Home » Capire le Assicurazioni » Norme generali sulle Assicurazioni » La scadenza semestrale dell’assicurazione: obblighi e disdetta

La scadenza semestrale dell’assicurazione: obblighi e disdetta - Pag.3

Assicurazione RCA: la rata semestrale
Assicurazione RCA: la rata semestrale è utile, ma ricordate che il pagamento è sempre dovuto!
Questo articolo ha avuto molti commenti con risposte del nostro esperto, per praticita' li abbiamo divisi in piu' pagine. Questa e' una delle pagine dei commenti, cerca qui sotto se trovi la risposta alla tua domanda! L'articolo originale lo trovi qui: La scadenza semestrale dell’assicurazione: obblighi e disdetta .


292 commenti

VUOI FARE UNA DOMANDA? VAI IN FONDO ALLA PAGINA, OPPURE RISPONDI AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Francesca

    Salve, ho un problema e vorrei capire come risolvere la questione, sei mesi fa ho stipulato su un motorino un assicurazione, da pagare in due rate, il problema è che non ho più il motorino e ora è già scaduta la seconda rata poiché non ho la possibilità di pagarla, mi è già arrivata la lettera a casa dall assicurazione.
    Come devo fare? Purtroppo ho avuto dei grossi problemi e non ho più ricordato di dare la disdetta.

    • Esperto
      Esperto

      “Non hai più il motorino”. Se è stato venduto o rottamato, puoi dare disdetta della polizza e ottenere il rimborso della differenza tra quanto pagato e quanto non goduto, tasse escluse.

      • Francesca

        Il fatto è che l ho portato ad un meccanico, nel mentre ci stavamo mettendo d accordo sono dovuta andare via dalla mia città per problemi di salute, e questo signore non si è fatto più sentire e il suo numero l ho perso, ora non so come riprendermi la moto che volevo rottamare

        • Esperto
          Esperto

          Questo è un problema aggiuntivo rispetto all’assicurazione. Se non lo rottami pagherai in eterno bollo e anche eventuali danni civili che potrebbero essere causati dal mezzo, qualora andasse in cattive mani. Valuta di fare una denuncia di perdita di possesso.

  2. maurizio

    salve ho una rc auto con quixa e il 11 marzo mi scadono i primi sei mesi,quindi dovrei pagare la seconda rata,nel frattempo dal 19 febbraio ho cambiato residenza,dalla provincia di Napoli sono passato alla provincia di Torino,ho fatto un nuovo preventivo cosi per sfizio sempre con la stessa compagnia e mi viene a fare 360 euro annuo con la nuova residenza invece prima pagavo 800 euro annuo,ho inviato l’email all’assicurazione (che sarebbe quixa)nel farmi modificare la residenza e premio per i prossimi 6 mesi di polizza,mi hanno risposto, invece di pagare 400 euro per la seconda rata con la vecchia residenza ne devo pagare 375 con la nuova residenza,vi ripeto facendo un nuovo preventivo con la nuova residenza sempre con quixa mi viene 360 euro annuo,e normale questo prezzo che mi hanno fatto?

    • Esperto
      Esperto

      Difficile dare una risposta, in quanto l’adeguamento in corso fa riferimento a parametri magari precedenti, non c’è trasparenza da parte delle compagnie in questo. Per adesso puoi solo adeguarti, ma ovviamente alla scadenza annuale puoi rifare preventivi da zero e assicurarti dove più ti conviene.

  3. Cristian

    Salve, avendo già la CU massima, quindi non avendo interesse ad ottenere l’attestato di rischio è possibile disdire l’assicurazione allo scadere del semestre, per poi stipularne una nuova?

    • Esperto
      Esperto

      No, il pagamento della seconda rata è sempre e comunque dovuto. Inoltre, presumo che tu sia in classe CU 14: non pagando andresti oltretutto in CU 18.

      • Sal

        Salve, poniamo il caso che il mio contratto annuale scade il 1 ottobre. Da ciò che leggo, nei 15 giorni successivi, sono comunque coperto dall’assicurazione nel caso di sinistri. La domanda che faccio è: sono coperto anche se dovessi essere fermato per un controllo stradale delle forze dell’ordine? Oppure c’è il verbale?

        • Esperto
          Esperto

          SI, sei coperto, per avere i riferimenti normativi leggi il nostro articolo dedicato appunto ai 15 giorni di estensione della RCA.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)