Legge Bersani assicurazione auto: l’esperto risponde - Pag.15

Legge Bersani per l'assicurazione auto: ecco le vostre domande risolte!
Legge Bersani per l'assicurazione auto: ecco le vostre domande risolte!

Avete domande sulla Legge Bersani sul trasferimento della Classe di Merito nelle ASSICURAZIONI RCA auto? Fatele qui e avrete la risposta di un esperto, gratis!

Questo articolo ha avuto molti commenti con risposte del nostro esperto, per praticita' li abbiamo divisi in piu' pagine. Questa e' una delle pagine dei commenti, cerca qui sotto se trovi la risposta alla tua domanda! L'articolo originale lo trovi qui: Legge Bersani assicurazione auto: l’esperto risponde .

5.593 commenti

VUOI FARE UNA DOMANDA? VAI IN FONDO ALLA PAGINA, OPPURE RISPONDI AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Avatar
    Cosimo

    salve vorrei sapere se posso acquistare un ‘ auto a mio nome e farla usare a mia moglie con la sua polizza rca (a none suo) della sua vecchia auto che e’ stata rottamata o venduta

    • Esperto
      Esperto

      Puoi farlo solo se siete in regime di comunione di beni.

  2. Avatar
    Alex

    Salve,mio padre ha intestato un motociclo 125 con ultimo attestato di rischio risalente a 02/2008 con classe CU8. Volendo assicurarlo nuovamente ad oggi 2013,sono andato in un’agenzia assicurativa,per info in merito al costo della nuova polizza. Analizzando i dati dell’attestato di rischio mi hanno detto che è scaduto il termine dei 5 anni a febbraio, quindi sono 2 mesi in più dal termine dei 5 anni, a questo punto mi hanno detto di fare il passaggio di proprietà,OBBLIGATORIO per poter assicurare nuovamente il motociclo,intestandolo a me (il figlio), quindi ripartire con la classe CU14.
    A questo punto,è possibile evitare il passaggio di proprietà o è necessario per assicurare il motociclo?
    Invece Sè è OBBLIGATORIO il passaggio di proprietà è devo intestarmi il motociclo,per riassicurarlo riparto dalla classe CU14 o posso recuperare la classe CU8 di mio padre in qualche modo?
    Inoltre ho fatto una prova con un preventivo online con i dati di mio padre e quelli dell’ultimo attestato di rischio qui sopra riportati,e mi fà il preventivo tutto regolare.
    Quindi come può essere possibile, a questo punto conviene assicurarla online ed evitare tutto quello che mi hanno detto in agenzia?
    Grazie anticipatamente.

    • Esperto
      Esperto

      Ti confermo che l’attestato è scaduto e non può essere utilizzato anche se qualche preventivatore online te lo accetta. Puoi evitare di fare la voltura ma andrai in classe 18.

  3. Avatar
    Mirella

    Vorrei un chiarimento.
    Nel 2007 ho acquistato la mia prima vettura e l’ho assicurata usufruendo della legge Bersani.
    Purtroppo lo scorso anno mio marito è deceduto ed io e ia figlia (21 anni) abbiamo ereditato la sua vettura che ora è cointestata ma ferma nel box in quanto non più assicurata.
    Quando sarà passato un anno dal conseguimento della patente della figlia e lei volesse usarla, posso di nuovo usufruire della legge Bersani per riassicurare la vettura ereditata?
    Spero di essere stata chiara e ringrazio

    Volevo solo rettificare un mio errore. La mia prima auto l’ho acquistata nel 2011. Il 2007 è l’anno di immatricolazione … piccolo errore!!

  4. Avatar
    Loredana

    Salve,
    questa la mia situazione:
    ho acquistato una vettura usata a ottobre 2012 e stipulato la polizza rca ereditando la classe di rischio da mia sorella. ad oggi aprile 2013 la condizione è cambiata, lei ha dovuto effettuare un cambio di residenza in questi giorni.
    io potrò mantenere la classe di rischio quando rinnoverò la polizza annuale ?
    potrebbe variare qualcosa per la polizza attualmente in corso essendo venuto a mancare il prerequisito dopo solo 7 mesi ?
    Grazie in anticipo per la risposta.
    Loredana

    • Esperto
      Esperto

      A mio giudizio non ci sono problemi, in quanto la variazione di residenza di tua sorella non è riscontrabile dalla tua assicurazione.

  5. Avatar
    Luigi

    Salve volevo chiedere se, acquistando l’auto usata da mia zia ed intestandola a me ed a mio padre, posso usufruire della legge Bersani erdeditando la classe di merito appartenente a mio padre che ha già due veicoli assicurati presso una stessa compagnia.

    • Esperto
      Esperto

      Si, se tu e tuo padre avete stessa residenza.

  6. Avatar
    angelo renzi

    salve!ho una macchina intestata ad un azienda snc di proprieta’ di mio padre e mia madre.
    devo fare pasaggio e assicurazione.essendo il primo veicolo partirei dall’ultima classe.
    le altre automobili di mio padre e mia madre sono aziendali.come fare per non partire dall’ultima classe?grazie

    • Esperto
      Esperto

      Se non avete altre auto assicurate ad un familiare convivente per cui usare la legge bersani, non si sono alternative alla CU14.

  7. Avatar
    Marco

    Salve, mia madre ha intestato due auto in prima classe, ora una di queste due auto vorrei intestarla io che sono il figlio e che faccio residenza con i miei genitori. Posso usufruire della legge Bersani?

    • Esperto
      Esperto

      Si, ma puoi avere solo la classe dell’altra auto, non di quella che ti intesti.

  8. Avatar
    Marco

    Buona sera,
    Vorrei sapere se ho diritto alla legge Bersani se:
    Posso utilizzare la legge Bersani se mia madre non fà più parte del nucleo familiare essendo separata?
    Non è più residente nella mia stessa città.

    • Esperto
      Esperto

      Non è possibile applicare la legge bersani in questo caso.

  9. Avatar
    federico nuti

    Buona sera volevo chiedere una informazione io adesso mi trovo all’estero sto in Germania e ho la mia macchina in Italia solo che ho l’assicurazione bloccata per 1 anno; volevo chiedere se per caso io acquisto una macchina qui in Germania posso richiedere l’apertura della mia assicurazione partendo sopratutto dalle mie classi di merito che ho rispettivamente in Italia? Perchè mi è stato riferito che essendo all’estero non posso farci nulla e dovrei ricominciare da capo. Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Non conosco di preciso la normativa delle assicurazioni in Germania, ma la Classe Universale riportata sull’attestato di rischio dovrebbe essere riconosciuta e valida in tutta la comunità Europea.

  10. Avatar
    Corina chisu

    Buon giorno . Mio fratello essendo residente in casa con noi , al acquisto della prima maccchina ha usufruito della legge Bersani prendendo la classe di mio marito ,, prima della scadenza della polizza invece l’assicurazione senza nessun motivo “telefonicamente ” l’hanno avvisato che deve pagare la rimanenza della polizza perché non può usufruire della legge Bersani non essendo un parente , e di conseguenza e passato nella 14ssima classe con tutto di attestato , senza nessun incidente … Come e possibile e cosa può fare ???

    • Esperto
      Esperto

      E’ tuo fratello, no? Mi sembra evidente che ci sia uno sbaglio da parte della compagnia…

  11. Avatar
    Massimo

    Salve,
    mia moglie ha fatto un sinistro nel 2012 con conseguente passaggio di classe dalla 1° alla 3°, ora stà acquistando una nuova auto, può usufruire su questa della legge Bersani considerando la mia assicurazione che si trova in 1° classe?
    Grazie mille.
    Massimo

    • Esperto
      Esperto

      Si, ma fai prima un preventivo perchè può darsi che non sia conveniente.

  12. Avatar
    giuseppe

    Salve, un mese fa ho intestato la mia auto a mia madre usufruendo così della classe 4a con contraente lei. Ho acquistato un’altra autovettura intestata a nome mio ed usufruendo della legge bersani dovrei partire anche io in 4a classe, ma in assicurazione non mi rilasciano l’attestato dell’auto intestata a mia madre perché avendo la poliza attiva da un mese non è trascorso l’anno x avere l’attestato in 4a classe di quella macchina. Ora mi chiedo, posso usufruire lo stesso della 4a classe e dimostrare in qualche modo pur non avendo questo attestato? Grazie in anticipo.

    • Esperto
      Esperto

      Devi usare l’attestato precedente di tua madre!

  13. Avatar
    valentina

    salve, avrei un quesito.
    mia sorella, ha fatto un sinistro con la sua autovettura, assicurata a suo nome con alcune agevolazioni, ma dopo il sinistro ovviamente l’assicurazione è diventata molto alta essendo lei neo patentata.
    la stessa agenzia assicurativa le ha suggerito di prendere la mia classe di merito, facendo il passaggio di proprietà della sua vettura a me per poi re-intestarle una nuova assicurazione.
    premetto che non abbiamo più la stessa residenza, ora mi chiedo, è possibile? a quali “rischi” potrei andare incontro?in quale modo la legge Bersani può agevolarci in questo caso?
    grazie

    • Esperto
      Esperto

      E’ fattibile senza problemi, le controindicazioni sono solo il costo della voltura e il fatto che sia l’auto che la classe di merito saranno intestate a te e quindi in futuro o tua sorella userà sempre auto intestate a te, oppure prima o poi dovrà fare una polizza “costosa”.

  14. Avatar
    marco cozzolino

    salve.mi chiamo marco, ho 25 anni. mio padre ne ha 54.
    ho acquistato un’auto l’anno scorso e l’assicuratore mi ha detto che potevo usufruire della legge bersani utilizzando la classe di mio padre, ma l’assicurazione e’ intestata sempre a lui e non a me.inoltre mi ha detto che facendo in questo modo al raggiungimento dell’eta’ di 28 anni io prendero’ la classe di merito di mio padre automaticamente.mi sn informato in rete sulla legge bersani, vorrei dei chiarimenti, dato che non vedo nessun riferimento a questa agevolazione dal momento che una domani andro’ a vivere per conto mio.cosa succedera’ un domani che mi sposo e non saro’ piu nello stato di famiglia di mio padre?e’ vero che usufruendo della legge bersani a parita’ di cilindrata e potenza del veicolo da assicurare, si paga una piaccola percentuale in piu’? e perche nonostante mi dicono io sia agevolato da questa legge l’assicurazione e’ intestata a mio padre e non a me? grazie mille.

    • Esperto
      Esperto

      Se lo volevi, potevi intestare a tuo nome l’assicurazione e avere con legge Bersani la classe che hai adesso. In realtà, non è un problema in quanto la classe appartiene al proprietario del veicolo e non all’intestatario della polizza e dunque è “tua” anche se un domani cambierai residenza.

  15. Avatar
    Desert

    Buongiorno, alla morte di mio padre ho ereditato la sua auto, ho fatto il passaggio e l’assicurazione ha intestato a me tramite legge Bersani la polizza e la classe che aveva mio padre. Ora l’assicurazione è scaduta e non l’ho rinnovata in quanto l’auto è ferma da più di 6 mesi e non è utilizzata. Se tra qualche mese dovessi fare un’assicurazione con un’ altra compagnia, avendo in mano l’attestato di rischio, posso mantenere la classe che ho ereditato o devo ripartire dalla 14a?
    Grazie per la risposta

    • Esperto
      Esperto

      Puoi ripartire dalla classe Universale indicata sull’attestato.

  16. Avatar
    valentina

    buongiorno la mia macchina è già assicurata usufruendo della legge bersani da + di un anno ma vorrei sapere se mai un giorno decidessi di uscire dallo stato di famiglia di mio padre potrei mantenere le agevolazioni della legge bersani , grazie

    • Esperto
      Esperto

      Si, oramai la classe è tua per sempre.

  17. Avatar
    marina

    vorrei sapere se avendo la residenza all’estero e un attestato estero ,posso usufruire del dec.bersani per assicurare una autovettura in italia.

    • Esperto
      Esperto

      E’ fondamentale che l’attestato riporti la Classe Universale. E’ poi necessario risiedere in un Paese comunitario o essere iscritti all’Aire e indicare un referente in italia (questo non tanto per la legge Bersani ma per poter avere intestata l’auto).

  18. Avatar
    Fabio

    Buona sera mia sorella usufruisce del decreto Bersani prendendo la classe di merito di mio padre , io sto acquistando una nuova auto mobile posso usufruire a anche io del decreto Bersani prendendo la classe di merito di mio padre??? Grazie mille

  19. Avatar
    Chiara

    Buongiorno, volevo un chiarimento sulla Legge Bersani. A breve cambierò la vecchia auto, che era intestata a mia madre.(la polizza auto é quindi intestata a lei).
    La nuova auto invece sarà intestata a me, cioé la figlia e rientro nel suo nucleo familiare.
    Io posso usufruire della classe di merito di mia madre, anche se la vecchia auto verrà permutata e quindi rimarremo con una sola vettura (intestata a me)?

    Grazie per la disponibilità.
    Saluti

    • Esperto
      Esperto

      Non puoi farlo, devi prima acquistare e assicurare la nuova auto e successivamente vendere quella intestata a tua madre.

  20. Avatar
    RAF

    Buonasera , ho una prima classe di merito , vorrei passarla alla mia società srl come posso fare .
    Partendo da una 14 classe mi hanno fatto un preventivo di 3000 euro circa contro gli 850 della mia classe di merito , vorrei poter recuperare la mia classe di merito , per non pagare tanto , potete darmi una soluzione

    Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Non c’è modo. L’unico tentativo è farsi riconoscere almeno una buona classe interna, se la tua compagnia è di fiducia e hai un buon rapporto.

  21. Avatar
    SARA

    Buonasera,
    è da due anni che usufruisco della legge Bersani.
    Adesso dovrei cambiare residenza, non più a casa dei miei genitori a Milano ma a Lecce.
    Questo mi comporta delle variazioni al premio?

    • Esperto
      Esperto

      Probabilmente si, e sono dovute al diverso coefficiente di rischio della tua residenza. Temo che Lecce sia più cara di Milano.

  22. Avatar
    Donatella

    Ho acquistato un’auto nel 2011 e per poter usufruire della legge bersani la compagnia assicurativa ha intestato l’assicurazione a mio padre anche se la macchina è intestata a me; la compagnia ha fatto una cosa corretta? Nel caso in cui fosse corretto, a distanza di due anni posso diventare io il contraente della polizza continuando a mantenere la stessa classe di merito? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      No, non è corretto, o comunque non era obbligatorio. La classe dovrebbe comunque essere tua, in quanto proprietaria del veicolo.

  23. Avatar
    Angela

    Salve.
    Ho usufruito del decreto bersani ereditando la classe di merito di mio padre, e sono stata assicurata per un solo anno. Nel 2011 ho venduto la macchina e non ho rinnovato la polizza non avendo nessuna autovettura. Ora ho l’esigenza di acquistare e quindi assicurare un autoveicolo, so che l’attestato di rischio ha validità di 5 anni; ma volevo chiedere se stipulando una nuova polizza potrò usufruire della stessa classe che avevo maturato anche grazie al decreto bersani!

    Grazie
    Angela

    • Esperto
      Esperto

      Puoi usare l’attestato che possiedi dell’auto venduta nel 2011 e mantenere la relativa classe.

  24. Avatar
    Eli

    Salve posso usufruire dell attestato di rischio di una macchina di mio figlio, ma la macchina a cui appartiene l attestat di rischio e venduta da un anno

  25. Avatar
    Giovanni

    Salve, lo scorso anno ho stipulato una polizza per un nuovo autoveicolo a me intestato usufruendo del decreto bersani, se io allo scadere del contratto annuale volessi cambiare compagnia, la mia attuale agenzia è tenuta a rilasciarmi un attestato di rischio??? Ho sentito rispondermi che avendo usufruito soltanto lo scorso anno della legge bersani, ancora non avrei maturato il diritto ad avere l’attestato di rischio…

    • Esperto
      Esperto

      Figuriamoci! Dopo un anno (anzi, 10 mesi) è obbligata a rilasciare l’attestato di rischio.

  26. Avatar
    marzia

    Buongiorno,
    Le sottopongo il mio quesito.
    Nel 2010, mio padre (all’epoca convivente) ha acquistato un veicolo usufruendo della legge 104. Essendo l’unico veicolo presente in famiglia, ho ceduto a mio padre la mia classe di merito (la classe 1) , girando a lui l’assicurazione. Successivamente, per gravi motivi di salute, mio padre ha preso residenza presso un istituto di cura e nel 2012 è deceduto.
    Ereditando il veicolo, potrò riappropriarmi della classe di merito, che originariamente era già la mia? La mia assicurazione mi dice che questo non è possibile e dovrò ripartire dalla classe più alta…può chiarirmi gentilmente questa assurda dinamica?

    • Esperto
      Esperto

      E’ corretto. La classe può essere ereditata solo dal coniuge in comunione di beni.

      • Avatar
        marzia

        La ringrazio, ma allora mi chiedo, come mai in prima battuta la classe di merito è stata ceduta da me (figlia) a mio padre, ed ora non è possibile fare il processo inverso perchè consentito solo nel caso di coniugi in comunione dei beni?

        • Esperto
          Esperto

          Marzia, dato che hai fatto la domanda anche sul forum, ti ho risposto più approfonditamente li.

  27. Avatar
    gianni

    salve sono dipendente fiat e propretario di un’auto a me assicurata, ho comprato una seconda auto nuova in fiat e ho usufruito della assicurazione rc auto gratis x 6 mesi che la fiat regala ai suoi dipendenti. alla scadenza posso chiedere la legge bersani anche se l’auto e stata gia assicurata? grazie

    • Esperto
      Esperto

      Temo di no. Solitamente è sempre bene rifiutare i mesi di polizza gratis…

  28. Avatar
    Luca

    Buondì!
    Ho letto i vari commenti e credo di aver già trovato risposta alla mia domanda, ma vorrei una conferma, se possibile: sono possessore di 2 motocicli e con 1 di questi sono in classe 13. Ne ho appena acquistato un altro per il quale vale il decreto (quindi l’assicurerò anch’esso in classe 13). A fine mese o il mese prossimo ne arriverà un quarto: anche per quello potrò far valere lo stesso principio ed assicurarlo in classe 13? mi par di capire che sia così, ma vorrei una conferma, visto che mi appoggerò ad assicurazioni online.
    Già che ci sono, avrei un’ulteriore domanda: l’altro motoveicolo in mio possesso è stato coinvolto in un incidente in cui ho avuto torto e sono in classe 15. Che modi ho per almeno tornare in 14? solo il passaggio di proprietà?
    Faccio notare di non aver conviventi in famiglia con patente A cui appoggiarmi.
    Mille grazie in anticipo, per la risposta e per l’articolo

    • Esperto
      Esperto

      Si, non ci sono limiti. Mi permetto però un consiglio: assicura in cu14 senza legge bersani. La differenza non è molta e non rischi di avere penalizzazioni in futuro per lo stesso uso della legge, che potrebbe “marchiare” a vita il tuo mezzo (per adesso ci sono riscontri contrastanti su questo). Per quello con sinistro, puoi fare la voltura oppure, se il danno è piccolo e recente, puoi risarcire la tua compagnia.

      • Avatar
        Luca

        Mille grazie per la risposta.
        Non ho però ben compreso una cosa: cosa intende per “penalizzazioni che potrebbero “marchiare” il veicolo”?
        Grazie anche per l’altra domanda. Però, il danno in questione risale al 2011 e l’assicurazione sul mezzo è scaduta ad inizio anno e non l’ho rinnovata. Credo che la soluzione di risarcimento non sia più applicabile, giusto?

        • Esperto
          Esperto

          Intendo che alcune compagnie introducono un aggravio di costi per le polizze che hanno beneficiato di legge Bersani. Se il suo utilizzo viene indicato sull’attestato di rischio, è in pratica una penalizzazione a vita.

          Confermo che è tardi per risarcire la compagnia.

  29. Avatar
    Giuseppe

    Buonasera vorrei sapere siccome non è possibile applicare la legge bersani tra un auto e la moto.. Vorrei sapere siccome mio padre fino a 2 anni fa aveva l’assicurazione a un ciclomotore per 4 anni vorrei oggi sapere se con un 250 posso prendere quell’assicurazione e quindi dalla 14 essima classe scalare così alla decima classe.. resto in attesa di una risposta saluti

    • Esperto
      Esperto

      No, non va bene neanche da ciclomotore a motociclo. Comunque, la polizza di provenienza dovrebbe essere attiva.

  30. Avatar
    Davide

    Salve
    volevo sapere se il decreto Bersani è applicabile da persona fisica a ditta individuale della stessa persona fisica. Mi spiego meglio mio padre è già intestatario di una polizza auto come persona fisica. Volendo acquistare una seconda auto si potrebbe avvalere della legge Bersani solo intestandola sempre a persona fisica o anche acquistandola come ditta individuale?

    • Esperto
      Esperto

      Può farlo se la ditta è indistinguibile dalla persona fisica: stesso indirizzo, stesso nome, ecc.

  31. Avatar
    giulia

    salve esperto…io mi sto comprando la prima macchina intestata a me. io ho 22 anni e sono residente nella stessa via da sempre, mio nonno abita in un appartamento sotto al mio e vorrei ereditare la sua classe di assicurazione auto è possibile??

    • Esperto
      Esperto

      No, non è possibile è necessaria la stessa residenza, certificata dall’appartenenza allo stesso Stato di Famiglia. Non credo che lo siate.

  32. Avatar
    Matteo

    Buongiorno
    stiamo per acquistare un’auto usufruendo della legge 104 di mio padre, quindi l’auto verrà intestata a lui. Volevo cmq intestare l’assicurazione a me in qualità di figlio per entrare “nel mondo assicurativo” per così dire e assegnarmi la classe di merito di mio padre.
    E’ possibile fare questo o l’assicurazione deve essere per forza intestata al proprietario del veicolo?
    Grazie in anticipo
    Matteo

    • Esperto
      Esperto

      Puoi anche assicurare a tuo nome ma non “entrerai” nel mondo assicurativo essendo la classe di titolarità del proprietario.

  33. Avatar
    mario

    carissimo esperto, volevo sapere in che termini e modalità di legge può avvenire una disdetta polizza infortuni per il conducente auto, dato che ho avuto problemi con la mia agenzia assicurativa in quanto non mi ha accettato una disdetta brevi mani firmata in presenza dell’impiegato, c’e’ una legge che stabilisce le modalità di disdetta di un contratto ? grazie

    • Esperto
      Esperto

      La disdetta fatta di persona ha valore legale, ma devi far mettere un timbro e firma di ricevuta con data.

      • Avatar
        mario

        certamente questo ho fatto timbrata data ora e firma leggibile, e nonostante mi hanno fatto storie, perchè dicono che la famosa clausola del contratto recita che la disdetta deve avvenire tramite raccomandata, io credo che è ora di cambiare bandiera assicurativa invece di semplificare le cose, fanno del tutto per frenarle adesso farò la disdetta di tutte e 5 le polizze così imparano a relazionarsi con il cittadino grazie

  34. Avatar
    luca

    Buongiorno esperto, desidero, se possibile, fare chiarezza su una cosa: una polizza assicurativa (di mio fratello invalido con me convivente fino al decesso, essendone io anche erede), può essere da me ereditata come la macchina di sua proprietà a me arrivata in asse ereditario. l’assicurazione insiste che io posso subentrare nel contratto fino a scadenza, dopo devrei fare un contratto nuovo e ripartire dall’ultima classe. é possibile che sia vero, nonostante il decreto bersani? se si, o se no , potrebbe indicarmi il riferimento normativo da poter opporre all’assicurazione ?
    Distinti saluti

    • Esperto
      Esperto

      Il subentro del titolare di polizza fino a scadenza è possibile in caso di vendita del veicolo, ma trovo strano che venga applicato in caso di decesso! In ogni caso, rischi di complicarti le cose in quanto a scadenza avresti, come giustamente ti hanno informato, come unica possibilità la classe 14. Se invece stipuli da subito una polizza nuova a tuo nome puoi avvalerti della legge Bersani per avere la classe di un tuo familiare convivente, ma non quello deceduto.

  35. Avatar
    Angelo

    Salve sono Angelo e volevo sapere seppur ho già usufruito della legge bersani prendendo la classe di merito di mia mamma (che era in 14ma ma io col fatto che ero neopatentato mi conveniva fare l’assicurazione con lei che seppur alta cmq ragionevole visti i preventivi a mio nome),posso acquistare un’auto e cointestarla a mia sorella residente nella stessa casa e poi successivamente prendere la sua classe di merito? ovviamente togliendomi l’altra auto con cui sono conproprietario insieme a mia mamma….e l’assicurazione con cui ero asicurato ovviamente tolta gia da circa 2 anni….
    Grazie
    Angelo

    • Esperto
      Esperto

      Francamente, non ho capito niente! Scusami.

      • Avatar
        Angelo

        Praticamente se io ho già usato la legge bersani 1 volta,adesso se acquisto una macchina potrei riutilizzare la legge bersani una 2 volta? Se si può….. lo vorrei fare perchè migliorerei molto la classe di merito e pagare meno di assicurazione…la prima volta l’assicurazione l’ho fatta con mia mamma ,adesso posso farla con mia sorella che pagherei meno e usufruire della legge bersani? Cioè vorrei scrollarmi di dosso la classe di mamma perchè quella di mia sorella e migliore….spero di essermi fatto capire!!!!!!Scusami tu!!!!!!

        • Esperto
          Esperto

          Non ci sono limiti sul numero di volte che si può usare la legge bersani, tuttavia su un’auto già assicurata non è mai possibile variare la classe. Puoi farlo per un’altra vettura appena acquistata, nuova o usata, anche se non cointestata con la persona della quale vuoi prendere la classe.

  36. Avatar
    valerio

    Salve.sono sposato,ma risiedo nella stessa abitazione di mia madre.
    Posso ereditare la sua classe di merito considerando il fatto che lei è proprietaria di assicurazione intestata a lei,ma di fatto NON risulta proprietaria di nessun autoveicolo???
    Mi correggo, mia madre è contraente ma non intestataria dell’assicurazione.
    Sul documento rilasciato ogni fine anno dall’assicurazione compaiono i dati di mia madre (residente con me) come contraente ed i dati di mio padre(NON residente con me) come assicurato.
    Rimango in attesa di una gentile risposta. Grazie in anticipo

    • Esperto
      Esperto

      In questo caso non è possibile applicare la legge Bersani, dato che fa fede il padre, in quanto proprietario del mezzo e dunque titolare del rischio, ma non convivente.

  37. Avatar
    Francesco

    Salve,
    vorrei gentilmente chiedervi come fare per usufruire della legge Bersani.
    Sono residente al nord, mia moglie per ragioni familiari ha dovuto spostare la sua residenza al sud (Salerno). Lei è intestataria di un’auto che fino a quando ha avuto la residenza al nord ha usufruito della legge assumendo la classe di merito mia (cl.1).
    Ora, al sud per assicurare l’auto le sono stati chiesti tre volte la somma che pagava al nord usufruendo della legge.
    Naturalmente siamo regolarmente sposati e facciamo parte dello stesso nucleo familiare (ho anche 2 figli).
    Avevo pensato di passare l’auto a me o a uno dei figli avendo noi ancora la residenza al nord.
    Chiedo gentilmente consgli.

    Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      In questo caso la legge Bersani c’entra poco: la maggiorazione di prezzo è certamente dovuta alla diversa provincia e tua moglie paga così tanto ma, a meno di errori o strane revoche, è ancora in Classe 1!! Pertanto l’unica alternativa è volturare e riassicurare l’auto a uno di voi con residenza in una città del nord.

  38. Avatar
    Franca

    polizza assicurativa casa scadenza 2017 rateazione annuale non vorrei rinnovarla perche’ nell’RCAUTO del marito e prevista
    una garanzia simile.vorrei sapere le conseguenze di tale decisione.

    • Esperto
      Esperto

      Una copertura CASA nella polizza RCA? Molto strano! Sicuramente non è obbligatoria, io eviterei di stipulare una polizza auto con altri prodotti collegati…

  39. Avatar
    alessandro

    convivo con la mia attuale compagna da un anno ho l’assicurazione che scade a marzo posso prendere la classe di merito della mia compagna con la legge bersani avendo una sola auto in casa in quanto lei non ha piu’ la sua autovettura?

  40. Avatar
    mirella de gregorio

    devo acquistare una macchina usufruendo delle agevolazioni per l’invalidità. devo intestarla all’invalida che è mia madre. l’assicurazione è possibile intestarla all’effettivo conducente che è suo genero visto che mia madre è la persona trasportata e non ha la patente?

    • Esperto
      Esperto

      Si, ma il rischio è comunque relativo al profilo del proprietario. Non è un problema intestare l’assicurazione ad un proprietario sprovvisto di patente.

  41. Avatar
    alaa

    ciao io volevo domandare se era possibile usufruire della legge bersani con la mia ex moglie dato che per ora siamo separati ma non ancora divorziati legalmente

    • Esperto
      Esperto

      Se avete ancora stessa residenza, è possibile.

  42. Avatar
    Paolo Aruta

    Salve
    E possibile usufruire della legge e ereditare la classe di merito nelil seguente caso

    INTESTATARIO POLIZZA DEFUNTO (padre)
    ASSICURAZIONE SCADUTA 9 mesi fa
    FUTURO INTESTATARIO POLIZZA RESIDENTE STESSO POSTO (figlio)
    Grazie

  43. Avatar
    giorgio

    Salve,sto per acquistare un ‘auto,vorrei sfruttare un’assicurazione gia aperta cointestando l’auto con mia madre.lei ha una buona classe di merito,ma io non sono nel suo stato di famiglia,come dovró fare per risparmiare qualcosa?quando potró avere una classe buona pure io??a,ho 24 anni

    • Esperto
      Esperto

      A norma di legge cointestando non potresti usare tale polizza, tuttavia so che diverse compagnie chiudono un occhio…. facci sapere se ci riesci!

  44. Avatar
    Matteo

    buongiorno,
    la mia ragazza ha comprato un’ auto nuova e alla stipula del contratto assicurativo(solo RCA) il padre ha chiesto se era possibile tenere la classe di uno dei genitori. La compagnia ha detto di no. Solo ora a distanza di 8 mesi circa leggendo la Legge Bersani ci accorgiamo che poteva benissimo rientrare in questa fascia. Entrambi i genitori rientrano nella 1° classe, la figlia risiede con i genitori, il passaggio è da auto a auto. Volevo chiede che azione si poteva intraprendere contro la compagnia assicurativa che ha di fatto omesso la notifica di poter usufruire della legge bersani facendo partire un contratto con una classe sfavorevole (la più bassa ) rispetto a quella dei genitori?
    Grazie per la risposta
    Matteo

    • Esperto
      Esperto

      Puoi tentare una azione legale, o anche solo minacciarla, il problema tuttavia sta nel riuscire a dimostrare i fatti, perchè di certo loro negheranno l’accaduto, e la legge dice che devi essere tu a richiedere l’applicazione della legge Bersani….

  45. Avatar
    CARLO

    Buonasera,
    Ho un autocarro a classe 6 con la mia compagnia da anni e ne ho comprato uno nuovo adesso. Ho chiesto al mio assicuratore se potevo fare la Bersani con il nuovo mezzo, che è intestato a persona fisica come il primo, ma mi è stato detto che la Compagnia non lo fa’ in quanto non rientra nella legge stessa cioè assicurare un nuovo autocarro usufruendo della classe di un altro già assicurato.E’ possibile?come mi devo comportare?
    Grazie.Carlo.

    • Esperto
      Esperto

      A mio giudizio, essendo intestati a privati, è possibile applicare la legge Bersani.

  46. Avatar
    Valntes

    Ciao,
    Ho acquistato una nuova auto tramite legge 104 intestata a mio suocero. La residenza anagrafica per motivi immobiliari non coincide, ma per il decesso di mia suocera da qualche mese con mia moglie conviviamo nella casa di mio suocero.
    Mi è stato detto che con la legge bersani basterebbe un documento che accerti la mia convivenza senza essa essere coincidente con la mia residenza. Mi chiedevo se appunto questa affermazione corrispondesse a verità o dovrò per forza di cose assicurare il mezzo senza tale agevolazione?
    Grazie e buon lavoro!

    • Esperto
      Esperto

      E’ necessaria la stessa residenza, ovvero comparire nel medesimo Stato di famiglia.

    • Avatar
      Valntes

      Dimenticavo che l’auto nuova andrebbe a sostituire l’auto che attualmente ho di proprietà.

  47. Avatar
    Fabiana

    Volevo un informazione ho un assicuraz ke scade a marzo volevo sapere se
    Dal momento in cui convivo, lui ha una classe di merito più bassa, essendo sullo stesso stato di famiglia io la posso acquisire?

    • Esperto
      Esperto

      Non si può per le vetture già assicurate.

  48. Avatar
    Francesca

    Buonasera, la mia situazione è la seguente: devo acquistare una nuova autovettura e quindi stipulare un nuova polizza assicurativa. Sono patentata da oltre 10 anni ma non sono stata mai intestataria di alcuna auto. Vorrei usufruire della legge Bersani ma avendo solo la residenza con i miei genitori (entrambi sono in prima classe) e non facendo più parte del loro stato di famiglia (risulto sola). da quanto ho letto dovrei ricercare quelle assicurazioni che non richiedono lo stato di famiglia ma solo la residenza. In caso contrario se rientrassi nello stato di famiglia dei miei genitori avrei dei vincoli temporali? ossia sarei costretta poi a restarci per un certo periodo di tempo? e poi le assicurazioni chiedono solo lo stato di famiglia o uno storico? Il fatto di esserci appena rientrata potrebbe essere un’ostacolo? Ultimo quesito potrei poi intestare l’auto a me come libera professionista? (psicologa)e quindi usufruire di alcune agevolazioni fiscali o ciò rappresenta un vincolo? La ringrazio anticipatamente

    • Esperto
      Esperto

      Penso che tu possa risolvere facilmente rivolgendoti appunto alle compagnie che non richiedono il certificato di Stato di famiglia, oppure rientrandovi. Una successiva modifica non va comunicata all’assicurazione (a difefrenza della modifica della residenza) e dunque ‘potresti anche ri-cambiare subito. Puoi intestare la vettura come bene strumentale e usufruire della legge Bersani se la tua attività ha sede a casa tua.

  49. Avatar
    Andrea

    Buongiorno,
    vorrei una delucidazione sulla legge Bersani.
    Avendo ancora la residenza da mio padre (contraente dell’assicurazione e proprietario dell’autovettura che uso solo io) posso intestarmi solo l’assicurazione usufruendo così della legge Bersani?
    Se non posso, come posso fare?
    Passaggio di proprietà?
    Grazie mille

    • Esperto
      Esperto

      Non hai ben chiaro il funzionamento. Per avere una classe a tuo nome devi acquistare una vettura a tuo nome (va bene anche volturare quella che già usi) e poi stipulare una nuova polizza: dovrai applicare però la legge Bersani con un eventuale altro veicolo in famiglia, non con la polizza di quello oggetto di voltura interna.

  50. Avatar
    Livio

    Buongiorno,
    sono contraente, ma non proprietario (mio figlio non convivente), di una polizza moto sospesa per vendita del veicolo, in attesa del nuovo.
    L’acquisto di una moto anche da parte mia comporterebbe la stipula di una nuova polizza assicurativa per cui mi chiedevo se l’eventuale nuova polizza ( io stesso contraente e proprietario) potesse usufruire della stessa classe di merito dell’altra in base alla legge Bersani.
    Spero di essere stato chiaro e grazie per il chiarimento.

    • Esperto
      Esperto

      No, in quanto la legge prevede che il veicolo del quale si prende la classe sia assicurato e circolante.

  51. Avatar
    maurizio

    Salve, dal 2008, quando ho acquistato la mia prima auto, sto usufruendo del decreto Bersani grazie al quale ho la classe di merito di mio padre la più bassa). Attualmente non sono più nel suo stato di famiglia perchè sono andato a vivere con la mia convivente. Posso continuare ad usufruire della stessa classe di merito? Se si, la mia convivente (attualmente presente insieme a me nello stesso stato di famiglia) può usufruire della mia stessa classe di merito? Se si, cosa deve fare al prossimo rinnovo dell’assicurazione? Grazie infinite

    • Esperto
      Esperto

      Puoi continuare con la tua classe attuale e la tua compagna ha diritto ad avere la tua classe con legge bersani. Tuttavia, non puoi applicare la legge su una polizza in corso ma solo per una vettura appena acquistata.

  52. Avatar
    antonella

    sono assicurata con la legge Bersani da 4 anni vorrei cambiare assicurazione ma mi hanno detto che non si può devono passare 5 anni dalla stipula , perchè andando in un’altra assicurazione dovrei ripartire dall’ultima fascia è vero?????

    • Esperto
      Esperto

      No, è falso, a meno che la tua assicurazione non abbia combinato qualche “furbata” tipo non riconoscere la classe Universale ma solo quella interna…

  53. Avatar
    francesco

    Salve,
    ho un’auto di mia proprietà, acquistata circa un anno fa usata. Il contraente della polizza assicurativa è mio padre, in quanto abbiamo utilizzato un’assicurazione già esistente (di un’auto di sua proprietà che ha venduto). Vorrei sapere se è possibile, quando dovrò rinnovarla (lì o altrove), intestare direttamente a me la polizza mantenendo la classe di merito di mio padre, visto che viviamo sotto lo stesso tetto e siamo sullo stesso stato di famiglia.
    In assicurazione mi avevano detto che era si possibile, ma non avrei potuto usufruire della classe di mio padre (ma la legge Bersani…!) e che mi conveniva economicamente lasciare che fosse lui il contraente, benchè io fossi il proprietario del veicolo.
    Grazie per l’attenzione.

    • Esperto
      Esperto

      In verità non era possible spostare la polizza di tuo padre sul tuo veicolo. Sarebbe interessante capire come hanno fatto e se hanno effettivamente spostato la polizza mantenendo storico assicurativo e C.U. oppure no….. in ogni caso, allo stato attuale, la classe è di titolarità tua, in quanto proprietario del veicolo.

  54. Avatar
    marianna

    Salve ho appena acquista un’auto a nome di mia sorella nata nel 1989 patentata da 5 anni però sul passaggio c’è anche il mio nominativo nata nel 1988 patentata da 7 anni. In questo caso come funziona per l’assicurazione, posso scegliere io a chi intestarla? e per le compagnie che non danno modo di scegliere, ma scelgono il peggiore a chi andrebbe l’assicurazione tra le due? vorrei intestarla a nome mio

    • Esperto
      Esperto

      Non ha molta importanza l’intestatario, il punto è che il prezzo e la classe di merito saranno calcolati in base ai parametri di entrambi.

  55. Avatar
    angelo bosso

    volevo kiedere se posso usufruire della legge Bersani x assicurare l’auto di mia moglie. Al momento abbiamo 2 residenze diverse. Grazie

  56. Avatar
    Angela

    Salve, il mio ragazzo ha un auto di proprieta con una prima classe, ha aquistato una seconda auto e ha usufruito della legge bersani, con 80 euro in piu rispetto alla prima auto, adesso la prima auto intestata a lui con la prima classe è da demolire, ha riferito all’asicurazione che la prima auto e da demolire e quindi lui adesso ha un solo veicolo e quindi di tornare a pagare da tale. L’assicuratore gli ha detto che la legge bersani non lo permette, cioe la prima auto paghi 200, sulla seconda con la legge bersani paghi 280, ma se la prima auto non c’e l’hai piu non tornerai a pagare la cifra inferiore sulla seconda, che restera attiva la legge bersani!!! Scusate spero di essermi spiegata bene, la mia domanda e: quindi non si torna indietro una volta utilizzato la legge bersani???

    • Avatar
      Angela

      Salve, grazie per la risposta, avrei un’altra domanda: Come si puo fare per tornare a pagare come quando aveva una sola auto?? Grazie

      • Esperto
        Esperto

        Purtroppo non si può. L’unica via sarebbe quella di fare due passaggi di proprietà: verso un parente e di nuovo verso di lui per sbloccare la posizione assicurativa e riassicurare con il precedente attestato.

    • Esperto
      Esperto

      Tutto chiaro. Confermo quanto detto dalla compagnia: la vettura assicurata con legge Bersani ha la sua situazione bloccata. L’attestato della vettura rottamata potrà essere usato, entro 5 anni, per una eventuale altra auto che acquisterà il tuo compagno.

  57. Avatar
    Gloria

    Ciao, quest’anno compio 26 anni (ho la patente e guido la macchina da quasi 8 anni) avrei bisogno di chiarezza su questa legge Bersani.
    A breve dovrei comprare la mia seconda auto che vorrei intestare a me. Premetto che vivo con i miei e per vari motivi ho dovuto intestare la prima macchina con la sua assicurazione a mio padre.
    Con la nuova auto posso usufruire della classe di mio padre intestando sia la macchina ke l’assicurazione a me? se è sì in ke modo?
    Grazie mille anticipatamente

    • Esperto
      Esperto

      Si, puoi farlo, basta richiederlo presentando l’attestato di rischio di tuo padre e, se richiesto, un documento che attesti la stessa residenza (Stato di famiglia).

  58. Avatar
    Giovanni

    Ho acquistato una seconda auto nel febbraio 2007 e non ho mai usufruito della legge Bersani. Da più di 1 anno la seconda auto non è stata assicurata perché guasta ed ora, volendola rimettere su strada, devo stipulare un nuovo contratto assicurativo.
    Posso richiedere l’adeguamento alla legge Bersani, ovvero richiedere la classe di merito della prima auto che è assicurata continuativamente dal 2004? Entrambe sono sempre state intestate a me. Se no, possibili soluzioni?

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo devo informarti che le vetture acquistate e non assicurate per piu di un anno, vanno addirittura in cu18!! Valuta di fare una voltura ad un familiare per “sbloccare” la possibilità di richeidere la legge Bersani.

  59. Avatar
    alessandra

    ciao senti volevo chiederti se io passo nello stato di famiglia di mio nonno quanto tempo deve passare per far si che io possa usufruire della legge bersani? grazie

    • Esperto
      Esperto

      Anche subito, tuttavia è bene non ri-cambiare la residenza subito.

  60. Avatar
    marco

    Salve,avrei bisogno di una risposta.
    Mia moglie è cointestataria di un’autovettura insieme a mia suocera.La polizza assicurativa è a nome di mia suocera.
    Nel frattempo mia moglie non ha più la residenza insieme a mia suocera.Posso volturare l’assicurazione da mia suocera a mia moglie mantenendo la classe di merito grazie al decreto Bersani?
    Vorrei fare questo perchè nel frattempo ho fatto un passaggio di proprietà tra mio padre e me su un auto e io vorrei prendere la classe di merito di mia moglie dato che non sono mai stato assicurato.
    Insomma: c’è un modo per non partire dalla classe 14???
    grazie mille!!!!!!

    • Esperto
      Esperto

      Non riuscirai ad avere la classe di questa vettura cointestata, a meno di non “giocare” su alcuni punti poco chiari che le assicurazioni interpretano ognuna a modo proprio. magari potresti chiedere una dritta proprio all’agente della vettura di tua moglie!

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)