Home » Capire le Assicurazioni » Norme generali sulle Assicurazioni » Legge Bersani assicurazione auto: l’esperto risponde

Legge Bersani assicurazione auto: l’esperto risponde

Legge Bersani per l'assicurazione auto: ecco le vostre domande risolte!
Legge Bersani per l'assicurazione auto: ecco le vostre domande risolte!


Se state per fare un’assicurazione per l’auto o per la moto, sicuramente vi sarete chiesti: “devo” o “non devo” usare la legge Bersani? Il dubbio è legittimo perché ci sono pro e contro e, in pieno stile Italiano, tanti casi particolari non chiariti dalla legge.

  • Come funziona la Legge Bersani? In origine “decreto Bersani Bis”, viene convertito in legge il 31 gennaio 2007.
  • Consente di “duplicare” la classe di merito di un proprio mezzo, ad un altro mezzo (della stessa tipologia), proprio o di un familiare convivente.
  • Si applica quindi alle seconde auto (e moto, ecc.) proprie, o della famiglia.
  • Usufruirne? La sua applicazione è però non facilissima e presenta vari aspetti che è bene aver chiari per non incorrere in spiacevoli penalizzazioni.

Con questo articolo cerchiamo di risolvere i vostri dubbi e guidarvi alla scelta: Decreto Bersani SI o Decreto Bersani NO e, soprattutto, se potete o non potete usufuirne.

Prima svisceriamo un po’ di cose utili da sapere, e poi lasciamo spazio alle domande per i vostri casi specifici, che potete porre al nostro esperto.

Legge Bersani: come funziona?

Per prima cosa, ricordiamo che il termine “decreto” è usato ma improprio, essendo ormai convertito in legge. La “legge Bersani” permette di assicurare la “seconda auto” con la classe di merito della prima. Spieghiamo meglio: prima dell’avvento di questa novità, ogni nuovo veicolo doveva essere assicurato con la classe di merito di partenza CU 14 (decisamente alta e penalizzante), oppure con la classe di un altro veicolo (della stessa tipologia), venduto o rottamato. Questo comportava che passando da 1 a 2 auto (proprie o familiari), o anche da 2 a 3, ecc. ogni ulteriore auto andava obbligatoriamente in classe CU 14, con notevole aggravio di costi.

Oggi non è più così grazie appunto alla legge Bersani, che permette di assicurare un ulteriore veicolo, nuovo o usato, partendo dalla classe di merito C.U. di un veicolo già in possesso vostro oppure di un vostro familiare convivente. Per “familiare convivente” si intende una qualsiasi persona che compaia nello stesso Stato di Famiglia: va bene anche se non è parente.

Con questa legge viene dunque introdotto nel mondo delle assicurazioni il nuovo concetto di “ereditare la classe di merito”, propria o di un familiare.

assicurazioni legge Bersani
Avete domande sulla Legge Bersani per le assicurazioni auto? Qui trovate tanti casi già risolti!

Controindicazioni della Legge Bersani

Eh si, purtroppo c’è il rovescio della medaglia! Dovete sempre tenere presente che, a causa delle recenti politiche commerciali delle compagnie di assicurazioni, una polizza di assicurazione con una classe “ereditata” secondo la Legge Bersani, ha un costo più alto di una polizza con gli stessi parametri e stessa C.U. “vera”.

Da cosa deriva questa differenza? Principalmente da due fattori, il primo è un sempre maggiore peso nel calcolo del premio polizza dato allo storico recente. Lo storico recente è quella tabella dell’attestato di rischio che riporta la situazione assicurativa degli ultimi 6 anni, con i sinistri e l’indicazione se si è stati assicurati o meno. Ebbene, un veicolo che si assicura con classe ereditata avrà logicamente uno storico recente che riporta, per tutti gli anni, la sigla “N.A.” che significa “Non Assicurato”, e questo penalizza. Per fortuna, si tratta di una penalizzazione che andrà diminuendo con gli anni, fino a sparire dopo 6 anni di assicurazione continuativa (sempre che non si abbiano dei sinistri!).

Il secondo fattore penalizzante è dato dall’indicazione stessa sul proprio storico assicurativo del fatto che si è beneficiato dell’agevolazione Bersani. Sappiamo bene che suona come un’ingiustizia, ma è cosa assolutamente lecita, in quanto in regime di libero mercato ogni compagnia applica i parametri che vuole. In questo caso il fattore penalizzante potrebbe sparire dopo 6 anni o anche rimanere per sempre, dipende dalla compagnia. Se volete approfondire questo argomento  vi rimandiamo al nostro articolo sulla penalizzazione per legge Bersani.

Meglio di niente!

In sostanza, assicurando una seconda auto con legge Bersani, la differenza di premio con la prima auto può arrivare ad essere più del doppio! Questo, evidentemente, vanifica i benefici della legge, ma solo in parte, in quanto la medesima auto assicurata in classe CU 14 avrebbe un premio ancora più alto.
Come si suol dire: “meglio che niente!”

Come usufruire della Legge Bersani

Qui di seguito vi riportiamo alcune “FAQ” (Domande Frequenti) sulla legge: vi consigliamo di leggere bene questa parte perché i vostri dubbi potrebbero già avere qui una risposta!

Auto già assicurata

Non è possibile ereditare una classe su di un veicolo già assicurato, anche se per poco tempo. Fate molta attenzione a questo fatto, in particolare se state acquistando una nuova auto con una delle frequenti promozioni dei concessionari che prevedono la RCA in omaggio: alla scadenza dell’annualità gratis, non potrete infatti beneficiare dell’agevolazione Bersani!

Auto familiare

La legge si può applicare sia con un’auto propria che con quella di un familiare, a propria scelta. Considerate però che, applicandola con un’auto propria, in genere si spuntano prezzi migliori.

Stessa residenza

Ricordiamolo perché è fondamentale: per ereditare la classe di un familiare, è necessario essere formalmente conviventi, il che si traduce nell’avere stessa residenza, ma anche comparire sullo stesso Stato di Famiglia. Tuttavia, non è necessario avere un legame di parentela con la persona della quale si vuole ereditare la classe di merito.

Bersani: auto-auto e moto-moto

La classe si trasferisce solo tra stesse tipologie di veicoli: auto-auto, moto-moto, ciclomotore-ciclomotore, autocarro-autocarro. Non si può ad esempio fare un trasferimento auto-autocarro o motociclo-auto o ciclomotore-motociclo.

Legge Bersani per le aziende

La legge non è utilizzabile da aziende, al massimo può essere usata dalle ditte individuali nominali le cui vetture (è utile saperlo) possono essere intestate al titolare come persona fisica pur essendo strumentali, ovvero legalmente non distinguibili da veicoli privati.

Legge Bersani per l'assicurazione auto: ecco le vostre domande risolte!
Legge Bersani per l’assicurazione auto: ecco le vostre domande risolte!

Trucchetti utili

Ci sono dei “trucchetti” per rientrare nella Legge Bersani in alcuni casi: uno è quello di cambiare temporaneamente residenza, l’altro è quello di fare un passaggio di proprietà interno alla famiglia per i veicoli già assicurati. Entrambi non sono vietati dalla legge, ma alcune compagnie pongono dei limiti per queste pratiche. Trovate alcuni approfondimenti su queste due possibilità sul nostro sito, ad esempio: legge Bersani e cambio di residenza.

La cointestazione

Non è necessario co-intestare una vettura con un parente per ereditare la sua classe di merito, anzi spesso è controproducente. La cointestazione è una pratica che introduce alcune complicazioni, ma offre anche alcune possibilità in casi particolari. Trovate maggiori informazioni nel nostro approfondimento: assicurazione per vetture cointestate.

Quale compagnia assicurativa?

Non è necessario stipulare il contratto presso la stessa compagnia dell’auto dalla quale si eredita la classe di merito. Tale compagnia è tenuta a rilasciare l’attestato di rischio, con il quale si possono chiedere preventivi anche ad altre compagnie. Anzi, dall’avvento della “dematerializzazione” dell’attestato di rischio, non è più neanche necessario avere fisicamente l’attestato cartaceo: tutto avviene automaticamente, online.

Aiuto, ho fatto un incidente!

Niente paura. Un incidente su di un veicolo NON ha effetti su un eventuale veicolo che goda della sua classe “ereditata” e viceversa.

Dubbi sulla Bersani?

Volete chiedere un parere sul vostro caso al nostro esperto? Scrivete pure nei commenti.
Se la vostra questione è complessa, particolare, lunga da descrivere, è invece preferibile inserire la vostra domanda nel nostro FORUM sulle Assicurazioni dove le varie discussioni sono meglio catalogate e più facilmente consultabili! In entrambi i casi il nostro staff vi darà una risposta in poco tempo.

Nota: le nostre risposte sono puri pareri e non sono in alcun modo vincolanti, ne’ hanno valore legale.


5.321 commenti

VUOI FARE UNA DOMANDA? VAI IN FONDO ALLA PAGINA, OPPURE RISPONDI AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Antonio

    Ho fatto un assicurazione intestata a me con la bersani un mesetto fa.
    Sono stabilmente nello stato di famiglia dal 1998.
    probabilmente per lavoro a inizio anno dovrò cambiare residenza
    Incorro a rischi di revoca in questo caso se sono passati gia 4 mesi dalla stipula?

    • Esperto
      Esperto

      Leggi le “avvertenze” nel nostro articolo: legge Bersani e cambio di residenza.

  2. Beatrice

    Buon pomeriggio,
    mio fratello vorrebbe usufruire della legge Bersani per assicurare la sua nuova moto, ma i pareri discordanti di assicuratori diversi ci hanno confuso.
    Mio fratello vorrebbe acquisire per la moto la medesima classe di merito di nostro padre, il quale al momento non ha alcuna moto e assicurazione connessa a sè intestata. Tuttavia nostro padre ha avuto fino all’anno scorso una moto (con annessa assicurazione ovviamente).
    Ad oggi invece nostro padre risulta intestatario di 2 auto e annesse assicurazioni.
    La prima assicuratrice che abbiamo sentito ha negato tassativamente la possibilitá di applicare la legge Bersani, mentre altre 2 compagnie assicurative hanno affermato che la legge fosse applicabile perché nostro padre aveva avuto una moto negli ultimi 5 anni.
    La prima assicuratrice sostiene pure di diffidare da chi afferma l’applicabilitá della legge al caso in questione, perché a sua detta si sarebbe trovata di fronte a casi del genere in cui poi la compagnia assicuratrice si rifiutava di pagare in caso di sinistro.
    Chi ha ragione? É possibile che una compagnia assicurativa decida di applicare la medesima classe di merito di un familiare anche se l’assicurazione per il veicolo della stessa tipologia è non attiva ad oggi, ma è esistita negli ultimi 5 anni?
    Ringrazio anticipatamente per l’attenzione,
    Saluti,
    Beatrice

    • Esperto
      Esperto

      Io ritengo che abbia ragione la prima compagnia.

  3. Giusy

    Buongiorno, ho un’auto assicurata a nome di mio figlio e che risulta anche di sua proprieta’, il quale usufruisce da anni della legge Bersani con la classe del padre. In questi giorni ho aquistato una macchina di seconda mano a mio nome e vorrei assicurarla sempre a nome mio con la classe di merito del mio compagno, con il quale sono residente da tre anni e quindi anche sullo stesso stato di famiglia. Purtroppo da molti anni non ho più stipulato assicurazioni a nome mio, ma nel 2000 ho stipulato la prima assicurazione a mio nome ed è stato così per qualche anno.
    Posso quindi usufruire della legge Bersani?

    • Esperto
      Esperto

      Puoi applicarla con il tuo compagno, se siete anche nello stesso stato di famiglia.

  4. ID536UPD

    Buongiorno,

    Vorrei applicare la Legge Bersani utilizzando la targa del veicolo di mio fratello, ho fatti diversi preventivi e conviene davvero nel mio caso. Problema: mio fratello a breve cambierà veicolo, come mi devo comportare?

    Grazie

  5. Silvia

    Buonasera,
    Abbiamo due auto in famiglia, entrambe intestate sia il mezzo che la polizza, a mio marito, entrambe classe 1. Vorrei con passaggio di proprietà acquistare quella che io guido sempre. Con il Decreto Bersani erediterei la classe 1 o devo ripartire dalla 6°?
    Grazie infinite

    • Esperto
      Esperto

      Dalla 1, ma con aumento sostanzioso del premio, e sempre che la tua compagnia non sia tra quelle che fa eccezione per la voltura “intra-familiare”.

  6. salvatore murella

    salve.siamo una famiglia di 4 adulti con patente,sono in possesso di 2 auto con assicurazione intestata una a me ed una a mia moglie,classe di merito 2.usufruisco gia’ della legge bersani.la mia domanda e la seguente:se mia figlia vive ancora con lo stesso stato di famiglia acquista una macchina e fa l’assicurazione ,può usufruire anche lei della legge bersani con la stessa classe mia ,ho moglie?.

  7. Stefano

    Buongiorno, mio padre ha venduto la macchina due anni fa e da allora non ha più assicurazioni attive su autoveicolo.
    Da qualche settimana ha comprato un veicolo usato ed ha ripreso la sua vecchia classe di merito 1.
    Io sono nello stesso stato di famiglia ed avrei intenzione di comprare un’auto a breve, potrò avere la sua classe di merito o dal momento della “riattivazione” dell’assicurazione da parte del familiare deve passare un tot di tempo per potere usufruire della legge Bersani?
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Giusto dubbio. Ma a mio avviso, non ci sono problemi.

  8. Emi

    Buonasera. Mia mamma ha un’auto da parecchi anni e la polizza assicurativa è a suo nome, l’auto invece, è da sempre intestata a mio fratello che non risiede in casa con noi e non fa parte del nostro nucleo familiare. Io ho acquistato un’auto, posso beneficiare della Legge Bersani? Grazie mille.

    • Esperto
      Esperto

      No. La potresti usare se tu fossi nello stato di famiglia di tuo fratello.

  9. PF

    Buonasera, auto intestata a mia moglie con assicurazione in scadenza a fine dicembre, classe CU6.
    Vorremmo usufruire della Bersani utilizzando la mia classe CU1 dato che stiamo acquistando una nuova auto sempre intestata a mia moglie ma cambiando la sua attuale compagnia assicurativa.
    Una volta comunicato alla attuale compagnia che l’auto è stata venduta, possiamo passare alla nuova senza aspettare la scadenza è usufruire della Bersani?
    Grazie della gentile disponibilità.

    • Esperto
      Esperto

      SI, ma non vi conviene! La classe CU 6 vera è preferibile alla CU 1 con bersani. fate due preventivi per verificare!

  10. Giorgia

    Buonasera. I miei genitori hanno acquistato una macchina a mio nome. Vorrei prendere la classe di merito di mio padre ma, la sua auto è intestata alla sua ditta che però è individuale. Mi chiedevo quindi se ci fosse qualche possibilità o cavillo per poter prendere la sua cu. Grazie mille

    • Esperto
      Esperto

      Se a libretto di tuo padre i dati sono comunque quelli privati, con l’indirizzo di casa, è possibile.

  11. Eugenia

    Buongiorno,
    attualmente risiedo con mio padre che è in possesso di due automobili intestate a lui (sia veicolo che assicurazione). Io non ho mai assicurato alcun veicolo a mio nome e vorrei intestare a me l’assicurazione di uno dei veicoli così da ereditare tramite legge Bersani la classe di mio padre. Due domande:
    – è possibile farlo o l’assicurazione non deve essere stata precedentemente intestata a un famigliare?
    – è consigliabile fare anche il passaggio di proprietà?
    Grazie per l’attenzione

    • Esperto
      Esperto

      La procedura corretta è quella di volturare a tuo nome uno dei due veicoli e assicurarlo ex novo a tuo nome applicando la legge Bersani con l’altro. Due note: la prima è che alcune compagnie osteggiano questa pratica (a torto a mio avviso, ma tant’è), la seconda è quella di fare attenzione alle classi: se sono diverse, conviene fare la voltura di quella nella classe peggiore!

  12. Graffetta

    Buongiorno,
    purtroppo ho cambiato residenza prima di acquistare un’auto e quindi non ho potuto acquisire la classe di merito di mio padre (l’auto che utilizzo ora è intestata a mio padre).
    Io e il mio fidanzato ci sposeremo a giugno del prossimo anno e attualmente lui non ha un’auto intestata a se stesso e non la comprerà fino a dopo il matrimonio.
    La mia domanda è: se il mio fidanzato non sposterà la sua residenza fino a quando non cambierà l’auto (dopo il matrimonio); dopo il matrimonio acquisterà un’auto prendendo la classe di merito dei suoi genitori; dopo sposterà la sua residenza che diventerà uguale alla mia; io a questo punto potrò prendere la sua classe di merito acquisita dai suoi genitori prima di aver cambiato residenza?
    Grazie mille

    • Esperto
      Esperto

      SI, ma solo dopo almeno 1 anno che lui ha fatto la sua assicurazione.

  13. Gianluca

    Salve,
    ho usufruito della legge Bersani per sottoscrivere la prima polizza assicurativa intestata a me nel mese di Maggio (05/18) per la durata di un anno. Ora (09/18) vorrei assicurare un altro veicolo, ma con un’altra compagnia.
    Il veicolo potrà essere assicurato con la classe di merito ereditata dalla Bersani o partirebbe dall’uiltima?
    Grazie anticipatamente.

    • Esperto
      Esperto

      Puoi ri-applicare la legge Bersani con la stessa persona/auto della prima.

  14. Gina Borrelli

    Ho due macchine a me intestate entrambe in classe 1 da 3 anni. Ora ho avuto un piccolo incidente per mia colpa su una delle 2 ed il carrozziere mi dice che un solo sinistro dopo 3 anni per la legge Bersani non mi fa retrocedere di classe. Corrisponde al vero?

    • Esperto
      Esperto

      Assolutamente no: avrai un malus andando in classe CU 3, ovviamente solo sull’auto coinvolta.

  15. Marco

    buongiorno,
    ho due moto, una che ho avuto assicurata fino a giugno di quest’anno (CU9) e una che ho comprato usata a fine giugno. Non ho ancora venduto quella che avevo assicurato in CU9 (attualmente non assicurata – uso pista) e non mi riconoscono l’attestato di rischio per passaggio tramite Bersani per la seconda acquistata a giugno; sostengono che per usufruire delle legge bersani NON sono sia sufficiente un attestato valido ma debba essere attiva la polizza. Vi risulta?

    • Esperto
      Esperto

      Si è così. Possibile soluzione, considerando che non assicurerai più la prima moto: cerca di trasferire la polizza direttamente, senza legge Bersani, il che ti consente anche un notevole risparmio. Sarebbe necessario vendere o rottamare la prima moto, quindi occorre un accordo con la compagnia oppure puoi provare a farti rilasciare da qualche concessionario amico una dichiarazione di messa in conto vendita del mezzo.

  16. Julia

    si puo acquisire tramite la Bersani la classe di merito di una societa di persone ( sempre se si risulta sullo stesso stato di famiglia del titolare della SAS ?

  17. aldo

    Buon giorno
    mio figlio residende con noi genitori acquista l’auto. Può beneficiare della Bersani utilizzando la classe di merito di una delle ns. auto. Se dopo pochi mesi cambia residenza e non sarà più sul ns. stato di famiglia potrebbe perdere tale diritto in seguito a verifiche della compagnia?
    grazie

    • Esperto
      Esperto

      Leggi il nostro articolo: “Legge bersani e cambio di residenza”.

  18. maria cristina

    salve. ho una macchina gia intestata e assicurata a me. ora ne devo comprare un altrA, che usera mia madre (stesso nucleo familiare). la sua vecchia assicurazione e ferma da 5 anni. ora x la nuova auto quindi a livello di assicurazione, anche bollo, conviene intestarla a me o a mia madre?? grazie

    • Esperto
      Esperto

      L’assicurazione ferma da 5 anni è ormai decaduta, inesistente.

  19. Irene

    Salve, nel 2016 ho acquistato una macchina che è stata cointestata a me e al mio ragazzo ed è stata assicurata con una compagnia in classe 14 (scesa in due anni alla 12), perché ci dissero che non si poteva usufruire della legge Bersani in macchine cointestate.
    Adesso vorrei intestare l’auto esclusivamente a me e vorrei capire se è possibile usufruire della legge Bersani e della classe di merito di mio padre, di cui faccio parte dello stesso nucleo familiare.
    La nuova assicurazione mi ha detto che non è possibile. È veritiera questa affermazione?
    Ci sono soluzioni per usufruire della legge Bersani?

    Grazie mille per l’ottimo servizio che fornite.

    Irene

    • Esperto
      Esperto

      E’ un caso particolare, trattato non nella stessa maniera da tutte le compagnie. A mio avviso, è applicabile la legge Bersani. Prova con un’altra assicurazione.

  20. Arianna

    Buongiorno,
    sono proprietaria di un’auto e ne sto comprando un’altra.
    La prima macchina la guiderà mia figlia di 23 anni che vive con me e a cui vorrei garantire la mia classe. Mi piacerebbe però che l’assicurazione fosse intestata a lei. Come posso fare?

    • Esperto
      Esperto

      La legge Bersani ti da libertà: puoi intestare l’auto a tuo o a suo nome a piacimento, così come la polizza, tuttavia se vuoi dare a lei una classe di merito a suo nome, dovrai intestare l’auto a suo nome. E probabilmente, pagare un po’ di più.

  21. Andrea

    Buongiorno,
    il proprietario dell’auto da assicurare e’ deceduto. L’unico erede diretto e’ mio padre che fara’ l’atto di successione, per poi fare immediatamente il trapasso di proprieta’ a me. Siamo nello stesso nucleo familiare e mio padre ha un’altra auto assicurata in classe 1.

    Posso usufruire della legge Bersani?

  22. Stefano

    Buongiorno.
    Vorrei proporre una domanda.
    Tizia (madre) è proprietaria di una Fiat dal 2010 assicurata a suo nome in classe 1. Nel 2012 acquista una seconda auto Lancia e usufruisce della legge Bersani (auto e assicurazione sono entrambe intestate a lei).
    Tizia vende la prima auto Fiat a sua figlia Caia convivente. Può la figlia Caia usufruire della legge Bersani per stipulare una nuova polizza assicurativa a sé intestata in classe 1?
    Ringrazio molto per la risposta perché da quanto ho letto sembra che la legge Bersani sia applicabile nel caso di NUOVO acquisto di auto in famiglia (nuova o usata che sia l’auto) mentre in questo caso l’auto è già posseduta dalla famiglia.
    Cordiali saluti.

  23. Daniele

    Salve.
    Ero residente nel nucleo familiare dei miei assieme a mio fratello classe 1 e qualche anno fa ho conprato un auto mettendola a nome mio ma cointestando la polizza e mettendo lui come primo intestatario per usufruire della legge bersani. Mi avevano detto che la prossima auto che avrei fatto l’avrei potuta assicurare come unico contraente portandomi dietro la stessa classe di merito. Ora però non convivo piu nello stesso nucleo familiare.
    Domanda 1: ora al rinnovo mi aumenta la polizza e non essendo piu convivente riparto da un altra classe?
    Domanda 2: cambiando auto ora e intestandola a me riesco a portarmi dietro la polizza ed intestandola solo a me o era implicito dovessi farlo fintanto che restavo nel nucleo familiare ed ho perso tale diritto ora?
    In caso negativo , Domanda3: dovendo cambiare assolutamente a breve auto , posso fare un cambio di residenzaun tornando al nucleo di mio fratello soltanto il tempo necessario del passaggio di polizza per poi uscire dallo stato.diSi famiglia subito dopo o ci sono vincoli temporali (prima o dopo) di convivenza per trasportare la polizza?
    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      A parte che la cointestazione non è affatto richiesta per poter usare la legge Bersani, se il veicolo è interamente a tuo nome, tu puoi liberamente spostare la polizza su un altro veicolo tuo, senza curarti della residenza e dei rapporti col tuo fratello.

  24. diego

    Buongiorno, io e mia mamma residenti nello stesso nucleo abbiamo una macchina cointestata (io sono il secondo proprietario) e il contraente dell’assicurazione è mia mamma.
    ora sto acquistando una nuova auto con la mia compagna ( non siamo residenti nello stesso nucleo).
    io vorrei cointestarla per recuperare la classe di merito che ho acquisito io nella macchina cointestata con mia mamma.
    Facendo un preventivo on line e anche al telefono un’assicurazione mi dice che è possibile (non c’entra la residenza perchè se io ho maturato una classe in un veicolo di cui sono comproprietario, la “trasporto” anche nella nuova auto che vorrei cointestare con la mia compagna)
    la mia compagnia di assicurazione attuale, alla quale ho chiesto un preventivo, invece, dice che non è possibile. E’ la compagnia assicurativa che può scegliere oppure ho diritto di trasportare la classe di merito?
    primo e secondo proprietario hanno la stessa rilevanza o ci sono delle differenze?
    Grazie per l’attenzione e complimenti per il vostro utilissimo forum

    • Esperto
      Esperto

      Suggerisco la lettura del nostro approfondimento : assicurazione per auto cointestata.

  25. Daniele

    Buonasera,

    Possiedo 1 auto con legge bersani, ed ho un ‘ altra assicurazione in 4 classe, ma interrotta poiché ho venduto la vettiura e stanno X scadere i 5 anni per poter rimanere nella stessa classe, qualora acquistassi una vettura (prima della scadenza dei 5anni) è possibile usufruire anche per questa della legge bersani o mi tocca tenere la 4 classe come da certificato?

    Grazie e saluti

    • Esperto
      Esperto

      Puoi scegliere tu, e io ti suggerisco di riutilizzare la tua classe 4 senza legge bersani.

      • Daniele

        Grazie, ma se sostituissi (alla scadenza)la polizza che ho con legge bersani con la 4 classe interrotta come descritto, qualora un giorno decidessi di acquistare una nuova vettura posso sempre usufruire della bersani?
        Grazie infinite

        • Esperto
          Esperto

          Certamente!

  26. Martina

    Buongiorno,
    stipulando la mia prima polizza rca con la legge Bersani, ovvero prendendo la classe di merito del mio compagno convivente (seconda classe), se fra qualche anno stipulerò una nuova polizza a mio nome su una nuova auto partirò sempre dalla 14esima classe o nel frattempo maturerò anche una mia classe di merito?
    Grazie
    Martina

    • Esperto
      Esperto

      Se l’auto attuale è a tuo nome, la polizza che vai a fare adesso ti attribuisce da subito la classe a tuo nome.

  27. SERGIO RAIMONDO

    Una compagnia assicurativa mi ha proposto di usufruire della Legge Bersani per assicurare una moto cc.250 usufruendo della classe di merito di mio padre che è alla prima. E’ possibile ciò, pur non essendo nello stato di famiglia con mio padre da circa due anni e mezzo? Grazie

  28. Alessandra

    Buongiorno.
    Ho acquistato un nuova autovettura dando dentro al concessionario la nostra precedente auto. La polizza assicurativa di quest’ultima era intestata a me, ma il proprietario dell’auto era mio marito. Ma abbiamo intestato a me la nuova auto. Nel chiedere alla compagnia di assicurazione lo spostamento dell’assicurazione abbiamo scoperto che non possiamo mantenere la classe CU1 di mio marito, in quanto siamo in regime di separazione dei beni. Purtroppo l’immatricolazione della nuova auto è già stata fatta a me.
    Possiamo usufruire della legge Bersani attivando la polizza della macchina nuova con la classe di mio marito e poi vendere subito dopo la macchina vecchia? Ci potrebbero essere problemi di copertura assicurativa, in quanto nel nucleo familiare rimarrà un solo veicolo (dato che la macchina vecchia viene venduta)? Un’assicuratore ci ha detto che in caso di incidente nel primo anno potrebbero chiedere la copertura di tutti i costi a noi non riconoscendo la correttezza dell’applicazione della Bersani (come se di fatto non valesse la copertura assicurativa): è corretto?
    L’alternativa sembra se no di fare subito un passaggio di proprietà (verso mio marito), prima di assicurare il veicolo e portarlo fuori dal concessionario. Vede qualche problema in questo caso?
    Non so se serve, ma mio marito utilizza una macchina in leasing aziendale.

    Grazie per la disponibilità
    Cordiali saluti
    Alessandra

    • Esperto
      Esperto

      La prima ipotesi è fattibile, ma in effetti una vendita del primo veicolo subito dopo la stipula comporta seri rischi di annullamento della legge e/o rivalsa in caso di sinistro. Non esiste un termine di legge, ma concordo che 1 anno sia quello più cautelativo. La seconda ipotesi è decisamente più sicura e, se fate due preventivi, vi accorgerete che avrete anche un buon risparmio sulla polizza.

  29. montagna stefania

    Buonasera, sono proprietaria di un’ auto sulla quale anni fa ho usufruito della legge Bersani acquisendo la classe di merito di mio padre convive con noi. Ora a seguito di conseguimento della patente di mio figlio, sto acquistando una seconda auto intestata sempre a me, posso usufruire ancora della legge Bersani acquisendo la classe di merito della mia prima auto? In attesa di una vs risposta, porgo distinti saluti.

  30. Cristian

    Ciao l’anno scorso ho avuto due sinistri con colpa e a giugno quando Mi scadrà la polizza avrò Ovviamente gli aumenti adesso sto comprando la nuova macchina Se invece di fare il passaggio dell’attuale polizza ne faccio una nuova con la Legge Bersani posso fare in modo che questi incidenti non incidano sulla nuova polizza? Alla richiesta se ho avuto meno incidenti negli ultimi 5 anni devo dichiarare quelli avuti l’anno scorso Pur non essendo presenti nell’attuale stato di rischio perché verranno inseriti in quello che scadrà a giugno?

    • Esperto
      Esperto

      SI, è fattibile, anche se devi ricordarti che la legge Bersani introduce una penalizzazione, a parità di classe, che potrebbe costare anche quanto i due sinistri. Se non sono ancora nell’attestato, non vanno dichiarati.

  31. Daniele

    Salve,

    ho venduto la mia vecchia auto 5 mesi fa dopo aver fatto scadere l’ assicurazione. Pochi giorni fa ho acquistato un’ auto usata ma da quello che mi dicono le assicurazioni devo ripartire dalla 14° classe di merito avendo cambiato veicolo. Non c’è nulla che io possa fare?

    • Esperto
      Esperto

      Non è così, puoi trasferire direttamente la vecchia polizza, attenzione: pure SENZA legge Bersani, che è meglio. Ovviamente, solo se le due auto hanno lo stesso intestatario.

  32. Natalia Coello

    Buon giorno..ho una curiosità ho sempre avuto la mia machina nuova, intestata e assicurata a me, purtroppo qualche giorno fa e partita la testata cioè morta..mio compagno ha acquistato una usata a suo nome, posso intestare la mia assicurazione (classe 6) a lui che non ha mai avuto una macchina e partirebbe (classe 14)? Poi in un futuro se decido di comprare un’altra macchina si può riprendere la assicurazione o rimarrebbe a lui? Aiutooooo come funzionerebbe…grazie in anticipo.

    • Esperto
      Esperto

      Non si può fare. Potete però applicare la legge bersani, se siete conviventi, e prima di rottamare il mezzo.

  33. Antonio Contino

    Salve, a breve mi scade l’anno di assicurazione gratis datomi dalla concessionaria all’acquisto dell’auto nuova.. Leggendo sul web, ho letto che per causa dell’rca gratis, non posso usufruire della legge bersani..
    Però l’auto è cointestata con mio padre, posso comunque avvalermi della legge bersani ereditando la classe di mio padre?

  34. Rilton

    Salve,
    ho appena acquistato un auto usata, la devo assicurare per la prima volta.
    2 anni fa avevo un’ altra auto che ho demolito e che ho avuto ferma in garage per altri 2 anni senza assicurazione.
    In questi 4 anni e mezzo (dal 10/2013 ad oggi) non ho avuto nessuna assicurazione. Il mio ultimo attestato di rischio, con data 10/2013 cita classe di merito assegnata 8 e provenienza 9.
    Ora ho la possibilità di ereditare la legge Bersani ed ovviamente ho fatto un po’ di preventivi e con questo ultima risparmio circa 50 euro con stessi dettagli assicurativi.
    La mia domanda è: mi conviene fare la Bersani ed ereditare la classe di merito 1, oppure mi conviene assicurare, sempre che sia possibile, con la mia classe di merito 8 così da avere nei prossimi anni un calo dei costi?
    Vi chiedo questo perché i costi sono simili in questo momento, ma se usufruisco della Bersani sono già in 1 classe con un costo simile alla mia 8 classe di merito non ereditata, ed ho il dubbio che tenendo questa, sempre che sia possibile usarla visto il gap temporale, il prezzo nei prossimi anni possa diventare più vantaggioso.
    Grazie mille per le vostre risposte
    Rilton

    • Esperto
      Esperto

      Hai fatto delle osservazioni giustissime. A mio avviso, se il prezzo è simile, ti conviene riutilizzare la tua classe CU 8, che ha maggiori margini di miglioramento negli anni a venire.

  35. Salvatori Cesare

    Buongiorno,

    Lo scorso anno ho usufruito della legge Bersani ( classe 1) per assicurare un altro mezzo sempre di mia proprietà.
    Quest’anno al rinnovo nell’attestato di rischio la classe di merito è la 13 senza che io abbia avuto nessun sinistro ed il premio è aumentato di 200€ a garanzie invariate .È normale una cosa del genere?

    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      No, è evidente che la legge non è stata applicata, or è stata revocata per qualche motivo.

  36. GIOVANNA

    SALVE Mia figlia ha usufruito della legge Bersani per mio conto , la polizza assicurativa è intestata a lei ma la proprietaria sono io , è una smart, ora non ha più la residenza con me …la smart non va bene quindi vorrebbe acquistare una macchina usata , può intestarsela? Può fare il trasferimento dell’assicurazione sull’altra macchina con la Bersani?
    A cosa va incontro , qual’è la migliore soluzione? La vecchia macchina la deve rottamare o no e da che classe partirebbe? Può rivolgersi ad un’altra assicurazione o deve restare con la stessa? Attendo una risposta Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      Essendo l’auto intestata a te, l’assicurazione fatta con legge bersani è legata al tuo nome e può essere trasferita solo su un’altra auto intestata a tuo nome. Se lei si intesta l’auto a suo nome deve riassicurare da zero (in classe 14), ma purtroppo non può fare la legge bersani non avendo più residenza con voi.

      • GIOVANNA

        Grazie della risposta, volevo sapere anche se adesso non ha residenza con me pur acquistando un’altra macchina intestandola a me può tenere ancora la legge Bersani o no perché l’assicurazione attuale è intestata a lei. Prima aveva la residenza da me ora no. Grazie di nuovo

        • Esperto
          Esperto

          Certo, se la intesti a te l’auto è tua e non ha alcuna rilevanza la sua residenza.

  37. Veronica

    Buonasera.
    La mia domanda è la seguente:
    Ho ereditato l’auto di mio padre che ora è intestata a me. Io non ho mai avuto assicurazione, e il mio convivente che sta in CU1 ha rottamato l’auto 5mesi fa in seguito ad un incidente. Ho fatto diversi preventivi con assicurazioni online ma non mi è chiaro se posso usufruire della Bersani…per alcune si, per altre no.
    Poi un’assicurazione in zona mi ha fatto un preventivo di 250€/6mesi (prezzo decisamente buono rapportato agli altri!).
    Chiedo un chiarimento, perché sono un po’ confusa
    Grazie, Veronica

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo no: la legge Bersani può essere applicata solo con polizze attive su auto circolanti.

  38. roby

    Buongiorno,

    ho comprato un scooter fine 2016 e non l’ho assicurato perchè dovevo sistemarlo. Finito ad inizio 2018 volevo assicurarlo usando la bersani… ma le due assicurazione interessate mi hanno detto che non è fattibile utilizzarla, per politiche loro, se superati i 6 mesi dal passaggio ( genialloyd ) e l’altra 1 anno ( Unipol).

    La mia domanda: E’ corretta questa affermazione, nel senso che la bersani ha nella sua legge limiti temporali….. oppure è l’ennessima fregatura?

    Ringrazio

    Roberto

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo hanno ragione, e confermo che, oltretutto, non esiste un termine prefissato, in genere 3 o 6 mesi al massimo dall’acquisto.

  39. Francesco

    Ciao!
    Mi sono appena trasferito da uno zio e sto provvedendo subito a fare residenza e inserimento nel suo stato di famiglia. Contestualmente sto acquistando un’auto usata. Il tutto dovrebbe concludersi entro un mese.
    Vorrei sapere se, per usufruire della Bersani devo aspettare del tempo da quando entro nel nuovo stato di famiglia oppure no.
    Grazie mille

  40. Luca

    Buongiorno, ho 33 anni e ho un’auto intestata a me che scadrà fra circa 20 giorni. Ho comprato un’auto nuova ed è stata immatricolata 31 gennaio e intestata a mia madre. Ora manca solo l’assicurazione. Siamo nello stesso nucleo famigliare. Io sono in prima classe di merito e 21 interna, mia madre sempre prima classe e 31 interna, credo perché ha 70 anni. Usufruirò della legge bersani passandola classe di merito della mia auto che venderò e la passerò su quella nuova. Fin qui tutto chiaro, ora un assicuratore mi ha detto che era meglio se la cointestavo con mia madre perché se entro 5 anni non intesto un’auto a me inizierò a perdere la classe di merito. Vorrei capire innanzitutto se è vero e se c’è una soluzione conveniente a questa cosa. Non vorrei in futuro effettuare un passaggio di proprietà tra mia madre e me e spendere altri 500 euro ritrovarmi con un’auto con 2 proprietari. Ringrazio già per evenatuali chiarimenti. Spero possiate aiutarmi. Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      Hai fatto un grave errore: l’auto doveva essere intestata a tuo nome e dovevi trasferire direttamente la tua polizza. Adesso andrai a pagare molto di più e perderai la tua classe in 5 anni. Valuta di fare subito un passaggio a tuo nome.

      • Luca

        Scusi ma la classe di merito la perderò di un punto ogni anno a partire dal 5° anno? Se dovessi intestarmi un’auto entro questi 5 anni la mia classe di merito resterà sempre quella attuale?

        • Esperto
          Esperto

          Ogni anno avrai una penalizzazione non di classe, ma nello storico, e dopo 5 anni che non la usi, perderai tutto.

  41. Cristina

    Buongiorno. Non ho trovato un quesito simile al mio,quindi provo a porvelo. Mio padre (classe 1) possedeva due auto A(intestata solo a lui) e B(intestata a lui e cointestata a me),le assicurazioni intestate entrambe a lui. L’auto B è stata venduta e io (ho la patente da più di 13 anni)ho acquistato l’auto C (intestata solo a me). È stata stipulata una polizza intestata a me applicando la legge Bersani,ma pago una cifra esorbitante. Presentata la situazione la mia domanda è: avendo avuto l’auto B cointestata, io ho assunto in automatico la classe di merito di mio padre? E avrei potuto stipulare la nuova polizza senza applicare la Bersani o no? Fra tutte le agenzie assicurative che abbiamo sentito non c’è stata una risposta uguale all’altra e noi non sappiamo più chi ascoltare. Cosa mi consiglia di fare? Grazie in anticipo!

    • Esperto
      Esperto

      Ti confermo che avresti potuto semplicemente spostare la polizza dell’auto cointestata, che è ANCHE tua.

      • Cristina

        E avrei assunto la cu di mio padre senza utilizzare la Bersani? O sarei comunque partita dalla 14?

        • Esperto
          Esperto

          Esatto, avresti assunto la classe senza legge Bersani.

  42. Cristian

    Buongiorno,
    Sono in procinto d’acquistare una seconda auto, della prima sono intestatario dell’auto e della polizza assicurativa.
    Pensavo d’intestarla e assicurarla a nome della mia compagna, neopatentata, con lo stesso stato di famiglia.
    E’ conveniente questo aspetto, potendo lei beneficiare del decreto Bersani e della mia classe di merito (1classe), oppure è meglio fare tutto a mio nome, sia l’intestazione dell’auto che la polizza? i prezzi, effettivamente sarebbero più alti, ma ci sarebbero altri pro/contro?

    • Esperto
      Esperto

      Se intesti a tuo nome probabilmente spendi meno, il resto sta nell’opportunità o meno di far avere a suo nome una classe (e un’auto).

  43. Mario

    Buongiorno, la mia situazione è questa. Convivente in separazione di beni con una figlia. Avevamo 2 macchine intestate una a me e una a mia moglie. Il giorno 8 gennaio ho acquistato una machina usata ed ho fatto il passaggio dell’assicurazione dalla mia vecchia macchina a questa appena acquistata e contestualmente ho fatto il passaggio di proprietà della mia vecchia macchina alla mia convivente. La situazione attuale è questa: nuova macchina intestata a me con assicurazione portata da quella che ho passato alla mia convivente; la mia convivente ha ora due macchine, la vecchia assicurata a suo nome con regolare assicurazione e la nuova appena acquistata da me attualmente ferma e senza assicurazione. Volevo sapere se possiamo fare l’assicurazione usufruendo della legge Bersani e in quel caso se la deve prendere dalla mia polizza o dalla sua. grazie e saluti.Mario

    • Esperto
      Esperto

      Potete applicare la legge bersani con la sua auto, non con la tua, in quanto l’attestato di rischio è ancora correlato alla medesima auto oggetto di voltura.

  44. Alessandro

    Buonasera. Riassumo in breve. Tempo fa mio padre ha acquistato un auto (proprietario) e io ne sono l’attuale contraente con L.Bersani. Da poco ho cambiato residenza e se ora acquisto un’auto intestandola a me mantengo la classe acquisita oppure ricomincio da capo? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Dipende da quanto è “tempo fa”. Se è passato almeno un anno, mantieni la classe sicuramente.

      • Alessandro

        4 anni fa ho cambiato la residenza. L’auto è ancora intestata a lui. Se la vendo e assicuro un’auto nuova mi hanno detto che devo ripartire dalla 14ª. Possibile?

        • Esperto
          Esperto

          Ah ok adesso è più chiaro. Si, purtroppo confermo. Hai come unica alternativa alla classe CU 14 quella di un cambio temporaneo della residenza e uso di legge Bersani.

  45. edoardo

    Buongiorno, volevo esporre il seguente quesito: sono in procinto di acquistare un auto nuova con agenvolaz fiscali e intestarla a mia madre convivente 84 enne senza patente e, ammalata 100% alzheimer. l’autovettura che sto rottamando quando ritiro la nuova è già intestata a mia madre per ottenere a suo tempo circa 2 anni fa l’esenzione bollo ma quel veicolo lo acquistai nuovo 10 anni prima senza agevolazioi ee intestandola al sottoscritto. Attualmente la polizza che sto chiudendo per la vettura vecchia è intestata a me e la macchina a lei…come mi devo comportare per la Legge Bersani posso, essendo convivente cedere a lei nell’intestarle la polizza nuova posso cederLE la mia classe di merito CU 1 classe?
    grazie

    • Esperto
      Esperto

      L’auto vecchia era intestata a tua madre, la nuova ancora, pertanto basta trasferire direttamente la polizza, senza legge Bersani.

  46. Stefano

    Salve, mio padre possiede due auto A e B rispettivamente in classe di merito CU1 e CU3. Abbiamo deciso di acquistare una nuova auto C andando contestualmente a rottamare l’ auto A di mio padre. Volendo intestare la nuova auto C a me stesso, posso usufruire della legge Bersani andando ad ereditare la classe di merito CU1 di mio padre relativa all’auto A andata in rottamazione? Oppure non ne posso usufruire poiché la nuova auto non va ad aggiungersi al numero di auto già presenti nel nucleo familiare ( il numero totale di auto resta sempre 3) ma va semplicemente a sostituire un auto già presente nel nucleo familiare?
    Premetto che non sono mai stato proprietario di un auto ne tantomeno contraente di un’assicurazione.

    • Esperto
      Esperto

      Puoi applicare la legge bersani, ma con l’auto B.

      • Stefano

        Grazie per la celere risposta. Ho tralasciato il fatto che anche mia madre possiede un auto, quindi la classe di merito potrò ereditala dall’auto B di mio padre oppure da quella di mia madre?
        Mi conferma infine che, per usufruire della legge Bersani, non è strettamente necessario che il nuovo veicolo si vada ad aggiungere al numero dei veicoli già presenti nel parco auto familiare ( nel mio caso i veicoli ad oggi sono 3 e non diventeranno 4 ), ma è sufficiente che vada a sostituire un veicolo già presente nel parco auto familiare ( nel mio caso il nuovo veicolo va a sostituire l’auto di mio padre che andrà in rottamazione, quindi il numero totale di veicoli rimane 3 ) ?

        • Esperto
          Esperto

          Puoi scegliere a tua convenienza.
          Confermo: l’importante è che vi siano altri veicoli nel nucleo familiare oltre a quello appena acquistato.

  47. andrea mirandola

    Buongiorno , sono possessore di un’ autovettura intestata alla mia società che è una sas , posso usufruire della bersani per assicurare la macchina di mia moglie , la mia macchina a fine mese viene venduta e rimarrebbe solo la nuova intestata a mia moglie , ma non vorrei perdere la classe di merito maturata con la macchina intesrtata alla mia societa sas grazie

  48. Pamela

    Buongiorno vorrei chiederle per quanto tempo rimane “attivata la legge Bersani e nel caso se si può dopo quanto tempo si può ” disdire”? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Non è ben chiaro il tuo dubbio, forse non hai ben capito come funziona e a cosa serve la legge.

  49. FRANCESCO

    salve , ho una ditta sas,
    e un auto omologata autocarro, vorrei acquistare altra auto omologandola autocarro,

    si puo usufruire della BERSANI?

  50. ornela

    buonasera
    Ho un auto assicurata in classe Cu1. Mio marito sta acquistando un auto che abbiamo pensato di cointestare per il discorso della legge Bersani ma mi pare di capire che la cointestazione non mi porta nessun vantaggio. Mio marito non ha più un auto assicurata a nome suo dal 2010. Io e mio marito siamo conviventi in separazione di beni. Può usurfruire lui della Legge Bersani o l’auto deve essere intestata a me?. La mia auto una volta assicurata la nuova auto sarà demolita.
    Grazie per la vostra risposta.

    • Esperto
      Esperto

      Ma la tua auto rimane o viene venduta?

      • Ornela

        Si in famiglia rimane un auto solo. La nuova in quanto la vecchia sarà demolita

        • Esperto
          Esperto

          Ok. In tal caso, è nettamente più conveniente intestare l’auto a tuo nome e spostarvi la polizza della tua auto attuale. Senza legge Bersani, direttamente.

      • ornela

        La mia auto viene demolita perche non più funzionante.

        • Esperto
          Esperto

          Quindi quella che acquista tuo marito va a sostituire la tua? In altre parole: il numero di auto in famiglia rimane lo stesso?

  51. Elisabetta

    buongiorno, mia figlia, che vive con me, ha comprato un auto nuova e volevamo usufruire delle legge Bersani per la classe di assicurazione,
    però l’assicurazione intestata a me, madre, è stata chiusa nel 2016 perchè ho venduto la mia auto….
    ora l’assicurazione mi dice che non posso più utilizzare la mia classe di merito …è corretto ? non si ha un margine di tempo ?

    grazie mille
    Elisabetta

  52. luca

    Salve,
    Sono un agente di commercio come ditta individuale,
    devo ritirare la macchina nuova tra 2 settimane, che andra nei beni strumentali della ditta, ma quella vecchia la tengo x uso privato (la passo alla moglie senza effettuare passaggio), ora x la macchina nuova l’assicurazione mi dice che logicamente devo attivarne una nuova ma usufruendo del decreto bersani però vado a pagare molto di piu rispetto alla polizza attuale, sinceramente non capisco il perchè, sono sempre io che la guido.
    In aggiunta ho chiesto se a questo punto non mi meritava usare la polizza della vecchia auto e fare nuova quella della vecchia auto, mi è stato negato in quanto dovrei venderla o rottamarla.
    suggerimenti???

    • Esperto
      Esperto

      Se da una passi a due auto puoi fare tutti i passaggi che vuoi, ma alla fine o usi la legge Bersani o assicuri in classe 14. Il perché la legge Bersani sia più costosa della tua classe attuale è spiegato nel nostro articolo: penalizzazione per legge Bersani. Rimane comunque un’opzione migliore rispetto alla CU 14!

  53. michele

    salve , ho un’ auto con attestato di rischio scaduto da più di 5 anni e un’altra in classe cu1.
    a fine anno vorrei vendere l’auto in cu1 e acquistarne una nuova,la mia domanda è: è possibile spostare l’assicurazione sull’ auto con assicurazione scaduta mantenendo la classe 1 e poi farne una nuova sull’auto che acquisterò usando la Bersani e assicurarla sempre in cu1?
    seconda domanda : è più conveniente fare quello che ho scritto sopra oppure passare l’assicurazione sull’auto da acquistare e fare una voltura ad un familiare dell’auto con assicurazione scaduta e quindi assicurarla con la Bersani usando la mia classe cu1?
    grazie

    • Esperto
      Esperto

      E’ possibile e la prima soluzione è preferibile, anche se forse potrebbe incontrare un po’ di reticenza da parte della compagnia. La seconda che hai prospettato è invece inappuntabile, ma costa appunto una voltura in più.

  54. Marco

    Buonasera,
    vorrei se possibile un aiuto per capire quale strada assicurativa percorrere nel mio caso.
    Cerco di spiegarmi nel modo più semplice:
    Nucleo familiare di tre persone: io, mio padre e mia mamma.
    Mia mamma aveva la nostra (attualmente) unica macchina.
    Mia mamma è purtroppo deceduta, “causando” una nuova intestazione della stessa auto a me e mio padre insieme (volevamo intestarla solo a mio padre ma bisognava pagare la pratica due volte e non ci avevano nemmeno avvisato!).
    Io non ho mai avuto assicurazioni auto intestate in passato, sarebbe la prima volta.
    Mio padre è in prima classe da anni.
    A fine ottobre dobbiamo rinnovare l’assicurazione e ci chiedevamo appunto quale strada percorrere.
    Possiamo intestare l’assicurazione a me facendomi usufruire della legge Bersani?
    Ho letto che si può fare in caso di veicoli di seconda mano che passano di proprietà tra familiari, però non ci sono secondi veicoli da considerare. E’ sempre uno solo il veicolo quindi non so se, intestando l’assicurazione a me, potrei usufruire della legge Bersani.
    Se non possibile, dovrei quindi partire dall’ultima classe? (quindi nei preventivi devo specificare ultima classe?)
    Per usufruire della legge Bersani dovrei per forza acquistare un secondo veicolo?
    Grazie mille

    • Esperto
      Esperto

      Avete una sola possibilità: se tuo padre e tua madre erano in comunione dei beni, dovete intestare l’auto solo a tuo padre (doppio passaggio inevitabile) e continuare con lo storico di lei.
      Alternativa: classe CU 14.

      • Marco

        “Avete una sola possibilità: se tuo padre e tua madre erano in comunione dei beni, dovete intestare l’auto solo a tuo padre (doppio passaggio inevitabile) e continuare con lo storico di lei. Alternativa: classe CU 14.”

        Grazie mille per la risposta però non sono sicuro di aver capito e mi scuso in anticipo per le domande ma per chi non è del mestiere posso assicurare che non è per nulla semplice seguire tutto il discorso.
        Premetto che sì, mio padre e mia mamma erano in comunione di beni. Dopo la macchina è stata ereditata da me e mio padre e quindi per evitare il doppio passaggio, l’abbiamo intestata a tutti e due insieme.

        Partendo quindi da
        – assicurazione che sta scadendo intestata a mia mamma (che era in prima classe, come mio padre)
        – macchina intestata a tutti e due

        cosa dovremmo fare per pagare di meno?

        Guardi, per semplificare il discorso metto i numerini alle domande così forse è più semplice : )

        1) Perché mi consiglia di intestare la macchina solo a mio padre?
        Con l’auto intestata a tutti e due non si può intestare l’assicurazione solo a mio padre che è comunque già di suo in prima classe (ha venduto la seconda macchina poco tempo fa)? Cosa si sarebbe obbligati a fare lasciando l’auto intestata a tutti e due? L’ipotesi di intestare l’assicurazione a me nasceva solo dalla possibilità di cominciare in prima classe grazie alla legge Bersani ma non è una cosa indispensabile. Posso farlo in futuro.

        2) Poi, la classe 14 sarebbe causata da cosa? Da una assicurazione intestata a me? Od anche a mio padre sotto l’ipotesi di lasciare la macchina intestata ad entrambi?

        3) Cosa intende con lo storico di mia mamma? Non intende lasciare l’assicurazione intestata a mia mamma vero? Ho sicuramente capito male… mi perdoni.

        Cioè vede, mio papà è andato ad informarsi sia presso la sua assicurazione che presso una alternativa e tutti, appena spiegava che mia mamma era deceduta, cominciavano con “bisogna chiamare la sede centrale”, “bisogna chiedere questo o quello”… come se chissà quale grosso problema si dovesse risolvere.

        Noi stiamo valutando anche di eventualmente cambiare assicurazione ma il fatto è che non sappiamo né cosa scrivere per non fare errori nei preventivi, né cosa ci è consentito fare!

        Spero di essermi spiegato e mi scuso ancora per il disturbo :\

        • Esperto
          Esperto

          Ti rispondo provando a rispiegare meglio il tutto. La cosa migliore è sfruttare la possibilità di recuperare la polizza di tua madre in virtù della comunione dei beni. Questo può essere fatto soltanto su un’auto intestata al 100% a tuo padre. Il costo dell’ulteriore passaggio sarà compensato dal risparmio rispetto all’alternativa, che è la classe CU 14.

  55. Nadia

    Buongiorno,
    sono intestataria di due auto, entrambe assicurate presso la stessa compagnia (Sono entrambe in CU1 ma la classa interna è differente).
    Volevo sapere se, vendendone una, posso “spostare” l’assicurazione dell’auto venduta sull’altra in quanto più vantaggiosa.
    Influisce il fatto che su una delle due polizze ho usufruito della Legge Bersani?

    Ringrazio anticipatamente

    Cordiali saluti

    • Esperto
      Esperto

      SI puoi farlo alla scadenza, ma fai attenzione: ti conviene sempre tenere la polizza senza legge bersani.

  56. Maria

    Salve, ho due auto e due assicurazioni con legge bersani intestate a me entrambi prima classe. Su una delle auto nel 2016 a causa di un sinistro ho perso la classe e ora ho la terza. Automaticamente mi scaleranno la classe anche sull ‘altra auto? Oppure resta la prima classe?

  57. Cristina

    Buonasera, vorrei chiedere se per poter usufruire della legge Bersani la persona di cui si eredità la classe di merito deve essere ancora in vita oppure no?Mi spiego:in caso di decesso del proprietario dell’auto (mio padre), conviene che l’auto venga prima intestata a mia madre(la quale eredità la classe di merito di mio padre) e poi successivamente si procede con un secondo passaggio di proprietà a me che sono la figlia?In questo caso potrei usufruire della legge?
    Grazie in anticipo

    • Esperto
      Esperto

      Aiuto, che confusione. per prima cosa, la voltura dell’auto del defunto non si può decidere liberamente, ma deve andare obbligatoriamente a tutti gli eredi. Poi, in questi passaggi non si sua la legge Bersani, che è invece applicabile alle seconde auto familiari. Comunque, per rispondere alla domanda, no, non è possibile applicare la legge bersani con un’auto intestata a persona deceduta.

  58. Domenico

    Quante volte si può vedere la classe di merito con la legge Bersani? Mi spiego io vivo con mio cugino e lui ha già dato la classe alla moglie con la Bersani. La può cedere un’altra volta a me? Lo può rifare?

  59. Cristina

    Salve,
    volevo sottoporvi il seguente quesito:
    Oggi ho sottoscritto contratto macchina nuova dando un anticipo e ultimerò l’acquisto lunedi della prox settimana per far procedere con l’immatricolazione. Una volta immatricolata dovrei sottoscrivere polizza assicurativa e vorrei usufruire della Legge Bersani acquisendo la classe 1 di mio padre che ha un veicolo assicurato fino ad ottobre 2017 (quindi polizza attualmente attiva). Siccome daremo indietro in rottamazione la macchina di mio padre per l’acquisto della nuova macchina, mi chiedo, se sottoscrivendo l’assicurazione qualche giorno prima della rottamazione ho diritto ad usufruire della legge Bersani?
    Ringrazio anticipatamente per l’attenzione

    • Esperto
      Esperto

      Ci sono forti rischi che la classe venga prima attribuita e poi revocata.

  60. Gino

    Salve vorrei sapere se la mia auto puo usufruire della legge bersani dopo che ho trasformato la stessa da autocarro a autovettura sempre di mia proprieta. Grazie

    • Esperto
      Esperto

      A mio giudizio si, ma so che le compagnie osteggiano questo caso.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)