intestata al padre convivente. Per usufruire della legge Bersani, da quel che ho capito, dovrebbe intestarsi l’auto ed assicurarla prima di vendere/rottamare la vecchia, giusto? Alcune assicurazioni hanno classi interne che variano anche in caso di legge Bersani, alla fine si andrebbe a pagare di più, in che %?

    • Esperto
      Esperto

      La procedura è corretta, come aumento c’è da aspettarsi come minimo un raddoppio della cifra attuale.

      • Avatar
        Roberto S

        Quindi da un premio di 600€ annui su una Panda 899 cc del 2000, CU 1 da più anni, il rincaro è così ampio!?non è neopatentata e ha più di 28 anni… a quel punto è sempre conveniente o tanto vale partire dalla 14 CU?
        Grazie

        • Esperto
          Esperto

          Fai un preventivo di confronto. Se la differenza è poca, è sempre preferibile NON usare la legge Bersani.

  18. Avatar
    Adolfo

    Ho acquistao un auto usato intestandola a mia moglie. Siamo in comunione dei beni. Io ho già un auto con polizza in classe 1. Posso passare la mia classe anche su una nuova polizza a mia moglie?

    • Esperto
      Esperto

      Se l’auto è aggiuntiva rispetto alla tua, si, ma dovete usare la legge Bersani.

  19. Avatar
    anna maria zoccolella

    ho acquistato l’auto di mio nonno a settembre ed abbiamo lasciato cosi le cose perchè la polizza scadeva a gennaio 2016
    ho 26 anni quindi guidatore esperto ed ho mandato all’assicurazione (ben due ) tutti gli attestati di rischio di mio madre che ha la più bassa Mentre mio nonno che ha 90 anni pagava solo per la rc circa 1000 euro al mese hanno chiesto 2580 in quanto non posso fruire della legge bersani poichè non ho dichairato a settembre che avevo comprato l’auto.
    Non riesco a capite la motivazione.

    • Esperto
      Esperto

      E’ purtroppo corretto, adesso non hai alternative ad assicurare in CU 14.

  20. Avatar
    Maria

    Buongiorno per favore vorrei un chiarimento: sono proprietaria di un’auto ma l’assicurazione è intestata al mio coniuge, risulto in classe 1°, siamo in fase di separazione, non ancora iniziata, vorrei sapere se posso fare il trasferimento dell’assicurazione a mio nome e mantenere la classe di appartenenza anche quando avrò una nuova residenza.
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Si, in quanto proprietaria, la classe è di tua proprietà e non del tuo coniuge.

  21. Avatar
    michele

    Salve, da anni mio padre è proprietario della moto(l’unica che abbiamo in casa) e contraente dell’assicurazione RC sulla stessa che, però, ho sempre e solo guidato io (che sono tutt’ora nel suo stato di famiglia). Così facendo è arrivato in classe 1.
    A breve andrò a vivere da solo quindi non farò più parte del suo stato di famiglia: come posso intestare a me l’assicurazione moto continuando ad essere in classe 1?
    Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      Non c’è modo, al massimo puoi provare a farti riconoscere almeno la classe interna, trattando con la compagnia.

      • Avatar
        michele

        e cointestando la moto non riuscirei ad ereditare la classe di merito di mio padre?

        • Esperto
          Esperto

          Sulla cointestazione, argomento molto spinoso, leggi il nostro relativo approfondimento.

  22. Avatar
    marina

    Salve espongo in breve il mio problema;
    Ho 37 anni e da quando guido mio ho sempre intestato sia la macchina che l assicurazione a mio padre; da diversi anni vivo da sola e non sono piu nello stato di famiglia dei miei genitori; per non fare il trasferimento di residenza x la legge bersani mi è stato detto che comprando un auto nuova o usata potrei intestarla a me e cointestare l assicurazione con mio padre o addirittura cointestarle entrambe cosi poi dopo un certo periodo mio padre potrebbe fare una sorta di rinuncia ed io diventare unica intestataria e quindi prendere la classe di merito.
    Tutto ciò è corretto e fattibile?
    ringrazio anticipatamente per l aiuto
    Cordiali saluti

    • Esperto
      Esperto

      Leggi il nostro articolo “assicurazione per auto cointestata”. La faccenda è complessa.

  23. Avatar
    Alessandro

    Buongiorno, possediamo due auto assicurate entrambe in 1 classe ma con agenzie diverse, le polizze sono al momento attive. Le auto erano intestate a mio padre, che ora abbiamo volturato a mia madre. Premesso che sono in comunione dei beni, l’assicuratore ci ha riferito che la polizza può tranquillamente rimanere quella fino a scadenza per poi al rinnovo attivare una nuova polizza intestata a mia madre mantenendo tutti i requisiti che al momento possiede la polizza intestata a mio padre.
    Vorrei sapere se è corretta questa modalità che ci ha riferito l’assicuratore? Attualmente circoliamo con le auto intestate a mia madre e polizze intestate a mio padre.

    • Esperto
      Esperto

      Si è tutto corretto, anche se sarebbe preferibile avere traccia della segnalazione di cambio di proprietà all’assicurazione.

      • Avatar
        Alessandro

        Questa segnalazione dovrei scriverla io indicando che le auto le abbiamo volturato a mia madre usufruendo della comunione dei beni? E la faccio firmare direttamente all’assicurazione o la invio per raccomandata?
        Grazie

        • Esperto
          Esperto

          E’ equivalente, basta avere traccia della ricevuta.

  24. Avatar
    Antonio

    Buona sera
    Vorrei chiederle 2 cose.
    Io ho ereditato la classe di mio padre mel 2010. Attualmente sono in 1a da qualche anno e sono andato a vivere con la ragazza.
    La mia classe sarà sempre una classe ereditata oppure adesso che ho uno storico e divenuta “effettiva” e “proprietaria”?
    La mia ragazza invece ha un macchina che però attualmente è intesta a suo padre il quale è anche contraente della polizza. Puo lei ereditare la mia classe? Quali sono le condizioni per cui questo possa avvenire?
    Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      Leggi il nostro articolo “Penalizzazione per legge Bersani” per vere una risposta dettagliata. Quanto alla tua compagna, potrà beneficiare della legge Bersani con te, in virtù della convivenza, ma solo sulla prossima auto.

  25. Avatar
    Massimiliano

    Buonasera,
    un chiarimento inerente la legge Bersani.
    in famiglia abbiamo un autovettura intestate e assicurata a mio nome (CU 1) ma quotidianamente utilizzata da mia moglie, ovviamente avente la stessa residenza.
    Ora andremo ad acquistare una nuova auto, che intesteremmo a mia moglie; vorrei capire se possiamo usufruire della legge Bersani mantendendo l’assicurazione intestata a me sulla vecchia auto e acquistandone una nuova per mia moglie nella stessa mia classe di merito.
    grazie
    Cordiali saluti

    • Esperto
      Esperto

      SI, la legge Bersani nasce proprio per questo.

  26. Avatar
    Erika

    Salve, io ho 22 anni e vorrei acquistare un auto, se applico la legge bersani e prendo la classe di merito di mia madre, di conseguenza lei perde questa classe o rimane anche a lei? E quindi avremo tutte e due la 1 classe??

  27. Avatar
    Graziano

    Salve , mia madre è deceduta a metà dicembre , vivevamo insieme , posso intestarmi la sua auto entro i 90 giorni dal decesso e anche la classe di merito della sua assicurazione per la legge Bersani , oppure per farlo devo per forza avere una auto diversa per agevolarmi della sua classe di merito , come mi hanno detto alla assicurazione !? Se cosi’ fosse sarebbe strano devo vendere una auto , per comprarne un ‘altra anche se io non ho intestata nessuna auto , non sono neo patentato , solo che non ho classe di merito di quel livello per ovvie ragioni di anagrafica rispetto a mia madre , saluti e buon anno !

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo non hai alcun modo di recuperare la classe di tua madre, neanche acquistando un’altra auto.

  28. Avatar
    Monteleone

    La signora Maria ha comprato una nuova macchina per assicurarala vuole applicare il decreto Bersani utilizzando l’attestato di rischio di una vecchia auto intestata a suo marito deceduto a dicembre 2014, si puo’ fare o deve assicurarla con la 14 Classe B.M.?

    • Esperto
      Esperto

      Se vigeva la comunione dei beni, può usare l’attestato direttamente, senza legge Bersani, altrimenti quella classe è andata perduta.

  29. Avatar
    gabriele l.

    salve,
    mio padre ha 2 auto di cui è proprietario, e intestatario della polizza assicurativa. Mi chiedevo se fosse possibile per me ereditare la classe assicurativa di mio padre semplicemente diventando l’intestatario delle polizza assicurativa di una delle due auto (senza passaggio di proprietà).
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      No, non è possibile. Occorre una voltura (o un’altra auto) e poi legge Bersani con l’altra auto.

  30. Avatar
    Nando

    Spero di spiegare bene le cose vorrei usufruire della legge Bersani di mio padre viviamo insieme e stiamo nello stesso stato di famiglia ho appena comprato un auto se usufruisco della legge Bersani ma a mio padre rimane sempre la prima classe ? Poi se invece mio padre vuole demolire la sua auto puo spostare la sua assicurazione sulla mia auto che ho appena comprato ? Se si ma poi in automatico io ho usufruito della legge Bersani e quindi ho la prima classe ? Spero di essete stato chiaro grazie in anticipo

    • Esperto
      Esperto

      Puoi applicare la Bersani, ma non trasferire la polizza di tuo padre dopo la rottamazione della sua auto.

  31. Avatar
    denise

    salve, mio padre mi ha volturato la sua auto, per quanto riguarda l’assicurazione devo farla subito o sono coperta per un periodo?

  32. Avatar
    ROCCO

    Salve,
    non so se la domanda è già stata posta.. in famiglia abbiamo tre auto con assicurazioni intestate a mio padre classe 1, mia sorella ha appena acquistato un auto usufruendo della legge Bersani, vorrei gentilemente sapere se potrei ancora usufruire della legge Bersani acquistando una nuova auto ed intestandomi una nuova assicurazione, oppure se dovrò partire dalla classe 14. (ps. siamo tutti nello stesso nucleo familiare)

    Grazie in anticipo

  33. Avatar
    Elio

    Buongiorno, le espongo il mio quesito: io e mio fratello abbiamo ereditato la vettura (che abbiamo gia volturato a nome di noi 2) da parte di mio padre, volendo procedere con la voltura per intestarla a mia moglie, è possibile mantenere la classe di merito attuale? Ho un altra autovettura intestata a nome mio.
    Nel caso contrario la classe di merito partirebbe dalla 14?
    Ringrazio anticipatamente per la sua gentile risposta.

    • Esperto
      Esperto

      No, la classe non può essere mantenuta. L’alternativa alla classe 14 è la legge Bersani con l’auto di un familiare della persona che va ad intestarsi l’auto.

  34. Avatar
    ELENA

    salve, una precisazione.
    riguardo al caso di passaggio di proprietà tra familiari. mio padre ha comprato una seconda auto assicurandola secondo l’attestato di rischio di una già in suo possesso. a gennaio 2015 abbiamo effettuato il passaggio di proprietà perciò ora l’auto risulta di mia proprietà. dal 2013 invece l’auto è sempre stata assicurata da mio padre e ora l’ultima assicurazione è in scadenza e va rinnovata. trattasi della prima assicurazione da quando è stato effettuato il passaggio di proprietà: intestando la nuova assicurazione a me, la c.u. resta la medesima. ulteriore dubbio: se invece decidessi di continuare a intestare l’assicurazione a mio padre per quest’anno e rimandassi l’intestazione a me proprietario all’anno prossimo, ci sarebbero ripercussioni sulla c.u. anche in vista di un futuro cambio di residenza? come (e se) è interessata la bersani in questa situazione?
    Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      C’è qualcosa che non torna. Dopo la voltura, l’assicurazione di tuo padre poteva essere mantenuta ma solo fino a scadenza, pertanto se la avete già rinnovata a nome e con la classe di tuo padre, è stata fatta una cosa non regolare. La procedura corretta sarebbe stata: subito dopo la voltura stipulare una nuova polizza a tuo nome applicando la legge Bersani con l’altra auto di tuo padre.
      Stante così la situazione, non saprei cosa consigliarti, non sapendo come hanno inquadrato la cosa alla compagnia, pertanto ti suggerisco di chiedere consiglio a loro. Anche perchè la copertura assicurativa potrebbe essere non regolare, allo stato attuale.

      • Avatar
        ELENA

        in realtà non ho ancora stipulato nulla e la polizza già esistente intestata a mio padre è effettivamente in scadenza. quindi se continuo a intestare la polizza a mio padre ora che l’auto è mia perdo la classe di merito? o non è proprio regolare intestare l’assicurazione di un’auto ad una persona diversa dal proprietario?! ultima domanda, se volessi usufruire ora della bersani (dopo la scadenza della polizza già esistente da prima della voltura) non potrei più farlo?

        • Esperto
          Esperto

          Ok adesso è più chiaro. In questo caso, a scadenza non puoi rinnovare questa polizza, ma solo assicurare ex novo in classe CU 14, o al massimo trasferire un attestato di una tua auto venduta o rottamata. La legge bersani non è applicabile essendo passato troppo tempo dalla voltura. Nota che dopo la successione dovevi informare la compagnia: se non lo hai fatto, la copertura non è valida.

  35. Avatar
    Donato

    Salve, sto acquistando la macchina aziendale in leasing. Ho letto in giro che non è possibile trasferire classe di merito in quanto azienda non è un soggetto giuridico. Avevo pensato di prendere la classe di merito di mia mamma (4a) ma non sono presente nello stato di famiglia in quanto vivo da solo. C’è un modo per ottenere la sua classe di merito? Dovrebbe comprare auto a suo nome o posso intestarla a me? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      O la intesti a tua madre, o cambi residenza, oppure usi la legge Bersani con un tuo familiare convivente, oppure ancora, vai in classe CU 14.

      • Avatar
        Donato

        E se fosse invece mia madre a cambiare residenza e venire a casa mia? Si risparmierebbero i costi di imu e tasi, in quanto lei non possiede case, che sono intestate a mio padre. E’ fattibile?

        • Esperto
          Esperto

          Volendo si, leggi anche il nostro articolo “Legge bersani e cambio di residenza” per approfondire l’argomento.

  36. Avatar
    Mimoza

    Ciao un aiuto per favore .guidò una macchina da tre anni intestata a mia madre che vive in un altra regione e anche l’assicurazione è a nome suo perché mi costava tanto partire dalla classe 14 poiché mia prima macchina,e ora volevo intestarmela a me ,e volevo fare la residenza da loro per prendere la sua stessa classe vero si può fare?però volevo chiedere se si può fare acquistato sempre la stessa macchina senza comprare un altra (ho scritto per questo perché qualcuno mi dice che per prendere la classe sua devo acquistare un altra macchina ,e qualcuno mi dice che si può fare con la stessa senza acquistare un altra),preciso che nella stessa casa vive anche mio padre che ha un altra macchina grazie per favore spiegam elo bene perché mi stanno facendo impazire

    • Esperto
      Esperto

      Se ti intesti l’auto di tua madre, puoi applicare la legge Bersani, ma solo con l’auto di tuo padre. E solo se sei nello stato di famiglia con tuo padre.

      • Avatar
        Mimoza

        Quindi fare il passaggio di proprietà dell auto che voglio usare di mia madre e prendere come classe quella di mio padre spiegarlo bene per favore che ho veramente bisogno. Ma anche se mia madre e mio padre sono nello stato di famiglia posso farlo

        • Esperto
          Esperto

          Per avere una classe a tuo nome, è necessario che tu abbia stessa residenza con tuo padre. A quel punto, fai una voltura dell’auto di tua madre a tuo nome e ti assicuri con legge Bersani prendendo la classe di tuo padre. Dove sia la residenza di tua madre è indifferente.

  37. Avatar
    Guglielmo

    Salve, fino a luglio ho usato una vettura intestata a mia madre assicurata in prima classe da oltre 9 anni senza mai un sinistro. Vivo in una regione differente rispetto mia madre. A luglio per necessità mi sono trovato a rottamare l’autovettura di mia madre ed acquistarne una nuova, facendo le cose di corsa ho fatto una nuova assicurazione. Ho modo di recuperare l’assicurazione di mia madre? Magari cointestando la macchina o facendo qualche operazione?
    Grazie

  38. Avatar
    Nicola

    Salve volevo sapere un’informazione
    Premetto che sono nello stato di famiglia con i miei genitori.
    in famiglia abbiamo in totale 2 auto, una macchina intestata a mia madre con polizza (sempere intestata a mia madre) classe CU 1 ed una macchina intestata a mio padre con polizza assicurativa (intestata a mio padre) classe CU 4
    da qualche giorno ho fatto il passaggio di proprietà dell’autovettura di mia madre intestandola a me, da premettere che la polizza assicurativa ancora non è scaduta ed è intestata ancora a mia madre.
    La domanda è:
    Adesso che la macchina di mia madre è intestata a me, mentre l’assicurazione sulla stessa macchina è ancora a nome di mia madre posso usufruire della legge bersani rinnovando la polizza sulla macchina a mio nome ed ereditando la classe CU 1 di mia madre?
    Grazie in anticipo

    • Esperto
      Esperto

      No, puoi avere al massimo la CU 4 di tuo padre. E fai attenzione perché al momento l’auto non è coperta da polizza!

  39. Avatar
    Davide

    Buongiorno, vorrei avere un’informazione che non è specificata nell’articolo. Ho acquistato 2 anni fa una macchina intestandola a mio padre (così ho mantenuto la sua classe di merito) e adesso vorrei cointestarmi la macchina e assicurazione per avere la sua classe di merito. Che pratiche devo eseguire? Devo fare una finta vendita oppure basta andare all’aci e compilare dei moduli? Posso in tal caso ereditare la classe di merito? Attualmente risiedo ancora coi miei genitori. Grazie e buona giornata.

    • Esperto
      Esperto

      La voltura è una normale voltura, e il mantenimento della classe non è affatto automatico, anzi, sarebbe escluso… ti suggerisco la lettura del nostro articolo “Assicurazione per auto cointestata”.

  40. Avatar
    candida

    salve convivo col mio ragazzo siamo emtranbi nello stesso stato di famiglia io nel 2013 ho rottamato la mia auto dandone comunicazione all assicuazione ma non avendo ricevuta della rottamazione gli detto che come mi avrebbero datto la ricevuto glie avrei fatto avere, fatto questo mi hanno risposto che la polizza in ogni casa avrei dovuto pagarla cosa che nn ho fatto, ora posso trasferire la classe di merito al mio ragazzo che a aquistato un auto e dovrebbe partire dalla 14 classe

    • Esperto
      Esperto

      Per farlo, l’auto dovrebbe essere intestata a tuo nome.

  41. Avatar
    Isacco

    Buonasera,
    Mi scuso anticipatamente se formulo una domanda già fatta ma dopo tante letture ho ancora le idee poco chiare.
    A maggio è venuta a mancare mia madre e io ne ho ereditato l’auto, in quanto erede unico, con passaggio di proprietà fatto a settembre.
    Fino ad oggi ho pensato che la macchina rimanesse protetta dal l’assicurazione stipulata da mia madre in scadenza a febbraio (!).
    Ora mi trovo nella situazione di stipulare un nuovo contratto con CU14.
    Da 4 anni convivo con la mia compagna la quale però ha sempre mantenuto la residenza nella città natale diversa da quella dove viviamo.
    1. Domanda. Se cambiasse residenza potremmo usuftuire dei benefici della legge Bersani ? L’assicurazione dice di no perché sarebbe un cambio posteriore al passaggio di proprietà.
    2. È necessario uno stato di famiglia e il cambio di residenza o potrebbe valere l’autocertificazione che siamo una coppia di fatto è che da anni viviamo insieme?
    3. Non mi sono chiari quali svantaggi comporta il godimento della legge Bersani oltre al fatto che classe universale e interna non coincidano.
    Ringrazio sentitamente chi mi volesse aiutare.

    • Esperto
      Esperto

      Confermo che dopo aver beneficiato del trasferimento della vecchia polizza, non è purtroppo possibile usare la legge Bersani. In ogni caso, ti sarebbe occorso lo Stato di Famiglia assieme alla tua compagna e infine non è vero che le due classi non sarebbero coincidenti, ma piuttosto che avresti una penalizzazione rispetto ad una polizza con pari classe, ma “vera”. Per adesso, sei obbligato ad andare in CU 14 oppure a volturare l’auto alla tua convivente (così vi risparmiate anche il cambio di resideza).

  42. Avatar
    Assunta M.

    Buongiorno egregio esperto forse la seguente domanda non so se sarò la prima a farla: ho una classe 1° in Italia e vorrei utilizzarla su un auto che sto pensando di acquistare nel regno unito con targa del regno unito, è possibile farlo mantenendo la stessa classe di merito? Altrimenti sarà possibile assicurare l’auto con targa inglese in italia mantenendo sempre la stessa classe di merito prima? Grazie per la Sua attenzione

    • Esperto
      Esperto

      Non ci dovrebbero essere problemi, anche se dovrai sbatterti con traduzioni dell’attestato di rischio e fronteggiare varie diffidenze della compagnia inglese.

  43. Avatar
    Salvatore DC

    ho intestato due auto entrarmbe con classe 1 una assicurata e l’altra è scaduta da circa un anno, inoltre ho un figlio di 30 anni patentato da 10 anni a mio carico e residente presso lo stesso nucleo familiare che a breve dovrà trasferire la residenza per attività lavorativa. Vorrei intestare a lui mio figlio solo la polizza di assicurazione scaduta quale contraente mentre io rimarrei proprietario dell’auto,la domanda che mi sono fatto e questa: dovrò rinnovare prima la polizza a mio nome e poi trasferirla a lui come contraente oppure rinnovarla direttamente a suo nome come contraente? quale opzione gli consente di avere la stessa classe di merito a tempo indeterminato a nome di mio figlio come contraente? grazie

    • Esperto
      Esperto

      Non serve a niente fare questo, per far avere una classe a tuo figlio devi intestargli l’auto e poi fare una nuova polizza con legge Bersani applicata sull’altra vettura.

  44. Avatar
    giuseppe

    salve a tutti, io volevo sapere come acquisire la classe di mia madre non usufruendo della legge bersani poichè non ho residenza da loro e non posso passarla…. se non sbaglio mia madre con il contratto di assicurazione non ha la legge bersani….. aiutatemi come posso fare?

    • Esperto
      Esperto

      Leggi il nostro articolo “Legge Bersani e cambio di residenza”.

  45. Avatar
    Silvia

    Buongiorno! Ho una polo acquistata nel 2004, di mia proprietà e con assicurazione a mio nome. All’epoca mi venne assegnata la C14: nonostante guidassi da più di 30 anni non avevo mai stipulato assicurazione a mio nome. Mio padre, con auto e assicurazione propria, è in C1: vorrei servirmi della legge Bersani senza dover acquistare un’auto nuova. Come posso muovermi? Qualora faccia il passaggio di proprietà della mia polo, intestandola a mio padre, l’assicurazione rimarrebbe comunque a mio nome? Qualora mio padre venisse a mancare, cosa succederebbe?

    • Esperto
      Esperto

      Se ho ben capito dovresti essere comunque in una buona classe… se è tipo 3-4-5 tieniti stretta quella e lascia perdere la legge Bersani!

  46. Avatar
    Emanuele

    Stiamo comprando l’auto a mia moglie dopo che abbiamo venduto la vecchia 3 anni fa (anno 2012) sospendendo la relativa assicurazione.
    Volevo chiedere se:
    1. posso usufruire della legge Bersani con passaggio della classe di merito dalla vecchia auto della mia moglie alla nuova
    2. posso usufruire della classe di merito in relazione alla sospensione dell’assicurazione per tre anni?
    Qual’è secondo lei la piu conveniente?
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Non usate la legge bersani, che peraltro non si applicherebbe, usate direttamente il vecchio attestato, che è ancora buono.

  47. Avatar
    Francesco

    Salve, ho bisogno solo di una piccola informazione.
    Mio padre è in prima classe di merito, ed io (che sto acquistando un auto) ho intenzione di usufruire del decreto bersani (abbiamo la stessa residenza e siamo nello stesso stato di famiglia).
    Posso intestare l’auto e l’assicurazione a me,oppure per poter usufruire del decreto bersani devo per forza di cose intestare l’assicurazione o l’auto a lui? Grazie

  48. Avatar
    jensy

    Buongiorno,
    Volevo chiedere una informazione attualmente convivo con il mio ragazzo e abbiamo residenza insieme ma non siamo sposati, posso prendere lo stesso la sua classe di merito?

    • Esperto
      Esperto

      Si, l’importante è essere nello stesso Stato di famiglia.

  49. Avatar
    giovanni

    mio padre per età e salute non puo guidare l’auto che demolirò entro fine anno. Posso da i figlio non convivente acquistare un’altra autovettura e continuare con la polizza assicurativa di mio padre.

    • Esperto
      Esperto

      E’ possibile solo intestando la nuova auto a tuo padre.

  50. Avatar
    Paolo

    Salve,

    Sarò breve (per quanto possibile).
    Ho un’auto da circa 12 anni intestata a mia madre con anche intestato il relativo contratto di assicurazione rca. (attualmente prima classe)
    Premetto che l’auto è mia e che l’ho sempre guidata io. (Mia made non ha patente e non ha mai guidato).
    Vivo ancora con lei non essendo sposato e sono nel suo stato di famiglia.
    A fine novembre 2015 rinnoverò il relativo contratto di assicurazione sull’auto in questione.
    Ho comunque intenzione di prendere un’auto nuova tra 5/6 mesi (e rottamare quella che ho) intestandola a me con anche relativo contratto di assicurazione rca.
    Ho possibilità di prendere la classe di merito di mia madre? (considerando che nella pratica è la mia)?
    Attendo risposta.

    Cordialità

    Paolo

    • Esperto
      Esperto

      Puoi applicare la legge Bersani, ma pur conservando la classe devi prepararti ad un consistente aumento della polizza. E’ del resto l’unica soluzione. Una cosa molto importante è vendere la vecchia auto solo dopo aver assicurato la nuova.

  51. Avatar
    Antonio

    Buongiorno. Spero proprio di ricevere un aiuto perchè sto impazzendo. Sarò breve (per quanto possibile).
    Mio padre a novembre 2014 rottama la sua vecchia auto e ne acquista un’altra usata.
    Lui è sia il proprietario che il contraente la polizza assicurativa.
    A settembre 2015 papà passa a miglior vita.
    Io con il doppio passaggio di proprietà (prima mamma e poi io) divento proprietario dell’auto.
    Ora si pone il problema assicurativo.
    In famiglia da sempre abbiamo posseduto una sola auto sempre intestata a papà e sempre lui come contraente assicurativo. La sua classe di merito è la 1.
    Io che ho la patente dal 1987 e che ho sempre guidato non sono mai stato proprietario di auto fino ad ora nè ho mai stipulato polizze assicurative. L’impiegato dell’agenzia assicurativa mi ha riferito che parto dalla CU 14. Il che significa pagare il doppio dell’assicurazione: 3.000,00 euro l’anno.
    Leggo del Decreto Bersani ma non riesco a capire se ne posso usufruire o se sia percorribile qualche altra strada.
    Aggiungo che:
    1) anche se sposato non ho mai fatto il cambio di residenza e risulto nello stato di famiglia (dopo la scomparsa di papà, nello stato di famiglia risulto io e mamma),
    2) negli ultimi 8 anni ho guidato sempre e solo io l’auto in quanto mamma non ha la patente e a papà è stata ritirata dalla commissione medica per problemi di vista (circa 8 anni fa): per cui la virtuosità della classe di merito 1 è mia (tra l’altro non ho mai avuto un verbale di multa nè ritiro di punti dalla patente).
    Aggiungo poi che ho 46 anni compiuti, vivo a Napoli ma sull’auto è montata la scatola nera, che l’auto percorre circa 5.000 Km l’anno e che è usata solo nei fine settimana e nei giorni festivi (sia perchè vi sono diversi divieti di circolazione per le auto euro 0 sia per motivi lavorativi).
    spero di essere stato sintetico e di aver fornito tutte le notizie utili per potermi indirizzare in questa giungla.
    Grazie in anticipo per l’attenzione e per i consigli che vorrete fornirmi.

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo allo stato attuale non posso che confermarti che andrai in classe CU 14. Non vedo alternative.

  52. Avatar
    sandra

    Salve, siamo in regime di separazione di beni e abbiamo due auto entrambe intestate a mio marito, con classi di merito ottime. Vorrei diventare proprietaria di una delle auto e mantenere la classe di merito. E’ possibile? Quali possibilità ho? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Puoi intestartene una e applicare la legge bersani con l’altra, ben sapendo però che, pur a parità di classe, il premio polizza sarà ben più alto!

  53. Avatar
    fed

    Scusate, gradirei un chiarimento. Se io non compaio più nello stato di famiglia dei miei genitori, ma risulto sempre residente nella loro abitazione, posso richiedere la classe di rischio di mio padre?

    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo no, anche se non tutte le compagnie fanno la verifica sullo Stato di famiglia.

  54. Avatar
    Pietro

    salve l anno scorso ho acquistato un auto e L ho assicurata ma ho iniziato dalla classe 14 ora mi sono separato e sono tornato dai miei ;la domanda e potrei usufruire della legge Bersani con mio padre anche se avevo già assicurato?

    • Esperto
      Esperto

      Non su questa auto, sulla prossima è invece fattibile.

  55. Avatar
    Francesca

    Buongiorno, forse questa domanda è già stata fatta, mi scuso in anticipo.
    L’anno scorso ho utilizzato la legge Bersani, prendendo la classe di merito di mia madre (classe 1 da più di 5 anni) quest’anno sta scadendo la mia assicurazione (sono proprietaria dell’auto e intestataria dell’assicurazione) e ho deciso di stipularne una nuova con una compagnia on line…mi viene chiesto nella modulistica di inserire la classe di merito di assegnazione e di provenienza, e qui mi sorge il dubbio…cosa indico in queste due sezioni?
    grazie a chi mi risponderà

    • Esperto
      Esperto

      Mi sembra strano che una compagnia online ti chieda questi dati adesso che l’attestato di rischio è tutto online! Comunque, dovrebbe essere 1 e 1, ma certamente ti chiederà altro… i dati li trovi sull’attestato di rischio.

  56. Avatar
    Basilio

    Buongiorno,
    vorrei intestare la mia unica auto alla mia compagna convivente (non siamo sposati ma facciamo parte dello stesso nucleo familiare e risultiamo nel certificato di stato di famiglia).
    La mia compagna può prendere la mia classe di merito dell’ assicurazione?

    • Esperto
      Esperto

      No, se stiamo parlando di una sola auto nel nucleo familiare.

  57. Avatar
    marco

    salve, sono tre anni che non possiedo un’auto sono in classe di merito 1 con l’assicurazione ferma. posso intestare la macchina alla mia convivente (stessa residenza) ed intestare a me l’assicurazione mantenendo la classe di merito 1 ?

    • Esperto
      Esperto

      No, l’auto deve essere intestata a tuo nome per poter usare il tuo attestato di rischio.

  58. Avatar
    Bruno

    posso vendere o regalare la mia vecchia auto a mio figlio e trasferire la mia poliza assicurativa su codesta auto?
    mio figlio fa parte del nucleo familiare con stessa residenza.

    • Esperto
      Esperto

      Si, ma solo fino alla scadenza della polizza. valuta se invece potete applicare da subito la legge Bersani.

  59. Avatar
    Carlo Dameno

    Buongiono,

    Mia moglie è intestataria di una auto vecchia di 7 anni con classe di merito 1a. Poichè mia figlia è neopatentata, avremmo deciso di assegnarle tale auto.
    Conseguentemente vorremmo acquistarne una nuova per mia moglie.
    Come meglio comportarci con le proprietà di entrambi i veicoli ? meglio intestarne una a me ed una a mia moglie ? e con i contratti di assicurazione come approciarsi ?
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Se volete solo la convenienza, meglio che siano entrambe intestate ad adulti, ovvero mantenere quella attuale a tua moglie ed intestare la nuova a te o tua moglie e assicurarla con legge Bersani.

  60. Avatar
    Michele

    Salve vorrei sottoporle il mio caso,l’auto di mio suocero una Fiat Punto JTD 1.9 dell’anno 2000 e ferma da 3

    anni senza assicurazione,avendo fatto l’atto di vendita a mia suocera per pagare in meno assicurazioe con la

    legge Bersani ed essendo il suddetto atto scaduto nel 2007 come posso assicurarla perche’ voglio rimettarla in

    moto? La ringrazio anticipatamente per le sue spiegazioni!

    • Esperto
      Esperto

      Se l’ultima assicurazione risale a 3 anni fa, puoi ripartire normalmente in quella classe.

      • Avatar
        Michele

        questo va bene,ma il proprietario e’ mio suocero e puo’ ripartire lui invece che mia suocera?

        • Esperto
          Esperto

          Forse non ho ben capito. L’auto era intestata e assicurata a nome di tuo suocero, giusto? Trascorsi 3 anni, è ri-assicurabile a suo nome. Non ho ben capito quando “entra in gioco” la suocera.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)