Home » Capire le Assicurazioni » Norme generali sulle Assicurazioni » Legge Bersani assicurazione auto: l’esperto risponde

Legge Bersani assicurazione auto: l’esperto risponde - Pag.8

Legge Bersani per l'assicurazione auto: ecco le vostre domande risolte!
Legge Bersani per l'assicurazione auto: ecco le vostre domande risolte!
Questo articolo ha avuto molti commenti con risposte del nostro esperto, per praticita' li abbiamo divisi in piu' pagine. Questa e' una delle pagine dei commenti, cerca qui sotto se trovi la risposta alla tua domanda! L'articolo originale lo trovi qui: Legge Bersani assicurazione auto: l’esperto risponde .


5.425 commenti

VUOI FARE UNA DOMANDA? VAI IN FONDO ALLA PAGINA, OPPURE RISPONDI AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Avatar
    Marco

    Quante volte si può fare questo passaggio con la legge Bersani?
    Ho appena usufruito io, può usufruirne anche mio fratello? (ovviamente stesso stato di famiglia)

  2. Avatar
    domenico

    salve,sono proprietario di 2 auto:la prima attualmente e’ marciante e si trova in prima classe,la seconda 2 anni fa era in seconda classe e per un guasto sono stato costretto a fermarla……da premettere che era in seconda classe ma non avevo finito il primo semestre!ora che l’auto e’ di nuovo marciante posso utilizzare la legge bersani facendola entrare con la prima classe dell’altra vettura?ovviamente l’attestato di rischio non ce l’ho visto che non ho concluso il contratto annuale…….come posso evitare di fare un nuovo contratto con la 14esima classe?

    • Esperto
      Esperto

      L’unica via è tentare di pagare la rata in sospeso, altrimenti l’auto in questione andrà in classe addirittura 18, non 14, il che renderebbe consigliabile un passaggio di proprietà ad una familiare per azzerare lo storico e usare la legge Bersani.

  3. Avatar
    Marco

    Buonasera. molto probabilmente ti avranno fatto la solita domanda , ma ci sono molti post e quindi preferisco scriverti. Ho fatto un più preventivi RCA , ho 24 anni e ne finisco 25 ad ottobre, non ho mai avuto un auto di mia proprietà ma intestate a terzi , ho la patente dal 2009 e facendo questi benedetti preventivi mi risulta che non mi cambia quasi nulla se usufruisco del decreto con 1° classe di merito di un membro del nucleo familiare. Per quale ragione? Preventivo senza decreto circa 2500 euro anno ; preventivo con decreto bersani 1° classe circa 2200 euro. Io ho sempre utilizzato auto di media cilindrata (il contraente era un altro ) e pagavo circa 500 euro semestrale. Grazie in anticipo…

    • Esperto
      Esperto

      Il confronto lo fai con una classe CU 14? Se così che dire… gli effetti della legge si vanno sempre più affievolendo e tutto sommato, se la differenza è poca, io preferirei NON fare la legge Bersani.

      • Avatar
        Marco

        si , praticamente faccio il preventivo come contraente per la prima volta. quindi parto dalla 14° . Ma secondo te è un discorso di età?

        • Esperto
          Esperto

          L’età penalizza sia con che senza legge Bersani. La questione qui è che il preventivo in classe CU 14 dovrebbe essere ben superiore rispetto a quello con classe CU 1 “Bersani”, a sua volta comunque fisiologicamente più alto di una CU 1 “vera”. In genere è una via di mezzo, ma come dicevo, se per il tuo profilo c’è così poca differenza, e hai già provato più compagnie… c’è poco da fare. Valuta di intestare auto e polizza ad un familiare, il prezzo scenderebbe sicuramente e rimanderesti il problema di avere una classe di rischio tua.

  4. Avatar
    MARIO

    Salve.Sono gia in proprietario di una macchina assicutara con la 9 classe e da poco ho acquistato un altra macchina.Volevo sapere se era obbligatorio pagare la nuova polizza per la nuova macchina agevolandola con la lege bersani e posso tranquillamente fare un nuovo preventivo non includendo la lege bersani ma sempre assicurarla con la 9 classe di merito?.Grazie

    • Esperto
      Esperto

      No, la scelta è tra la classe 9 con legge Bersani oppure classe CU 14.

  5. Avatar
    Fabio

    Buonasera.
    Ho una informazione. Devo ricevere in donazione l’auto di mia sorella, perchè lei ne sta acquistando una nuova da concessionario. Entrambi siamo nello stesso stato di famiglia, io potrei ereditare la sua 1a classe e usufruire della legge Bersani tramite questa donazione oppure dovrei risultare fuori dallo stato di famiglia ?

    • Esperto
      Esperto

      Al contrario: puoi avere la sua classe con legge bersani solo se siete nello stesso Stato di Famiglia.

  6. Avatar
    Silvia

    Buongiorno,

    vorrei un consiglio sulla mia situazione. Sto per comprare un veicolo, dopo aver passato un lungo periodo senza possederne uno, di conseguenza per l’assicurazione dovrei ripartire dalla 14 classe.
    Mi chiedevo se fosse possibile per me utilizzare la classe di merito del mio compagno (non sposati ma siamo sullo stesso stato di famiglia).
    L’attestato di rischio in suo possesso riporta come scadenza polizza 09/04/2014, dopo quella data, la polizza non è stata rinnovata ed inoltre la macchina è stata rottamata.
    In questo momento lui non ha un’assicurazione auto attiva, posso comunque utilizzare il suo “vecchio” attestato di rischio per procedere con la mia assicurazione ed ereditare la sua classe? Oppure la classe si può ereditare solo da un componente del nucleo familiare con una polizza attiva?
    Spero di essere riuscita a spiegare la situazione.
    Grazie

    Silvia

    • Esperto
      Esperto

      E’ necessario che la polizza si attiva, in quanto altrimenti non vi è “seconda” auto. Potreste però intestare l’auto direttamente a lui e usare il suo attestato in sospeso!

      • Avatar
        Silvia Stefani

        Grazie ! Sarebbe possibile intestare l’auto a me e l’assicurazione a lui?

        • Esperto
          Esperto

          No, la proprietà dell’auto deve essere sua per poter usare la sua polizza.

  7. Avatar
    Gianfranco

    Buongiorno, sono possessore di un’auto ed intestatario di una polizza in 8a classe (presa con la Bersani tramite mio fratello, unico familiare possessore di contratto, i miei sono anziani e non guidano più), ma da circa un annetto non rinnovo la polizza poiché l’auto è ferma per problemi meccanici, e quella di mio fratello nel frattempo è arrivata in 7a. Però sono intenzionato a prendere un’auto, volevo chiederle se era possibile usufruire ancora della Bersani sulla classe di merito che ha adesso mio fratello (purtroppo ho chiesto un po’ e c’è una differenza di premio tra le due classi, quindi mi piacerebbe poter risparmiare qualcosina). La ringrazio dell’attenzione e in anticipo per la risposta

    • Esperto
      Esperto

      Se cambi auto è possibile, ma potrebbe anche essere che la tua classe 8 sia anche più conveniente della 7, se ce la hai da qualche anno. Questo, per i meccanismi della legge bersani e penalizzazioni per annualità non assicurate.

  8. Avatar
    Marco

    Buona sera, ero proprietario intestatario di 2 auto 1 Fiat Panta in classe CU 1(mai incidentata) che ho appena venduta ed un’Audi 4 1.9 diesel in classe CU 4 (con due piccoli incidenti) 1 incidente 2 anni fa ed 1 in questo anno che mi ha peggiorato notevolmente L’ATR.
    All’Audi scade l’assicurazione ed il contratto a fine Luglio 2015, Vi chiedo, in base alle norme vigenti, alla scadenza dell’attuale polizza, è possibile trasferire L’ATR dell’auto venduta sulla nuova assicurazione dell’Audi ed usufruire così della CU 1 della predetta Panda non più di mia proprietà
    Grazie Cordiale Saluti Marco

    • Esperto
      Esperto

      SI è fattibile, anche se abbiamo notizia di molte compagnie che si rifiutano questo passaggio. Facci sapere se incontri problemi! PS: la cosa non riguarda la legge Bersani.

  9. Avatar
    Giovanni

    Salve ! Mi trovo in questa situazione:

    Ho ereditato una macchina, solo che io stando in 14esima classe il preventivo minore è di 1800 € circa, senza assistenza stradale, senza infortunistica, insomma la base assicurativa e sinceramente 1800 l’anno è molto.

    Mia madre stava in prima ma ha perso la classe non assicurando nessuna macchina per 5 anni….

    Mio zio, fratello di mia madre è in prima classe, volevo prendere domicilio da lui nella speranza che la polizza mi si abbassi in maniera decente con la Bersani.

    Premetto che io non so quanto mi verrebbe con la Bersani dato che non credo sia bene chiamare una compagnia assicurativa e chiedergli quanto verrebbe se andassi con la bersani cambiando residenza…

    Come mi consigliate di muovermi ?

    Cordiali Saluti !

    • Esperto
      Esperto

      Ti suggerisco una lettura del nostro articolo “Legge bersani e cambio di residenza”.

      • Avatar
        Giovanni

        E per quanto riguarda il fatto che potrei avere un sinistro con mia colpa? Intaccherebbe anche alla classe di merito della persona con la quale sto usufruendo la legge bersani o a lui non accadrebbe nulla ? Cordiali saluti!

        • Esperto
          Esperto

          No, eventualmente solo tu.

  10. Avatar
    serena

    ciao, 8 anni fa ho acquistato un’auto usata ed ho utilizzato la legge Bersani con la classe di mia mamma,
    a luglio 2015 ho acquistato un’automobile nuova (la devo ancora ritirare).
    La vecchia assicurazione scade a settembre, io voglio cambiare assicurazione (adesso sono in terza classe)
    Posso passare ad un altra assicurazione sfruttando ancora la legge bersani sempre di mia mamma (2 classe)? grazie.

    • Esperto
      Esperto

      La nuova sostituisce o si affianca all’auto attuale?

  11. Avatar
    Alessio

    Buonasera, ho provato a leggere un pò di risposte ma non trovo il mio caso che presumo ci sia comunque ma ci sono troppe pagine.
    In ogni caso vado al punto: mia moglie ha fatto un incidente e fra 10 giorni gli scade l’assicurazione, stiamo valutando il fatto di cambiare auto in quanto questa è datata ed ha un discreto danno.
    Dato che ha torto e quindi avrebbe il malus delle 2 classi (l’anno prossimo) che succede se compriamo un auto e prende la mia CU che nel nostro caso sarebbe la 7? L’anno prossimo slitta a 9?
    Grazie anticipatamente

    • Esperto
      Esperto

      Dici? Sono solo 4.500 interventi solo su questa pagina!!!
      No, se applicate la legge bersani lei avrà una classe 7 e il sinistro non sarà mai conteggiato, tuttavia è bene ricordare che l’uso stesso della legge comporta una penalizzazione, forse anche superiore al sinistro… quindi prima di decidere, simula due preventivi, uno con il sinistro e la sua classe “vera”, l’altro con legge bersani e classe CU 7.

  12. Avatar
    MATTEO

    Sono titolare di un’autoscuola ed alla camera di commercio risulto iscritto come ditta individuale, ho acquistato una nuova autovettura da adibire ad uso scuola guida e vorrei acquisire la stessa classe di merito maturata su un’altra autovettura. Il mio agente dice che non è possibile, in quanto anche se ditta individuale è considerata come azienda.

    • Esperto
      Esperto

      Si confermo, l’unica scappatoia per le ditte individuali è per coloro che riescono a inserirla nei beni strumentali anche intestandola a se’ personalmente. Non credo sia fattibile per la scuola guida.

  13. Avatar
    piero

    Buongiorno , a dispetto di quanto viene diffuso in merito a Bersani ed ereditarietà delle classi ho gia avuto a che fare con 2 assicurazioni che hanno stipulato polizze tra fratelli NON conviventi, dando come indicazione di COINTESTARE il veicolo nuovo affinchè colei che avrebbe dovuto partire dalla classe 14 erediti la classe 1 della sorella. E in più hanno messo come contraente 1 solo dei proprietari. A me risulta che ciò non si possa fare e che nel caso di cointestazione la classe che si eredita è quella di chi sta peggio (in questo caso la 14). Inoltre sapevo che sia oblbigo di mettere come contraenti tutti i proprietari. Sbaglio io o gli assicuratori (e le compagnie) sono temerari? Grazie mille.

    • Esperto
      Esperto

      Argomento di cui abbiamo parlato moltissimo! Se vuoi conoscere il nostro punto di vista, ti rimando al nostro articolo “Assicurazione per auto cointestata”.

      • Avatar
        piero

        L’ho letto attentamente prima di fare la domanda, ma al netto della scelta più favorevole al cliente, non è chiaro se sia regolare! Fatto salvo che un’assicurazione possa regalare le classi a chicchessia, il fatto di PRETENDERE una cointestazione sembra essere l’uovo di colombo per poter applicare una regola di ereditarietà delle classi (in barba alla Bersani). Mi chiedo in caso di incidente grave se il Cointestatario non rischi delle rivalse dalla controparte avendo acquisito una classe di merito virtuosa senza appigli normativi. Era questo il mio dubbio. Grazie molte.

        • Esperto
          Esperto

          Hai fatto centro, è il dubbio anche mio… la risposta, semplicemente, non c’è. Ma facciamoci una domanda: di chi si dovrebbe avere paura in una situazione del genere? Della compagnia stessa: se il sinistro è grave allora “arrivano gli esperti” (interni) che cercano appigli per non pagare, e questo potrebbe essere uno. Le probabilità sono comunque, obiettivamente, remote e il tempo tende a sanare la situazione.

  14. Avatar
    Alessandro

    Buongiorno esperto, avrei bisogno del suo aiuto: lo scorso anno ho acquistato un’auto, ed ho usato la classe di rischio di mia madre (la 13°, in quanto anche lei ha acquistato un auto per la prima volta solo un anno prima).

    Passato un anno, sul mio attestato di rischio figuro in 12° classe. Volendo assicurarmi senza usufruire della legge Bersani, quale sarebbe la mia nuova classe?
    a) la 14°, come se fosse la prima volta che mi assicuro,
    b) la 13°, in quanto ho maturato un anno senza sinistri,
    c) la 12°, ossia quella presa dalla Bersani.

    Grazie anticipatamente per l’aiuto

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo, devi mantenere lo status assicurativo attuale, sei obbligato!

  15. Avatar
    Gigi

    Buongiorno
    ho appena intestato a mio nome un motoveicolo (una vespa px125 del 1986), prima era di mio padre e aveva l’assicurazione in classe di merito 1.
    Ho anche un auto di mia proprieta’ con classe di merito cu 1.
    Vorrei sapere se posso avere la classe di merito della mia auto sulla vespa.
    Alcune compagnie assicurative mi hanno invece detto che devo partire al livello massimo delle classe bonus malus perche’ la vespa e auto sono due categorie diverse.Grazie

  16. Avatar
    ELISA

    Ho una domanda mio marito sta per acquistare un’auto e vorrebbe usufruire della legge bersani attraverso me per acquisire la mia classe, altrimenti partirebbe dalla più alta.Però per acquistare la nuova auto dovrò vendere la mia alla concessionaria, la domanda è questa mio marito può stipulare, prima che io vendo l’auto e chieda il rimborso all’assicurazione, una nuova polizza avvalendosi della legge bersani?

    • Esperto
      Esperto

      Si, ma non è una soluzione conveniente. Se tenete comunque 1 sola auto sarebbe preferibile intestarla sempre a te per trasferire direttamente la polizza, senza legge bersani che comporta un forte aumento. In alternativa, se siete spossati in comunione di beni, è possibile trasferire direttamente la tua polizza su un’auto a lui intestata!

  17. Avatar
    mario

    io avevo una classe di merito 3 oramai perduta in quanto passati 5 anni, ora sono residente con mia madre con lo stesso stato di famiglia, assne intestata a lei, vero è che in caso di morte oltre ad ereditare l auto eredito la classe di merito?

    • Esperto
      Esperto

      No, l’esatto contrario, la classe di tua madre andrebbe perduta.

  18. Avatar
    Pablo

    Buongiorno esperto,
    Io sto acquistando una nuova macchina e vorrei mantenere la stessa classe di merito della vecchia vettura che ho venduto 15 giorni fa,quindi non più in mio possesso.
    Senza rimanere con la stessa compagnia di assicurazione che fra l’altro la polizza è quasi in scadenza, posso usufruire della legge Bersani?
    Grazie per la risposta
    Saluti

    • Esperto
      Esperto

      Fai attenzione, tu NON devi usare la legge Bersani, ma trasferire direttamente la polizza. Puoi cambiare compagnia sia adesso, terminando il contratto per vendita, che a scadenza.

  19. Avatar
    camill

    Salve, è possibile ereditare la classe di merito dell’auto di un familiare convivente che a suo tempo ha usufruito della bersani ereditando da un’altro veicolo?

    • Esperto
      Esperto

      Certo, nessun problema, a patto che sia passato almeno 1 anno, ovvero che il familiare abbia maturato un suo attestato di rischio.

      • Avatar
        Marco

        Buonasera, in merito a tale situazione mi veniva riferito che potrebbero bastare anche 10 mesi dalla stipula della polizza precedente. È vero o è comunque necessario attendere un anno solare completo per maturare un attestato di rischio e quindi poter ereditare la classe?

        Grazie

        • Esperto
          Esperto

          Allora, per la precisione direi 11 mesi, in quanto occorrono 10 mesi per maturare il primo anno di osservazione, ma l’attestato in genere viene spedito tra i 50 e i 30 giorni prima della scadenza…

  20. Avatar
    Marco

    Buongiorno,

    volevo sottoporle il mio caso. Sono possessore di un’auto con relativa assicurazione in classe universale 3°.
    Con mia moglie stiamo acquistando un’altra auto che vorremmo intestare a lei, che non ha mai avuto un’assicurazione a suo carico. Da quel che ho letto mia moglie potrebbe ereditare la mia classe di merito se presente nel mio stato di famiglia.
    Poichè però non abbiamo ricongiunto gli indirizzi di residenza, risultiamo ancora sugli stati di famiglia dei rispettivi genitori.
    Le chiedo: esiste un modo legale per far sì che si possa applicare nel nostro caso la legge Bersani?
    Può in qualche modo essere influente il fatto che il pagamento della vettura avverrà con 2 assegni intestati rispettivamente a me e a lei? Considerate che siamo pure in regime di separazione dei beni (cosa che non so se possa influire o meno).

    La ringrazio per la sua attenzione.
    Saluti.
    Marco

    • Esperto
      Esperto

      Non ci sono scappatoie: dovete cambiare residenza o niente legge Bersani.

  21. Avatar
    sihem

    salve,posso usufruire della legge Bersani si abito con ill mio dattore del lavoro chi ha la classe A.Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Puoi farlo solo se figurate nello stesso Stato di Famiglia.

  22. Avatar
    Maria

    Buongiorno, le scrivo per chiedere una precisazione.
    Nel mese di gennaio, tramite un passaggio di proprietà, ho ceduto la mia auto a mio figlio. Io ero intestataria dell’assicurazione e proprietaria del veicolo. Al momento del passaggio di proprietà ho chiuso la mia assicurazione e mio figlio ne ha aperta una nuova con il nuovo veicolo intestato. Si tratta della 2 auto in famiglia (mio marito ha l’auto ed è in 1 classe).
    Ora mio figlio è proprietario della macchina e ha l’assicurazione intestata a lui. Facendo questo ero convinta che mi figlio potesse usufruire della legge Bersani in quanto vive ancora a casa (abbiamo fornito lo stato di famiglia) e abbiamo tutte le condizioni necessarie affinchè potesse essere nella classe mia, cioè la 1.
    L’assicurazione però non ci riconosce la Bersani in quanto ci è stato detto che la macchina non è stata comprata nuova o usata (quindi non è arrivata da persone esterne alla famiglia) ma apparteneva già ad un membro della famiglia presente nello stato di famiglia, quindi non possiamo usufruirne per questo motivo. Inoltre ci è stato anche detto che l’auto era già assicurata con me e quindi non era la 1 immatricolazione dell’auto.
    A questo punto è stato inserito in 14 fascia.
    Su internet ho letto di molte persone in una situazione analoga alla mia che comunque usufruiscono senza problemi della Bersani.
    La ringrazio per la collaborazione

    • Esperto
      Esperto

      Confermo che la legge Bersani è applicabile, ma non con la polizza tua, bensì con quella di tuo marito. Le compagnie che fanno storie per le volture intra-familiari si sbagliano.

      • Avatar
        Maria

        La ringrazio per la tempestività nel rispondere.
        Però la informo che ben 3 assicurazioni (compresa la mia), dove mi sono recata a fare un preventivo mi hanno dato risposta negativa. Nemmeno con l’auto e la classe di mio marito.
        A questo punto non so come agire dato che ci troviamo sempre allo stesso punto.
        Grazie

        • Esperto
          Esperto

          IVASS ha chiarito che è possibile. Magari stanno sbagliando in buona fede, insisti facendo loro chiamare l’Istituto, oppure chiamalo tu in loro presenza…

  23. Avatar
    Renatino

    Buona sera, circa 2 anni fa ho comperato un’auto usata (fiat Punto D) regolarmente intestata al sottoscritto però l’ho tenuta ferma in garage, mai fatta alcuna assicurazione dopo il suo acquisto, adesso avrei necessità di assicurarla e vorrei usufruire della Legge Bersani vista che la mia compagna convivente non ha mai fatto incidenti ed è in (C.U. 1), vi chiedo, cortesemente, dopo 2 anni dall’acquisto, è ancora possibile detta operazione? oppure (come ho sentito dire) vi è un termine di scadenza inerente la possibilità di fruizione della predetta Bersani?. VI RINGRAZIO E PORGO I PIU’ CORDIALI SALUTI
    RENATINO

    • Esperto
      Esperto

      Confermo che purtroppo non è più possibile. valuta eventualmente la convenienza di una voltura ad un familiare, ad esempio alla tua compagna.

  24. Avatar
    enrico

    sono neopatentato e ho fatto il passaggio di proprieta a mia mamma e vorrei prendere la 1 classe di assicurazione di mio papa.per fare tutto questo mi serve la firma del mio papa o basta avere la residenza stessa?grazie della risposta

    • Esperto
      Esperto

      DOvete essere nello stesso Stato di famiglia, tu e tuo papà, e devi avere il suo attestato di rischio.

  25. Avatar
    giancarlo

    Salve Esperto.
    Ho acquistato una moto e l’ho assicurata con la legge Bersani con la classe di mio padre.
    Per errore dellla compagnia, non risulta la sospendibilita, ovviamente richiesta.
    La compagnia, assumendosi le colpe, mi ha annullato la polizza non facendomi pagare la seconda semestralità.
    Domanda: Posso riassicurare la moto in un altra compagnia avvalendomi della prima classe di mio padre? Considerando che la prima polizza è stata annullata non completando l’annualità? La compagnia dice che con loro non posso più usufruire della legge Bersani. La ringrazio anticipatamente.

    • Esperto
      Esperto

      Che pasticcio! Rischi di doverti riassicurare in classe 18 perché non hai alcun attestato di rischio, ma la moto figura come assicurata e quindi non puoi ri-utilizzare la legge Bersani…. Visto che si sono dimostrati disponibili, ti consiglio di far risolvere la cosa alla prima compagnia, a costo di revocare l’annullamento e finire l’annualità.

      • Avatar
        giancarlo

        La saluto di nuovo Esperto.
        Ma se io riassicuro la mia moto, sempre con la Bersani ma con il nuovo attestato di rischio di mio padre maturato pochi giorni fa, arrivato dalla II° in I°classe, mi fanno sempre storie? considerando che non la riassicuro con il veccho attestato di rischio, ovvero quello che non ho maturato dato l’annullamento della polizza?
        Concludendo, e come se ripartissi da zero con un nuovo attestato o risulta sempre che la moto ha già usufruito della Bersani? Credo di capire che ad alcune compagnie andrebbe bene perche ho un nuovo attestato.
        La ringrazio sempre per la sua disponibilità.

        • Esperto
          Esperto

          No, non funziona, nessuna compagnia ti accetterà una nuova legge Bersani.

  26. Avatar
    RICCARDO

    Ecco il mio caso…ci sono due auto , una intestata a mio padre e l’altra intestata alla sua compagna (non sono conviventi).Le polizze assicurative sono entrambe intestate a mio padre.
    Sulla 1a polizza (auto compagna) è in 1a classe…sulla 2a polizza , l’agenzia non ha riconosciuto a mio padre la possibilità di usufruire della legge Bersani per il trasferimento della CU1.
    Mi può gentilmente dire se questo che le ho descritto sopra è corretto dal punto di vista della posizione presa dall’agenzia assicuratrice?
    Grazie della sua cortese risposta.
    Cordiali saluti

    • Esperto
      Esperto

      La compagnia assicurativa ha ragione, il primo requisito per applicare la legge Bersani tra due soggetti diversi è avere la stessa residenza. In questo caso poi non sono neanche parenti, quindi se fosse possibile applicare la legge in questi termini, tutti potremmo applicarla con chiunque!

  27. Avatar
    lorenzo

    salve ho una secoda auto ferma la quale vorrei rimettere in circolazione per uso lavorativo la sua assicurazione e stata trasferita su l auto nuova posso usara la legge bersani per riassicurarla con la stessa classe di merito le auto sono entrambe intestata a me grazi della cortese attenzione

    • Esperto
      Esperto

      No, questa auto ferma adesso va in una altissima classe CU 18. valuta una voltura ad un familiare per poter assicurarla con legge Bersani.

  28. Avatar
    agata

    Salve , Vorrei avere un informazione. Io ho acquistato un auto nuova e volevo usufruire della legge bersani , mio padre ha un classe 1 ( 7 sotto lo zero) , la sua macchina però ora è stata passata d’epoca . Se io riassicuro l’auto senza annullare l’assicurazione d’epoca riesco ad usufruire anch’io della legge bersani? oppure la macchina risultando già assicurata appena cercano di emettere la nuova polizza non posso fare nulla?

    • Esperto
      Esperto

      Non ho ben capito la domanda, comunque la legge Bersani per la tua nuova auto è applicabile anche con un’auto d’epoca, se è questo il tuo dubbio.

      • Avatar
        agata

        si il mio dubbio era questo perché sono andata a fare tanti preventivi in assicurazione ma mi è stato negato che potessi trasferire la classe di merito di mio padre , visto che l’altra auto è assicurata come epoca. Grazie mille per la risposta.

        • Avatar
          Gaetano

          Salve,
          mi collego alla domanda di Agata. Mio padre ha un’auto che fino allo scorso anno era assicurata con formula Bonus Malus in CU 1.
          Adesso ha stipulato un’assicurazione storica (con classe di merito unica, classi). Posso usufruire della legge Bersani con l’ultimo attestato Bonus Malus?
          Un assicuratore mi ha detto che stipulando un contratto storico senza classi di merito ho perso il diritto a conservare il mio vecchio status.

        • Esperto
          Esperto

          Io non credo che esistano più le polizze Storiche senza classe di merito, al classe è sempre presente anche se la tariffa è unica indipendentemente dalla classe. Basta verificare sull’attestato di rischio.

        • Esperto
          Esperto

          Confermo che non vi dovrebbero essere problemi, in quanto l’auto d’epoca rimane pur sempre un autoveicolo dal punto di vista della tipologia. Non vi è la distinzione che c’è, tanto per capirsi, tra autoveicolo e autocarro o motoveicolo.

  29. Avatar
    Marc

    Buonasera esperto,
    Mi scusi se ha gia risposto ad una domanda simile, ma per precisare – Ho comprato nuova una macchina in Italia, avendo trasferito residenza qui da l’Inghilterra. Posso applicare classe di merito di una macchina targata inglese (ancora circolante ed assicurata in Inghilterra) alla nuova macchina qui in Italia?
    Grazie in anticipo.

    • Esperto
      Esperto

      No, al massimo, dopo la vendita dell’auto UK, puoi usare lo stesso attestato di rischio in Italia, se vi è riportata la Classe Universale. Direttamente e senza legge Bersani.

  30. Avatar
    adolfo

    mio padre ha un autovettura con polizza rca I classe; io suo figlio non residente con lui , per acquisire la sua classe di merito e non Bersani; la mia compagnia assicuratrice mi ha detto di vendere quest’ auto, comprarne un’ atra cointestandola, in questo modo potrei assicurarla a mio nome, acquisendo la prima classe di mio padre. è vero? posso acquisire cosi’ la I classe di mio padre o in altri modi?

    • Esperto
      Esperto

      Ti rimando al nostro articolo “assicurazione per auto cointestata”.

  31. Avatar
    antonella

    buon giorno nel mese di ottobre ho fatto rottamare la mia auto, senza comprarne un altra. ora il mio compagno deve rinnovare l’ assicurazione della sua auto, può usufuire della mia classe di merito? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      No, la legge Bersani può essere applicata solo con vetture assicurate e circolanti.

  32. Avatar
    Francesco

    Salve, poichè non ho pagato la seconda semestralità del contratto assicurativo, non possiedo un attestato di rischio valido e nei limiti della scadenza quinquennale. Avendo mia moglie un proprio veicolo con propria classe assicurativa posso usufruire della legge Bersani per ottenere la sua classe di merito e non ricominciare dalla classe 14? grazie

    • Esperto
      Esperto

      No, o almeno non per il medesimo veicolo, potresti farlo per uno appena intestato a te, nuovo o usato.

  33. Avatar
    pasquale

    Salve, vorrei assicurare un auto, precisamente una Fiat 600 del 1999 , 900cc, 29 kw
    Vorrei fare la legge Bersani tramite mio padre, mio padre paga 700 euro all’anno
    Facendo la legge Bersani pagherò quanto mio padre o di più fatemi sapere grazie

    • Esperto
      Esperto

      Probabilmente di più, dipende da molti fattori, ma la legge Bersani, ripetiamolo, introduce una penalizzazione, pur a parità di classe.

  34. Avatar
    luca

    Dopo 15 anni di inutilizzo (e quindi non era assicurata), ho sistemato e messo in strada una moto, a me intestata. L’ho assicurata lo scorso anno entrando in classe 14^. Posso richiedere l’agevolazione della Bersani a valere di altra moto, assicurata in classe 3^? Se no, trapassandola a mia moglie, che però è residente in altro comune, riesco a rientrare nell’agevolazione?

    • Esperto
      Esperto

      Adesso non puoi usare la legge Bersani, facendo una voltura si, ma se la intesti a tua moglie la legge sarà applicabile solo con altri mezzi del suo nucleo familiare attuale (fa fede lo Stato di Famiglia).

  35. Avatar
    luana

    Buongiorno esperto!

    devo acquistare una seconda auto per esigenze familiari. per poter usufruire al meglio della legge bersani, conviene intestare l’auto a me stessa o a mio marito, considerando che sono io la proprietaria della prima auto.

    grazie mille!

    • Esperto
      Esperto

      Dovrebbe essere indifferente, in realtà alcune compagnie ultimamente fanno prezzi migliori se si applica la legge Bersani su un’auto propria rispetto ad applicarla con un familiare. Quindi, se è indifferente ai fini fiscali e contabili, intestala tu.

  36. Avatar
    Roberto

    Salve. Vivo in svizzera e sono iscritto all’AIRE. Ho acquistato una macchina con targa italiana. Volevo sapere se posso usufruire del Decreto Bersani al momento della stipula dell’assicurazione. Grazie

    • Esperto
      Esperto

      Forse ci potresti riuscire, ma ovviamente solo applicandolo con un’altra auto a te intestata.

  37. Avatar
    francesco

    ho fatto un preventivo rc auto ed usufruire della legge bersani per l’aqcuisto di un vettura nuova e non capisco perche la rata da pagare risulta piu alta di quella pagata da mio familiare che ha una vettura di cilindrata maggiore. se usufruisco della stessa classe di merito dovrei pagare di meno?

    • Esperto
      Esperto

      Questione molto dibattuta, ti rimando all’articolo: “Penalizzazione per legge Bersani” che trovi qui sul sito.

  38. Avatar
    Marco

    Buongiorno sto per acquistare una moto e vorrei assicurarla acquisendo la classe di merito di mio padre. Premetto che sono residente in Sicilia ma vivo a Milano. Ho fatto dei preventivi ed ho notato che inserendo come residenza Milano i costi della rca si abbassano notevolmente. La domanda è questa: Potrei cambiare residenza io e mantenere la classe di mio padre residente in Sicilia? Oppure come escamotage sarebbe possibile cambiare temporaneamente la residenza di entrambi?
    Grazie in anticipo.

    • Esperto
      Esperto

      La cosa migliore è assicurare adesso con legge Bersani, pagando la penalizzazione dovuta alla residenza in Sicilia, e poi trasferire la residenza a Milano, ma solo dopo 1 anno, quando ci sarà il rinnovo, in quanto con un cambio troppo repentino di residenza ti potrebbe essere contestata la legge Bersani stessa. Il mio è un consiglio cautelativo, potrebbe anche essere che cambiando anche solo dopo 1 mese ti danno il rimborso e non ti contestano la legge, ma francamente io non rischierei.

  39. Avatar
    paola

    Buongiorno esperto; la mia polizza auto è in procinto di scadere e io sto per cambiare residenza; ai fini della stipula di un nuovo contratto con altra compagnia, posso inserire i dati della futura residenza per la quale ho già espletato richiesta al nuovo comune ma per la quale non ho ancora ricevuto conferma causa tempi tecnici di espletamento pratica?grazie, cordiali saluti

    • Esperto
      Esperto

      Meglio di no, anche se capisco che sarebbe più pratico. Effettua il cambio di residenza solo dopo avere conferma, per alcune compagnie è necessario anche il tagliandino sul libretto.

  40. Avatar
    francesco

    salve esperto, volevo chiederle delle informazioni per la legge bersani, da poco la mia fidanzata a preso una macchina usata, e visto che ha fatto il finanziamento lei a dovuto anche intestare la macchina, ora sta cambiando residenza, per usufruire della legge bersani, volevo chiederle per il libretto perchè al attivazione del finaziamento e tutto, la residenza non era cambiata quindi sulla ricevuta sostitutiva c’è ancora l indirizzo vecchio, quindi volevo chiederle se mi basta la carta del vigili con la scritta che a cambiato residenza, o devo avere anche il libretto che tra 20 gg mi arriva quello originale per cambiare indirizzo su di esso, grazie per la risposta.

    • Esperto
      Esperto

      Le compagnie più fiscali richiedono il tagliando sul libretto, ma se ad esempio ti assicuri online, avrai un po’ di tempo prima di inviare i documenti e questo giocherà a favore.

  41. Avatar
    Toni

    Salve,

    Sono cointestatario della mia auto con mio padre da 7 anni che da poco è defunto e con il quale usufruivo della prima classe; adesso che è deceduto e dovrò fare il passaggio solo a mio nome potrò usufruire sempre della prima classe? Pagherò sempre lo stesso?

    • Esperto
      Esperto

      SI, la diminuzione dei proprietari nella polizza è consentita. La legge Bersani non entra in questo merito (lo preciso vista la sezione nella quale hai scritto).

  42. Avatar
    fabri

    Ciao,bellissimo articolo.
    Ho problemi con l’assicurazione dell’auto.
    La macchina in questione è stata usata assicurata vari anni e a fine contratto gennaio 2014, con attestato di rischio ottenendo classe B/M 6, non è più stata rinnovata.

    Successivamente, per esigenza momentanea febbraio 2014, l’auto è stata assicurata con un altra compagnia con assicurazione temporanea mensile e poi non più usata.

    Ora, Maggio 2015, una compagnia assicurativa online si rifiuta di riconoscere l’attestato di rischio, in quanto secondo loro la polizza temporanea lo ha annullato, e vogliono ricominciare senza attestato con la 14esima.

    E’ la giusta normativa?

    PS: mi scuso se la sezione è sbagliata ma non ho trovato nessun’altra normativa. Grazie

    • Esperto
      Esperto

      In effetti la domanda non è a tema, in questi casi si può usare il nostro forum!
      La polizza temporanea è sempre difficile da trattare, ma la normativa spiega che anche sulla temporanea dovrebbe essere indicati i dati del rischio, come in una polizza normale, con questi è possibile poi proseguire con il proprio storico.

  43. Avatar
    Giulius Silva

    Buona sera, esperto, vorrei sapere se un convivente nella stessa residenza senza vincoli familiari che però a quanto pare fa parte per legge del mio stesso nucleo familiare può usufruire della legge Bersani e prendere la mia classe di merito? Grazie anticipate!

    • Esperto
      Esperto

      La discriminante è il comparire nello stesso Stato di Famiglia: la legge Bersani è applicabile tra tutte le persone nel medesimo Stato di famiglia (quindi anche non parenti).

  44. Avatar
    Pasquale

    Salve,esperto vorrei informazioni riguardo la seguente. Mio figlio vuole comprare una macchina alla ragazza che vive a Napoli, e per risparmiare sull’assicurazione visto che viviamo nelle marche si vuole intestare macchina e assicurazione e usufruire della Bersani con l’auto di famiglia. Premesso che mio figlio non ha la patente e l’auto in questione marcerà in campania e possibile tutto ciò.
    Cordiali Saluti.

    • Esperto
      Esperto

      Si, non ci sono problemi, al massimo ad essere pignoli, potreste fare una scrittura privata di comodato dell’auto in modo che la ragazza possa giustificare perché sta guidando un’auto non sua.

  45. Avatar
    Giuseppe

    Buonasera, ho una macchina intestata a mia moglie con targa e assicurazione tedesca ora dovrei convertire la targa in Italiana perchè mia moglie ha trasferito la residenza in Italia, riaprendo una nuova assicurazione in Italia visto che l auto sarà rimatricolata può usufruire della legge bersani?

  46. Avatar
    Luca

    Vorrei sapere se un auto targata francese e reimmatricolata in Italia puó usufruire della legge Bersani?

    • Esperto
      Esperto

      SI, certo, non si comporta diversamente da una qualunque altra auto appena acquistata.

  47. Avatar
    Francesco

    buongiorno io ho una macchina da 12 anni e sono nella classe più bassa, ora vorrei cambiarla ed intestare quella nuova non più a me stesso come persona fisica, ma a me come ditta individuale nel regime agevolato dei minimi. Quello che volevo sapere e se posso mantenere la mia classe in quanto pur essendo intestata ad una ditta, la persona di riferimento sono sempre io. Grazie.

    • Esperto
      Esperto

      Per prima cosa, dato che hai inserito la domanda nella sezione sulla legge Bersani, precisiamo che NON va chiamata in causa la legge in questo caso.
      E’ possibile trasferire la tua polizza sul nuovo veicolo se questo viene intestato a te come persona fisica: in genere per le ditte individuali è normale questa procedura, il commercialista provvederà poi ad inserire comunque la vettura tra i beni strumentali, a livello fiscale non dovrebbero esserci differenze (e mantieni la polizza).

  48. Avatar
    Marco

    Buongiorno, vorrei chiederle dato che mia sorella ha ereditato da me la classe di merito la puó ereditare da me anche mia moglie?

  49. Avatar
    egzona

    Buon giorno io vorrei approfittare degli incentivi fiat e vorrei rottamare la macchina di mio padre. . Mio padre vive al estero.. la macchina l ho sempre guidata io.. cosa devo fare?

    • Esperto
      Esperto

      In genere il concessionario chiede che la nuova vettura venga cointestata tra te e tuo padre (o tutta a nome di tuo padre). verifica che problemi potrebbe darti questo per l’assicurazione.

  50. Avatar
    Vittorio

    Buongiorno
    Mia madre 95enne, invalida al cento per cento, 2 anni fa ha acquistato legge 104 una fiat coupe 1800, motivo principale, Quest’auto avente lo sportello molto lungo e il sedile molto basso e ampio, permette di affiancare la sedia a rotelle in modo che mia madre può passare facilmente dalla carrozzella al sedile di detta auto e viceversa. Ora è mai possibile che mia madre che non ha mai guidato, ma è solo proprietaria dell’auto, essendo sola sullo stato di famiglia, non ha diritto a far guidare la sua auto da un esperto? per es.:Guida esperta, Guida esclusiva ecc. (s’intende riportando sul contratto di assicurazione nome e cognome dell’eslusivo conducente del’auto? e pagando l’assicurazione corrispondente alla classe di merito dell’esperto da Lei scelto, anziché partire dalla 14esima classe? Essendo stata quest’auto acquistata 2 anni fa, potrei guidargliela io suo figlio (come sembra di aver letto: riportando anche il mio nome sul libretto) Classe di merito 1 età 70, anni di guida 52, mai incidenti? Grazie?
    Distinti Saluti Vittorio C.

    • Esperto
      Esperto

      Vittorio, premetto che normalmente avrei cancellato questa domanda in quanto inserita in una sezione sbagliata (lo preciso ad uso e consumo degli altri che vogliono porre le proprie questioni), in via eccezionale l’ho lasciata in quanto il quesito è interessante.
      Veniamo al caso: ogni auto assicurata può essere guidata da chiunque. Questa è una regola generale. Vi sono alcuni casi nei quali l’assicurazione limita la copertura, ad esempio qualora sia guidata da un neopatentato pur avendo dichiarato che l’auto sarebbe stata guidata solo da guidatori esperti per ottenere uno sconto. Nel tuo caso specifico, tu puoi guidare l’auto senza problemi e, sono certo, senza alcuna limitazione da parte della compagnia, qualunque sia la tipologia di polizza, in quanto hai un profilo senza dubbi “esperto”. La questione della clausole di guida esperta e guida esclusiva riguarda soltanto una politica commerciale della compagnia: se ti hanno comunicato che non è possibile beneficiare di questi sconti è sicuramente a causa del profilo di tua madre, proprietaria del veicolo e prima titolare del profilo di rischio del mezzo.
      Riassumendo: la polizza di questa auto potrà risultare più costosa rispetto a quella che avrebbe la stessa auto intestata a tuo nome, nonostante a guidarla sia sempre tu. Tu puoi guidarla senza problemi.

  51. Avatar
    Tom

    Buon pomeriggio. Situazione attuale: auto A ccon CU 1 e auto B con CU 1 grazie al decreto Bersani, ottenuta dall’auto A.
    Compro una auto C. Posso ricevere la CU dell’auto A per la seconda volta?
    Grazie

  52. Avatar
    Daniele

    Salve, possiedo una Mondeo 2000 cc con assicurazione classe 1 da tantissimi anni. Vorrei comprare una seconda auto, 1400 cc usufruendo della Legge Bersani ma il preventivo fatto con la mia assicurazione attuale mi farebbe pagare quasi il doppio di quello che pago con la mia Mondeo. Perchè ?

    • Esperto
      Esperto

      E’ normale, purtroppo. Per motivazioni e scappatoie, leggi il nostro articolo dal titolo: “Penalizzazione per legge Bersani”.

  53. Avatar
    Salvo

    Salve,

    ho 29 anni e non sono un neopatentato uso però ormai da anni l’auto intestata a mia madre, compresa l’assicurazione. Ho spostato da 2 anni circa la residenza pertanto non sono più nello stato di famiglia con i miei ma continuo ad usare l’auto di mia madre. E’ possibile intestarsi l’auto di mia madre compresa assicurazione visto che ormai la uso io, pagando una cifra ragionevole?? Dato che non sono neopatentato, ho la patente da 11 anni, mai ritirata e mai sinistra?? Purtroppo non posso usufruire della legge bersani causa cambio di residenza distante circa 1700km ma è possibile trovare una soluzione senza spendere un capitale nell’assicurazione??

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo non hai modo di avere a tuo nome la polizza attuale. Se sei ancora residente in Italia puoi valutare di applicare la legge Bersani con eventuali conviventi attuali.

      • Avatar
        Salvo

        Sono residente in Italia a 1700km di distanza dai miei. La mia convivente non possiede nessuna auto tanto meno la patente.
        Altre soluzioni?

        • Esperto
          Esperto

          Ti confesso che non pensavo fosse possibile distare 1700 Km entro i confini Italiani! Ho dovuto fare una verifica sulla cartina… in pratica dalla Sicilia all’estremo nord. Purtroppo non vedo altre soluzioni, se non un cambio di residenza temporaneo, tuo o di tua madre.

  54. Avatar
    giovanni

    Buongiorno, e’ possibile prendere la classe di merito giusta legge bersani, anche se attualmente il familiare da cui si prende la classe, non ha un contratto in vigore? La ringrazio anticipatamente per il tempo dedicato mi.

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo no, deve esserci una polizza attiva su un veicolo circolante.

  55. Avatar
    luisa ghirimoldi

    buonasera, volevo sapere se posso chiedere la classe di merito di mio marito ( 2 auto : nella prima è in terza e nella seconda è in prima ) dopo che nel 2009 ho donato la mia auto a mio marito il quale ha preso la mia classe di merito per assicurarla con la legge bersani. Praticamente se mio marito mi ridonasse l’ auto o ne comprassi una nuova, potrei riusufruire della legge bersani, se non per la prima classe , almeno per la terza? Non potrei proprio permettermi di ricominciare dall’ ultima. Grazie per l’ attenzione

    • Esperto
      Esperto

      Non vedo problemi in entrambi i casi, tuttavia nel caso della donazione sarà necessaria una regolare voltura e potrai prendere la classe dell’altro veicolo, non di quello che diventa tuo. Se acquisti una terza auto, hai diritto alla classe 1. Questo, nel caso che siate sposati in regime di separazione dei beni. Se invece avete la comunione, meglio ancora perchè puoi girare a tuo nome la polizza dell’auto “donata”, direttamente e senza legge Bersani, il che ti garantisce un prezzo molto più basso!

  56. Avatar
    silvia

    Buona sera
    sto acquistando un auto usata e vorrei utilizzare la classe di merito di mio padre. Siamo residenti nello stesso comune ma in due indirizzi diversi, è possibile usufruirne? Grazie

    • Esperto
      Esperto

      No. Il requisito di stessa residenza è tassativo, anzi, occorre anche essere nello stesso Stato di famiglia. L’essere nello stesso comune non ha influenza.

  57. Avatar
    Antonio De Luca

    Buongiorno,in possesso di due auto assicurate con la stessa compagnia.Una di queste mi è stata rubata a luglio 2014 e sono stato costretto ad acquistare una altra auto su cui ho fatto passare la polizza di quella rubata.Dopo 8 mesi l’auto rubata viene ritrovata e siccome è emersa l’esigenza di una terza auto in famiglia,ho provveduto alla sua re immatricolazione ed ho chiesto alla mia compagnia di emettere nuova polizza con applicazione della legge Bersani,visto ho una classe di merito favolosa.La risposta è stata: parte dalla 14° classe.A me pare molto strano.Grazie.Voi cosa ne pensate?Antonio De Luca

    • Esperto
      Esperto

      In effetti un mezzo ritrovato può cadere in quella sorta di limbo per cui la classe che aveva è stata usata per altro veicolo e non è quindi recuperabile, del resto non è utilizzabile la legge Bersani in quanto risulta essere già stato assicurato. Se però hai fatto una nuova immatricolazione, a mio giudizio la storia assicurativa si “resetta” come se fosse stata fatta una voltura, per cui a mio giudizio la legge Bersani risulterebbe applicabile.

  58. Avatar
    carlo

    salve, devo assicurare per la prima volta una moto (A) di mia prorpietà acquistata nel 2013. Senza usufruire del decreto bersani entrerei in classe 14. Mio fratello risiede in una città diversa dalla mia e possiede un’altra moto (B) assicurata con classe di merito 5 ma l’assicurazione è intestata a mio nome (cioè risulto il contraente della poliizza). Se faccio un passaggio di proprietà della moto B da mio fratello a me posso assicurare la moto A usufruendo del decreto Bersani?
    grazie

    • Esperto
      Esperto

      No, per vari motivi… intanto con la voltura non si trasmetterebbe anche la polizza, che pur essendo a tuo nome, ha la classe vincolata a tuo fratello. Inoltre, un mezzo acquistato da tempo (in genere da più di 6 mesi) e non assicurato, non può beneficiare della legge Bersani.

      • Avatar
        carlo

        e se invece cedessi la moto A a mio fratello? In quel caso l’acquisto a nome di mio fratello risulterebbe essere fatto nel 2015 e lui potrebbe applicare la legge bersani sulla moto A?

        • Esperto
          Esperto

          SI, andrebbe bene!

  59. Avatar
    alessandro

    buongiorno. vorrei sapere se per quanto riguarda la RC Auto esistono agevolazioni per i mezzi di proprietà di ONLUS iscritte al gregistro ndel volontariato ed operanti nel settore della protezione civile. trattasi di automezzo per trasporto persone.
    grazie

    • Esperto
      Esperto

      Purtroppo non sono a conoscenza di questo tipo di agevolazioni.

  60. Avatar
    Gianpiero

    Buongiorno vorrei un chiarimento per una situazione un po’ confusa. Sto acquistando un’autovettura nuova che sarà intestata a mio padre invalido con i benefici della legge 104/92. L’autovettura, pertanto, sarà a lui intestata. Non essendo mio padre mai stato assicurato partirebbe dalla quattordicesima classe. Per evitare ciò vorrei fargli usufruire del Decreto Bersani ereditando la prima classe di mia madre, con lui convivente. Il problema è che l’autovettura su cui c’è l’assicurazione di mia mamma è intestata non a lei ma bensì a mia sorella non residente con loro. Può comunque beneficiare della Bersani mio padre? Qualche compagnia pone qualche veto altre no. Se no quali altri possibilità avrei per non farlo partire dalla quattordicesima classe? Grazie mi sareste molto di aiuto!!

    • Esperto
      Esperto

      La legge Bersani non è assolutamente applicabile in questo caso, fa sempre fede il proprietario della vettura. Altre vie non ve ne sono, se non un cambio temporaneo di residenza (abbiamo scritto un approfondimento proprio su questa pratica).

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)