Home » Assicurazione Online » Acquistare l'assicurazione online: da sapere » Genialloyd: opinione dell’esperto di assicurazioni

Genialloyd: opinione dell’esperto di assicurazioni

Genialloyd: opinioni
Genialloyd: è ampia scelta di tipologia di polizze nel preventivatore online


Prosegue la nostra rassegna delle principali compagnie di assicurazioni online: oggi è la volta di Genialloyd, gruppo Allianz, che risulta una delle assicurazioni più scelte dai consumatori, grazie ai prezzi competitivi e non solo. Vediamo se questa fiducia è ben riposta e se alla convenienza corrisponde un servizio adeguato. Come sempre, concentreremo l’attenzione sul settore cruciale, quello delle polizze RCA.

L’approccio principale con questa compagnia avviene, come è normale che sia, via web: verifichiamo dunque se tramite il sito riusciamo a gestire in maniera adeguata sia i preventivi che la polizza eventualmente acquistata. Il sito di Genialloyd è davvero ben fatto: in pochi click si arriva nella pagina di interesse e tutto sembra progettato per far trovare facilmente all’utente le informazioni di cui necessita: la trasparenza è ottima, dunque. Accediamo alla sezione dei preventivi online e subito ci viene proposto un ampio “catalogo” di prodotti, tra cui assicurazione auto, moto, autocarri, camper e veicoli speciali, ma anche polizze per infortuni, viaggi, sulla vita e perfino preventivi di prestiti e mutui.

Proviamo a fare un preventivo per RCA auto: la pagina dei dati è semplice e chiara.
Bastano targa e data di nascita per ottenere una quotazione, vincolante da parte di Genialloyd e personalizzabile per l’utente: il sistema riconosce i dati inseriti e le banche dati forniscono il resto delle informazioni necessarie per la quotazione, che l’utente può poi modificare secondo le sue specifiche esigenze e salvare per un acquisto successivo.

Genialloyd: opinioni
Genialloyd: è ampia scelta di tipologia di polizze nel preventivatore online

Già dalla prima pagina è evidente che si dovrà fornire un indirizzo email valido per ottenere il preventivo. Questo a noi non piace molto, ma il preventivo rimane comunque anonimo e l’indirizzo, quando si neghi il consenso, non sarà utilizzato per invii di ulteriori email. Siamo comunque sicuri che questo potrebbe scoraggiare più di un utente a concludere il proprio preventivo.
Abbiamo provato ad individuare i dati che influiscono sul prezzo finale: dalle prove che abbiamo effettuato, ci risulta che siano determinanti CAP di residenza, età, guida libera/esperta, oltre ovviamente al modello di vettura, alla classe di merito e alla storia assicurativa. Poco determinanti invece parametri apparentemente importanti come il chilometraggio annuo, che pure incide non poco sul rischio ma che, in effetti, non è verificabile dalla compagnia.
Ottenuta la pagina con l’offerta consigliata, ecco il bello: è possibile “giocare” con parametri e coperture aggiuntive vedendo in diretta come varia il prezzo.
Notiamo che i massimali sono molto più alti della media e questo è davvero positivo: 12 milioni quello consigliato (6 milioni a cose più 6 a persone), ma si può scegliere fino a ben 100 milioni!
Davvero ampia anche l’offerta di coperture aggiuntive: kasko e mini-kasko, infortuni, tutela legale, cristalli…. fino alla “protezione patente”, ovvero copertura delle spese per i corsi di recupero punti patente tolti a seguito di multe, utile per chi con la vettura ci lavora e percorre molti km.
Abbiamo effettuato diversi preventivi simulando vari profili di rischio e quasi sempre Genialloyd ha fornito, a parità di coperture, prezzi in linea con i più bassi del mercato. Particolarmente convenienti le coperture aggiuntive, ad iniziare dal furto/incendio, ma la vera differenza la può fare l’ulteriore sconto che si ha se si assicurano due o più veicoli familiari.

Apriamo adesso il fascicolo informativo, il quale a norma di legge è facilmente scaricabile da ogni sezione del sito di Genialloyd. Si tratta di 36 pagine in PDF che illustrano chiaramente tutte le caratteristiche delle polizze RCA. Apprezziamo il fatto che le parti ritenute più importanti siano evidenziate, e che sia dato ampio spazio alla spiegazione dei criteri di assegnazione della classe di merito, un aspetto che spesso voi lettori ci chiedete e che nel fascicolo informativo di Genialloyd trova una spiegazione davvero esauriente.

Assistenza clienti: abbiamo notato che l’assistenza telefonica non avviene con un numero verde ma con una normale numerazione urbana: 02. 2805.2854. Francamente per noi questo non è un grosso problema: meglio pagare la telefonata ma avere un buon servizio con orari flessibili: Genialloyd schiera ben 300 addetti e quindi è facile avere risposte in tempi brevi. Dai nostri test è risultato agevole anche effettuare online operazioni talvolta un pò “nascoste”, come sospendere e riattivare una polizza oppure inoltrare un reclamo.
Genialloyd offre inoltre assistenza su Facebook e Twitter dal lunedì al venerdì, un servizio che sembra molto apprezzato dai clienti, le cui richieste sono evase generalmente in meno di un’ora.
Per testare l’assistenza ed il supporto in caso di sinistro, siamo andati ad interrogare alcuni clienti Genialloyd. Tutti concordano sul fatto che il servizio clienti è di buon livello, sia via web che per telefonico. Qualche diatriba si è avuta con gli importi periziati, sia in caso di torto che di ragione, ma questa ormai è una “battaglia” comune a tutte le assicurazioni: non a caso i periti lavorano per tutte le compagnie.

Genialloyd offre alcune promozioni: sconto del 5% per chi ha più di una polizza o un parente cliente, ma anche per chi sottoscrive una nuova assicurazione su segnalazione di un amico tramite l’iniziativa “L’amicizia Premia”.
Oltre a queste offerte, ci sono condizioni speciali riservate ai clienti dei partner Genialloyd, tra cui AltroConsumo, Kawasaki, Q8, ATM, Carrefour, Lufthansa e altri.

Ci piacerebbe arricchire questa pagina con le vostre esperienze: se siete clienti Genialloyd raccontate qui sotto la vostra esperienza con questa compagnia.


63 commenti

VUOI FARE UNA DOMANDA? VAI IN FONDO ALLA PAGINA, OPPURE RISPONDI AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Rolando

    Sto cambiando macchina e passo l’assicurazione sulla nuova, sono due giorni che parlo con gli operatori, ci fosse uno che dice la stessa cosa…….oltretutto una volta hanno fastidi con I terminale un’altra volta c’è uno sciopero, ed io son qui che aspetto. Chi sa se nel mese riuscirò a prendere l’auto nuova. Quando devo prendere sono velocissimi,

  2. Marco

    Io ho avuto sia assicurazioni classiche (valpiave, Itas) sia online (genertel, genialloyd).
    La migliore per prezzi, semplicita e servizi è Genialloyd con cui sono da 4 anni.
    In questi 4 anni ho subito 2 incidenti e cambiato una macchina.
    Incidenti ho semplicemente mandato fax costatazione amichevole e portato auto in carrozzeria. Riparata e pagata direttamente da Genialloyd senza alcun sbattimento.
    Quando ho cambiato auto a metà durata della vecchia polizza, ho seguito attentamente istruzioni e mi hanno fatto passaggio polizza pagando il surplus di 69 euro (perchè la nuova aveva più cavalli).
    Mi spiace per chi non ha avuto belle esperienze con Genialloyd.
    Consiglio di leggere attentamente istruzioni e condizioni di contratto, perchè non si può solo puntare al risparmio pensando di avere “botte piena e moglie ubriaca”.
    Con Genialloyd ho sempre trovato il giusto compromesso al giusto prezzo!

  3. Marcello Decarli

    Non si possono vedere recensioni che non riportano neanche i numeri dei clienti da voi sentiti per testare il comportamento di un’assicurazione, 5 anni con ben due auto assicurate, zero incidenti, vengo tamponato con ammissione di responsabilità……….oltre 70 giorni che non riesco ad avere nessun tipo di informazione da nessuno in genialloyd, mail, fax, telefonate, form per i reclami, lasciate perdere assicurazioni di questo tipo e recensioni che le fanno apparire meglio di quello che in realtà sono…

    • Esperto
      Esperto

      Se tu ti sei trovato male è giusto lamentarsi e lasciare feedback negativi, ma questo non autorizza a screditare i feedback positivi!

  4. giovanni

    Buona sera volevo fare una domanda.Sono stato coinvolto in un sinistro come trasportato.Adesso devo mandare la richiesta per risarcimento danni e non so come farla.La mia domanda è si devo scaricare qualche modulo ò la devo scrivere io???grazie è buona sera a tutti..

    • Esperto
      Esperto

      Sicuramente in Rete trovi dei modelli già pronti.

  5. Luca

    Come hanno già detto altri prima di me, con questa compagnia fila tutto liscio finché non si ha la necessità di apportare qualche modifica alla polizza o peggio ancora si incappa in un sinistro.

    Io ho una polizza moto sospesa e non c’è modo di riattivarla. Ho chiamato varie volte, inviato un fax, delle email… nessuna risposta, se non la solita frasetta dell’operatrice di turno: “invierò la segnalazione all’ufficio competente”. Ma nessuno mi richiama, nessuno riattiva la mia polizza. La cosa va avanti da marzo 2016.

    Il pannello di controllo è scandaloso. Nel mio risulta che la copertura assicurativa è attiva fino a novembre 2016, ma basta fare una banale verifica online (inserendo il numero della targa) per vedere che il mezzo non è realmente assicurato!

    Vi sembra normale una cosa del genere? I pagamenti li elaborano in poche ore, ma quando il cliente fa una richiesta sembrano diventare improvvisamente sordi, ciechi e pieni di problemi tecnici.

  6. Rossella

    Non la consiglio ! Molto meglio Direct Line. Ho avuto un sinistro e sono stati veloci a risarcire. Anche gli eventi atmosferici non ho avuto alcun problema. On Line per me è la migliore. Non On Line c’è anche da valutare la nuova di Unicredit che sembrerebbe niente male per i correntisti di Unicredit. Italiana Assicurazioni anche economica e non male.

  7. antonio

    Ho erroneamente firmato un modulo di interruzione di una polizza in classe 12, ammesso il mio errore, per poterla riattivare, mi dicono che non si può fare niente, neanche con un’autocertificazione o qualsiasi altro documento, perchè ormai l’auto risulta demolita ( anche se non lo è );
    Però se rifaccio la polizza, in classe massima ( 18 ) mi dicono che si può;
    Ora traete voi le conclusioni..se spendo poco ( classe 12 ) non si può e l’auto è demolita, se pago di più ( classe 18 2200 euri per una panda del 1982) si può e l’auto, magicamente, non è più demolita.
    Mai più genialloyd !!!!!

  8. Valerio

    Con tutte queste lamentele,come potrei sottoscrivere questa assicurazione che funziona solo se non hai sinistri ?
    Bho !!!!
    SCRIVETE E SCRIVETE PERCHÉ È GIUSTO CHE LA GENTE SAPPIA A COSA VA INCONTRO !!!!

    • Esperto
      Esperto

      In verità si tratta solo di pochi feedback negativi in vari anni, a fronte di migliaia di clienti soddisfatti. Francamente, a nostro giudizio, Genialloyd è e rimane una delle migliori compagnie online.

      • Diana

        infatti, basta andare su trustpilot per vedere la verità.E’ stata la peggiore polizza in 10 anni di assicurazione.Incidente con ragione liquidato senza nessun chiarimento senza essere concordato, a un quarto dal valore stimato dal carrozziere!!!

      • daniele salvini

        Mi chiamo daniele salvini e trovo molto sorprendente la sua “estrema difesa’ della genialloyd. Suggerisco di vedere in internet le decine (se non centinaia) di opinion negative di questa assicurazione on-line. Da parte mia sono stato fortunate. Ho richiesto il preventive on-line e dopo ho richiesto via email deslle spiegazioni aggiuntive. Ho mandato 4 solleciti di risposta e ogni volta ho ricevuto la solita risposta “Gentile Cliente,
        grazie per averci scritto.
        La informiamo di aver ricevuto la Sua comunicazione e al fine di migliorare sempre di più i nostri standard qualitativi di gestione del Cliente le abbiamo assegnato il codice ID (1065660 ) che potrà utilizzare per tutte le comunicazioni relative a questa sua richiesta, affinché possano essere correttamente identificate e raggruppate sotto lo stesso caso.)
        Peró nessuna risposta mi é mai pervenuta. Saluti

        • Esperto
          Esperto

          Daniele, io faccio sempre riferimento al fatto che a fronte di oltre un milione di assicurati, centinaia di feedback negativi costituiscono un 1% di utenti insoddisfatti, il che è assolutamente fisiologico per una compagnia di assicurazioni.

      • alex

        per esperienza personale sono più di 3 mesi che aspetto a seguito di incidente con cid firmato la liquidazione del danno. Avrebbero dovuto farlo per legge entro 30gg. Prima il perito che non aveva tempo di depositare perizia, poi liquidatrice ammalata, poi liquidatrice in ferie. Ovviamente centinaia di telefonate inutili perchè i ragazzi del call center rispondono in automatico che “gireranno la richiesta all’ufficio sinistri” che altrettanto ovviamente non ti ricontatta mai!! Va bene se non devono pagare i sinistri, altrimenti sono guai.

        • Esperto
          Esperto

          Quella del ritardo nella liquidazione dei sinistri è una pratica tristemente consolidata in Italia, riscontrabile praticamente in tutte le compagnie, comprese quelle tradizionali. Con questo non voglio sminuire il tuo problema, ma far notare che forse con un’altra compagnia avresti avuto lo stesso disagio, ma pagando di più la polizza. In particolare, anche le compagnie tradizionali hanno queste tempistiche, con l’unica differenza che, almeno, si ha un referente a cui fare pressione. Ma il risultato cambia poco, in quanto non dipende dall’agente, così come non dipende dalla ragazza del call center.

      • alex

        Non si tratta di pochi feedback negativi, andate sul profilo facebook di genialloyd e scoprite quante lamentele ci sono ogni giorno. E considerate che dopo poche ore dalla pubblicazione le lamentele vengono cancellate (ho purtroppo verificato di persona)!!! assicurazione da non consigliare assolutamente.

        • alex

          Ti posso assicurare che vengono eliminate gran parte delle lamentele, non si tratta di quelle offensive. prova anche tu, esperto, a scrivere una lamentela e vedrai il risultato. Non si può fare una statistica basandosi su quelli che scrivono sul profilo facebook, ci saranno anche clienti che non hanno modo di farlo. il problema è che dovrebbe intervenire l’Ivass come organo di controllo delle compagnie assicurative e sanzionare come previsto dalle leggi attuali. Lo farà??

        • Esperto
          Esperto

          Fossero anche 100 al giorno, che è tantissimo, sarebbero comunque una percentuale fisiologica di insoddisfatti… ma in sostanza, cosa secondo te non funziona in questa compagnia?

        • Giò

          Chi se ne frega della lamentele, io ho risparmiato quasi 80% e sono più che soddisfatto, l’importante è risparmiare.

        • Esperto
          Esperto

          Sicuramente vengono tolti i messaggi offensivi e inadatti ad un’area pubblica, vedo comunque almeno 2-3 lamentele al giorno, che penso sia un numero assolutamente fisiologico per una compagnia che ha centinaia di migliaia di assicurati. Bisogna guardare i numeri e rapportarli, fossero anche 10 lamentele al giorno, tutti i giorni, rappresenterebbe solo lo 0,3% degli assicurati (forse anche meno se è vero che ne hanno ben 1,5 milioni!).
          In più, vorrei aggiungere che almeno una metà delle lamentele riguarda ritardi nell’erogazione di risarcimenti, pratica da sempre tristemente “consolidata” tra le compagnia, sia online che tradizionali, buone e meno buone. Molte altre lamentele riguardano lentezza nella gestione di procedure non standard, e questo, lo sappiamo bene, è un aspetto debole delle assicurazioni online.
          Quindi, lungi da noi voler difendere a priori Genialloyd, ma ci piace analizzare le cose per come stanno, altrimenti si rischia di perdere la bussola in questo mare di compagnie.

  9. Simone Guadagno

    Sono cliente genialloyd da novembre , sin da subito ho visto che i tempi per assicurarsi sono lunghi perché non si fidano del preventivo la polizza la rilasciano solo dopo aver ricevuto i documenti e quiincomincia il calvario perché prima che arrivano e che li analizzano paasno diversi giorni e ti lasciano senza assicurazione . Adesso ho cambiato auto ho dovuto sostituire la polizza e di nuovo sono due giorni senza assicurazione . L’Assistenza clienti è a dir poco scadente e poco professionale . Ho avuto altre assicurazioni online che non faccio il nome ma era velocissimo in giornata avevi già la polizza , non si può lasciare i clienti giorni se poter usare l’auto . Assicurazione da evitare sconsiglio fortemente

    • Andrea Bucci

      Anche a me in questo momento mi età lacsiando a piedi ho spedito tutti i documenti sono 25 anni che giudo senza incidenti e se entro 3 ore non mi danno risposta via mail vado all’assicurazione dove va mia madre 80 enne che mi ha preventivato 12 euro in più prezzo per una panda 1.2 (Genialloyd euro 268) e le Generali ufficio di L’Aquila 280 euro una cena per 8 amici.

      Basta mi stanno a fa perdere tempo……
      Queste sono cose che in 3 ore devono essere fatte o per lo meno se manca qualcosa te lo devono indicare subito

    • Esperto
      Esperto

      Ma non ti hanno rilasciato la copertura provvisoria, immediata?

  10. alex

    Sono 3 mesi che aspetto l’offerta per liquidare un danno a seguito di incidente con cid firmato da entrambe la parti!!! 45gg a piedi in attesa di deposito perizia, po la liquidatrice ammalata (sono 2 mesi)???. si trattano così i clienti?? Reclamo IVASS già fatto, così vediamo se si smuove qualcosa. Assicurazione assolutamente da sconsigliare.

  11. Marco

    La procedura per la sostituzione dell’auto è complessa e poco intuitiva.Bisogna modificare online la polizza specificando la sostituzione, ed indicando, poniamo, la data di decorrenza di oggi, attendere (almeno due ore) l’invio dell’email col “modulo di sostituzione” e la richiesta di alcuni documenti (di dolito solo la carta di circolazione della nuova vettura), re-inviare via fax o email il modulo firmato e la carta, attendere (altre due ore) l’invio dell’email di conferma (che dirà che la documentazione risulta incompleta e che manca la ricevuta del pagamento), ed effettuare il pagamento delle spese, prima di mezzanotte. In questo caso a mezzanotte la polizza passerà alla nuova auto. Tutto bene ma se ci sono dei contrattempi (perchè uno è al lavoro, o perchè inizia la tititera troppo tardi, o perchè è sabato – vedi sotto) salta tutto, e il giorno successivo bisognerà rifare tutto daccapo (salvo inviare la carta di circolazione): non è possibile pagare, dopo mezzanotte per una polizza datata il giorno precedente, e quindi, bisognerà di nuovo modificare la polizza (portarla un giorno avanti), aspettare, re-inviare modulo firmato, aspettare, effettuare pagamento, aspettare fino a mezzanotte per poter avere la nuova auto con l’assicurazione. Quindi, con questo sistema, è inevitabile rimanere senz’assicurazione almeno un giorno, se non due, se non di più (se c’è di mezzo il fine settimana). Io ho tentato di effettuare la sostituzione il sabato, ma gli uffici della Genialloyd di sabato lavorano solo la mattina e quindi non hanno fatto a tempo a darmi l’OK per il pagamento. Poichè avevo fissato come data di decorrenza la domenica (ovvero la mezzanotte tra domenica e lunedì), il lunedì ho dovuto rifare tutto quanto per poter avere l’auto assicurata il martedì! E pensare che la concessionaria me l’aveva preparata (su mia insistenza) per il venerdì pomeriggio…

  12. Andrea

    Sono cliente Genialloyd da ormai quasi 2 anni. Tutto bene fino al momento in cui sono stato coinvolto in un sinistro il 20.10.15 con ragione al 100%. Ad oggi 12.01.16 il danno è stato liquidato del 50%. Dopo ripetute chiamate a 2 diversi call center non sono ancora riuscito a parlare con la liquidatrice in quanto o sempre occupata in altre conversazioni o assente. Ogni volta mi viene ripetuta la stessa cosa: “invieremo la segnalazione di ricontatto immediato”. Morale della storia? Ancora nessuno mi ha ricontattato. Servizio clienti scandaloso. La sconsiglio vivamente a chiunque. Pessimi.

    • Esperto
      Esperto

      COn ogni compagnia i tempi di risarcimento sono lunghi, purtroppo… in questo caso a mio avviso non c’è tanto un ritardo, quanto una decisione di concorso di colpa che difficilmente sarà rivedibile!

      • simone

        Buonasera, io volevo chiederle una cosa….È vero che ci sono uffici …quindi persone e posti fisici che collaborano con Genialloyd?

        • simone

          Io sono andato in un ufficio assicurativo….loro mi hanno proposto Genialloyd sulla base di un preventivo più basso e rassicurandomi sul fatto che hanno una collaborazione cona la stessa …continuando poi dicendo che in alcune città Genialloyd si sta appoggiando a degli uffici….come posso verificare l’attendibilità della cosa?

        • Esperto
          Esperto

          Ma se ti assicuri direttamente dal sito Genialloyd… no?

        • Esperto
          Esperto

          Può essere che alcuni broker rivendano queste polizze, ma francamente la cosa migliore è sempre fare da soli.

  13. Silovano

    Due anni or sono ho leggermente tamponato una vettura, la mia non ha subito nulla se non una lieve screpolatura di vernice sulla targa..!.L’indomani mi sono incontrato con il proprietario della vettura che nel frattempo l’aveva fatta periziare da un carrozziere ed il danno risultava essere di 1000€! Perplesso ho preferito compilare il Cid e demandare il tutto a Genialloyd! Dopo circa un mese ho ricevuto una lettera in cui mi si chiedeva se volevo saldare io l’importo per non incappare nel bonus-malus e, incredibile, l’importo era di 4000€!!Telefono per far presente l’incoerenza ed il dubbio di una combine con il loro perito ma la cosa li ha lasciati indifferenti! Poi non si devono lamentare di truffe ai loro danni se proprio loro soprassiedono a fatti così chiari!!

    • Esperto
      Esperto

      Questi problemi in genere non dipendono dalla compagnia, bensì dal perito, che lavora in maniera “indipendente”. In questi casi, possedere delle foto fatte al momento del sinistro può essere risolutivo, magari il personaggio ha incluso altri danni o modificato l’auto…. E’ peraltro strano che la compagnia ti abbia chiamato per chiederti sul risarcimento di tasca propria, ancor di più per una cifra così elevata.

      • Nicoletta

        Non mi stupisce. A me è successo con una compagnia non online. Ho tamponato una cretina che ha bloccato subito dopo lo stop senza motivo. Faccio presente alla mia assicurazione che il mio danno era poco e andando decisamente piano non è scoppiato neanche l’airbag. Danno richiesto dalla cretina davvero esagerato. Risposta dell’assicurazione: è uscito il perito e valuta lui….. no comment!!

  14. alessandro belviso

    avevo fatto da Genialloyd un preventivo per nuova assicurazione auto salvato il 14/10/15 con prezzo valido due mesi, lo acquisto il 10/11/15 pagando con paypal ma dopo aver ricevuto la polizza scopro che decorre dal 11/11/15 ma scade il 14/10/16 cioè dalla data del preventivo che significa per aver pagato un anno ed avere 11 mesi ! Nonostante mail e telefonate non mi hanno detto in proposito nulla ad oggi 19/11 solo che segnalano il caso all’ufficio competente!

    • Esperto
      Esperto

      Molto probabilmente nel preventivo avevi indicato quella come data di decorrenza. Ma in effetti, acquistando successivamente avrebbe dovuto essere corretta in automatico!

  15. Enri

    Tutto bene finchè non mai avuto bisogno di nulla, ma un giorno ho avuto un incedente di cui dopo tre mesi non è ancora stata accertata la colpa, però mi hanno già messo in una classe Bonus-malus superiore (dalla sesta all’ottava) Ho chiamato moltissime volte, parlando sempre con persone diverse e purtroppo ogni volta ho avuto risposte differenti. Ora non ho alternativa e mi rivolgerò ad un avvocato.

  16. AP

    Sto per assicurare il mio veicolo per il secondo anno con Genialloyd. Ottimo prezzo anche con diverse garanzie che mi hanno mantenuto nel rinnovo. Ho presentato anche mio padre decisamente soddisfatto perchè pagava il doppio con altra compagnia per il suo veicolo di 12 anni. Lo consiglio per la serietà e trasparenza, ho molto apprezzato il servizio clienti tramite Facebook: risposte in breve tempo, sempre gentili e disponibili a qualsiasi domanda o dubbio.

  17. Giovanna

    Mi hanno attribuito un sinistro mai fatto! Ho inviato il disconoscimento e allegato le timbrature del cartellino aziendale che dimostrano come, nel giorno del fantomatico incidente, fossi altrove…scambi di mail, telefonate e tante rassicurazioni dal servizio clienti. Ora mi hanno inviato l’attestato di rischio con attribuzione del sinistro MAI FATTO! Dicono che il danneggiato ha fornito prova testimoniale! Sulla raccomandata che mi ha inviato il perito del danneggiato corrisponde solo la targa, ma modello e colore sono diversi…inoltrerò un reclamo, ma sono pessimi nella gestione del cliente

    • Esperto
      Esperto

      Non è colpa di Genialloyd, è un problema generalizzato dovuto alla procedura di indennizzo diretto che espone a truffe. Tu hai trovato dei dati discordanti, è già qualcosa, perché spesso queste vere e proprie truffe vengono ben congegnate, prendendo di mira vetture ben identificate. Ci vorrebbe un avvocato…. ma le spese?

  18. marco

    ho saldato una polizza moto in data 04/08 con decorrenza 08/08. Ad oggi 11/08 ancora nulla se non l’addebito sulla mia carta di credito, quello si prontamente eseguito!!!!!!!! Per il resto le uniche possibilità di interfacciarsi con loro sono una serie di indirizzi @ che non legge nessuno e un call center popolato di ragazzotte presuntuose, maleducate, e soprattutto di nessun aiuto…..l’unica cosa che sanno fare molto bene è fare da muro di gomma inviando inutili solleciti al fantomatico ufficio tecnico e buttare giù il telefono. Sono indeciso se denunciarli per appropriazione indebita o per sequestro di persona dal momento che, per causa loro non posso uscire di casa.

    • Esperto
      Esperto

      Non hai stampato il certificato provvisorio dal tuo pannello utente?

      • Marco Sperti

        assolutamente nulla, continuano a dire che sono in emissione ma non arriva nulla. sono ormai diversi anni che compro polizze on Line, genialloyd è decisamente la peggiore!!!

  19. annalisa

    Salve. Sono trascorsi 2 mesi dall’incidente che ha coinvolto il mio automezzo assicurato Genialloyd, parcheggiato regolarmente lungo una strada cittadina. Le colpe le ha assunte su di se il conducente del secondo veicolo , io ho anticipato le spese per sistemare l’automezzo e trascorsi i 60 giorni ho sentito, dopo numerosi tentativi, il call center che mi ha riferito che l’importo mi è stato inviato si ma con posta ordinaria, su assegno, visto che non avevo comunicati le mie coordinate bancarie. L’assegno non è mi arrivato e dovrà essere da loro annullato per procedere con il bonifico a mio favore. Quanto potrà durare questa fase visto che loro non mi sanno anticipare i tempi? ? È corretto che l’invio di un assegno avvenga con posta ordinaria? Chi mi garantisce che esso sia davvero stato inviato e non si tratti, quello del servizio postale non funzionante, una scusa x ritardare i pagamenti? Che dire di un liquidatore che non è ‘disponibile’ a rispondere nell’orario in cui il servizio dovrebbe essere attivo? Come posso impostare un reclamo?
    cordialmente

    • Esperto
      Esperto

      In questi casi è sempre bene inviare una raccomandata A/R nella quale si riassume quanto accaduto e si chiede la liquidazione immediata. Telefonate e lettere semplici non hanno alcun valore quando si intende reclamare i propri diritti in maniera formale.

  20. michela

    Sto cercando di risolvere un problema con un sinistro, perché non è possibile conoscere l’importo del danno presso l’assicurazione. Bisogna rivolgersi ad un ente, la consap, che ha tempi biblici di risposta, se, come me, si ha un sinistro con una minicar. il sito non riconosce la targa di un motoveicolo. Oggi ho telefonato più volte al numero della Genialloyd: quando si arriva al dunque, a cercare una soluzione, “misteriosamente” si interrompe la linea. Per mesi ho avuto informazioni sbagliate da loro, che mi dicevano sempre di andare sul sito, . Direi che mi hanno riattaccato il telefono per 3 volte tre diversi operatori. la Genialloyd non dimostra di essere una compagnia seria, se fa pagare ai clienti i propri errori.

    • Esperto
      Esperto

      Ti suggerisco di inoltrare le tue richieste per raccomandata e anche di rivolgerti ad un legale.

  21. roberto

    Salve, ho un dubbio per quanto riguarda la cointestazione secondo la legge Bersani: sto acquistando un auto nuova e ho meno di trent’anni, è possibile avere la classe di merito di una persona appartenente al mio stesso nucleo familiare avente come assicurazione La Allianz Lloyd Adriatico??….La Genialloyd non fa parte della stessa famiglia?

    • Esperto
      Esperto

      LA vettura è cointestata? In tal caso non è possibile che uno solo dei cointestatari benefici della legge Bersani.

  22. Pier

    Salve, purtroppo ho scelto Genialloyd per la casa. Non mi dilungo, mi sono dovuto rivolgere ad un avvocato. Le esclusioni dalle garanzie contengono clausole che personalmente ritengo vessatorie e inoltre si appoggiano a periti che mi limito a definire “poco competenti”, poco professionali e al limite del maleducato, sinceramente sono arrivato a metterne in dubbio la moralità. Morale della favola non rimborsano praticamente nulla. Soldi buttati, nonostante polizze da centinaia di euro a copertura multipla. Mai più un errore simile, mi stupisco come possa essere consigliata da una nota rivista di tutela dei consumatori. Sono allibito.

    • Marco

      E’ un pò come con la polizza auto: basta leggere l’interminabile elenco di rivalse – , mancata revisione, guida con patente scaduta, ebbrezza, noleggio con conducente, gare di velocità, gravi violazioni del codice stradale [non è specificato quali]. Si ha la sensazione di non essere lai coperti..

    • Francesco

      Gentilmente può raccontarmi a quale clausole si riferisce e di quale prodotto?

  23. Ludovico

    Non ho mai avuto un sinistro da quando sono assicurato con loro, quindi sulla gestione dei sinistri o dell’assistenza stradale non saprei dire, certamente da due anni a questa parte si perdono in un bicchier d’acqua al momento del rinnovo. Quest’anno hanno esagerato, emettendo i documenti con 15 giorni di ritardo, nonostante abbia pagato per tempo. Le motivazioni addotte dai vari assistenti telefonici durante le ripetute chiamate erano sempre inerenti a un qualche problema in amministrazione nella gestione della convenzione che era inclusa nel preventivo che loro stessi mi avevano mandato. Al di là del motivo, discutibile, una cosa del genere può, in un’azienda seria, creare un intoppo per qualche giorno non per due settimane, soprattutto quando il ritardo comporta un rischio di fermo dell’auto o di prendere una multa salata, dopo aver pagato per tempo quanto pattuito.

    • Esperto
      Esperto

      Non ti hanno rilasciato la copertura urgente da stampare immediatamente?

  24. melissa

    Sono assicurata da due anni con Genialloyd a seguito della condizioni speciali riservate ai soci Altroconsumo e non ho nulla da lamentare.
    Per ottenere lo sconto Altroconsumo è stato necessario contattare il call-center dopo aver fatto il preventivo per inserire lo sconto, altrimenti impossibile dal sito. L’addetto al call-center è stato gentile e efficiente, nel giro di un’ora mi è arrivato il nuovo preventivo scontato.
    Efficienza e rapidità nell’invio della polizza e del contrassegno.
    Segnalo anche il servizio Genilfun, al quale puoi accedereuna volta diventato cliente Genilloyd, dal quale si può usufruire di convenzioni con altre società, io ho usufruito di quella con la compagnia telefonica.
    Ho avuto solo un problema con il vetro anteriore e anche li informazioni chiare e precise da parte del call-center.
    Sono soddisfatta e confermerò il rinnovo anche quest’anno.

  25. davide

    SIcuramente utile
    Grazie

  26. Luca

    Un servizio molto importante vista la miriade di possibilità di scelta,in un mondo raggiri e truffe avere un idea sincera e’ sicuramente un vantaggio grazie

  27. Marco

    Ottimo servizio.
    Grazie

  28. michele

    Perfetto in ogni sua informazione. Grazie.

Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)